• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 29

Discussione: Comunismo si fascismo no

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di Panda Pandino
    Registrato il
    06-05
    Localit
    Con i Griffin
    Messaggi
    80

    Comunismo si fascismo no

    Ma perch se uno comunista amato se fascista no...il fascismo ha dei bei valori dov il problema....sembra che i comunisti siano fighi e i fascisti patriottici no! !

  2. #2
    big_boss
    Ospite
    Citazione Panda Pandino
    Ma perch se uno comunista amato se fascista no...il fascismo ha dei bei valori dov il problema....sembra che i comunisti siano fighi e i fascisti patriottici no! !
    comunismo e fascismo nel vero senso sono dittature e non sono neanke da prendere in considerazione entrambe...
    w la libert

  3. #3
       L'avatar di Ghost85
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    46.549
    Perch il comunismo "vero" un utopia che ha valori stupendi, ma viene rovinato solo all'atto pratico per colpa dell'uomo e della sua sete di potere
    Il fascismo a parte alcuni valori decenti per tutto il resto non ha portato a nulla di buono

    Inutile dire che non si tratta di essere fighi o no, si tratta di studiare la storia e decidere se meglio credere in valori quali uguaglianza, pari dignit e cose del genere, o credere nell'odio razzista e negli stermini (visto che il fascismo ader a queste idee anche se non sono nate da esso)

  4. #4
    Utente
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    21.046
    Citazione Panda Pandino
    Ma perch se uno comunista amato se fascista no...il fascismo ha dei bei valori dov il problema....sembra che i comunisti siano fighi e i fascisti patriottici no! !
    La domanda malposta. Ora ti illustro due cose.
    1) La apologia di fascismo in Italia un reato. Quella di comunismo no. Perch?
    2)... perch in Italia c' stata in passato una dittatura fascista, non una dittatura comunista. Il fascismo ha portato all'Italia terrore, morte, e, tutto sommato, anche miseria. Il socialismo reale di stampo sovietico invece non ci ha toccato. Non arrivato in Italia e non ha imposto una dittatura in Italia. Certo in Italia c'era un forte partito comunista, il partito comunista pi importante di tutti i paesi occidentali, ma esso ha in primo luogo partecipato alla rinascita democratica dell'Italia ed alla scrittura della costituzione. E, secondariamente, stato l'unico partito comunista occidentale ad avere iniziato un processo di revisione critica nei rapporti con URSS e PCUS sin dagli anni '70 dello scorso secolo.
    Quindi, per concludere, faccio presente che il comunista, ammesso che esista ancora, in Italia non "amato" affatto. Semmai odiato, ed a ragione, il fascista. Che tu veda il fascismo come l'ovvia derivazione politica del patriottismo grave, e 50 anni di governi pi o meno antifascisti non sono riusciti ad estirpare questo pericoloso concetto. Peccato.

  5. #5
       L'avatar di Ghost85
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    46.549
    Citazione Gargoyle
    La domanda malposta. Ora ti illustro due cose.
    1) La apologia di fascismo in Italia un reato. Quella di comunismo no. Perch?
    2)... perch in Italia c' stata in passato una dittatura fascista, non una dittatura comunista. Il fascismo ha portato all'Italia terrore, morte, e, tutto sommato, anche miseria. Il socialismo reale di stampo sovietico invece non ci ha toccato. Non arrivato in Italia e non ha imposto una dittatura in Italia. Certo in Italia c'era un forte partito comunista, il partito comunista pi importante di tutti i paesi occidentali, ma esso ha in primo luogo partecipato alla rinascita democratica dell'Italia ed alla scrittura della costituzione. E, secondariamente, stato l'unico partito comunista occidentale ad avere iniziato un processo di revisione critica nei rapporti con URSS e PCUS sin dagli anni '70 dello scorso secolo.
    Quindi, per concludere, faccio presente che il comunista, ammesso che esista ancora, in Italia non "amato" affatto. Semmai odiato, ed a ragione, il fascista. Che tu veda il fascismo come l'ovvia derivazione politica del patriottismo grave, e 50 anni di governi pi o meno antifascisti non sono riusciti ad estirpare questo pericoloso concetto. Peccato.
    alla fine non colpa di chi ci crede, dipende sempre in quale ambiente si cresce... se ti hanno sempre insegnato a credere che il fascismo ha come valori l'amore, la tolleranza e il patriottismo allora te ci crederai, sempre se poi non inizi a studiare e leggi quali sono i veri valori del fascismo. Ma purtroppo spesso anche le amicizie influenzano molto questa cosa, perch facilissimo trovare esaltati (Roma ormai quasi del tutto fascista nella fascia giovanile) che ti fanno credere che Mussolini era una grande persona e che abbia dato lustro all'Italia

  6. #6
    Utente
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    21.046
    Citazione Ghost85
    Ma purtroppo spesso anche le amicizie influenzano molto questa cosa, perch facilissimo trovare esaltati (Roma ormai quasi del tutto fascista nella fascia giovanile) che ti fanno credere che Mussolini era una grande persona e che abbia dato lustro all'Italia
    Spero che quello che dici di Roma non sia del tutto vero. Senn, a meno di emigrare, buon olio di ricino a tutti

  7. #7
    Bannato L'avatar di Chinaglia87
    Registrato il
    07-05
    Messaggi
    1.281
    Citazione Ghost85
    Perch il comunismo "vero" un utopia che ha valori stupendi, ma viene rovinato solo all'atto pratico per colpa dell'uomo e della sua sete di potere
    Il fascismo a parte alcuni valori decenti per tutto il resto non ha portato a nulla di buono

    Inutile dire che non si tratta di essere fighi o no, si tratta di studiare la storia e decidere se meglio credere in valori quali uguaglianza, pari dignit e cose del genere, o credere nell'odio razzista e negli stermini (visto che il fascismo ader a queste idee anche se non sono nate da esso)
    Esiste anche il neo-fascismo per, che non predica n razzismo, n stermini ed in linea con le leggi vigenti e la repubblica italiana.

    Cmq secondo me o tutti e due o nessuno dei due.

  8. #8
       L'avatar di Ghost85
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    46.549
    Citazione Gargoyle
    Spero che quello che dici di Roma non sia del tutto vero. Senn, a meno di emigrare, buon olio di ricino a tutti
    Purtroppo vero, il problema che non si tratta di ragazzi che credono in questi ideali, ma lo fanno solo per moda. Vedi che vanno in giro contando canzoni fasciste, che inneggiano al duce, e come gli fai 2 secondi ti discorso serio ti rispondono "ah zitto comunista che te hai ucciso 60 milioni di persone (se lo dicono, a volte neanche sanno questo) e invece il duce era una grande persona, ha dato lustro all'Italia e con lui si viveva una meraviglia"

  9. #9
    Bannato L'avatar di Chinaglia87
    Registrato il
    07-05
    Messaggi
    1.281
    Citazione Ghost85
    (Roma ormai quasi del tutto fascista nella fascia giovanile) che ti fanno credere che Mussolini era una grande persona e che abbia dato lustro all'Italia
    Al massimo, neo-fascista. Io abto in una zona di estrema destra e non ho mai visto n nei loro manifesti, n sui murales scritte di inneggiamento a MUssolini.

  10. #10
       L'avatar di Ghost85
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    46.549
    Citazione Chinaglia87
    Esiste anche il neo-fascismo per, che non predica n razzismo, n stermini ed in linea con le leggi vigenti e la repubblica italiana.

    Cmq secondo me o tutti e due o nessuno dei due.
    Dipende sempre in quali valori credono. Anche Forza Nuova non contro le leggi italiane eppure molti ragazzi che aderiscono ancora credono nel Fascismo. Eppoi perch o tutti e 2 o nessuno dei 2? Uno ha portato morte (fascismo) l'altro ha collaborato per creare uno stato democratico (comunismo occidentale). Perch negarli entrambi?

  11. #11
    Utente
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    21.046
    Citazione Chinaglia87
    Esiste anche il neo-fascismo per, che non predica n razzismo, n stermini ed in linea con le leggi vigenti e la repubblica italiana.
    In cosa consisterebbe il neo-fascismo?
    Soprattutto, cosa lo differenzia dal fascismo storico e qual' la visione neo-fascista del fascismo storico?

    PS: non credo esista il neo-fascismo come qualcosa di ideologicamente diverso dal fascismo.

  12. #12
       L'avatar di Ghost85
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    46.549
    Citazione Chinaglia87
    Al massimo, neo-fascista. Io abto in una zona di estrema destra e non ho mai visto n nei loro manifesti, n sui murales scritte di inneggiamento a MUssolini.
    Basta andare al foro italico ora che c' l'estate romana ed pieno di bancarelle con i busti del duce, foto, firme e non so che altro (anche spille) e tutti i ragazzi li intorno a ricordare quanto si viveva bene quando c'era lui (eh, che bei ricordi che hanno, per non li facevo cos vecchi, se li portavano bene gli anni)

  13. #13
    Bannato L'avatar di Chinaglia87
    Registrato il
    07-05
    Messaggi
    1.281
    Citazione Ghost85
    Purtroppo vero, il problema che non si tratta di ragazzi che credono in questi ideali, ma lo fanno solo per moda. Vedi che vanno in giro contando canzoni fasciste, che inneggiano al duce, e come gli fai 2 secondi ti discorso serio ti rispondono "ah zitto comunista che te hai ucciso 60 milioni di persone (se lo dicono, a volte neanche sanno questo) e invece il duce era una grande persona, ha dato lustro all'Italia e con lui si viveva una meraviglia"
    Ma in quale Roma di un universo parallelo vivi ?

    innanzitutto i giovani sono prevalentemente di sinistra e pacifisti, solo che sono pi intrversi dei giovani di destra e li noto di meno. poi quando mai a Roma si sono visti gruppi di ragazzi che cantano canzoni fasciste

  14. #14
       L'avatar di Ghost85
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    46.549
    Citazione Gargoyle
    In cosa consisterebbe il neo-fascismo?
    Soprattutto, cosa lo differenzia dal fascismo storico e qual' la visione neo-fascista del fascismo storico?

    PS: non credo esista il neo-fascismo come qualcosa di ideologicamente diverso dal fascismo.
    Diciamo che "ufficialmente" non va contro le leggi, ma chi ne fa parte ha le stesse idee del fascismo, solo che essendo vietato serve una facciata di legalit

  15. #15
    Utente
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    21.046
    Citazione Ghost85
    Dipende sempre in quali valori credono. Anche Forza Nuova non contro le leggi italiane eppure molti ragazzi che aderiscono ancora credono nel Fascismo. Eppoi perch o tutti e 2 o nessuno dei 2? Uno ha portato morte (fascismo) l'altro ha collaborato per creare uno stato democratico (comunismo occidentale). Perch negarli entrambi?
    Concordo.
    Il comunismo italiano ha avuto legami con quello sovietico, ma se ne anche molto differenziato.

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •