• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: Olio di colza. Evviva Beppe Grillo

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di AkiraYuki83
    Registrato il
    05-05
    Messaggi
    656

    Olio di colza. Evviva Beppe Grillo

    Ho letto un articolo di Beppe Grillo che spiega il perchè dell'olio di colza o altri vari oli vegetali.
    Mettendo l'olio assieme al gasolio tipo 50% e 50% si ridurrebbero i consumi e anche i costi di gestione di un motore diesel.
    Il motore diesel si sporca di meno e inquina meno.
    L'unico problema è che d'inverno se c'è troppo olio si rischia che la miscela ghiacci.
    Ho visto su altri siti persone che raccontano le proprie esperienze e le ho viste tutte positive.
    Voi che ne dite?
    CASE Antec Skeleton Open Air + 700watt ali LC-Power
    CPU Amd Athlon 64x2 6400+ con dissipatore Gemini II
    RAM Supertalet 3x1Gb ddr2 800 mhz
    MB ABIT AN68SD
    VGA Ati x3870 512mb
    Masterizzatore dvd Pioneer 216d
    Monitor samsung 22" 2233bw
    Sistema 4.1 con Creative Suondblaster X-fi
    Hd da 320gb Maxtor Sata2 + 500gb Wd Sata2
    Hd external-box 320 gb eide

  2. #2
    Utente L'avatar di alecha
    Registrato il
    03-04
    Località
    Bologna
    Messaggi
    35.688
    Anche io l'ho letto tanto tempo fa mi era piaciuto

  3. #3
    Moderamucche L'avatar di exchpoptrue
    Registrato il
    07-03
    Località
    Torino - Età: 33 asd
    Messaggi
    19.094
    Si sa da anni....ma a lungo andare è dannoso

  4. #4
    Utente L'avatar di Foo Fighter
    Registrato il
    11-03
    Località
    Polonia
    Messaggi
    13.117
    Citazione exchpoptrue
    Si sa da anni....ma a lungo andare è dannoso
    La vita sinistra tra i rovi dell'umana disperazione, i prescelti conoscono...perchè non di disperazione si sopravvive, ma di forza si vive...


  5. #5
    :| L'avatar di c@rlodonz
    Registrato il
    11-03
    Località
    Pesaro
    Messaggi
    5.214
    Citazione Foo Fighter

  6. #6
    Moderamucche L'avatar di exchpoptrue
    Registrato il
    07-03
    Località
    Torino - Età: 33 asd
    Messaggi
    19.094
    Citazione Foo Fighter

  7. #7
       L'avatar di Ghost85
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    46.549
    vi assicuro che è più dannoso floooddare con le faccine

  8. #8
    Utente L'avatar di Rocket
    Registrato il
    03-04
    Località
    Termini Imerese (Palermo)
    Messaggi
    5.441
    Citazione Ghost85
    vi assicuro che è più dannoso floooddare con le faccine
    Loro intendono il :sisi: come un Quoto.

  9. #9
       L'avatar di Ghost85
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    46.549
    Citazione Rocket
    Loro intendono il come un Quoto.
    è lo stesso, una lista di 3 smile è inutile ai fini della discussione ed è solo flood

  10. #10
    WLF L'avatar di m@x_89
    Registrato il
    08-04
    Località
    provincia rimini
    Messaggi
    993
    forse si puo fare sui vecchi motori aspirati, secondo me non avrebbe senso metterlo su un tdci, basta pensare che l'olio è denso e a lungo andare rovina la turbina gli iniettori ecc...
    cioè secondo il ragionamento di sto qua uno risparmia ma alla fine deve spendere una barca di soldi per rifarsi il motore nuovo

  11. #11
    Utente L'avatar di Zio
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    26.113
    C'era un bell'articolo a riguardo su un numero di Quattroruote. Se lo ritrovo vi posto le parti salienti

  12. #12
    Utente L'avatar di Zio
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    26.113
    Citazione Zio
    C'era un bell'articolo a riguardo su un numero di Quattroruote. Se lo ritrovo vi posto le parti salienti
    Trovato l'articolo, che inizia così: "Per ora è solo fumo"... e già questo dovrebbe farvi capire molte cose
    Si va avanti con "L'olio puro (purtroppo) non funziona", così si prova a fare una miscela "70% colza e 30% gasolio e viceversa".

    "Con il 70% di colza:
    • Fumosità - 50%
    • Consumo + 19%
    • Risparmio 18,7% (€ 254/20.000 km)
    • Ripresa - 12,7%
    • Accelerazione - 5%
    • Velocità max - 2,2%"


    Si scopre così che "con l'olio di colza, purché diluito col gasolio, il motore funziona e la fumosità diminuisce. Ma le prestazioni si riducono e il consumo aumenta. Poi, l'avviamento a freddo è più difficile. L'olio da cucina costa poco, però il consumo aumenta, limitando il risparmio (teorico, visto che l'uso nell'auto è fuorilegge) dal 6 al 19%, in funzione di olio miscelato al gasolio, che deve essere come minimo del 30%, dì più se fa freddo. Galera a parte, decade la garanzia e i meccanici ci segnalano costosi danni all'alimentazione di veicoli di età, marca e genere diversi."

    Per quanto riguarda la questione legale: "Sui combustibili, infatti, grava un'accisa, ovvero un'imposta, che per il gasolio è pari a 0,413 euro al litro. Essa è cosa diversa dall'Iva, che va pagata su tutti i beni, quindi anche sull'olio di colza e sui combustibili". "facendo il pieno con l'olio da cucina (o anche solo miscelandolo al gasolio), si evade l'accisa e pertanto si rischia la reclusione da sei mesi a tre anni e una multa variabile dal doppio al decuplo dell'imposta evasa, con un minimo di 7500 euro."

    Beppe Grillo disse:
    • "la stragrande maggioranza dei motori diesel è capace di bruciare qualsiasi olio da cucina." FALSO: a parte il fatto che tutti i diesel recenti hanno il turbo, è vero che possono bruciare qualsiasi olio, il problema è come e con quale risultato per consumi e durata del motore.
    • "bruciando l'olio di colza invece del gasolio s'inquina meno, quanto a CO2, zolfo e polveri sottili." VERO: non ha zolfo ed emette la metà di polveri. Però potrebbe incrostare il catalizzatore mettendolo ko.
    • "i vecchi diesel, quelli non common rail, quelli con le candelette di preriscaldamento per intenderci, non hanno nessun problema con l'olio da cucina." FALSO: a parte che le candelette ci sono anche sui motori attuali, non solo i common rail subiscono danni, ma anche iniettori pompa e pompe rotative moderne. Di qualsiasi marca.
    • "il vostro motore non solo durerà di più, ma avrà una resa migliore e brucerà meno combustibile." FALSO: il consumo aumenta. Quanto alla durata vedremo. Già abbiamo avuto da meccanici notizie di danni.
    • "l'unico problema tecnico è che l'olio è più denso e potrebbe dare problemi all'accensione." VERO: con l'olio puro il motore fatica molto ad avviarsi, però questo è soltanto uno dei problemi tecnici.
    • "lo Stato considera l'uso dell'olio nel motore una truffa." VERO: si rischiano da 6 a 36 mesi di carcere e una multa di 7500 euro.


    Pro:
    • la fumosità si riduce
    • le prestazioni peggiorano
    • il pieno costa meno, però...

    Contro:
    • ...i consumi aumentano, e a conti fatti c'è meno risparmio.
    • le prestazioni peggiorano
    • si perde la garanzia
    • il rischio di causare danni al motore è elevato
    • è illegale


    Ne vale la pena? Secondo me no.

    Citazioni prese dal periodico mensile Quattroruote, N° 595 (Maggio 2005)

  13. #13
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17.264
    tempo fa ne fecero al proposito una puntata sul mitico programma Occhio alla Spesa (dell'ancor più mitico Di Pietro.. )... la conclusione é stata che l'olio di colza alla lunga rovina il motore

  14. #14
    Utente L'avatar di Rocket
    Registrato il
    03-04
    Località
    Termini Imerese (Palermo)
    Messaggi
    5.441
    Avete provato a mettere l'olio shell nell'insalata? :9

  15. #15
    Utente L'avatar di Zio
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    26.113
    Citazione Rocket
    Avete provato a mettere l'olio shell nell'insalata? :9
    ROTFL

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •