• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 45

Discussione: tecnologia spaziale - a che punto siamo ?

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di y2k
    Registrato il
    10-02
    Località
    0=2
    Messaggi
    22.972

    tecnologia spaziale - a che punto siamo ?

    bè riguardo i sistemi automatizzati siamo ok per quel che stiamo esplorando ma per quanto riguarda i veicoli pilotati siamo indietro con le soyuyz vecchie quasi di 50 anni e la carretta dello shuttle che ormai cade a pezzi e utilizza tecnologia sorpassata e infine il fac simile cinese uscito dal nulla di cui si sa pochissimo
    ma mi chiedo quando svilupperanno nuove tecnologie o utilizzeranno la loro esperienza con la retro
    ingegneria?
    sinceramente se fossi un'astronauta non affiderei la mia vita a quella carretta della soyuz visto che il programma shuttle è stato risospeso a tempo indeterminato
    che ne pensate?

  2. #2
    Incancellabile L'avatar di Leopor
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    45.960
    Penso che sia un peccato spendere miliardi di dollari per mandare 3 uomini nello spazio quando ci sono milioni di bambini che muoiono di fame...

    Però c'è anche da dire che andare nello spazio serve alla tecnologia,alla scienza ma davvero a volte mi sembra solo uno spreco di soldi...

  3. #3
    Squadrismo Hardcore L'avatar di Bzzo
    Registrato il
    01-04
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    8.953
    Citazione Leopor
    Penso che sia un peccato spendere miliardi di dollari per mandare 3 uomini nello spazio quando ci sono milioni di bambini che muoiono di fame...

    Però c'è anche da dire che andare nello spazio serve alla tecnologia,alla scienza ma davvero a volte mi sembra solo uno spreco di soldi...
    questo lo pensi te,per me l'evoluzione e lo scoprire altri pianeti è tanto importante quanto aiutare l'africa.
    How many tears have our mothers cried?
    How many of my kind have died?
    So I stand here to spit in your eye
    and tell you your society is nothing but lies!


    www.myspace.com/giustiziahc

  4. #4
    boh L'avatar di Jack89
    Registrato il
    11-03
    Località
    Bolzano (Alto Adige)
    Messaggi
    13.884
    Bhe il razzo vettore Energia, assieme al sistema Polyus è una cosa piuttosto innovativa:

    http://k26.com/buran/Info/Polyus/polyus-energia.html

    Comunque hai ragione, siamo un'pò indietro, questo perchè la tecnologia spaziale esiste da circa 50 anni, ed è stata spesso e volentieri rallentata da altri eventi (guerra fredda, incidenti, terrorismo, crisi economica), comunque su molte riviste scientifiche (mi sembra che sul Focus di questo mese ci sia qualcosa) trovi parecchi progetti innovativi, perlopiù della NASA.

    Penso che teoricamente siamo molto avanti, ci sono moltissimi progetti in cantiere, molti ancora in fase di sviluppo che sono davvero innovativi e all'avanguardia, putroppo per i motivi che ho elencato le cose vanno a rilento, e nel senso pratico siamo fermi da almeno 10/20 anni.


  5. #5
    Bannato L'avatar di LORD FENER
    Registrato il
    06-05
    Messaggi
    1.145
    possono andare anche al limite dell'universo e non me ne fregherebbe niente

  6. #6
    GRIM & FROSTBITTEN L'avatar di Wrathchild
    Registrato il
    11-02
    Località
    Tra il Tirolo e l'Artide
    Messaggi
    2.321
    Citazione y2k
    bè riguardo i sistemi automatizzati siamo ok per quel che stiamo esplorando ma per quanto riguarda i veicoli pilotati siamo indietro con le soyuyz vecchie quasi di 50 anni e la carretta dello shuttle che ormai cade a pezzi e utilizza tecnologia sorpassata e infine il fac simile cinese uscito dal nulla di cui si sa pochissimo
    ma mi chiedo quando svilupperanno nuove tecnologie o utilizzeranno la loro esperienza con la retro
    ingegneria?
    sinceramente se fossi un'astronauta non affiderei la mia vita a quella carretta della soyuz visto che il programma shuttle è stato risospeso a tempo indeterminato
    che ne pensate?
    Io direi di fare un distinguo, perchè le Soyuz saranno vecchie di 50 anni ma funzionano, a differenza dei loro alter-ego Made in USA.
    In ogni caso, se ti interessa saperlo, è in fase di progettazione un nuovo tipo di propulsore esterno alla navetta, basato sul funzionamento al plasma. Bisognerà aspettare almeno fino al 2020 per vedere realizzato un simile sistema.

  7. #7
    Incancellabile L'avatar di Leopor
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    45.960
    Citazione Bzzo
    questo lo pensi te,per me l'evoluzione e lo scoprire altri pianeti è tanto importante quanto aiutare l'africa.
    Se forse avessi letto la seconda parte del post magari...

    E poi scusami,nessuna scoperta di pianeti vale la vita di una singola persona...Cmq ripeto,anche io sono affascinato dallo spazio e dai pianeti ma a volte lo trovo uno spreco vedendo la povertà assoluta.

  8. #8
    Appetite for destruction L'avatar di Roccia
    Registrato il
    06-04
    Località
    Las Vegas
    Messaggi
    6.888
    Citazione LORD FENER
    possono andare anche al limite dell'universo e non me ne fregherebbe niente
    E che posti a fare qui dentro?

    Comunque io penso che esplorare lo spazio e magari un giorno colonizzare alrti pianeti sia fondamentale allo sviluppo della terra.
    Comunque in quanto a informazioni sul livello tecnologico sono a 0

  9. #9
    Bannato L'avatar di y2k
    Registrato il
    10-02
    Località
    0=2
    Messaggi
    22.972
    Citazione LORD FENER
    possono andare anche al limite dell'universo e non me ne fregherebbe niente
    spero che quello che hai appena detto è solo per metterti in mostra, perché fai ribrezzo
    come può non fregarti niente di fronte al passo più grande dell'umanità ?

  10. #10
    Bannato L'avatar di LORD FENER
    Registrato il
    06-05
    Messaggi
    1.145
    Citazione y2k
    spero che quello che hai appena detto è solo per metterti in mostra, perché fai ribrezzo
    come può non fregarti niente di fronte al passo più grande dell'umanità ?
    bravo
    detto sinceramente non me ne frega davvero niente... la notizia non mi fa ne caldo ne freddo
    e ribrezzo fai tu oh.... dico una cosa e faccio ribrezzo... ma vaf

  11. #11
    Assassino Jedi in FFIX L'avatar di alecchi
    Registrato il
    01-03
    Località
    天国
    Messaggi
    9.757
    Io credo che abbiamo fatto passi da gigante in 60 anni.
    Moderazione in rosso e grassetto. Per chiarimenti, rivolgetevi in privato (MP o mail), perchè è vietato rispondere direttamente ai messaggi di moderazione per non portare flood e/o off-topic nella discussione

  12. #12
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360
    Leggendo le prime cinque righe stavo quasi per credere nell'improbabile miracolo. Ma ovviamente mi sbagliavo. Ed ecco la fatidica retroingegneria.

    In ogni caso, credo che, come nel settore aeronautico, fintanto che non esisteranno sufficienti interessi economici nell'esplorazione spaziale, i progressi sono destinati a restare lenti, considerato l'elevato costo delle missioni in questione, specialmente se con equipaggio. Oltre al motore economico, un impuslo significativo potrebbe provenire nell'immediato dal comparto militare, in relazione alla creazione di sistemi e strutture di difesa/offesa orbitali, come recentemente prospettato dall'amministrazione statunitense. Per quanto le finalità non siano necessariamente condivisibili, è tuttavia statisticamente comprovato che gli interessi militari tendono generalmente a fornire impulso alle attività di ricerca in settori strategici, attività di ricerca che tendono altresì a non essere prive di potenzialità applicative nel ramo civile. Credo tuttavia che i viaggi interplanetari e finanche le supposte colonie lunari siano destinate a restare sulla carta ancora per diversi decenni.
    Repubblica della nuova Atlantide 1,2,3

    GLI DEI TORNERANNO (?)

    Moderazione in rosso e grassetto.Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.

  13. #13
    Bannato
    Registrato il
    09-04
    Località
    Ovunque
    Messaggi
    25.920
    Citazione Marcus85

    Credo tuttavia che i viaggi interplanetari e finanche le supposte colonie lunari siano destinate a restare sulla carta ancora per diversi decenni.
    come li vedi i viaggi interplanetari? penso per esempio alla grandezza delle navi e al totale dei passeggeri, oltre ai metodi studiati per la soppravvivenza della colonia terrestre in viaggio?

  14. #14
    Neo-Atlantideo L'avatar di Marcus85
    Registrato il
    12-02
    Località
    Toronto (ON) - Canada
    Messaggi
    8.360
    Citazione cima99
    come li vedi i viaggi interplanetari? penso per esempio alla grandezza delle navi e al totale dei passeggeri, oltre ai metodi studiati per la soppravvivenza della colonia terrestre in viaggio?
    Allo stato attuale, lanciare da Terra navi di queste dimensioni è improponibile, avrebbe costi enormi e grandi rischi per la sicurezza. L'unica possibilità praticabile è la costruzione nell'ambito di cantieri orbitali, capaci di approvvigionarsi autonomamente sfruttando le risorse minerarie lunari o asteroidi. Ma dubito la tecnologia attuale possa consentire simili realizzazioni nel breve e medio termine.
    Repubblica della nuova Atlantide 1,2,3

    GLI DEI TORNERANNO (?)

    Moderazione in rosso e grassetto.Chiarimenti ne Il forum del forum o in privato.

  15. #15
    AttrattoreStrano
    Ospite
    Citazione Wrathchild
    Io direi di fare un distinguo, perchè le Soyuz saranno vecchie di 50 anni ma funzionano, a differenza dei loro alter-ego Made in USA.
    In ogni caso, se ti interessa saperlo, è in fase di progettazione un nuovo tipo di propulsore esterno alla navetta, basato sul funzionamento al plasma. Bisognerà aspettare almeno fino al 2020 per vedere realizzato un simile sistema.
    facciamo il distinguo del distinguo: lo shuttle è l'unica navetta che atterra su una pista e che può essere riutilizzata; la probabilità di incidente è di 1/100; la cosa, considerando questo, è accettabile (anche in funzione di cosa deve fare lo shuttle); certo, per arrivare a Marte c'è bisogno di qualcosa di molto innovativo....

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •