• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 23

Discussione: ...GTA vietato in Australia

Cambio titolo
  1. #1
    violence addicted L'avatar di razide
    Registrato il
    11-04
    Messaggi
    180

    ...GTA vietato in Australia

    Come sono scassaballe in Australia!
    Prima vietano Manhunt, poi GTA, ma un gioco decente quando ci arriva là?


    Cmq.. ecco l'articolo preso da Punto-Informatico.it

    GTA fuorilegge in Australia

    Le autorità bloccano la vendita del controverso videogioco a base di sparatorie, rapine e... sesso. L'ufficio censura tuona: contenuti inadatti, è fuorilegge


    Sydney - L'ultimo episodio della fortunata serie videoludica prodotta da RockStar Games è stato dichiarato fuorilegge in Australia. L'ufficio censura dell'ex colonia britannica, Office of Film & Literature Classification, ha deciso di ritirare l'autorizzazione alla vendita del controverso "Grand Theft Auto: San Andreas" - la scintilla che ha scatenato le ire dello stato australiano è la presenza di pornografia all'interno del gioco.

    Lo
    scompiglio causato dalla sexy-patch è arrivato anche in Australia e riecheggia nelle parole di Des Clark, direttore dell'ufficio censura: "I negozi dovranno immediatamente ritirare dalla vendita e dal noleggio qualsiasi copia del titolo". In una nota ufficiale, Clark si rivolge ai genitori ed avverte: "Attenzione a non lasciare i vostri figli di fronte a GTA per troppo tempo, specialmente se hanno accesso alla modifica che aggiunge contenuti erotici".

    Prima dello scandalo causato dalla patch in questione, conosciuta comunemente come "Hot Coffee", per acquistare una copia di GTA in Australia bastava avere 15 anni d'età. Ma con le nuove disposizioni "la vendita è illegale". Secondo quanto emerge dai comunicati ufficiali, la controparte australiana di
    ESRB sarebbe stata raggirata da RockStar Games. Il Classification Board, formato da rappresentanti delle varie comunità del territorio australiano, non avrebbe avuto accesso ad immagini ed animazioni che avrebbero "senza dubbio influito negativamente sul rating finale".

    Il destino di GTA in Australia non è differente da
    quello negli Stati Uniti, tanto che è possibile tracciare parallelismi tra le due vicende. Tuttavia l'Australia ha deciso di seguire la propria tradizione adottando misure estremamente drastiche: la messa al bando non è una novità nel mondo dei videogiochi, specialmente quando si tratta dei prodotti marchiati RockStar Games. Manhunt, un altro controverso titolo prodotto dalla software house più sanguinolenta di Manhattan, è stato il primissimo videogioco bandito dal mercato australiano. Neppure agli adulti, cioè, si ritiene debba essere venduto.

    Intanto l'industria videoludica è consumata dalla paura - tremano soprattutto le aziende più piccole, in vista di un inasprimento globale nei criteri che determinano la liceità di certi contenuti multimediali: un giro di vite che, a detta di molti, è pressoché scontato e porterà a un crollo della creatività. La paura più grande è che il sistema di rating subisca una mutazione genetica: da semplice scala di riferimento a diktat unidirezionale da parte dello stato, in grado di cambiare arbitrariamente i criteri di un mercato finora libero.

  2. #2
    Utente L'avatar di Alpha & Omega
    Registrato il
    04-03
    Località
    un buco di paese
    Messaggi
    6.630
    e noi ci lamentiamo delle bande nere? almeno li abbiamo

  3. #3
    LOL L'avatar di MARLBORO
    Registrato il
    01-05
    Località
    La terra dei cachi
    Messaggi
    10.195
    caxxi loro
    va be' parlano inglese possono importarli
    I fantastici video di domokun: 1 2 3 4 5 6 7 8

  4. #4
    Bannato
    Registrato il
    11-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    17.616
    : "Attenzione a non lasciare i vostri figli di fronte a GTA per troppo tempo, specialmente se hanno accesso alla modifica che aggiunge contenuti erotici".
    si facessero i caxxi loro,sti' rompicoglioni

  5. #5
    مرحبا نينو L'avatar di fools
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    30.371
    sono anni che si sa sta cosa...
    KATA TON ΔAIMONA EAYTOY


  6. #6
    Bannato L'avatar di Frat
    Registrato il
    01-04
    Località
    Curva Fiesole
    Messaggi
    12.417
    tanto stanno in australia...



  7. #7
    Mortal Kombat Pro L'avatar di STORMWARRIOR
    Registrato il
    04-04
    Località
    Edenia
    Messaggi
    16.020
    Citazione MARLBORO
    caxxi loro
    va be' parlano inglese possono importarli
    Quoto Chisselinchu'!

  8. #8
    Bannato
    Registrato il
    07-05
    Messaggi
    76
    bella mossa... non farà altro che aumentare l'incasso di rockstar

  9. #9
    Bannato L'avatar di asso
    Registrato il
    11-04
    Messaggi
    3.787
    Citazione Gesta Bellica
    bella mossa... non farà altro che aumentare l'incasso di rockstar
    Se non verrà più distribuito, in Australia, la vedo dura che aumentino gli incassi

  10. #10
    Comic Books Addict L'avatar di GREAT SNAKE
    Registrato il
    03-05
    Località
    Pornoland
    Messaggi
    924
    old come il cucco.

  11. #11
    Bannato L'avatar di asso
    Registrato il
    11-04
    Messaggi
    3.787
    Citazione GREAT SNAKE
    old come il cucco.
    Veramente è sucesso pochi giorni fa
    Poi se per te è old.....

  12. #12
    Comic Books Addict L'avatar di GREAT SNAKE
    Registrato il
    03-05
    Località
    Pornoland
    Messaggi
    924
    Citazione asso
    Veramente è sucesso pochi giorni fa
    Poi se per te è old.....
    be',ok,e' successo da poco in australia ma per vc e gta3 e' gia successo.era prevedibile.

  13. #13
    Jack L'avatar di KujaTrance11
    Registrato il
    06-03
    Località
    Neverland
    Messaggi
    6.581
    se lo faranno importare da un qualunque altro posto.....
    La tua firma supera il limite massimo di larghezza (500 pixel). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  14. #14
    The show must go on L'avatar di The king of the mountain
    Registrato il
    07-05
    Località
    Bresä Età:17
    Messaggi
    2.660
    si cmq lo decideranno i genitori della gente che compra se farlo comprare o no....

    ma a noi che ce ne frega?ce l'abbiamo no?

  15. #15
    Utente L'avatar di Neisecolifedele
    Registrato il
    12-04
    Località
    Imola
    Messaggi
    2.256
    Come al solito mi pare tutta una enorme stronzata.
    Per prima cosa GTA dovrebbe esser venduto solo a maggiorenni, per cui non c'è da prendersela con la Rockstar se un bambino entra in possesso di GTA, bensì prendersela con chi quel gioco lo vende indiscriminatamente. I venditori sono il vero problema, perchè se ne sbattono delle norme e vendono anche a bambini nel passeggino.

    Seconda cosa ci sono due cose fondamentali a cui pensa l'uomo praticamente in ogni sua fase della vita: la morte e il sesso.

    Il bambino ha una sessualità innata fin dalla nascita e per tutto il suo crescere sarà attratto dai coetanei di sesso opposto o addirittura dalla madre o dal padre.
    Quindi questa psicosi a censurare il sesso in ogni sua manifestazione è una grande ipocrisia, in quanto il sesso e il pensiero sessuale siamo noi e fa parte di noi fin dalla nascita.

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •