• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 45

Discussione: Amityville horror

Cambio titolo
  1. #1
    Utente
    Registrato il
    05-03
    Località
    Messina
    Messaggi
    41.702

    Amityville horror

    Come è questo film?ho visto il trailer sembra molto bello,pero non ho capito una cosa,il trailer dice "tratto da una storia vera" come è possibile?

  2. #2
    Not quite my tempo L'avatar di Sephiroth'88
    Registrato il
    10-04
    Località
    The Twilight Zone
    Messaggi
    23.010
    Mentre nella locandina è chiaramente indicato che il film è tratto da una storia vera, l'autentico George Lutz, che ha vissuto i 28 giorni descritti dal regista Andrew Douglas, dichiara che molte delle situazioni descritte in questo nuovo remake non sono mai avvenute, e che anzi la rappresentazione di lui data dall'attore Ryan Reynolds sarebbe gravemente lesiva della sua dignità. Ad esempio Lutz dichiara di non essere mai stato violento nei confronti dei bambini o nei confronti del cane, e di non avere mai avuto un'ossessione per lo spaccare la legna, particolare forse liberamente tratto dall'impossibilità di riscaldare una casa stregata (o troppo grande, scegliete voi). Per queste ed altre ragioni Lutz ha una serie di cause incrociate nei confronti della MGM, che appaiono quanto meno di complessa risoluzione.

    La storia è presa da una storia vera ma in realtà è stata abbastanza modificata...

  3. #3
    le comiche L'avatar di paura
    Registrato il
    07-04
    Località
    nel cosmo
    Messaggi
    7.228
    sti film sono le copie delle copie delle copie delle copie
    "Senti me, mia nonna diceva sempre: meglio un fottuto, un bellissimo dove non c'è un cazzo....no anzi: a che serve un bel piatto se non c'è un bel cazzo dentro?". "...Vuol dire?". "Ma che ne so, mia nonna era arteriosclerotica, stava sempre a pisciarsi addosso…..e anche a cacare se per questo”

  4. #4
    TheDarkness
    Ospite
    @ Sephirot:

    Anche se modificata, è lo stesso inquietante sto fatto

  5. #5
    Utente
    Registrato il
    05-03
    Località
    Messina
    Messaggi
    41.702
    ma la storia vera quale era?

  6. #6
    TheDarkness
    Ospite
    Citazione andrea81
    ma la storia vera quale era?
    Sempre quella del film, ma naturalmente nel film l'hanno modificata di molto

  7. #7
    Utente
    Registrato il
    05-03
    Località
    Messina
    Messaggi
    41.702
    Citazione † Constantine †
    Sempre quella del film, ma naturalmente nel film l'hanno modificata di molto
    cioe hanno visto i fantasmi??

  8. #8
    TheDarkness
    Ospite
    Citazione andrea81
    cioe hanno visto i fantasmi??
    Ma che ne so?
    Forse....beh, potrebbero....MA CHE KAZZO NE SO IO?!?!

  9. #9
    le comiche L'avatar di paura
    Registrato il
    07-04
    Località
    nel cosmo
    Messaggi
    7.228
    si vede che parla di uno che impazzisce dentro sta casa ( penso )
    "Senti me, mia nonna diceva sempre: meglio un fottuto, un bellissimo dove non c'è un cazzo....no anzi: a che serve un bel piatto se non c'è un bel cazzo dentro?". "...Vuol dire?". "Ma che ne so, mia nonna era arteriosclerotica, stava sempre a pisciarsi addosso…..e anche a cacare se per questo”

  10. #10
    Not quite my tempo L'avatar di Sephiroth'88
    Registrato il
    10-04
    Località
    The Twilight Zone
    Messaggi
    23.010
    Citazione paura
    si vede che parla di uno che impazzisce dentro sta casa ( penso )
    Sì da come ho capito è così, dopo hanno aggiunto delle scene per enfatizzare sicuramente...

  11. #11
    Licenza di uccidere L'avatar di Gallforce007
    Registrato il
    03-05
    Località
    Palemmo
    Messaggi
    23.681
    allora qst film è un remake di un film del 79' (migliore di sta kakkiata di oggi)

    1974: in una casa in riva al fiume, in una piccola città americana, un ragazzo uccide i propri genitori ed i suoi fratelli, spinto - a suo dire - da "voci misteriose". L'anno successivo, i coniugi George e Kathy Lutz acquistano la casa in riva al fiume incoraggiati dal prezzo particolarmente basso, e ci vanno a vivere con i tre figli di lei, avuti da un precedente matrimonio. Un amico di Kathy, il reverendo Delaney, però è convinto che la casa sia sotto l'influsso del Diavolo, perchè è scata costruita in un luogo dove tempo addietro si svolgevano riti satanici; ma dopo aver cercato inutilmente di mettere in guardia i Lutz, padre Delaney muore di una malattia misteriosa, mentre la vita della famiglia Lutz è turbata da strani fenomeni, il carattere di George cambia spaventosamente e la piccola Missy dice di parlare spesso con un'amica invisibile...

    TITOLO ORIGINALE
    The Amityville Horror
    PAESE
    USA
    DURATA
    117 min. (colore)
    GENERE
    Horror

    REGIA
    Stuart Rosenberg
    SCENEGGIATURA
    Sandor Stern
    PROTAGONISTI
    James Brolin
    Margot Kidder
    Rod Steiger
    Don Stroud
    Murray Hamilton



    Per ki vuole sapere il finale:
    Spoiler:
    La Casa in realta si nutre di sangue umano, cioè fa uccidere le sue vittime tra loro, e poi si nutre del loro sangue, infatti in una scena dove l'attore si ferisce una mano, le gocce di sangue misteriosamente cadute vicino alla finetra, spariscono, alla fine dopo la fuga della famiglia, lui cade nelle fondamenta della casa e si fa una bella nuotata in un pozzo pieno di sangue!

  12. #12
    Utente
    Registrato il
    05-03
    Località
    Messina
    Messaggi
    41.702
    Citazione Gallforce007
    allora qst film è un remake di un film del 79' (migliore di sta kakkiata di oggi)

    1974: in una casa in riva al fiume, in una piccola città americana, un ragazzo uccide i propri genitori ed i suoi fratelli, spinto - a suo dire - da "voci misteriose". L'anno successivo, i coniugi George e Kathy Lutz acquistano la casa in riva al fiume incoraggiati dal prezzo particolarmente basso, e ci vanno a vivere con i tre figli di lei, avuti da un precedente matrimonio. Un amico di Kathy, il reverendo Delaney, però è convinto che la casa sia sotto l'influsso del Diavolo, perchè è scata costruita in un luogo dove tempo addietro si svolgevano riti satanici; ma dopo aver cercato inutilmente di mettere in guardia i Lutz, padre Delaney muore di una malattia misteriosa, mentre la vita della famiglia Lutz è turbata da strani fenomeni, il carattere di George cambia spaventosamente e la piccola Missy dice di parlare spesso con un'amica invisibile...

    TITOLO ORIGINALE
    The Amityville Horror
    PAESE
    USA
    DURATA
    117 min. (colore)
    GENERE
    Horror

    REGIA
    Stuart Rosenberg
    SCENEGGIATURA
    Sandor Stern
    PROTAGONISTI
    James Brolin
    Margot Kidder
    Rod Steiger
    Don Stroud
    Murray Hamilton



    Per ki vuole sapere il finale:
    Spoiler:
    La Casa in realta si nutre di sangue umano, cioè fa uccidere le sue vittime tra loro, e poi si nutre del loro sangue, infatti in una scena dove l'attore si ferisce una mano, le gocce di sangue misteriosamente cadute vicino alla finetra, spariscono, alla fine dopo la fuga della famiglia, lui cade nelle fondamenta della casa e si fa una bella nuotata in un pozzo pieno di sangue!
    si ma la storia vera quale è?
    forse quello che ammazza tutta la famiglia?

  13. #13
    le comiche L'avatar di paura
    Registrato il
    07-04
    Località
    nel cosmo
    Messaggi
    7.228
    il finale rolleggia tra il fumo di una canna
    "Senti me, mia nonna diceva sempre: meglio un fottuto, un bellissimo dove non c'è un cazzo....no anzi: a che serve un bel piatto se non c'è un bel cazzo dentro?". "...Vuol dire?". "Ma che ne so, mia nonna era arteriosclerotica, stava sempre a pisciarsi addosso…..e anche a cacare se per questo”

  14. #14
    Not quite my tempo L'avatar di Sephiroth'88
    Registrato il
    10-04
    Località
    The Twilight Zone
    Messaggi
    23.010
    Citazione andrea81
    si ma la storia vera quale è?
    forse quello che ammazza tutta la famiglia?
    Penso sia di questo George che impazzisce dentro questa casa...

  15. #15
    le comiche L'avatar di paura
    Registrato il
    07-04
    Località
    nel cosmo
    Messaggi
    7.228
    comunque la vera storia è che sono tutti scemi a credere che è una vera storia
    "Senti me, mia nonna diceva sempre: meglio un fottuto, un bellissimo dove non c'è un cazzo....no anzi: a che serve un bel piatto se non c'è un bel cazzo dentro?". "...Vuol dire?". "Ma che ne so, mia nonna era arteriosclerotica, stava sempre a pisciarsi addosso…..e anche a cacare se per questo”

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •