• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: IMMORTAL (ad vitam)

Cambio titolo
  1. #1
    None
    Ospite

    IMMORTAL (ad vitam)

    film tratto dalla trilogia di fumetti di NIKOPOL...di cui autore e trasposizione sullo schermo sono lo stesso ENKI BILAL.
    premessa: questo film(d'origine francese)è un esperimento,il regista ha usato per il 70% la cgi per creare effetti speciali e personaggi,che interagisco con i pochi protagonisti reali,ovvero la bellissima LINDA HARDY,il carismastico THOMAS KRETSHMANN e la bravissima CHARLOTTE RAMPLING.
    il film racconta la storia di una bellissima non umana dagli occhi e capelli azzurri(LINDA HARDY)che ha il dono di procreare con gli dei e che sembra in punto di morte.
    la sua storia si aggira in una new york cyberpunk dilaniata dalle industrie senza scrupoli e sovrastata da una piramide nel cielo,che è la casa del dio HORUS che è in cerca di un corpo di un uomo per procreare con la non umana.
    horus troverà un prigionero di stato perfetto come "contenitore" tale NIKOPOL(THOMAS KRETSHMANN).
    Regia,musiche,recitazioni e trama assolutamente poetiche,un film molto bello dominato da messaggi anti consumistici forti e anti dittatoriali ben trattati e con una sensibilità fuori dal normale.
    film veramente molto bello con l'unica pecca di disorientamento iniziale per l'interazione tra personaggi reali e non.
    ma ciò non toglie la poesia del film,fino all' ultimo anche ai titoli di coda con la bellissima "BEAUTIFUL DAYS" dei VENUS(no non c'entra niente la canzone degli u2)che accompagna i titoli di coda del film in modo fantastico e che riprende tutta l'atmosfera del film.

    voto:8 e tre quarti..

  2. #2
    Not quite my tempo L'avatar di Sephiroth'88
    Registrato il
    10-04
    Località
    The Twilight Zone
    Messaggi
    23.008
    Ce l'ho in dvd (comprato a occhi chiusi), mi è piaciuto abbastanza, la storia soprattutto è molto originale così come l'idea di fare interagire personaggi finti con reali...
    La fotografia è fantastica..

  3. #3
    Utente L'avatar di federico
    Registrato il
    10-02
    Località
    Trecate
    Messaggi
    16.057
    film molto mediocre
    Twitter: @fbr89 @PolimiExhausted
    Anobii: federico89 Goodreads: federico

  4. #4
    δώρο επουράνιος L'avatar di gardos
    Registrato il
    11-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    9.867
    Citazione federico
    film molto mediocre
    potresti spiegare il perchè?
    The best lack all conviction, while the worst
    Are full of passionate intensity
    .





  5. #5
    Utente L'avatar di Spank
    Registrato il
    06-04
    Località
    non risiedo..
    Messaggi
    495
    nn mi è piaciuto molto...
    nn ha senso...
    lasciate perde..

  6. #6
    Utente L'avatar di ponfix
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    615
    uno dei dei film più brutti che io abbia mai visto troppa troppa troppa troppa CG

  7. #7
    Inside Mortal Kombat L'avatar di alexd87
    Registrato il
    03-03
    Località
    Carosino (TA)
    Messaggi
    27.547
    Non l'ho mai visto e sono interessato a vederlo...comunque è tipo Natural City? Ovvero film carino ma basato soprattutto più su scene di trama e rare scene d'azione?
    Inside Mortal Kombat
    (Sito italiano su Mortal Kombat, in collaborazione con NetherrealmStudios e Warner Games Italia)

  8. #8
    Not quite my tempo L'avatar di Sephiroth'88
    Registrato il
    10-04
    Località
    The Twilight Zone
    Messaggi
    23.008
    Citazione alexd87
    Non l'ho mai visto e sono interessato a vederlo...comunque è tipo Natural City? Ovvero film carino ma basato soprattutto più su scene di trama e rare scene d'azione?
    Sì esattamente...

  9. #9
    HellCiccio
    Ospite
    Forse uno dei pochissimi casi in cui dividere la storia in 2 o 3 film poteva rendere meglio la narrazione degli eventi...

    Il film inizia benissimo, ma si sviluppa male, nel senso che ci sono troppi personaggi e troppe situazioni, difficilmente condensabili in un unico film, infatti si arriva alla fine molto stanchi e con la sensazione che molto...troppo è stato lasciato fra le righe

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •