• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: I cinesi copiano le idee italiane o Urbani ha fatto fortuna in Cina?

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di y2k
    Registrato il
    10-02
    Localit
    0=2
    Messaggi
    22.972

    I cinesi copiano le idee italiane o Urbani ha fatto fortuna in Cina?

    Bella la situazione dei cinesi

    Ora loro devono anche registrarsi agli uffici statali per aprire un sito
    Per se non sbaglio questa idea non era nata in italia?

  2. #2
    Ibn L'avatar di geve
    Registrato il
    03-03
    Localit
    Limido Comasco
    Messaggi
    6.015
    B una normale conseguenza alla scelta di controllo della rete da parte delle guardie rosse informatiche.

  3. #3
    Πολύτρουπος L'avatar di Hobbit83
    Registrato il
    04-03
    Localit
    Stadio Romeo Neri, Rimini
    Messaggi
    3.172
    Citazione geve
    B una normale conseguenza alla scelta di controllo della rete da parte delle guardie rosse informatiche.
    Chiss cosa hanno detto in America quando il decreto stato approvato da noi.... avranno pensato che Silvio un comunista??
    3 sono i Re, il 3 era chiamato non ti scordar di me, perch metteva foto giganti del suo viso: rimase incastrato nel suo proprio sorriso...

  4. #4
    Ottavo Barbapap di Roma L'avatar di V3N0M
    Registrato il
    09-04
    Localit
    Roma
    Messaggi
    6.654
    una specie!

  5. #5
    U.S. Navy Seals L'avatar di Cyborg Raiden
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    1.529
    ma per loro non basta usare server non cinesi? Se un cinese si registrasse ad altervista, chi potrebbe sapere che abita proprio in Cina? Nessuno lo verrebbe a sapere.
    My Computer:
    Chipset: AMD Athlon XP 2800+ Motherboard: ASUS A7N8X- E Deluxe Case: KinPlus 400W Graphic Card: ATi Radeon X800 GT 256MB DDR3 RAM: PC3200 2x512MB + 1x1024MB 400MHz Sound Card: Integrated 6Ch Sound System: Logitech S200 Monitor: Samsung P2350 Drive(s):LG DVD-RAM GSA-4167B 16x Hard Disk: Maxtor DiamondPlus9 S-ATA 8 MB 160GB Operating System: Windows 7 Pro

  6. #6
    Utente L'avatar di devilheart
    Registrato il
    01-03
    Messaggi
    28.311
    un' altra forma di controllo del governo (del resto mi sembra in linea con le politiche di un regime comunista). anche se gli utenti aprissero sisti su server stranieri il regime ne verrebbe a conoscenza grazie alle pressioni che fa sugli isp e sui cosdetti "proxy di stato"

  7. #7
    Utente L'avatar di MrMush
    Registrato il
    10-04
    Messaggi
    1.709
    E' perfettamente comprensibile visto che in Cina non c' libert e mi spaventa il fatto che Urbani abbia varato una legge tutto sommato simile in quanto chiunque apra un sito che fa informazione deve per legge mandarne una copia ad un Database nazionale tenuto da non mi ricordo quale biblioteca.

    E', come dice devilheart, una forma di controllo, perch la minaccia pi grossa per un regime che punta a mantenere il potere l'informazione.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •