• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 34

Discussione: Non mi torna come il crollo delle torri gemelle corrisponda al crollo della borsa...

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di Chingensai
    Registrato il
    05-03
    Località
    Raccoon City
    Messaggi
    3.580

    Non mi torna come il crollo delle torri gemelle corrisponda al crollo della borsa...

    Allora,premetto che io di borsa ci capisco poco o nulla e che metto in serio dubbio che quello del WTC sia stato un semplice crollo, ma a parte questo come fa una cosa puramente burocratica e virtuale come il WTC a danneggiare gli azionisti? Non riesco proprio a capirlo, qualcuno me lo può spiegare per piacere?

  2. #2
    Utente L'avatar di Alpha & Omega
    Registrato il
    04-03
    Località
    un buco di paese
    Messaggi
    6.630
    perchè serpeggia più pessimismo fra la gente

  3. #3
    Bannato L'avatar di Chingensai
    Registrato il
    05-03
    Località
    Raccoon City
    Messaggi
    3.580
    Citazione Alpha & Omega
    perchè serpeggia più pessimismo fra la gente
    Questo non mi dice nulla, intanto perché il crollo più drastico è avvenuto immediatamente dopo il crollo, se fosse come dici tu dovrebbe succedere il contrario. Poi semmai moltre imprese, quali di smaltimento, di prodotti di costruzione, le stesse pompe funebri e via dicendo, ahimè, si sarebbe solo arricchite con 'sto spiacevole fatto. Poi dicono che aziende tipo la Bayer, se non erro male, sull'orlo del fallimento si siano riprese... tutto ciò mi è alieno. Qualche delucidazione?

  4. #4
    Odio... L'avatar di Mr.O
    Registrato il
    08-03
    Località
    Messina
    Messaggi
    9.409
    Quando succedono cose del genere la gente ha paura...nel caso dell'attacco a londra è successa la stessa cosa...la gente ha più paura e tende a non far muovere i soldi, preferendo investire tutto in beni immobili e oro (infatti l'unica quotazione a salire è stata quella dell'oro).
    Almeno me l'hanno spiegato cosi' e penso sia logico...anch'io non me ne intendo di economia quindi nn assalitemi se ho sbagliato.
    Firma Under Construction

  5. #5
    Bannato L'avatar di Chingensai
    Registrato il
    05-03
    Località
    Raccoon City
    Messaggi
    3.580
    Citazione Mr.O
    Quando succedono cose del genere la gente ha paura...nel caso dell'attacco a londra è successa la stessa cosa...la gente ha più paura e tende a non far muovere i soldi, preferendo investire tutto in beni immobili e oro (infatti l'unica quotazione a salire è stata quella dell'oro).
    Almeno me l'hanno spiegato cosi' e penso sia logico...anch'io non me ne intendo di economia quindi nn assalitemi se ho sbagliato.
    Sì, però intanto non mi è chiaro come alcune imprese si possano addirittura riprendere economicamente e poi, ad esempio, se ho una multinazionale che produce viveri, non capisco come possa essere danneggiata da tutto ciò,insomma, la gente continua comunque a comprare da mangiare. Le sole cose che possono essere danneggiate sono, secondo me, le imprese aeree e turistiche, per esempio, ma al confronto di tutte le altre che hanno solo beneficiato di tutto ciò non capisco come sia avvenuto questo drastico crollo.

    Poi la borsa dipende da quanta gente ci investe? Io pensavo dipendesse solo dalle azioni e che non facesse differenza se era divisa tra 100 o 1000 azionisti Qualcuno mi fa un po' di luce?

  6. #6
    Odio... L'avatar di Mr.O
    Registrato il
    08-03
    Località
    Messina
    Messaggi
    9.409
    Si ma tu un semplice cittadino puoi benissimo possedere un'azione di una multinazionale...e con fatti del genere hi paura di perdere i tuoi soldi e quindi rinunci a muovere soldi preferendo cose più sicure momentaneamente.
    Firma Under Construction

  7. #7
    Bannato L'avatar di Chingensai
    Registrato il
    05-03
    Località
    Raccoon City
    Messaggi
    3.580
    Citazione Mr.O
    Si ma tu un semplice cittadino puoi benissimo possedere un'azione di una multinazionale...e con fatti del genere hi paura di perdere i tuoi soldi e quindi rinunci a muovere soldi preferendo cose più sicure momentaneamente.
    Ma per non muovere i soldi cosa intendi? Eppoi se non vi sono movimenti da questo punto di vista non credo che la borsa dovrebbe crollare... infatti non dovrebbe dipendere semplicemente dall'andamento complessivo di tutte le imprese? E poi non capisco come alcune imprese come la Bayer si sono riuscite ad arricchire.....

  8. #8
    Odio... L'avatar di Mr.O
    Registrato il
    08-03
    Località
    Messina
    Messaggi
    9.409
    Muovere soldi = investire soldi

    Alcune imprese si sono arricchite magari xkè produttrici di beni di prima necessita e/o di emergenza.
    In sostanza tutti quelli che entrano da poco in borsa rimandano i loro investimenti e quelli che sono già azionisti o posseggono azioni dirottano i loro soldi verso cose più sicure.
    Firma Under Construction

  9. #9
    Bannato L'avatar di Chingensai
    Registrato il
    05-03
    Località
    Raccoon City
    Messaggi
    3.580
    Citazione Mr.O
    Muovere soldi = investire soldi

    Alcune imprese si sono arricchite magari xkè produttrici di beni di prima necessita e/o di emergenza.
    In sostanza tutti quelli che entrano da poco in borsa rimandano i loro investimenti e quelli che sono già azionisti o posseggono azioni dirottano i loro soldi verso cose più sicure.
    Ah,ora in effetti mi è più chiaro Però anche quando leggo sul sole 24 ore la gran parte di imprese dipende ben poco da un crollo delle torri... insomma, un acquedotto come fa a essere danneggiato? Un'impresa di automobili? Un'impresa edile... anzi... e poi tutte le imprese di emergenza? Solitamente durante un attacco "terrorista" ci rimettono le piccole imprese private che si basavano sul turismo, ma non le grandi imprese, salvo quelle turistiche, ma in confronto a tutte quelle che in qualche modo si sono arricchite. Poi avevo saputo che alcune azioni il giorno prima vennerro chiuse (in quanto qualcuno sapeva....). Non capisco perché chiudendo un azione si tutela un'impresa. Eppoi come mai il crollo della borsa avviene immediatamente? Non dovrebbe essere una cosa lenta e prolungata nel tempo? In quello stesso istante cosa è successo a tutte le imprese perché la borsa crollasse?

  10. #10
    Odio... L'avatar di Mr.O
    Registrato il
    08-03
    Località
    Messina
    Messaggi
    9.409
    Citazione Chingensai
    Ah,ora in effetti mi è più chiaro Però anche quando leggo sul sole 24 ore la gran parte di imprese dipende ben poco da un crollo delle torri... insomma, un acquedotto come fa a essere danneggiato? Un'impresa di automobili? Un'impresa edile... anzi... e poi tutte le imprese di emergenza? Solitamente durante un attacco "terrorista" ci rimettono le piccole imprese private che si basavano sul turismo, ma non le grandi imprese, salvo quelle turistiche, ma in confronto a tutte quelle che in qualche modo si sono arricchite. Poi avevo saputo che alcune azioni il giorno prima vennerro chiuse (in quanto qualcuno sapeva....). Non capisco perché chiudendo un azione si tutela un'impresa. Eppoi come mai il crollo della borsa avviene immediatamente? Non dovrebbe essere una cosa lenta e prolungata nel tempo? In quello stesso istante cosa è successo a tutte le imprese perché la borsa crollasse?
    Quelli sono fattori esterni che possono capitar sempre
    Cmq lascio la parola a chi è più esperto di me...non studio e non ho mai studiato economia e non ho intenzione di farlo
    Firma Under Construction

  11. #11
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    Citazione Chingensai
    Allora,premetto che io di borsa ci capisco poco o nulla e che metto in serio dubbio che quello del WTC sia stato un semplice crollo, ma a parte questo come fa una cosa puramente burocratica e virtuale come il WTC a danneggiare gli azionisti? Non riesco proprio a capirlo, qualcuno me lo può spiegare per piacere?

    Sono davvero basito, senza offesa, potrei sapere qual'è il tuo titolo di studio? Numi, non ci vuole certo la laurea in economia e commercio per trovare risposte a un quesito simile

    Primo, ti invito ad esaminare attentamente il significato della sigla WTC;
    Secondo, dovresti darmi una definizione di "virtuale"... al pari, potremmo considerare Piazza Affari e Wallstreet qualcosa di "virtuale"
    Terzo, i due grattacieli erano sede di numerosissime filiali di multinazionali e non. Leggi: un 150 piani di uffici polverizzati tra i due grattacieli.
    Quarto, il ritorno mediatico e il conseguente crollo del turismo, l'allarmismo, la perdita di fiducia negli USA come luogo di investimento sicuro.
    Quinto, il conseguente crollo delle Borse di tutto il mondo, visto che quella Statunitense agisce da ago della bilancia nel determinare un 70% - se non di più - delle transazioni monetarie internazionali



  12. #12
    Er gò de ..... L'avatar di frankie85
    Registrato il
    02-05
    Località
    Asti
    Messaggi
    53.788
    io in economia ho studiato che a eventi catastrofici corrisponde un miglioramento della borsa...

  13. #13
    C'thulhu fhtagn!
    Registrato il
    07-04
    Località
    The Threshold
    Messaggi
    19.230
    Dipende dal campo a cui si fa riferimento, è ovvio



  14. #14
    Verso il domani L'avatar di Luck134
    Registrato il
    10-02
    Località
    Genova
    Messaggi
    14.768
    Alcuni dietro il crollo del WTC ci hanno guadagnato non poco, anzi direi che ci hanno fatto una fortuna.. ed in modo alquanto "strano" (come se avessero previsto in modo esatto quello che sarebbe accaduto quel giorno)..

    Questo, sia chiaro, può voler dire tutto come può voler dire niente.

  15. #15
    Homo ludens
    Registrato il
    06-05
    Località
    Trapani
    Messaggi
    12.343
    Citazione Chingensai
    Ah,ora in effetti mi è più chiaro Però anche quando leggo sul sole 24 ore la gran parte di imprese dipende ben poco da un crollo delle torri... insomma, un acquedotto come fa a essere danneggiato? Un'impresa di automobili? Un'impresa edile... anzi... e poi tutte le imprese di emergenza? Solitamente durante un attacco "terrorista" ci rimettono le piccole imprese private che si basavano sul turismo, ma non le grandi imprese, salvo quelle turistiche, ma in confronto a tutte quelle che in qualche modo si sono arricchite. Poi avevo saputo che alcune azioni il giorno prima vennerro chiuse (in quanto qualcuno sapeva....). Non capisco perché chiudendo un azione si tutela un'impresa. Eppoi come mai il crollo della borsa avviene immediatamente? Non dovrebbe essere una cosa lenta e prolungata nel tempo? In quello stesso istante cosa è successo a tutte le imprese perché la borsa crollasse?
    La vera relazione tra attentato al WTC e crollo delle borse risiede nel concetto di globalizzazione economica. Oggi i mercati mondiali sono tutti strettamente collegati, questo fa sì che un terremoto economico in oriente produca effetti deleteri anche in occidente. L'attentato al Wtc ha colpito innanzitutto gli Stati Uniti, vale a dire il primo mercato mondiale e la nazione che spende più di tutti nelle importazioni. Dopo l'11 settembre gli Usa hanno conosciuto una flessione negli acquisti che si è tradotta nella diminuzione dell'importazione. In particolare la sfiducia dei consumatori si è manifestata soprattutto nell'acquisto dei beni non di prima necessità, beni di lusso e ciò ha finito col colpire l'economia mondiale. Gli economisti, che già sono avvezzi a questi meccanismi, hanno capito al volo le possibili conseguenze dell'attentato e ciò si è tradotto in un crollo degli investimenti motivato dalle aspettative di minori guadagni futuri. Poi ovviamente la questione è molto più complessa, ma mi sembra che + o - le cose siano andate così.
    Bye Bye, Gamesvillage.

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •