• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: L'essenza dei VIDEOGIOCHI

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di Asier
    Registrato il
    06-05
    LocalitÓ
    su un albero
    Messaggi
    345

    L'essenza dei VIDEOGIOCHI

    Ŕ un argomento abusato ma ami consunto. Copio incollo da Cotta di maglia di questo mese (l'intervento Ŕ cmq mio):

    La componente economica Ŕ indubbiamente la prima discriminante della diffusione artistica del VG. Al momento solo pochi, pochissimi, personaggi possono permettersi di usare il VG come mezzo espressivo e comunicativo. Parlare oggi di VG come Arte, difatti, Ŕ assurdo e sbagliato visti i troppi interessi d'ordine economico che ruotano attorno al mercato. Come medium comunicativo il VG avrÓ una strada ben pi¨ lunga ed ardua da percorrere rispetto ad altri medium molto pi¨ facili da gestire (questo a scanso di incredibili balzi del progresso tecnologico). Una tela di un quadro e qualche colore sono alla portata economica e cognitiva di tutti (poi il talento Ŕ un'altra questione, d'accordo), creare un VG non Ŕ altrettanto semplice. D'altra parte anche esistesse un movimento underground ci sarebbe sete di tali prodotti?

    Un tempo esisteva la condizione un uomo=un VG, ma non esisteva alcuna propensione espressivo/comunicativa, la genialitÓ imputata agli one-man-game d'un tempo nasce piuttosto dalla disponibilitÓ pionieristica di un media agli albori, Ŕ molto pi¨ facile scoprire quando tutto il mondo Ŕ sconosciuto... Eppure le scelte del mercato possono indurre nuovi approcci in chi vende, fortunatamente l'etÓ del videofruitore cresce e con essa anche le sue pretese verso la videoiterazione. La svolta Ŕ possibile, sebbene difficile. Ma dunque, Ŕ il mezzo limitato o lo sono i fruenti?

  2. #2
    Io SO! Tu impara, quindi L'avatar di iamalfaandomega
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Varese
    Messaggi
    14.008
    E il cinema?
    Costa poco fare un film? No, quindi il cinema non Ŕ arte (seguendo il tuo pensiero).
    I am Alpha and Omega, the Beginning and the End, the First and the Last

    NÚ dei, nÚ giganti

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •