• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizza Risultati Sondaggio: Secondo voi esiste il libero arbitrio?

Partecipanti
68. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Sono certo che non esista per ragioni mie

    17 25,00%
  • Sono certo che non esista perchè così dice la Fede

    1 1,47%
  • Sono certo che non esista perchè così dice la Scienza

    6 8,82%
  • Spero che non esista, ma non ne sono certo

    0 0%
  • Non ne ho idea e non spero nulla

    2 2,94%
  • Spero che esista, ma non ne sono certo

    12 17,65%
  • Sono certo che esista perchè lo dice la Scienza

    1 1,47%
  • Sono certo che esista perchè lo dice la Fede

    6 8,82%
  • Sono certo che esista per ragioni mie

    23 33,82%
Pag 1 di 10 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 147

Discussione: Libero Arbitrio: esiste davvero?

Cambio titolo
  1. #1
    Utente
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    21.046

    Libero Arbitrio: esiste davvero?

    La domanda è semplice (all'apparenza) : esiste il Libero Arbitrio o tutto ciò che avviene è già preordinato?
    E se così fosse, se tutto fosse stato già stabilito, si potrebbe parlare di morale?
    A voi...


    Ultima modifica di Gargoyle; 30-07-2005 alle 14:50:33

  2. #2
    Il nostro nome è Legione! L'avatar di Botolo
    Registrato il
    01-03
    Località
    Trieste
    Messaggi
    2.858
    Citazione Gargoyle
    La domanda è semplice (all'apparenza) : esiste il Libero Arbitrio o tutto ciò che avviene è già preordinato?
    E se così fosse, se tutto fosse stato già stabilito, si potrebbe parlare di morale?
    A voi...
    xkè 2 3ad??cmq si!!

  3. #3
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Citazione Gargoyle
    La domanda è semplice (all'apparenza) : esiste il Libero Arbitrio o tutto ciò che avviene è già preordinato?
    E se così fosse, se tutto fosse stato già stabilito, si potrebbe parlare di morale?
    A voi...
    Difficile dirlo, che prove abbiamo noi per affermare una certa cosa?

    Secondo me esiste il libero arbitrio, anche se alle volte sembrerebbe impossibile non parlare di fato e destino.


  4. #4
    Utente
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    21.046
    Citazione Botolo
    xkè 2 3ad??cmq si!!
    Perchè ho sbagliato, scusatemi, ne ho creati due identici perchè volevo modificare un sondaggio.

    Mea culpa
    Mea culpa.

  5. #5
    Appetite for destruction L'avatar di Roccia
    Registrato il
    06-04
    Località
    Las Vegas
    Messaggi
    6.888
    Nulla è prestabilito, tutto dipende dalle nostre scelte.

  6. #6
    Waiting Wild Hunt L'avatar di Giggino Don Perignon
    Registrato il
    08-04
    Località
    Firenze
    Messaggi
    11.108
    Dall'altro 3d:
    Credo siamo liberi di scegliere le nostre azioni tra una manciata di esse già stabilite.In soldoni:esistono tot opzioni ,e ogni volta ne scegliamo una,secondo le condizioni del caso.Ma la scelta al di fuori di questa cerchia non esiste.E' solo l'illusione di scegliere volta per volta,ma le opzioni sono limitate e perdurano nel tempo.
    Ultima modifica di Giggino Don Perignon; 26-07-2005 alle 11:15:23 Motivo: Dannata Fretta ^@^

  7. #7
    Utente L'avatar di m@cCo
    Registrato il
    04-03
    Località
    Trecate (NO)
    Messaggi
    5.468
    E' possibile unire le due discussioni?
    - Io voglio sapere. Non credere. Non supporre. Voglio sapere. Voglio che Dio mi tenda la mano, che mi sveli il suo volto, mi parli. Lo chiamo nelle tenebre, ma a volte è come se non esistesse. -
    - Forse non esiste. -
    - Allora la vita è un assurdo errore. Nessuno può vivere con la Morte davanti agli occhi sapendo che tutto è nulla. -

    Il Settimo Sigillo


  8. #8
    Riposto:
    Trovo che non esista libero arbitrio, in quanto un uomo (e le sue scelte) è prodotto dei suoi geni e dell'ambiente in cui vive. La nostra autocoscienza è un'illusione, un metodo evolutivamente vantaggioso per affrontare i problemi.
    Ha comunque senso parlare di etica, perchè l'etica fa parte dell'ambiente, e riesce così ad influenzare le scelte.
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  9. #9
    Il Nonno L'avatar di R@ge
    Registrato il
    02-03
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    2.768
    Riposto

    Io mi chiedo cosa passi per la testa alle persone che rispondono "SI" "ESISTE" "W LA ****" e quant'altro! SPECIFICATE LE VOSTRE RISPOSTE O AVETE IL CERVELLO CHE VIAGGIA A SISTEMA BINARIO?
    Torno in topic prima che mi venga un'ulcera.
    Credo che esista il libero arbirio nel momento in cui io decido cosa fare della mia vita e della vita degli altri. Lo sento ogni giorno e ne sono consapevole. Non credo in un disegno divino o di chi per sia, perchè se decido di dgt sul pc o no, ho già dato sfogo ad un piccolo libero arbitrio.

    Con tutto quello che ho speso in buste, bustine, sacchi e sacchetti mi potevo prendere su ebay un ALIEN REGINA VIVO addestrato a tartufi! [cit. aledrugo1977]

  10. #10
    Utente
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    21.046
    Citazione Melchior
    Riposto:
    Trovo che non esista libero arbitrio, in quanto un uomo (e le sue scelte) è prodotto dei suoi geni e dell'ambiente in cui vive. La nostra autocoscienza è un'illusione, un metodo evolutivamente vantaggioso per affrontare i problemi.
    Ha comunque senso parlare di etica, perchè l'etica fa parte dell'ambiente, e riesce così ad influenzare le scelte.
    Ma secondo te una persona non può liberarsi dei condizionamenti ricevuti?
    Determinano completamente la sua vita?

  11. #11
    Utente
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    21.046
    E' possibile unire le due discussioni?
    Non lo so, ma penso di no.
    Ancora scuse, la prossima volta starò più attento.

    Sorry

  12. #12
    Citazione Gargoyle
    Ma secondo te una persona non può liberarsi dei condizionamenti ricevuti?
    Determinano completamente la sua vita?
    Non sono condizionamenti, sono esperienze. Non puoi liberertene perchè sono te. E non la determinano del tutto. Anche la struttura iniziale del tuo cervello, genetica, ha la sua importanza.
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  13. #13
    Mod of the Year 2009 L'avatar di Steee
    Registrato il
    11-03
    Località
    Milano / Boston
    Messaggi
    20.457
    IMHO non esiste, in quanto ogni nostra scelta è data dalle nostre esperienze (e le prime scelte le fa qualcuno per noi), quindi anche se all'apparenza possiamo scegliere di prendere la strada A o la strada B, sappiamo che la strada A è asfaltata e la B ghiaiata per esperienza e prenderemo la A.

  14. #14
    Oltremodo sconveniente L'avatar di pity
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    32.108
    ripeto:
    per come la vedo io, il cosiddetto destino è il frutto della paranoia umana. il destino lo costruiamo noi, la nostra vita la modelliamo noi, con le nostre scelte. siamo dotati di ragione, non avremmo bisogno di un destino in scatola
    Dice che c'è rimasto sulo 'o mare | Io sono la gomma, tu la colla

  15. #15
    Utente L'avatar di m@cCo
    Registrato il
    04-03
    Località
    Trecate (NO)
    Messaggi
    5.468
    Riposto

    Citazione Miss_Lucifero
    Io penso ke sia già tt prestabilito...si parla tanto di decidere il proprio futuro da sl ma nn è forse vero ke se sciegliamo questa o quell'altra strada essa sia già stata prestabilita?

    Io credo che sia così...
    Da chi?
    O da cosa.

    Sinceramente credo poco al determinismo scientifico.
    I (neanche tanto) recenti studi di meccanica quantistica sembrano stabilire che è sempre presenta una ineliminabile ed ineluttabile dose di incertezza anche nei processi fisici più semplici.

    Mi piace pensare che siamo liberi di scegliere le nostre azioni e di assumercene le responsabilità.
    Che sia vero oppure no poco mi importa sinceramente.
    - Io voglio sapere. Non credere. Non supporre. Voglio sapere. Voglio che Dio mi tenda la mano, che mi sveli il suo volto, mi parli. Lo chiamo nelle tenebre, ma a volte è come se non esistesse. -
    - Forse non esiste. -
    - Allora la vita è un assurdo errore. Nessuno può vivere con la Morte davanti agli occhi sapendo che tutto è nulla. -

    Il Settimo Sigillo


Pag 1 di 10 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •