• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: Maledetta enel!

Cambio titolo
  1. #1
    LAMEM L'avatar di Guttenflax
    Registrato il
    07-03
    Località
    Palermo
    Messaggi
    886

    Maledetta enel!

    La zona in cui vivo è malamente fornita elettricamente.
    Basta che in casa ci siano il microonde e lo scaldabagno accesi, che il voltaggio nell'impianto scende sotto i 200v.

    Fino ad oggi (dal feb 2003) ho avuto il mio APC Back-UPS settato per passare su batteria se il voltaggio scendeva sotto i 196V. Questo però succede quasi sempre e tutti i giorni.

    Per evitare di stressare la batteria e smettere di vedermi spegnere il PC di continuo, ho deciso di scendere il livello d'allarme a 184V.

    Dite che rischio di danneggiare il PC?

    (a parte il fatto che, non avendo il tempo di ricaricarsi bene, la batteria dura ormai pochissimo e spesso il PC si spegne comunque senza disattivare il disco rigido... )

  2. #2
    Game nick: nelsen L'avatar di machdos
    Registrato il
    11-02
    Località
    Rome City
    Messaggi
    2.736
    ma di solito nn dipende da quanti volt regge il tuo impianto casalingo?

  3. #3
    Utente Figo L'avatar di shane
    Registrato il
    07-04
    Località
    Trapani
    Messaggi
    6.877
    Mettiti un gruppo di continuità, così eviti che il pc si spenga improvvisamente




  4. #4
    senpai L'avatar di $tr33t
    Registrato il
    06-04
    Località
    Takeshita street
    Messaggi
    2.215
    Citazione shane
    Mettiti un gruppo di continuità, così eviti che il pc si spenga improvvisamente
    Ma li leggi i topic?
    Cosa ha detto lui?
    No,non li leggi.

    < Rey > < Ken > < Juuza > < Shin > < Shu >


  5. #5
    Nothing to no one L'avatar di Toad
    Registrato il
    07-03
    Località
    Vigevano
    Messaggi
    12.470
    SMagari è colpa del contatore che è po co potente.

  6. #6
    Licenza di uccidere L'avatar di Gallforce007
    Registrato il
    03-05
    Località
    Palemmo
    Messaggi
    23.681
    ankio sono di Palermo (tommaso natale), so ke da qnd hanno messo i contatori elettronici, sono settati a 3 KW e rotti, se si superano scatta l'interruttore, e di conseguenza si stacca la corrente.

    So ke se si vuole portare a 5 KW, si puo fare, ma con un supplemento in oneri.

  7. #7
    Programmatore capo L'avatar di thebigdax
    Registrato il
    10-04
    Località
    IBM
    Messaggi
    781
    compra un gruppo di continuità più potente per supplire anche a quello che hai che ormai non ha più le stesse prestazioni di prima

    Può sempre servire
    Nel 1969, 2 commodore 64 sono riusciti a far andare l'uomo sulla Luna... ...oggi, nel 2005, un Athlon 3500+ fa fatica a far girare Windows Xp!!!!

  8. #8
    LAMEM L'avatar di Guttenflax
    Registrato il
    07-03
    Località
    Palermo
    Messaggi
    886
    Ho già il contatore elettronico....ma non è proprio un problema di Watt.
    E' l'intensità (VOLTS) che fa cagare.

    Comunque...il mio quesito è:

    Ho fatto bene a settare il livello d'allarme dell'APC da 196V a 184V (non essendoci vie di mezzo tra i due valori)?
    Secondo voi, se per caso al PC arrivano solo 190V, o addirittura solo 185V, posso fottermi l'hard disk?

    Io credo (e spero) di no; in quanto è proprio l'interrruzione totale (che ahimé è avvenuta troppo spesso finora) a danneggiare i cilindri.

    Il mio HD ha finora resistito alle interruzioni ed è ancora intatto...ma ho avute brutte esperienze in passato e quindi mi preoccupo di salvaguardarlo meglio che posso.

    Mi interessano comunque i vostri pareri.

  9. #9
    senpai L'avatar di $tr33t
    Registrato il
    06-04
    Località
    Takeshita street
    Messaggi
    2.215
    Citazione Guttenflax
    Ho già il contatore elettronico....ma non è proprio un problema di Watt.
    E' l'intensità (VOLTS) che fa cagare.

    Comunque...il mio quesito è:

    Ho fatto bene a settare il livello d'allarme dell'APC da 196V a 184V (non essendoci vie di mezzo tra i due valori)?
    Secondo voi, se per caso al PC arrivano solo 190V, o addirittura solo 185V, posso fottermi l'hard disk?

    Io credo (e spero) di no; in quanto è proprio l'interrruzione totale (che ahimé è avvenuta troppo spesso finora) a danneggiare i cilindri.

    Il mio HD ha finora resistito alle interruzioni ed è ancora intatto...ma ho avute brutte esperienze in passato e quindi mi preoccupo di salvaguardarlo meglio che posso.

    Mi interessano comunque i vostri pareri.
    L'hard disk te lo fotti se ti se ne va la corrente e ti si spegne il pc,ma i valori sono quasi identici(in termini di Volts),quindi secondo me puoi stare tranquillo.
    Cmq considera che è importante vedere bene i Watt,che non sono altro che la moltiplicazione dei Volts per L'amperaggio.
    Fai backup spesso e prendi un Maxtor,questo è l'unico consiglio che posso darti.

    < Rey > < Ken > < Juuza > < Shin > < Shu >


  10. #10
    LAMEM L'avatar di Guttenflax
    Registrato il
    07-03
    Località
    Palermo
    Messaggi
    886
    Citazione $tr33t
    L'hard disk te lo fotti se ti se ne va la corrente e ti si spegne il pc,ma i valori sono quasi identici(in termini di Volts),quindi secondo me puoi stare tranquillo.
    Cmq considera che è importante vedere bene i Watt,che non sono altro che la moltiplicazione dei Volts per L'amperaggio.
    Fai backup spesso e prendi un Maxtor,questo è l'unico consiglio che posso darti.
    Stabilire il wattaggio del mio PC è sempre stata la mia Itaca.

    1 monitor da 130W
    1 monitor da 80W

    ...e da qui in poi diventa difficile continuare con precisione

    un alimentatore da 400W MAX con due ventole che regge:

    1 ASUS con 512mb DDR
    CPU athlon 2400+ con ventola
    Radeon 9700PRO con ventola
    4 ventole per il case
    1 lettore CD
    1 lettore DVD
    1 Masterizzatore
    2 lettori floppy
    1 dongle bluetooth
    1 pendrive da 128Mb
    1 volante Microsoft con pedaliera (il force feedback è però alimentato a parte)
    1 joypad
    1 tastiera
    1 trackball

    Il consumo è così variabile (in base alle periferiche usate) che non è possibile calcolare il consumo esatto del mio PC.


    Fortunatamente, due anni fa scelsi proprio un Maxtor da 60Gb.
    Stando a te, mio caro $tr33t, è stata una buona scelta....no?

  11. #11
    senpai L'avatar di $tr33t
    Registrato il
    06-04
    Località
    Takeshita street
    Messaggi
    2.215
    Citazione Guttenflax
    Stando a te, mio caro $tr33t, è stata una buona scelta....no?
    Perfetta,credimi. Ne ho lette molte in giro sugli Hard-disk ed i maxtor,seppur siano i più rumorosi,sono anche i più resistenti.
    Ho letto anche di persone che avevano problemi con la corrente e si preoccupavano per il disco rigido ma hanno retto per anni con i vari maxtor 20 gb.
    Io ne ho uno da 80gb sata e mi ci trovo benissimo,ne avevo un'altro su un pc vecchio che avevi problemi di compatibilità e si riavviava da solo o si spegneva,ma l'hard-disk dopo fortissime sollecitazioni aveva al max un paio di cluster danneggiati. Problema al quale si rimedia avviando una formattazione a basso livello,in modo tale che quelli danneggiati vengono accantonati e il disco è utilizzabile nuovamente.

    Mi sono dilungato troppo,sorry amico.
    Spero per te che il tuo pc campi una vita! ^^

    < Rey > < Ken > < Juuza > < Shin > < Shu >


Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •