• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: La scienza come professione

Cambio titolo
  1. #1
    (un po' meno) cattivo L'avatar di L33T
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Ovunque e in nessun luogo
    Messaggi
    3.908

    La scienza come professione

    Max Weber, "La scienza come professione" (una buona edizione Ŕ quella di Einaudi)

    E' la trascrizione/rielaborazione di una famosa conferenza, e si nota. Il numero delle pagine Ŕ ridotto (39); l'esposizione sempre chiara ed incisiva, anche a spesa di qualche semplificazione; tutto suona convincente anche se non lo Ŕ completamente.
    Rimane comunque una lettura consigliabile per avere una visione d'insieme dei problemi della modernitÓ, oltre a un gran numero di categorie affascinanti (politeismo, disincanto, ascesi professionale..) con cui giocare in seguito.

    Se l'avete letto, perchŔ non discutere di qualche punto interessante?
    Ultima modifica di L33T; 5-08-2005 alle 06:20:43
    Es ist nichts schrecklicher als eine tńtige Unwissenheit.

  2. #2
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    LocalitÓ
    Palermo
    Messaggi
    17.264
    ho studiato Max Weber ultimamente per Sociologia Generale... ho trovato molti sui punti di vista interessanti, tuttavia non Ú un ambito che mi interessa particolarmente, per dirla tutta alla lunga lo trovo noioso...

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •