• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 5 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 64

Discussione: [2]Disquisizioni sui GDR: classificazioni, storia e sviluppi futuri

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di Jacchan
    Registrato il
    10-02
    Località
    Reggio nell' Emilia
    Messaggi
    12.971

    [2]Disquisizioni sui GDR: classificazioni, storia e sviluppi futuri


  2. #2
    Firewallato a lavoro :( L'avatar di Chrono cokrain
    Registrato il
    01-05
    Località
    Fanculandia e non da solo
    Messaggi
    4.833
    Ottima idea questo spostamento

  3. #3
    Bannato L'avatar di Jacchan
    Registrato il
    10-02
    Località
    Reggio nell' Emilia
    Messaggi
    12.971
    Citazione Chrono cokrain
    Ottima idea questo spostamento
    Sono un genio,lo so...

    Parlando delle sequenze esplorative:

    Citazione giobbe
    Che intendi per questo?
    Io ti risponderei che già molti rpg lo fanno, ma probabilmente non ho capito il senso...



    Uhm... la frattura in questione è propria del jrpg. Gli rpg tentano di aggirare la "dualità" del gioco di ruolo da molto tempo. Il problema fondamentale dei jprg non è tanto il distacco fittizio fra fasi di combattimento e fasi di non combattimento, ma la quasi totale assenza di spunti di gioco per le seconde fasi.
    Non puoi tentare di imbastire un gdr e non dare peso ludico al "non combattimento". Si può fare gioco di ruolo senza combattimenti, ma non si può fare gioco di ruolo senza interazione. Ovvio, la tematica conflittuale non può eliminarsi in un crpg, ma metterci affianco una struttura solida è necessario.

    Comunque avete iniziato questo argomento senza di me, vi punirò per questo... ma noto che qualche mia critica al jrpg ha trovato terreno fertile..
    La fase di non combattimento nei jrpg non è molto sviluppata, nel senso di interazione. E' vero. Ma, imho, stai sbagliando approccio. Perchè nei jrpg attuali non è necessario, data la struttura che hanno.
    E' un difetto? Sì e no.
    Sì, poichè l' interazione darebbe uno sbocco in più al gioco.
    No, perchè grazie alla trama strutturata (caratteristica cardine dei jrpg) essa risulterebbe limitata e dispersiva.
    E' come dire che un gioco di guida è brutto perchè non puoi sparare...
    IMHO

  4. #4
    Firewallato a lavoro :( L'avatar di Chrono cokrain
    Registrato il
    01-05
    Località
    Fanculandia e non da solo
    Messaggi
    4.833

    Sorrisone Rimetto l'intervento vecchio

    Citazione:
    giobbe
    Che intendi per questo?
    Io ti risponderei che già molti rpg lo fanno, ma probabilmente non ho capito il senso...



    Fulminato ha già risposto per me...parte una pizza e addio alla mia "personalità/diplomazia", mentre in un gdr dovrebbe essere (nei limiti) permesso di "inventarsi" una boiata.

    Citazione:
    giobbe

    Uhm... la frattura in questione è propria del jrpg. Gli rpg tentano di aggirare la "dualità" del gioco di ruolo da molto tempo. Il problema fondamentale dei jprg non è tanto il distacco fittizio fra fasi di combattimento e fasi di non combattimento, ma la quasi totale assenza di spunti di gioco per le seconde fasi.
    Non puoi tentare di imbastire un gdr e non dare peso ludico al "non combattimento". Si può fare gioco di ruolo senza combattimenti, ma non si può fare gioco di ruolo senza interazione. Ovvio, la tematica conflittuale non può eliminarsi in un crpg, ma metterci affianco una struttura solida è necessario.



    Gli spunti IMHO sono pochi per una precisa scelta/orientamento. L'interazione (parlarei con maggiore coerenza di "interfacciarsi" in questo caso) esiste nel solo senso di ciarlare del + e del meno al fine di sbloccare sidequest o venire a conoscenza di determinati approfondimenti su mondo/vicende/retroscena.
    Un problema che IMHO alcuni (e solo alcuni) jgdr (in campo ogdr non sò)stanno cercando di risolvere è quello della coerenza dei discorsi degli npg, che si rifanno/cambiano in base al contesto (un esempio al contrario può essere Baten Kaitos dove la discrepanza discorsi/contesto ha veramente degli spunti demenziali.. )in cui si vive. (ad esempio se ho strippato il mercante mi piacerebbe che la gente non dicesse vai dal mercante a comprare la roba...sà di demenza...). Quello che i gdr nippo dovrebbero prendere in considerazione è proprio questo elemento (ad esempio USaga mette a disposizione, per la sola compravendita una serie di abilità sfruttabili) di interazione e non di interfacciarsi solamente. Quello che vorrei/chiederei è quello che diveva Nemo alcuni post fà: un mondo + vivo e realistico (niente fregnacce del tipo gente che dorme...quella è una feat piacevole nulla più IMHO)che non sia in "mia balia" totale.
    Non vedo spesso interazioni così rilevanti alla fin fine nei ogdr (arcanum credo sia uno dei migliori esponenti in questo campo e credo ancora insuperato), ciarlo tanto ma sostanzialmente il risultato di tanto parlare viene veicolato in scelte limitate, sfiziose nulla da dire, ma limitate e compresso in "pochi" (graditissimi) risultati.

    Citazione:
    giobbe

    Comunque avete iniziato questo argomento senza di me, vi punirò per questo... ma noto che qualche mia critica al jrpg ha trovato terreno fertile...



    Come è possibile che tu c'abbia messo così tanto! ...abbiamo fin troppo spesso evocato il tuo nome.

    Citazione:
    Nemo Nihil
    In questo proposito un titolo controverso da sottoporre ad opportuna analisi è l'ambiguo "Divine Divinity", imminente GdR allegato a GMC, dotato sembra sì di un minuzioso e dettagliato sistema di interazione, ma anche di uno svolgimento prettamente "belligerante" nella tradizione del, a mio parere, sopravvalutato Diablo.



    Vedo anche un altro problema...la promiscuità terminologia che imperversa (tanto nell'utenza quanto nelle "riviste specializzate) che affibbiano generi privi di senso (Morro=action-gdr Kingdom Hearts=gdr...atroce Diablo=gdr) ai giochi. Credo, come + volte sottolineato da Jacchan, che questo possa al contempo essere un segno positivo delle cose che cambiano (quando si cerca di trovare una fusione di generi o addirittura nuovi generi) come un segno negativo della gente che non ci capisce + 'na sega di quello che dice....

    Citazione:
    Nemo Nihil
    Più generalmente, combattimenti e duelli non sono oggettivamente indispensabili a definire la qualità di un GdR : devono trattarsi piuttosto, parafrasando Fulminato, di una delle molteplici scelte ed opzioni del personaggio da applicare nella propria personale esperienza interpretativa all'interno del gioco ( malgrado ciò, vero è che la formula d'impianto più ricorrente nei GdR è quella Fantasy, nel quale è già biologicamente intrinseco lo scontro fisico o comunque, la sopravvivenza mediante esso ).


    Straquoto
    Sarebbe bello anche un gdr investigativo (tipo cthulu) i massacri e i combattimenti danno soddisfazione ma il powerplay è SOLO UNA delle possibilità di gioco

  5. #5
    Distruggi Community L'avatar di fulminato
    Registrato il
    02-04
    Località
    Maestro errante deL'OTU
    Messaggi
    26.244
    Citazione Chrono cokrain
    Straquoto
    Sarebbe bello anche un gdr investigativo (tipo cthulu) i massacri e i combattimenti danno soddisfazione ma il powerplay è SOLO UNA delle possibilità di gioco

    certe volte danno MOLTA soddisfazione .


    non per questo, interesserebbe davvero un GDR dove è possibile finire il gioco senza MAI ammazare nessuno (magari stordeno o simila)
    "Per il resto la serie TES cesserà di interessare quando Fulminato smetterà di fare errori di battitura nei suoi post"
    Dark_Angel83
    "Physics is like sex: sure, it may give some practical results, but that's not why we do it."
    Richard P. Feynman
    "A mathematician is a blind man in a dark room looking for a black cat which isn't there."
    Charles R Darwin
    "Una nuova verità scientifica non si impone perché i suoi detrattori via via l'accettano, ma perché questi mano mano muoiono, e nel contempo sorge una nuova generazione in grado di accettarla."
    Max Planck

  6. #6
    Matusa L'avatar di Ragfox
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    1.744
    Citazione fulminato
    certe volte danno MOLTA soddisfazione .


    non per questo, interesserebbe davvero un GDR dove è possibile finire il gioco senza MAI ammazare nessuno (magari stordeno o simila)
    Secondo me il giocatore dovrebbe essere comunque libero di decidere di non uccidere nessuno durante la sua avventura senza pregiudicare il buon esito della missione. La via "pacifica" puo' rappresentare una sfida molto interessante.

  7. #7
    Bluesman L'avatar di Berretto Verde
    Registrato il
    09-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    9.178
    Citazione Ragfox
    Secondo me il giocatore dovrebbe essere comunque libero di decidere di non uccidere nessuno durante la sua avventura senza pregiudicare il buon esito della missione. La via "pacifica" puo' rappresentare una sfida molto interessante.
    bè magari rappresentata da una classe come il prete,che converte le persone a non uccidere e così da far diventare il mondo pacifico...bella idea


  8. #8
    Distruggi Community L'avatar di fulminato
    Registrato il
    02-04
    Località
    Maestro errante deL'OTU
    Messaggi
    26.244
    Citazione Ragfox
    Secondo me il giocatore dovrebbe essere comunque libero di decidere di non uccidere nessuno durante la sua avventura senza pregiudicare il buon esito della missione. La via "pacifica" puo' rappresentare una sfida molto interessante.

    sono daccordo. non preclusa, ma neanche l'unica via.
    "Per il resto la serie TES cesserà di interessare quando Fulminato smetterà di fare errori di battitura nei suoi post"
    Dark_Angel83
    "Physics is like sex: sure, it may give some practical results, but that's not why we do it."
    Richard P. Feynman
    "A mathematician is a blind man in a dark room looking for a black cat which isn't there."
    Charles R Darwin
    "Una nuova verità scientifica non si impone perché i suoi detrattori via via l'accettano, ma perché questi mano mano muoiono, e nel contempo sorge una nuova generazione in grado di accettarla."
    Max Planck

  9. #9
    Utente L'avatar di Alanesh
    Registrato il
    09-04
    Messaggi
    6.411
    Citazione Ragfox
    Secondo me il giocatore dovrebbe essere comunque libero di decidere di non uccidere nessuno durante la sua avventura senza pregiudicare il buon esito della missione. La via "pacifica" puo' rappresentare una sfida molto interessante.
    questo è vero pero', la parte dei combattimenti deve essere sempre ben curata

  10. #10
    Firewallato a lavoro :( L'avatar di Chrono cokrain
    Registrato il
    01-05
    Località
    Fanculandia e non da solo
    Messaggi
    4.833
    Citazione Alanesh
    questo è vero pero', la parte dei combattimenti deve essere sempre ben curata
    Giusto..ma non l'unica via, intesa sia come "risolutrice di controversie" sia come mezzo di Level up

  11. #11
    Distruggi Community L'avatar di fulminato
    Registrato il
    02-04
    Località
    Maestro errante deL'OTU
    Messaggi
    26.244
    Citazione Chrono cokrain
    Giusto..ma non l'unica via, intesa sia come "risolutrice di controversie" sia come mezzo di Level up

    anzi il livel up attraverso l'uccisioen indiscrimanata di mostri dovrebbe essere scoraggiata
    "Per il resto la serie TES cesserà di interessare quando Fulminato smetterà di fare errori di battitura nei suoi post"
    Dark_Angel83
    "Physics is like sex: sure, it may give some practical results, but that's not why we do it."
    Richard P. Feynman
    "A mathematician is a blind man in a dark room looking for a black cat which isn't there."
    Charles R Darwin
    "Una nuova verità scientifica non si impone perché i suoi detrattori via via l'accettano, ma perché questi mano mano muoiono, e nel contempo sorge una nuova generazione in grado di accettarla."
    Max Planck

  12. #12
    Bannato L'avatar di Jacchan
    Registrato il
    10-02
    Località
    Reggio nell' Emilia
    Messaggi
    12.971
    Citazione fulminato
    anzi il livel up attraverso l'uccisioen indiscrimanata di mostri dovrebbe essere scoraggiata
    Magari dando un malus per l'uccisione, un pari per lo stordimento e un bonus per la conversione/soggiogamento (prete o bardo)

  13. #13
    Distruggi Community L'avatar di fulminato
    Registrato il
    02-04
    Località
    Maestro errante deL'OTU
    Messaggi
    26.244
    Citazione Jacchan
    Magari dando un malus per l'uccisione, un pari per lo stordimento e un bonus per la conversione/soggiogamento (prete o bardo)

    non tantro quello. se no come posso fare il barbarozzo che priam accoppa e poi, se si ricorda, fa domande?

    magari dare una quanità insulsa di XP per le uccisioni della fauna.
    "Per il resto la serie TES cesserà di interessare quando Fulminato smetterà di fare errori di battitura nei suoi post"
    Dark_Angel83
    "Physics is like sex: sure, it may give some practical results, but that's not why we do it."
    Richard P. Feynman
    "A mathematician is a blind man in a dark room looking for a black cat which isn't there."
    Charles R Darwin
    "Una nuova verità scientifica non si impone perché i suoi detrattori via via l'accettano, ma perché questi mano mano muoiono, e nel contempo sorge una nuova generazione in grado di accettarla."
    Max Planck

  14. #14
    Bannato L'avatar di Jacchan
    Registrato il
    10-02
    Località
    Reggio nell' Emilia
    Messaggi
    12.971
    Citazione fulminato
    non tantro quello. se no come posso fare il barbarozzo che priam accoppa e poi, se si ricorda, fa domande?

    magari dare una quanità insulsa di XP per le uccisioni della fauna.
    Nah, per me sarebbe meglio se la cosa si basi sulla tipologia di pg. Se uno è un barbaro che senso ha che non faccia dei massacri?

  15. #15
    Firewallato a lavoro :( L'avatar di Chrono cokrain
    Registrato il
    01-05
    Località
    Fanculandia e non da solo
    Messaggi
    4.833
    Citazione Jacchan
    Nah, per me sarebbe meglio se la cosa si basi sulla tipologia di pg. Se uno è un barbaro che senso ha che non faccia dei massacri?
    Sarebbe simpatico! Un sistema di level up differenziato in base alla classe

Pag 1 di 5 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •