• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 41

Discussione: PFM - Premiata Forneria Marconi

Cambio titolo
  1. #1
    Dimension Hatröss L'avatar di Slayer
    Registrato il
    02-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    25.651

    PFM - Premiata Forneria Marconi

    Ho da poco acquistato Storia di un Minuto di questo gruppo italiano prog rock di fine anni 70 (mi pare).
    E' un cd estremamente complesso, ma già dopo pochi ascolti capisco che è un qualcosa di incredibile. Atmosfere, sonorità, ritmica e melodia: insomma, è su un altro piano.
    Cosa ne pensate? C'è qualcuno che lo conosce più a fondo?

  2. #2
    I am a stegosaurus! L'avatar di The_Ed
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milanese imbruttito
    Messaggi
    9.963
    Mi han detto che potrebbero piacermi, dato che ascolto molto prog ultimamente. Boh... provero' a prendere qualcosa al primo stipendio!
    juventino, dailyrander, informatico, musicomane, giocatore

  3. #3
    Dimension Hatröss L'avatar di Slayer
    Registrato il
    02-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    25.651
    Hanno un non so che di mistico.... cioè, tipo la droga. Sai che non puoi farne a meno, e anche se non vuoi, ti ritrovi ad ascoltarli

  4. #4
    I am a stegosaurus! L'avatar di The_Ed
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milanese imbruttito
    Messaggi
    9.963
    Beh, mi attirano alquanto! Ma ora non ho soldi x un CD!

    A che gruppo prog anni 70 si possono avvicinare?
    juventino, dailyrander, informatico, musicomane, giocatore

  5. #5
    Un uomo senza qualità L'avatar di Dynamite
    Registrato il
    05-04
    Messaggi
    10.555
    beh, ma che sonorità ha?
    Può anche darsi che non ci vedremo mai più.


  6. #6
    Dimension Hatröss L'avatar di Slayer
    Registrato il
    02-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    25.651
    Prog rock. Ma non come quello dei Rush, cioè.... è una cosa strana. Sembra di essere in una favola.

  7. #7
    Un uomo senza qualità L'avatar di Dynamite
    Registrato il
    05-04
    Messaggi
    10.555
    Citazione Slayer
    Prog rock. Ma non come quello dei Rush, cioè.... è una cosa strana. Sembra di essere in una favola.
    Mi stai incuriosando.
    Può anche darsi che non ci vedremo mai più.


  8. #8
    I am a stegosaurus! L'avatar di The_Ed
    Registrato il
    10-02
    Località
    Milanese imbruttito
    Messaggi
    9.963
    Mi incuriosiscono sempre di piu'... e il prog rock e' il genere che piu' ascolto ultimamente. Comprero'!
    juventino, dailyrander, informatico, musicomane, giocatore

  9. #9
    Già è tanto se mi vedi.. L'avatar di Apo Destroys World
    Registrato il
    11-02
    Località
    Io non vivo
    Messaggi
    8.181
    prog italiano: pfm, banco del mutuo soccorso, new trolls, nomadi, formula3 etc.
    We are the music makers, and we are the dreamers of the dreams

  10. #10
    Utente L'avatar di Foo Fighter
    Registrato il
    11-03
    Località
    Polonia
    Messaggi
    13.117
    Ho il dvd del live in japan 2002...sono estremamente bravi. Come già detto fanno una sorta di progressive, però non il solito fine alla tecnica...riescono a trasportarti, ti catturano.

    E poi c'è da dire, che per essere anni 70, erano davvero avanti.
    La vita sinistra tra i rovi dell'umana disperazione, i prescelti conoscono...perchè non di disperazione si sopravvive, ma di forza si vive...


  11. #11
    Pereppèquàquà L'avatar di Ryoga1979
    Registrato il
    10-04
    Messaggi
    20
    Citazione The_Ed
    Beh, mi attirano alquanto! Ma ora non ho soldi x un CD!

    A che gruppo prog anni 70 si possono avvicinare?
    Diciamo che a tratti somigliano ai King Crimson, considerati un po' i padri fondatori del genere, intendo nelle fughe strumentali (per esempio ne "La carrozza di Hans", che se non sbaglio è proprio su "Storia di un minuto"), mentre per le melodie prendono spunto da jazz e musica classica, pratica comunque molto diffusa in quegli anni...Assolutamente uno dei migliori gruppi che la storia musicale italiana abbia conosciuto, l'intensità di "Dove...quando" ed "Impressioni di settembre" non è descrivibile e punto. Quando avrai i soldi beccati "Storia di un minuto" e, visto che ci sei "Per un amico".
    "The carpet crawlers heed their callers:
    We’ve got to get in to get out..."

  12. #12
    Oltremodo sconveniente L'avatar di pity
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    32.108
    ne ho parlato spesso sul forum di questo disco. che dire... è un grandissimo disco, non un capolavoro perchè di originale c'è poco. in ogni caso resta un punto di contatto strepitoso tra il prog à la genesis (non a caso incidevano per la stessa etichetta e sono il guppo italiano che più ha avuto successo all'estero) e la melodia italiana. impressioni di settembre resta una delle canzoni italiane più belle di sempre e pagani è uno dei musicisti di cui più possiamo vantarci.
    un 8 pieno comunque, a scanso di equivoci.
    in italia abbiamo avuto altri gruppi prog molto interessanti: innanzitutto il banco del mutuo soccorso, superiori anche alla pfm secondo me, poi le orme, gli jacula, i picchio dal pozzo (anche se questi sono più vicini al prog di canterbury) e tanti altri nomi. ti consiglio particolarmente poi i primi lavori di alan sorrenti, precisamente aria e come un incensiere..., due dischi veramente straordinari. è molto interessante anche il disco delle stelle di mario schifano "dedicato a...", un'opera seminale che fonde psichedelia, progressive e avanguardia in un prodotto unico per quei tempi anche a livello mondiale.
    Dice che c'è rimasto sulo 'o mare | Io sono la gomma, tu la colla

  13. #13
    Kelvan
    Ospite
    GRANDIOSO!
    Non mi sarei mai aspettato un album simile eppure sono rimasto notevolmente impressionato da questa band italiana.
    Consigliatissimo a tutti gli amanti del prog!

  14. #14
    Edonista Immoralista L'avatar di *Kintaro*
    Registrato il
    06-04
    Località
    Old No. 7
    Messaggi
    6.754
    A dir poco fantastici! Li ho conosciuti tramite i dischi in vinile di mio padre. Lui ne va pazzo.

    " Bisogna fare la propria vita come si fa un'opera d'arte. Bisogna che la vita di un uomo d'intelletto sia sua opera. La superiorità vera e propria è tutta qui. "

  15. #15
    Oltremodo sconveniente L'avatar di pity
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    32.108
    Citazione Kelvan
    GRANDIOSO!
    Non mi sarei mai aspettato un album simile eppure sono rimasto notevolmente impressionato da questa band italiana.
    Consigliatissimo a tutti gli amanti del prog!
    ma poi li hai sentiti i van der graaf? no? e allora non parlare, va...
    Dice che c'è rimasto sulo 'o mare | Io sono la gomma, tu la colla

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •