• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: Architettura cpu

Cambio titolo
  1. #1
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677

    Architettura cpu

    http://forum.gamesradar.it/showpost....&postcount=110
    http://forum.gamesradar.it/showpost....&postcount=112

    cell non è una cpu multicore nel senso propriamente detto del termine. Il cell ha un core destinato all'esecuzione di codice generico e 8 unità vettoriali (spe) che vengono usate per i calcoli in virgola mobile che vengono praticamente usate come potentissimi dsp. Il cell infatti è tremendamente efficiente nel trattamento di dati multimediali, grazie a queste unità, ma il suo singolo core non è all'altezza dei microprocessori Amd e Intel nell'esecuzione di codice generico, ragione per cui difficilmente si vedrà una cpu simile su un pc a meno di profonde revisione architetturali, che però ne aumenterebbero notevolmente complessità strutturale e costo.

    Lla cpu Itanium si basa su un'architettura completamente diversa e su un nuovo set di istruzioni. Il meccanismo di Itanium prevede che non sia più la cpu a dover analizzare il flusso di istruzioni sequenziale e riardinarlo per avere la massima efficienza ma che questo meccanismo sia svolto dal programmatore (in realtà dal compilatore, durante la generazione del codice). Per ottenere questo le istruzioni sono dotate di un flag che serve a identificare le dipendenze presenti (quando un istruzione per essere eseguita ha bisogno del risultato di un'istruzione precedente) e vengono organizzate in pacchetti composti da istruzioni indipendenti tra loro, che vengono inviate alla cpu e eseguite in parallelo.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  2. #2
    Utente L'avatar di tidus89
    Registrato il
    06-03
    Località
    Padova
    Messaggi
    8.663
    Citazione Lex
    http://forum.gamesradar.it/showpost....&postcount=110
    http://forum.gamesradar.it/showpost....&postcount=112

    cell non è una cpu multicore nel senso propriamente detto del termine. Il cell ha un core destinato all'esecuzione di codice generico e 8 unità vettoriali (spe) che vengono usate per i calcoli in virgola mobile che vengono praticamente usate come potentissimi dsp. Il cell infatti è tremendamente efficiente nel trattamento di dati multimediali, grazie a queste unità, ma il suo singolo core non è all'altezza dei microprocessori Amd e Intel nell'esecuzione di codice generico, ragione per cui difficilmente si vedrà una cpu simile su un pc a meno di profonde revisione architetturali, che però ne aumenterebbero notevolmente complessità strutturale e costo.

    Lla cpu Itanium si basa su un'architettura completamente diversa e su un nuovo set di istruzioni. Il meccanismo di Itanium prevede che non sia più la cpu a dover analizzare il flusso di istruzioni sequenziale e riardinarlo per avere la massima efficienza ma che questo meccanismo sia svolto dal programmatore (in realtà dal compilatore, durante la generazione del codice). Per ottenere questo le istruzioni sono dotate di un flag che serve a identificare le dipendenze presenti (quando un istruzione per essere eseguita ha bisogno del risultato di un'istruzione precedente) e vengono organizzate in pacchetti composti da istruzioni indipendenti tra loro, che vengono inviate alla cpu e eseguite in parallelo.

    La prima parte la sapevo, invece la cpu itanium non la avevo mai sentita nominare, grazie per l'info
    Twitter: @Mabe8889

  3. #3
    violentissimo L'avatar di ABCcletta
    Registrato il
    10-02
    Località
    In un buco di culo
    Messaggi
    7.167
    Quindi si può dire che l'Itanium è strettamente dipendente dal sistema operativo?!? Fammi capire una cosa, nel normale utilizzo di Itanium, come si tradurrebbe una semplice system call nel codice da eseguire?

    PS: una system call per chi non la conoscesse è (molto terra terra) una chiamata che permette di effettuare operazioni strettamente correlate al funzionamento del sistema operativo per utilizzare le risorse che mette a disposizione. Un semplice esempio è l'apertura di un file che prevede la chiamata della system call "OPEN".

  4. #4
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Non dal sistema operativo, ma dal compilatore, in quanto è questo che si occupa di calcolare le dipendenze tra le istruzioni e di organizzarle in pacchetti. Ad alto livello ritengo che sia praticamente uguale a una cpu tradizionale.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  5. #5
    violentissimo L'avatar di ABCcletta
    Registrato il
    10-02
    Località
    In un buco di culo
    Messaggi
    7.167
    In effetti io intendevo sistema operativo in senso lato, ovvero comprendente lo strato del compilatore.
    Ho altre domande:
    - Il compilatore è standardizzato o prevede una sorta di personalizzazione da parte del programmatore?
    - Mi diresti qualcosa anche di generico sul set di istruzioni?
    Ultima modifica di ABCcletta; 11-07-2005 alle 19:17:15

  6. #6
    Bannato L'avatar di micheal88
    Registrato il
    10-04
    Località
    ¥ Amityville ¥
    Messaggi
    2.448
    Citazione Lex
    http://forum.gamesradar.it/showpost....&postcount=110
    http://forum.gamesradar.it/showpost....&postcount=112

    cell non è una cpu multicore nel senso propriamente detto del termine. Il cell ha un core destinato all'esecuzione di codice generico e 8 unità vettoriali (spe) che vengono usate per i calcoli in virgola mobile che vengono praticamente usate come potentissimi dsp. Il cell infatti è tremendamente efficiente nel trattamento di dati multimediali, grazie a queste unità, ma il suo singolo core non è all'altezza dei microprocessori Amd e Intel nell'esecuzione di codice generico, ragione per cui difficilmente si vedrà una cpu simile su un pc a meno di profonde revisione architetturali, che però ne aumenterebbero notevolmente complessità strutturale e costo.

    Lla cpu Itanium si basa su un'architettura completamente diversa e su un nuovo set di istruzioni. Il meccanismo di Itanium prevede che non sia più la cpu a dover analizzare il flusso di istruzioni sequenziale e riardinarlo per avere la massima efficienza ma che questo meccanismo sia svolto dal programmatore (in realtà dal compilatore, durante la generazione del codice). Per ottenere questo le istruzioni sono dotate di un flag che serve a identificare le dipendenze presenti (quando un istruzione per essere eseguita ha bisogno del risultato di un'istruzione precedente) e vengono organizzate in pacchetti composti da istruzioni indipendenti tra loro, che vengono inviate alla cpu e eseguite in parallelo.
    Lex, mica siamo qua a descrivere il design delle architetture, su quello penso che nessuno di noi due abbia alcun dubbio (spero).

    Ma poi, hai dato una definizione ruduttiva dello sforzo ingegneristico che si cela dietro al Cell , allora tanto valeva che copiassi la definizione della guida.
    Visto che non l'hai fatto te, lo faccio io :

    "Il Cell ha un' architettura superscalare @ 64 bit (dual-issue, ndr).
    Possiede vector processor "istruiti" proprietariamente da separate istruzioni VMX che vanno ad inanellare vere e proprie CPU indipendenti (SPE) in grado di spingere i dati con tecnologia SIMD.
    Da un punto di vista programmativo, le possibilita' di avere una parvenza di istruzioni Altivec è davvero molto bassa.

    Il fattore che lo rende davvero strabiliante è la facolta' di operare, tramite istruzione multiply-add, su 3 sorgenti contemporaneamente e una destinazione non ordinata.
    Poi, una serie di bus permette di accodare le richieste, suddividendole per priorita', dentro/fuori dalla memoria e di linkare dati dalla cache L2 alla PPE (senza quindi appoggiarsi ad alcuna SPE).
    "

    Cell non prevede, nella sua architettura, alcuna unità di brech predition, come ho sottolineato nel mio auto-quote, ma solo compilatori che "suggeriscono" i branch, come continuo a dire del resto.

    Si possono rivelare efficienti, come al contrario un flop.

    Itanium invece fa quasi l' inverso del Cell, poichè è esente da TAG ad associazione rapida, per cui non è possibile eseguire programmi non ottimizzati ad hoc.

    Implementa la logica di controllo HW (quante volte l'avrò detto? 100 volte? ), oppure chiamiamola "ottimizzazioni dinamiche del throughput" così ci capiamo meglio , al contrario del cell che la ha sw (con la sola limitazione, oltre all' area del silico che diminuisce a dismisura, delle AltivecI, che non permettono di passare più di una destinazione e 3 sorgenti random), ma che fanno la stessa identica cosa.
    Inoltre il renaming-register handling non permette assolutamente di aggirare la decompressione lentissima di istruzioni date da 3 bundle (infatti Intel stessa consiglia di non superare 2....) per DI complete.

    Lex ,per caso Itanium implementa 8 (o 10) unità su interi con FPU misti a 64/128bit o solo 8 con FP a 64? Non mi ricordo.
    Ultima modifica di micheal88; 11-07-2005 alle 19:48:16

  7. #7
    .__________________. L'avatar di []DeadJeppe[]
    Registrato il
    12-04
    Località
    .________________.
    Messaggi
    3.816
    Citazione Lex
    http://forum.gamesradar.it/showpost....&postcount=110
    http://forum.gamesradar.it/showpost....&postcount=112

    cell non è una cpu multicore nel senso propriamente detto del termine. Il cell ha un core destinato all'esecuzione di codice generico e 8 unità vettoriali (spe) che vengono usate per i calcoli in virgola mobile che vengono praticamente usate come potentissimi dsp. Il cell infatti è tremendamente efficiente nel trattamento di dati multimediali, grazie a queste unità, ma il suo singolo core non è all'altezza dei microprocessori Amd e Intel nell'esecuzione di codice generico, ragione per cui difficilmente si vedrà una cpu simile su un pc a meno di profonde revisione architetturali, che però ne aumenterebbero notevolmente complessità strutturale e costo.
    e che ci fa il cell in una console? .-.


  8. #8
    Bannato
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    17.103
    Citazione []DeadJeppe[]
    e che ci fa il cell in una console? .-.
    Costa poco, molto poco rispetto ad un processore classico e "Il cell infatti è tremendamente efficiente nel trattamento di dati multimediali". Credo che questo spieghi tutto. °°

  9. #9
    violentissimo L'avatar di ABCcletta
    Registrato il
    10-02
    Località
    In un buco di culo
    Messaggi
    7.167
    micheal anche quello che hai detto tu è riduttivo. Se si vuole una panoramica COMPLETA sul Cell, si vada qui:

    http://www.blachford.info/computer/Cells/Cell0.html

    Qui potrete trovare tutto, spiegato alla perfezione in modo che anche chi non conosca i termini Altivec, PPE, et similia possa farsi un'idea di quello che è CELL (i termini vengono esplicati senza darli per scontati).

  10. #10
    Bannato L'avatar di micheal88
    Registrato il
    10-04
    Località
    ¥ Amityville ¥
    Messaggi
    2.448
    Citazione ABCcletta
    micheal anche quello che hai detto tu è riduttivo. Se si vuole una panoramica COMPLETA sul Cell, si vada qui:

    http://www.blachford.info/computer/Cells/Cell0.html

    Qui potrete trovare tutto, spiegato alla perfezione in modo che anche chi non conosca i termini Altivec, PPE, et similia possa farsi un'idea di quello che è CELL (i termini vengono esplicati senza darli per scontati).
    Bè insomma, proprio per tutti non è quel link.

  11. #11
    violentissimo L'avatar di ABCcletta
    Registrato il
    10-02
    Località
    In un buco di culo
    Messaggi
    7.167
    Citazione micheal88
    Bè insomma, proprio per tutti non è quel link.
    Basta capire un pò di inglese. Almeno lì è spiegato tutto, senza lesinare nelle definizioni

  12. #12
    Bannato L'avatar di micheal88
    Registrato il
    10-04
    Località
    ¥ Amityville ¥
    Messaggi
    2.448
    Citazione ABCcletta
    Basta capire un pò di inglese. Almeno lì è spiegato tutto, senza lesinare nelle definizioni
    Fa anche menzione dello SM4, dove la GPU sarà chiamata ben più di una volta a fare le veci di un normale processore centrale.

  13. #13
    violentissimo L'avatar di ABCcletta
    Registrato il
    10-02
    Località
    In un buco di culo
    Messaggi
    7.167
    Citazione micheal88
    Fa anche menzione dello SM4, dove la GPU sarà chiamata ben più di una volta a fare le veci di un normale processore centrale.
    Non l'ho letto tutto mich, daltronde mi interessava soltanto comprendere sommariamente qualcosa sul Cell. Le architetture non mi interessano molto...
    Ho postato il link soltanto per rendere giustizia al Cell, dato che come tuo solito scrivi senza spiegare

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •