• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 29

Discussione: Age of Empires 2 capolavoro?

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Tezcalipoca85
    Registrato il
    01-03
    Località
    Chiari
    Messaggi
    380

    Arrabbiato Age of Empires 2 è davvero un capolavoro?

    Ne ho già discusso altre volte ma mi piacerebbe coinvolgere tutti gli utenti del Forum, anche perchè non c'è bisogno di presentare il VG di cui stò per parlare adesso, Age of Empires 2.
    E' stato spesso descritto come una pietra di paragone per il genere strategico, innovativo, coinvolgente ecc ecc. Ora io vorrei chiedere dove questo gioco mostra tali qualità? A parte l'introduzione dei cancelli (che comunque sono inutili) la struttura è praticamente uguale a quella del primo episodio senza reali innovazioni e anche il sistema di controllo delle unità non è funzionale come quello di Cossack, le grandi battaglie risultano ingestibili e il fatto che la fanteria possa attaccare le fortificazioni mi fà semplicemente ridere. E anche se sulla grafica si può sorvolare (il gioco è vecchio di 3 anni) non si possono tollerare le grossolane pecche storiche del gioco (armi di ferro in mano agli Aztechi?) perdipiù navi e torri hanno un'efficacia veramente ridotta. Noto che dopo anni nelle recensioni dei lettori viene ancora esaltato ma direi che è ora di aprire gli occhi: non riesce a ricostruire la storia (cosa pressochè doverosa direi) e non ha nemmeno scontri bilanciati (si finisce per usare esclusivamente la cavalleria). Dov'è il capolavoro di cui mi parlavano tutti? La cosa davvero scadalosa è che su GMC lo hanno tenuto in classifica davanti a giochi che come Cossack ed Empire Earth meritavano sicuramente di più e proponevano vere innovazioni (l'editor per creare civiltà di EE e le geniali formazioni rigide di Cossack). Voi che cosa ne pensate? Questo gioco non è stato sopravvalutato?
    Ultima modifica di Tezcalipoca85; 14-02-2003 alle 12:24:01
    Fare o non fare! Non esiste provare Yoda

  2. #2
    Io SO! Tu impara, quindi L'avatar di iamalfaandomega
    Registrato il
    10-02
    Località
    Varese
    Messaggi
    14.008
    Non lo so, non l'ho mai giocato, ma il solo associare la parola Capolavoro ad un RTS mi sembra una contraddizione in termini. Il vero strategico é puramente a turni, perchè uno strategico vero deve far usare il cervello, non il mouse.
    I am Alpha and Omega, the Beginning and the End, the First and the Last

    Né dei, né giganti

  3. #3
    Utente L'avatar di Risotto
    Registrato il
    10-02
    Località
    Frut Frut Landia
    Messaggi
    1.697
    a me è piaciuto molto.
    poi va a gusti

    per la storia, c'è poco da fare, anche con empire earth dopo un pò puoi ritrovarti con i popoli antichi che sparano missili.

    penso che colpisco molto la giocabilità. anchq questa va a gusti, ma pare proprio che la gente che si è intrippata con sto gioco sia una moltitudine. e quando una cosa t'intrippa, non c'è nulla da fare


    P.S. Io invece costruivo le mie vittorie proprio con le navi e con le torrette

  4. #4
    Voglio bene L'avatar di Dragon1
    Registrato il
    10-02
    Località
    Onanistalandia
    Messaggi
    5.481
    A parte l'introduzione dei cancelli (che comunque sono inutili)
    Insomma,sono molto utili,con un "buco" nella cinta di protezione le mura perdevano la qualità di bloccare l'avanzata del nemico permettendo di organizzare le difese,con il cancello tutto questo non accade.
    la struttura è praticamente uguale a quella del primo episodio senza reali innovazioni e anche il sistema di controllo delle unità non è funzionale come quello di Cossack,
    Beh dai,ci sono molte novità nel due,parliamo della possibilità di mettere in coda unità,della gittata minima della gestione delle unità anni luce rispetto al primo.
    Confrontandolo con Cossack non ti posso rispondere,ma ricordiamoci che i due titoli non sono usciti insieme,è naturale che cossack qualche innovazione ce l'abbia
    E anche se sulla grafica si può sorvolare (il gioco è vecchio di 3 anni)
    La grafica svolge ancora magistralmente il suo ruolo.
    le grandi battaglie risultano ingestibili e il fatto che la fanteria possa attaccare le fortificazioni mi fà semplicemente ridere.
    Sono tutte scelte per migliorare la giocabilità del gioco,pensa se non potessi distruggere nulla fino all'arrivo delle macchine da assedio(terza età quindi,hai detto niente...)
    Per quanto riguarda le battaglie non sono d'accordo,mi sembrano sempre facili da controllare,perfino mio cugino che giocava da 10 minuti si è fatto un dm alla postimperiale producendo come un matto e combattendo senza problemi...
    Noto che dopo anni nelle recensioni dei lettori viene ancora esaltato ma direi che è ora di aprire gli occhi: non riesce a ricostruire la storia
    Considero le campagne di Aoe2 fra le più belle in circolazione francamente...
    (si finisce per usare esclusivamente la cavalleria).
    Scherzi?Un gruppo di Alabardieri si mangia senza troppi problemi i paladini,che sono stati anche "ritoccati" in tc.
    d Empire Earth meritavano sicuramente di più e proponevano vere innovazioni
    Scherzi?Considero EE un grande flop,non offre praticamente nulla di non già visto nel panorama strategico oltre alla possibilità di poter percorrere tutta la storia umana(ma nelle singole epoche giochi come AoK o lo stesso Cossack lo fanno a fettine)
    Voi che cosa ne pensate? Questo gioco non è stato sopravvalutato?
    Secondo me...no
    Tutta la fama che ha avuto è,secondo me,ampiamente meritata ed è(sempre secondo il mio parere) uno dei classici del genere...

    ma il solo associare la parola Capolavoro ad un RTS mi sembra una contraddizione in termini. Il vero strategico é puramente a turni, perchè uno strategico vero deve far usare il cervello, non il mouse.
    Devo ridere?
    Tanto per dare una idea della la tua posizione tutti i progamer/gente un minimo skillata usa le hotkey,tra l'altro proprio giochi come Aoe2 non hanno nulla a che vedere con la velocità di esecuzione ordini,
    torna a dmc (sono sarcastico naturalmente,non te la prendere).
    Ultima modifica di Dragon1; 14-02-2003 alle 19:19:20
    finally terminated

  5. #5
    Minchia sciò L'avatar di Motemai
    Registrato il
    10-02
    Località
    Genova
    Messaggi
    7.069
    drag, quoto in tutto!

    senza contare che io gioco con i cinesi, le battaglie le vinco con i chu-ko-nu d'elite...



  6. #6
    Io SO! Tu impara, quindi L'avatar di iamalfaandomega
    Registrato il
    10-02
    Località
    Varese
    Messaggi
    14.008
    Figurati, l'ironia ci vuole sempre
    Vedi, essendo venuto su con gli strategici da tavola, trovarmi di fronte questi giochini dove la velocità di esecuzione degli ordini (la TUA, fisicamente) conta molto di più della strategia di battaglia mi deprime psicofisiologicamente. Il solo fatto che nomini le hotkey dimostra quanto sia più importante fare una cosa per primi che fare una cosa giusta. Poi, come sempre, c'é a chi piace e chi no
    I am Alpha and Omega, the Beginning and the End, the First and the Last

    Né dei, né giganti

  7. #7
    Videogamer dal 1993 L'avatar di TNT7
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    6.272
    quoto con dragon1, infatti AOE2 secondo me è il miglior gioco del suo tipo in circolazione, anke secondo me EE è stato un grande flop; ritornando ad AOE2 secondo me colpisce per semplicità, divertimento e per la cura della realizzazione delle missioni.
    riguardo alla fanteria che attacca le mura e gli aztechi con le armi di ferro in mano sono solo semplificazione del gioco, per esempio se gli aztechi nn usassero oggetti di ferro allora mi basterebbe prendere due paladini e sgozzarli in quattro e quattrotto senza problemi, sai ke noia le missioni, invece in questo modo c'è più competività da parte del computer, nn potrà rispettare completamente il passato, ma è pur sempre un videogioco, creato solo per divertirsi nn per imparare la storia ( cosa ke cmq viene fatta nel gioco attraverso le skede dei popoli, delle tecnologie ecc.).
    per me in ogni mogo AOE2 nn è un capolavoro, ma lo ribadisco è il miglior gioco del suo genere.

  8. #8
    sirkain
    Ospite
    Per me AoE2, è uno dei + brutti giochi strategici in tempo reale che possa esistere, e frustante, noioso e anni luce lontano nei confronti di molti concorrenti come: worcraft 3 e empire earth.
    Primo per completare una missione ci vogliono ore e ore dove si fa sempre la stessa cosa fino all’esaurimento, costruire unita e mandarle in attacco fino a che nessuna delle unità nemiche sopravive, ma la cosa + assurda che c’è sempre un popolano infame che riesce a scappare e costruisce una casa e mi costringe a cercarlo per tutta la mappa, questo mi scoccia abbastanza xchè se ne vanno ore in questo modo, ditemi voi grandi studiosi di storia, se distruggiamo tutto del nemico e rimane un popolano disarmato, il nemico può dirsi sconfitto? In AoE2 questa regola nn vale! A me sembra assurdo!
    Ma le cose nn finiscono qui, per abbattere una torre nemica servono 10 catapulte che x 1 ora la bombardino, mentre tutti sappiamo che per abbattere una torre a mala pena serve una catapulta che la bombardi x 1 quarto d’ora. Ditemi se questo è realismo?
    Se consideriamo i giochi di questo genere usciti in questi anni AoE2 appare troppo obsoleto e senza senso, come lo si può considerare una pietra miliare per me rimane un mistero.

  9. #9
    Latin lover L'avatar di Brafan
    Registrato il
    10-02
    Località
    Comiso/Italia
    Messaggi
    3.492
    il migliore in assoluto del suo genere.
    HASTA LA VICTORIA SIEMPRE!

    FORZA JUVE!!!!

  10. #10
    Voglio bene L'avatar di Dragon1
    Registrato il
    10-02
    Località
    Onanistalandia
    Messaggi
    5.481
    Ok,sono ancora qua per rispondere,avendo a cuore questo gioco che mi ha regalato ore e ore di divertimento...
    e frustante
    Nel sendo che ti frusta?
    No dai,scherzo passiamo alle cose serie...
    Primo per completare una missione ci vogliono ore e ore dove si fa sempre la stessa cosa fino all’esaurimento, costruire unita e mandarle in attacco fino a che nessuna delle unità nemiche sopravive,
    Io interpreto tutto questo come costruirsi una economia ed essere indipendenti,non è solo raccogliere risorse e costruire unità
    Tra l'altro penso che un attacco condotto bene con truppe miste spesso ti permetterà di vincere,al contrario di 10 attacchi mal pensati e eseguiti.
    a la cosa + assurda che c’è sempre un popolano infame che riesce a scappare e costruisce una casa e mi costringe a cercarlo per tutta la mappa, questo mi scoccia abbastanza xchè se ne vanno ore in questo modo,
    Mah,questo francamente mi è capitato raramente,anche in virtù del fatto che le campagne funzionano ad obbiettivi del tipo "recupera una reliquia" e roba del genere,se parli di mappa casuale allora è possibile,l'IA è pur sempre una IA...
    ditemi voi grandi studiosi di storia, se distruggiamo tutto del nemico e rimane un popolano disarmato, il nemico può dirsi sconfitto? In AoE2 questa regola nn vale! A me sembra assurdo!
    Ricordati che è pur sempre un gioco,e come tale funziona ad obbiettivi,in ogni caso un popolano con risorse per esempio può letteralmente salvarti la pelle e rimetterti in partita
    Ma le cose nn finiscono qui, per abbattere una torre nemica servono 10 catapulte che x 1 ora la bombardino, mentre tutti sappiamo che per abbattere una torre a mala pena serve una catapulta che la bombardi x 1 quarto d’ora.
    Certo,così costruisci 5 catapulte e distruggi tutto quanto, questo ragionamento non ha senso.
    Se così fosse sarebbe veramente frustrante,pensa a tutte le risorse per creare un Paladino e vederlo morire alla prima freccia di qualche balestriere da quattro soldi,o da una picca del primo picchiere che passa.
    e consideriamo i giochi di questo genere usciti in questi anni AoE2 appare troppo obsoleto e senza senso,
    Penso che AoE2 sia uno dei pochi veri capolavori del genere ancora adesso...

    In ogni caso gradirei delle risposte dall'autore del topic
    Ultima modifica di Dragon1; 16-02-2003 alle 18:27:44
    finally terminated

  11. #11
    Utente L'avatar di hellmaster83
    Registrato il
    02-03
    Messaggi
    245

    Sorrisone NA SCHIFEZZA?

    ho capito dai....reputi age of empires "NA SCHIFEZZA" niente e fatto bene....giusto?bhe penso che sei ignorante però attenzione non ti volgio offendere anzi,ignorante nel senso che ignori quanto bello e avvincente puo essere questo gioco per me e il miglior gioco di strategia che sia mai nato anche se devo inchinarmi dinanzi a mediavol total war,empire harts e tanti altri ma non puoi dirmi che non si puo gestire una battaglia perche non e vero.io combatto gestendo la mia battaglia nel miglior modo che posso e ci riesco quando perdo e per un errore mio ma non eprchè non riesco a gestire il mio esercito, e un ultima cosa la cavalleria?si usa esclusivamente la cavalleria si certo contro il pc puoi farti una motta di paladini e vincere ma fatteli contro di me....butti via 3000 unita di ora con un esercito di paladini io con un esercito di picchieri (o alabardieri sull'espansione)posso distruggere la cavalleria senza enahce pensarci due volte, ogni unita e piu forte contro un altra i paladini sono forti ma non immortali.un esercito vario e piu forte mille volte di un esercito di cavalleria: -)

  12. #12
    sirkain
    Ospite
    ragà forse voi avevate raggione fino a quanto nn sono usciti warcraft 3 e empire earth ma con l'uscita di questi titoli i vostri discorsi nn valgono a nulla. Quelli si che sono giochi strategici in tempo reale!

  13. #13
    Utente L'avatar di Tezcalipoca85
    Registrato il
    01-03
    Località
    Chiari
    Messaggi
    380
    Inviato da Risotto
    a me è piaciuto molto.
    poi va a gusti

    per la storia, c'è poco da fare, anche con empire earth dopo un pò puoi ritrovarti con i popoli antichi che sparano missili.

    penso che colpisco molto la giocabilità. anchq questa va a gusti, ma pare proprio che la gente che si è intrippata con sto gioco sia una moltitudine. e quando una cosa t'intrippa, non c'è nulla da fare


    P.S. Io invece costruivo le mie vittorie proprio con le navi e con le torrette
    La mia obiezione si basava sul fatto che dato il fatto che la fanteria può attaccare le fortificazioni per vincere basta semplicemente soverchiare numericamente i nemici (

    In Cossack questo non è possibile perchè con una scarica di artiglieria ti fanno fuori metà esercito e quindi è indispensabile organizzarsi bene. E poi alcune unità di AoE 2 sono praticamente inutili (Fanteria leggera e Navi incendiarie per esempio).
    Fare o non fare! Non esiste provare Yoda

  14. #14
    Utente L'avatar di Tezcalipoca85
    Registrato il
    01-03
    Località
    Chiari
    Messaggi
    380

    Shogun è molto migliore per certi aspetti

    Inviato da Dragon1
    Ok,sono ancora qua per rispondere,avendo a cuore questo gioco che mi ha regalato ore e ore di divertimento...

    Nel sendo che ti frusta?
    No dai,scherzo passiamo alle cose serie...

    Io interpreto tutto questo come costruirsi una economia ed essere indipendenti,non è solo raccogliere risorse e costruire unità
    Tra l'altro penso che un attacco condotto bene con truppe miste spesso ti permetterà di vincere,al contrario di 10 attacchi mal pensati e eseguiti.

    Mah,questo francamente mi è capitato raramente,anche in virtù del fatto che le campagne funzionano ad obbiettivi del tipo "recupera una reliquia" e roba del genere,se parli di mappa casuale allora è possibile,l'IA è pur sempre una IA...

    Ricordati che è pur sempre un gioco,e come tale funziona ad obbiettivi,in ogni caso un popolano con risorse per esempio può letteralmente salvarti la pelle e rimetterti in partita

    Certo,così costruisci 5 catapulte e distruggi tutto quanto, questo ragionamento non ha senso.
    Se così fosse sarebbe veramente frustrante,pensa a tutte le risorse per creare un Paladino e vederlo morire alla prima freccia di qualche balestriere da quattro soldi,o da una picca del primo picchiere che passa.

    Penso che AoE2 sia uno dei pochi veri capolavori del genere ancora adesso...

    Io ho giocato a Shogun, e lì ho trovato un vero capolavoro, grafica a parte ho provato a usare le tattiche che tante vittorie mi avevano regalato in AoK e sai che è successo? il nemico non solo mi ha distrutto la cavalleria ma mi ha anche preso dal lato e mi ha praticamente massacrato. In AoK questo è molto + raro. E in quanto alle torri e alle navi è effettivamente vero che con il sistema di gioco sono praticamente inutili e poi devo essere sincero si finiscono per usare sempre le solite 3 o 4 unità e ci sono effettive lacune storiche per esempio vai sul fabbro degli Aztechi o dei Maya, il secondo potenziamento è Metallurgia. METALLURGIA??? Ma se gli Aztechi conoscevano a stento la pietra e poi con un'armata di Guerrieri Giaguaro si possono facilmente battere gli spagnoli, nella realtà, nella battaglia di Otamba (1520) gli Spagnoli ne fecero strage. Inesattezze come queste in un gioco come AoK sono piuttosto gravi visto che si propone come storicamente accurato.

    In ogni caso gradirei delle risposte dall'autore del topic
    Fare o non fare! Non esiste provare Yoda

  15. #15
    Utente L'avatar di Michael
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    378
    Io penso che Age of empires 2 sia un gran gioco

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •