• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: Syphon Filter: The Omega Strain

Cambio titolo
  1. #1
    MGS Lover L'avatar di Meryl89
    Registrato il
    03-03
    Località
    Villacidro (CA)
    Messaggi
    689

    Messaggio Syphon Filter: The Omega Strain

    SYPHON FILTER: THE OMEGA STRAIN


    Casa: SCEE
    Console: PlayStation 2
    Lingua: Italiano
    Giocatori: da 1 a 4
    Uscita: Disponibile
    Genere: Azione
    Online:

    Gabe Logan is back
    Quando, nel 1998, vide per la prima volta la luce sui 32bit Metal Gear Solid, nacque un nuovo genere: lo stealth action. Il suo più diretto imitatore e, se vogliamo dirlo, anche illegittimo erede, fu, nell' immediato 1999, Syphon Filter, coniato dalla 989 Studios. Il titolo poneva il giocatore al controllo di Gabriel Logan, agente speciale dell' Agenzia, che aveva sulle sue spalle il compito di dover debellare il minaccioso virus Syphon Filter. Il successo del titolo fu innegabile, su riviste e magazine online apparvero recensioni che lo premiarono con addirittura dei meritati 9. La 989 Studios, visto il successo, si vide quasi costretta a realizzarne un seguito, Syphon Filter 2, ospitato su due cd che, con anche una singola e spassosa modalità multiplayer, ci poneva nuovamente in controllo di Gabe Logan e, questa volta, anche della sua fidata collega, Lian Xing, con il compito di debellare nuovamente il Syphon Filter. Il titolo ebbe nuovamente un grande successo, tanto che fu seguito dall' ultimo Syphon Filter su PSX, il 3, che ci poneva questa volta a controllare Gabe Logan, Lian Xing ed i loro compagni, tra i quali Teresa Lipan (che era morta nel finale del 2 e compariva nuovamente in maniera a dir poco inspiegabile) e Lawrence Mujiari. Ancora ottime valutazioni, ancora multiplayer. E poi? Il silenzio durato anni. Syphon Filter, il concorrente numero uno per il trono di Metal Gear Solid, sparì nell' ombra, lasciando spazio, nella battaglia contro il titolo Kojimano, al tecnico Splinter Cell di Tom Clancy. Mesi addietro, dopo anni di silenzio, Syphon Filter vide nuovamente la luce, per la prima volta su PS2: fu l' epoca di Syphon Filter: The Omega Strain. L' Agenzia ancora contro il virus Syphon Filter, che questa volta sembra essere tornato, più letale che mai, con il nome di Omega Strain. La conferma di un vecchio capolavoro o la totale capitolazione della serie?

    La fabbrica dei soldati
    Una delle innovazioni più saporite di questo nuovo Syphon Filter su PS2 è il fatto che non ci troveremo più a controllare personaggi definiti dalla storia, ma un soldato da noi creato fino al dettaglio, nome, lineamenti, corporatura ed abbigliamento compresi. Così, creato il nostro prototipo di soldato perfetto dell' Agenzia, che potrà essere un uomo o una donna a pura scelta del giocatore, veniamo catapultati nel menù iniziale di gioco. Scopriamo che Gabe Logan è divenuto il comandante dell' Agenzia e che ama ancora giocare sul campo di battaglia. Ritroviamo, tra i nomi degli ufficiali, anche Teresa Lipan e Lian Xing, senza dimenticare Lawrence Mujiari. Il gioco si suddivide così in una serie di belle missioni con ubicazioni tra le più varie (dal mondo islamico alla caotica Tokyo), dove dovremo completare gli obiettivi prefissati dai nostri superiori, badando a distinguere quelli fondamentali, indispensabili per il buon esito dell' operazione, da quelli secondari, che ci faranno ottenere punti extra per una eventuale promozione. Nel caso il nostro agente venisse ucciso, la missione riprenderà dall' ultimo checkpoint senza alcuna particolare e drastica conseguenza, a parte una croce in più nelle vostre statistiche. Qualsiasi cosa possa risultare utile per il completamento della missione è indicata nel radar, visualizzabile premendo il tasto SELECT, e viene evidenziata da un cursore, nel caso vi siate vicini, anche nella schermata di gioco in corso. Completata una missione, verranno sbloccati nuovi capi d' abbigliamento e pettinature da applicare al nostro agente.

    Sparagli Piero sparagli ora
    Il sistema di battaglia è rimasto quello dei vecchi Syphon Filter, che si era sempre rivelato efficace ed immediato. Così, premendo quadrato sprareremo ad i nemici, premendo R1 agganceremo un bersaglio e premendo L1 entreremo nella visuale soggettiva. Tuttavia bisogna annotare la poca immediatezza nel sistema di selezione ampia degli oggetti: sfogliando con i tasti direzionali potremo visualizzare tutte le nostre armi e risulta piuttosto scomodo, con una sparatoria in corso, dover sfogliare in una direzione unica il nostro equipaggiamento. Mettiamo il caso, ad esempio, che vogliamo equipaggiare una pistola. Iniziamo a sfogliare il menù a scorsoio, non facciamo troppa attenzione ed ecco che saltiamo la pistola e ci troviamo con in mano il mitra. Cosa dobbiamo fare per prendere la pistola? Sfogliare nuovamente tutto l' equipaggiamento! Stesso dicasi per gli strumenti ottici. Ancora efficace, invece, il sistema basato sui tasti dorsali che permette di schivare i proiettili nemici. Premendo cerchio, infatti, il nostro agente si avviterà in una capriola che potremo direzionare con i tasti L2 ed R2. Anche mentre corre, il nostro agente può muoversi diagonalmente premendo i medesimi pulsanti, divenendo un assai difficile bersaglio. Per stare più al sicuro, inoltre, è possibile tenere premuto X: il nostro caro agente si inginocchierà e sparerà da chinato, rendendosi difficilmente centrabile dai mirini ostili.

    Giochi realistici, ma non tutti...
    In alcuni casi, prestando attenzione ai dettagli, avremo la netta ed innegabile impressione di essere rimasti indietro negli anni. Mirando, ad esempio, una lampadina, questa non esploderà, cosa che invece avveniva addirittura nei vecchi SF su PSX. Non per essere pignoli, ma il realismo dove è stato lasciato? Che poi parliamo di un realismo altalenante: perché i vetri esplodono al minimo contatto di una pallottola (con effetti grafici un po' squallidi) e le lampadine no? Non è quindi possibile rendere buie le ambientazioni per disorientare il nemico ed avanzare nell' ombra utilizzando il visore notturno. Poco male, non sarebbe servito a nulla ugualmente. L' intelligenza artificiale dei nemici ricorda quello di uno sparatutto stile Doom: sia che entriate da un condotto di ventilazione, sia che strisciate nell' ombra, nel buio più assoluto, i vostri nemici saranno sempre a conoscenza della vostra ubicazione, come nel peggior Quake. La cosa più ridicola è però realizzata dall' interazione con alcuni oggetti da colpire: in alcuni luoghi nascosti, ad esempio, vi ritroverete innanzi a delle porte chiuse con evidentissimi ed incredibilmente enormi lucchetti di metallo, quasi che gli autori del gioco avessero paura che nessuno potesse capire che colpendoli, almeno quelli, si sarebbero aperti a metà, liberando la porta dalla morsa.

    Una carriera coi fiocchi
    Come ogni buon soldato che si rispetti, la vostra carriera vi vedrà inizialmente portare sulle mostrine l' umile rank di recluta dell' Agenzia. Come poter scalare la graduatoria? Semplice. Mano a mano che si completano le missioni è possibile, a seconda di quanti obiettivi sono stati completati e della vostra abilità nel combattimento, ottenere gradi superiori, che vanno dal soldato sul campo al comandante generale dell' Agenzia. E se il vostro titolo di graduati non dovesse bastarvi è possibile, a seconda del vostro sistema di combattimento e di azione, ottenere delle specializzazioni, come quella di tiratore scelto, esperto nel recupero di biodati, esperto nelle azioni sotto copertura, esperto informatico, infermiere sul campo e simili. Ogni mostrina, ovviamente, può essere ricamata con orgoglio sulla vostra giacca, fino ad un massimo di due distintivi od onorificenze. Tra gli altri premi, che al raggiungimento sbloccano tutti nuove armi da tenere nell' equipaggiamento, le medaglie al valor militare e gli encomi degli ufficiali della vostra Agenzia. Un' idea eccezionale che invoglia a proseguire nel gioco per ottenere i gradi più alti.

    Benvenuti nell' epoca del 3D
    Specificando che il sonoro è qualcosa di davvero brutto, con canzoni tutto sommato belle che però ad un certo punto delle missioni si interrompono e riprendono quando gli va, arriviamo a parlare di grafica. Già, la grafica, croce portante del nuovo titolo che idolatrizza Gabe Logan. La grafica degli FMV è pregevole, quasi sempre impeccabile anche se costituita da nulla di eccezionale. La grafica in gioco, invece, è un pianeta a sé stante: i modelli delle ambientazioni non sono brutti, ma nemmeno belli. Ci troveremo innanzi a vetrine di negozi disegnate in malo modo e riflessi nei vetri a dir poco inesistenti. Come se non bastasse, l' effetto delle fiamme è squallido, quello dell' acqua peggio, i nemici sembrano realizzati con un vecchio righello e, difetto dei difetti, capiterà che non vengano visualizzati i pavimenti di un' ambientazione nella quale state dirigendovi. Cosa accadrà? Cadrete in un grigio crepaccio di vuoto inesistente fino ad un' infinita profondità, e sarete costretti ad iniziare la missione da capo. Complimenti.

    » PRO
    + Sistema di carriera veramente efficente
    + Doppiato interamente in italiano
    + Ottimo sistema di creazione dei personaggi
    + Ha l' online

    » CONTRO
    - La grafica
    - Giocabilità macchinosa
    - Realismo inesistente
    - Niente sottotitoli
    - Bug grafici terrificanti

    PAGELLA
    GRAFICA 5
    GIOCABILITA' 5.5
    LONGEVITA' 7
    SONORO 5.5
    GLOBALE 6
    Un' idea eccezionale, quella della carriera militare, sfruttata in malomodo dalla SCEE. Speriamo in un seguito migliore, che si basi sulla medesima struttura di gioco ma con una grafica accettabile ed una giocabilità in grazia del cielo. Solo per gli appassionati dei vecchi episodi.

    Meryl

  2. #2
    TheDarkness
    Ospite
    Tu hai detto Teresa Lipan muore alla fine del 2 e riappare misteriosamente nel 3. Non c'è nulla di misterioso visto che il 3 racconta i retroscena dei primi 2 episodi, prima che morisse Teresa

  3. #3
    MGS Lover L'avatar di Meryl89
    Registrato il
    03-03
    Località
    Villacidro (CA)
    Messaggi
    689
    Sì ma il finale non era contemporaneo? oO

  4. #4
    Bannato L'avatar di Soulseater
    Registrato il
    11-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    6.716
    Minuziosa recensione di un titolo mediocre....

  5. #5
    TheDarkness
    Ospite
    Citazione Meryl89
    Sì ma il finale non era contemporaneo? oO
    No, era ambientato qualche giorno prima del 3

  6. #6
    Bannato L'avatar di shamino
    Registrato il
    08-05
    Messaggi
    30
    che brutta recensione.

  7. #7
    MGS Lover L'avatar di Meryl89
    Registrato il
    03-03
    Località
    Villacidro (CA)
    Messaggi
    689

    Sorrisone

    In che senso?

  8. #8
    Cicileo Marioli L'avatar di ciciLEO!!
    Registrato il
    02-05
    Località
    Pripyat
    Messaggi
    13.258
    io ho finito i primi 3 su psx
    il migliore è il 2 (molto difficile), poi viene il primo, il più brutto è il terzo, troppo facile per un veterano della serie come me, anche se la storia era bella.
    nel 3 teresa ricompare asorpresa, io all'epoca rimasi cosiì :
    disse che aveva "messo in scena la sua morte" il 3° si svolge dopo in ordine cronologico, e tramite dei fashback vengono raccontate le esperienze passate degli agenti

  9. #9
    MGS Lover L'avatar di Meryl89
    Registrato il
    03-03
    Località
    Villacidro (CA)
    Messaggi
    689
    Allora avevo ragione...

  10. #10
    DO U FEEL THE INSTINCT? L'avatar di L'Oracolo
    Registrato il
    02-03
    Messaggi
    30.449
    3

  11. #11
    Happy Holiday You Bastard L'avatar di GK2
    Registrato il
    06-05
    Località
    California Quindicenne
    Messaggi
    3.575
    3/5
    La tua firma supera il limite massimo di peso (40960 bytes). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.

  12. #12
    MGS Lover L'avatar di Meryl89
    Registrato il
    03-03
    Località
    Villacidro (CA)
    Messaggi
    689
    Perché?

  13. #13
    Bannato L'avatar di ZandroCuzensa
    Registrato il
    09-04
    Località
    Las Venturas
    Messaggi
    6.658
    4.5 di voto

    PS: ciao Meryl, sono tornato

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •