• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 41

Discussione: La mafia

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Fred8989
    Registrato il
    08-04
    Località
    London, Uk
    Messaggi
    6.532

    La mafia

    La mafia....grande problema mondiale e secondo me NAZIONALE....oggi ho visto il film di Paolo Borsellino ( con giorgio tirabassi) e da qst film ho capito molte cose e che soprattutto come esiste la mafia, c'è' gente ke dedica la vita per combatterla e che per annientarla completamente bisogna essere tutti uniti per risolvere un problema così grave!

    voi cosa ne pensate della mafia....
    riporto delle parole famose e molto importanti:

    Si può fermare un uomo,
    ma la forza delle sue idee
    vive negli altri uomini.

    Paolo Borsellino


  2. #2
    MISERY L'avatar di KidOfTheBlackHole
    Registrato il
    05-05
    Località
    Vinnybeach
    Messaggi
    9.732
    "hai mai pensato di fare un bagnètto immezzo al mare con un pàio di scapponcìni di cemento?
    non preoccuparti, sembrerà tutto un' incidente!!"
    scusate mi è scappata
    Ultima modifica di KidOfTheBlackHole; 13-08-2005 alle 00:23:55

  3. #3
    Peno, quindi sono L'avatar di Thom Yorke
    Registrato il
    10-02
    Località
    Francoforte sul Meno
    Messaggi
    16.884
    La mafia è forse il più grande tabù nazionale,e purtroppo se ne parla sempre meno,dai tg ai quotidiani,non parliamo poi dei nostri politici (il ministro Lunardi ha detto "con la mafia bisogna convivere", fai un pò tu...)
    Il problema è che l'impianto mafioso si è talmente intrecciato con lo stato che ne è diventato parte della sua stessa ossatura.
    Negli anni di Falcone e Borsellino,e soprattutto di Caselli,erano state fatte grandissime cose contro la mafia.
    Progressivamente però,quando il ricordo delle stragi dei magistrati si era affievolito,c'è stata una controsterzata,arrivando poi a promulgare leggi che, in soldoni,alimentano l'apparato mafioso. E non c'è destra o sinistra che tengano,è un fenomeno che congloba tutto quanto.
    E' un bene che si sia aperto questo topic,posso dire solo questo: la mafia non commette più stragi da diversi anni,vuol dire che se la sta passando benone.
    Citando Travaglio, di cui consiglio l'ultima opera, "Intoccabili",edizioni BUR, fino a 10 anni fa per fermare la gente onesta ci voleva il tritolo,oggi bastano i decreti legge.

  4. #4
    GV...full of grammar nazi L'avatar di Vaan88
    Registrato il
    06-05
    Località
    Somma Vesuviana(NA)
    Messaggi
    7.640
    Citazione Fred8989
    La mafia....grande problema mondiale e secondo me NAZIONALE....oggi ho visto il film di Paolo Borsellino ( con giorgio tirabassi) e da qst film ho capito molte cose e che soprattutto come esiste la mafia, c'è' gente ke dedica la vita per combatterla e che per annientarla completamente bisogna essere tutti uniti per risolvere un problema così grave!

    voi cosa ne pensate della mafia....
    riporto delle parole famose e molto importanti:

    Si può fermare un uomo,
    ma la forza delle sue idee
    vive negli altri uomini.

    Paolo Borsellino
    una volta,oggi no

  5. #5
    Ex ***** VIPz Estathé L'avatar di nicjedi
    Registrato il
    12-02
    Località
    non vivo
    Messaggi
    16.148
    Citazione Thom Yorke
    La mafia è forse il più grande tabù nazionale,e purtroppo se ne parla sempre meno,dai tg ai quotidiani,non parliamo poi dei nostri politici (il ministro Lunardi ha detto "con la mafia bisogna convivere", fai un pò tu...)
    Il problema è che l'impianto mafioso si è talmente intrecciato con lo stato che ne è diventato parte della sua stessa ossatura.
    Negli anni di Falcone e Borsellino,e soprattutto di Caselli,erano state fatte grandissime cose contro la mafia.
    Progressivamente però,quando il ricordo delle stragi dei magistrati si era affievolito,c'è stata una controsterzata,arrivando poi a promulgare leggi che, in soldoni,alimentano l'apparato mafioso. E non c'è destra o sinistra che tengano,è un fenomeno che congloba tutto quanto.
    E' un bene che si sia aperto questo topic,posso dire solo questo: la mafia non commette più stragi da diversi anni,vuol dire che se la sta passando benone.
    Citando Travaglio, di cui consiglio l'ultima opera, "Intoccabili",edizioni BUR, fino a 10 anni fa per fermare la gente onesta ci voleva il tritolo,oggi bastano i decreti legge.
    Quoto in pieno, e ricordo che la mafia è come un parassita, esiste finché esistono le condizioni per permetterne la sopravvivenza.
    Se la mafia ancora oggi esiste è perché al potere (e parlo di tutti i livelli di potere) c'è gente che preferisce permetterne l'esistenza e magari la favorisce anche.

    Ciao

    Nicola
    "La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci"
    "Non lasciare mai che la morale ti impedisca di fare la cosa giusta"
    "La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta."
    "fare molte cose alla volta significa non farne bene nessuna"


  6. #6
    Italiano L'avatar di dndssc
    Registrato il
    11-04
    Località
    Italia
    Messaggi
    1.539
    concordo che e' un problema nazionale, 1 c'è anche al nord anche se chi sta' al nord fa finta di non vederla
    2 siamo una nazione i problemi del sud sono quelli del nord e viceversa
    il problema e' che non siamo uniti x combatterla

  7. #7
    ±*Tidus*± 9.999
    Ospite
    Penso che il film ti abbia preso troppo

  8. #8
    Utente L'avatar di Alpha & Omega
    Registrato il
    04-03
    Località
    un buco di paese
    Messaggi
    6.630
    Citazione Fred8989
    La mafia....grande problema mondiale e secondo me NAZIONALE....oggi ho visto il film di Paolo Borsellino ( con giorgio tirabassi) e da qst film ho capito molte cose e che soprattutto come esiste la mafia, c'è' gente ke dedica la vita per combatterla e che per annientarla completamente bisogna essere tutti uniti per risolvere un problema così grave!

    voi cosa ne pensate della mafia....
    riporto delle parole famose e molto importanti:

    Si può fermare un uomo,
    ma la forza delle sue idee
    vive negli altri uomini.

    Paolo Borsellino
    il fatto è che fra la gente c'è omertà e terrore, quello di cui la mafia ha bisogno

  9. #9
    . L'avatar di ryusei
    Registrato il
    11-03
    Località
    Messina
    Messaggi
    11.715
    la mafia è nata grazie alla poverta causata da questo stato di *****...

  10. #10
    Utente L'avatar di Alpha & Omega
    Registrato il
    04-03
    Località
    un buco di paese
    Messaggi
    6.630
    Citazione ryusei
    la mafia è nata grazie alla poverta causata da questo stato di *****...
    casomai quello è il terreno che trova, ma per nascere ha avuto bisogno della gente che la pagava per i lavoretti... al tempo della sua nascita i poteri dei tribunali erano lenti... la mafia, beh... si capisce

  11. #11
    . L'avatar di ryusei
    Registrato il
    11-03
    Località
    Messina
    Messaggi
    11.715
    Citazione Alpha & Omega
    casomai quello è il terreno che trova, ma per nascere ha avuto bisogno della gente che la pagava per i lavoretti... al tempo della sua nascita i poteri dei tribunali erano lenti... la mafia, beh... si capisce
    è la gente che faceva i "lavoretti" secondo te perke li faceva?guardati il film "i cento passi"..

  12. #12
    Utente L'avatar di Alpha & Omega
    Registrato il
    04-03
    Località
    un buco di paese
    Messaggi
    6.630
    Citazione ryusei
    è la gente che faceva i "lavoretti" secondo te perke li faceva?guardati il film "i cento passi"..
    tu parli di quando è nata la mafia, io parlo di quando è nata la mafia... leggi, non parlo di ora, parlo di quando lo stato italiana era appena nato

  13. #13
    No alla Minimal. L'avatar di Nicotina
    Registrato il
    07-05
    Località
    sbumball
    Messaggi
    1.499
    Penso ( io ) ke la mafia italiana nn sia più un grosso problema , si limita a gestire i suoi affari nel modo più corretto possibile , questo xkè ormai nn deve più dimostrare niente a nessuno , chi si metterebbe a contrastare la mafia ? è un fenomeno talmente radicato nella nostra cultura e nella nostra identità nazionale ke sarebbe impossibile da estirpare , questo i boss lo sanno , e sanno anche ke nessuno al governo farà niente per fermarli , secondo la logica del "tu dai qualcosa a me che io do qualcosa a te" , e così si instaura una sorta di convivenza pacifica ... Il problema da cui dovremmo meglio guardarci secondo me sono le nuove "mafie" che cominciano a prendere piede in maniera prorompente : mi riferisco alle gang albanesi (o cmq degli immigrati) che ormai dilagano in tutto il paese , e ke prendono sempre più controllo , mandando a farsi benedire la convivenza pacifica ...

  14. #14
    Utente L'avatar di Arronax537
    Registrato il
    07-05
    Località
    Vault 13
    Messaggi
    982
    Citazione ±*Tidus*± 9.999
    Penso che il film ti abbia preso troppo
    FORSE TI SEI SCORDATO CHE E' UNA STORIA VERA? INSENSIBILE! Non puoi capire bene se non sei di Palermo, io i momenti visti nel film li ho vissuti e visti, benchè fossi piccolo, anzi forse perchè ero piccolo mi hanno segnato di più. Voi non avete idea della strana atmosfera che c'è in città ogni volta che ricorrono i due spiacenti anniversari, sembra di rivivere quei giorni neri dove la mafia aveva il possesso della mia amata Palermo, ora ogni anno si oraganizza una sorta di "festa" in memoria ai 2 EROI alla lotta contro la mafia, ti cosiglio di venire visto che credi che sia tutto "un film"

  15. #15
    Black Tornado
    Ospite
    Citazione Alpha & Omega
    il fatto è che fra la gente c'è omertà e terrore, quello di cui la mafia ha bisogno
    quoto, la mafia vive grazie al terrore della gente,

    se qualcuno iniziasse a parlare un organizzazione criminale così grande non potrebbe esistere

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •