• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: Vento di Passioni

Cambio titolo
  1. #1
    Me ne frego L'avatar di mr.fr4GGone
    Registrato il
    11-03
    Località
    Ascoli rox
    Messaggi
    7.095

    Vento di Passioni

    Visto oggi. Capolavoro assoluto. L'avevo gia' visto ma ero troppo piccolo e non ricordavo niente o quasi... Le interpretazioni di Brad Pitt, Quinn, Hopkins e di tutto il cast sono da incorniciare. E' un film che ti fa rimanere con il fiatone... Chi di voi l'ha visto e cosa ne pensa?

  2. #2
    . L'avatar di ryusei
    Registrato il
    11-03
    Località
    Messina
    Messaggi
    11.715
    Citazione mr.fr4GGone
    Visto oggi. Capolavoro assoluto. L'avevo gia' visto ma ero troppo piccolo e non ricordavo niente o quasi... Le interpretazioni di Brad Pitt, Quinn, Hopkins e di tutto il cast sono da incorniciare. E' un film che ti fa rimanere con il fiatone... Chi di voi l'ha visto e cosa ne pensa?
    di che tratta?il titolo mi incuriosice .

  3. #3
    Bannato L'avatar di AdamWarlock
    Registrato il
    08-05
    Località
    Tannhauser
    Messaggi
    45.401
    Citazione ryusei
    di che tratta?il titolo mi incuriosice .
    Uno tra i film più impegnati di Brad Pitt (che, semmai ce ne fosse bisogno, si dimostra abbastanza poliedrico e versatile nell'interpretare film sempre diversi); qui fa la parte di un ragazzo un pò irrequieto, con 2 fratelli molto diversi da lui (uno dei quali si sposa con una ragazza che quasi quasi gli metterebbe le corna con Pitt ).
    Tema portante del film, il lato "selvaggio" di Pitt, che vien fuori dopo che i nazi gli uccidono il fratello piccolo andato in guerra, e si dà alla caccia all'...orso
    Vabbeh, cmq un pò difficile da spiegare la trama ma da vedere assolutamente.
    C'è pure A.Hopkins (fa il prade di B.Pitt nel film) che fa una bella parte.
    Ciao.

  4. #4
    Me ne frego L'avatar di mr.fr4GGone
    Registrato il
    11-03
    Località
    Ascoli rox
    Messaggi
    7.095
    Trama:
    Il colonello William Ludlow si è ritirato in una fattoria per darsi all'allevamento. Con lui crescono i suoi tre figli: Alfred, Tristan e Samuel che darebbero la vita l'uno per l'altro. Ma quando Samuel porta a casa la fidanzata Susannah, iniziano i problemi tra Alfred e Tristan, infatti entrambi si innamorano di lei

    Ma non si ferma qui.. il film dura quasi 3 ore ed e' un susseguirsi di emozioni. Da 10

  5. #5
    Licenza di uccidere L'avatar di Gallforce007
    Registrato il
    03-05
    Località
    Palemmo
    Messaggi
    23.681
    Citazione mr.fr4GGone
    Trama:
    Il colonello William Ludlow si è ritirato in una fattoria per darsi all'allevamento. Con lui crescono i suoi tre figli: Alfred, Tristan e Samuel che darebbero la vita l'uno per l'altro. Ma quando Samuel porta a casa la fidanzata Susannah, iniziano i problemi tra Alfred e Tristan, infatti entrambi si innamorano di lei

    Ma non si ferma qui.. il film dura quasi 3 ore ed e' un susseguirsi di emozioni. Da 10
    Sarà che nel ‘94 ricorreva il 50° anniversario di Via col vento, o che il buon Zwick voleva ripetere il successo di Glory, fatto sta che Vento di passioni riportò a Hollywood quell’alone di epicità melodrammatica che trovò nel capolavoro di Fleming la sua massima espressione. Il film di Zwick è un po’ romanzo storico (la Ia Guerra Mondiale, la nuova frontiera americana), racconto di formazione (la crescita dei tre fratelli Ludlow, così diversi ma accomunati dall’amore di un’unica donna), ritratto olografico (le praterie del Montana) e melodramma a forti tinte. Zwick purtroppo dimostra di preferire solo il lato estetico della vicenda, con cadute in toni da soap opera, ma la bellissima fotografia, la musica e i personaggi azzeccati (su tutti il selvaggio Tristan-Pitt), allontanano l’odore stantio del tipico polpettone hollywoodiano.
    Cmq lo visto un migliaio di volte, il film nn è male, in certe scene è davvero memorabile

  6. #6
    Me ne frego L'avatar di mr.fr4GGone
    Registrato il
    11-03
    Località
    Ascoli rox
    Messaggi
    7.095
    Gia', l'orso che e' in lui...

  7. #7
    - Serpico - L'avatar di mat83
    Registrato il
    12-04
    Località
    ????? (??)
    Messaggi
    9.330
    la scena migliore è quando
    Spoiler:
    Tristan, dopo la morte del fratello, torna a cavallo alla sua base tutto insanguinato con gli scalpi dei nemici; Vendetta era stata fatta...
    ...
    Tra le migliori interpretazioni di Brad Pitt...

  8. #8
    Me ne frego L'avatar di mr.fr4GGone
    Registrato il
    11-03
    Località
    Ascoli rox
    Messaggi
    7.095
    Gia', ma anche quando
    Spoiler:
    Mentre Tristan sta per sacrificarsi facendo scudo al padre col proprio corpo, il fratello (Andy Quinn) spara un colpo di fucile e ammazza il bastardo, un po' tutta quella scena e' bella

    poi anche
    Spoiler:
    il pezzo finale, ossia la sua morte... Stupendo

  9. #9
    Licenza di uccidere L'avatar di Gallforce007
    Registrato il
    03-05
    Località
    Palemmo
    Messaggi
    23.681
    Spoiler:
    secondo me la scene toccanti sono 2: il suicidio di lei, e la morte della moglie indiana per colpa del poliziotto stronxo! Ma lui e il resto della famgilia, li accoppano tutti, adoro qst parte della vendetta, mitico qnd il padre estrae la doppietta e fa secco il poliziotto, ki se lo aspettava ke un vekkietto sotto il giaccone nascondeva un cannone, troppo lol

  10. #10
    Me ne frego L'avatar di mr.fr4GGone
    Registrato il
    11-03
    Località
    Ascoli rox
    Messaggi
    7.095
    In effetti

  11. #11
    Mod of the Year 2007 L'avatar di paler
    Registrato il
    07-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    41.230
    è tanto ke nn lo vedo questo film...un autentico capolavoro...belli gli intrecci tra i vari amori di Susannah (ke alla fine si fa quasi tutta la famiglia, le manca solo il padre )...

  12. #12
    Bannato L'avatar di AdamWarlock
    Registrato il
    08-05
    Località
    Tannhauser
    Messaggi
    45.401
    Citazione Gallforce007
    Sarà che nel ‘94 ricorreva il 50° anniversario di Via col vento, o che il buon Zwick voleva ripetere il successo di Glory, fatto sta che Vento di passioni riportò a Hollywood quell’alone di epicità melodrammatica che trovò nel capolavoro di Fleming la sua massima espressione. Il film di Zwick è un po’ romanzo storico (la Ia Guerra Mondiale, la nuova frontiera americana), racconto di formazione (la crescita dei tre fratelli Ludlow, così diversi ma accomunati dall’amore di un’unica donna), ritratto olografico (le praterie del Montana) e melodramma a forti tinte. Zwick purtroppo dimostra di preferire solo il lato estetico della vicenda, con cadute in toni da soap opera, ma la bellissima fotografia, la musica e i personaggi azzeccati (su tutti il selvaggio Tristan-Pitt), allontanano l’odore stantio del tipico polpettone hollywoodiano.
    Cmq lo visto un migliaio di volte, il film nn è male, in certe scene è davvero memorabile
    Via col vento è del '39...come hai fatto i calcoli?

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •