• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 22

Discussione: Treviso e Ascoli in A, il Toro in B

Cambio titolo
  1. #1
    Me ne frego L'avatar di mr.fr4GGone
    Registrato il
    11-03
    Località
    Ascoli rox
    Messaggi
    7.095

    Treviso e Ascoli in A, il Toro in B

    Treviso e Ascoli in A, il Toro in B
    Gli altri verdetti del Consiglio Federale: Vicenza, Pescara e Catanzaro ripescate in serie B, il Genoa in serie C1 con tre punti di squalifica. Ratificata l'iscrizione della Reggina
    Franco Carraro, presidente della Figc. Ansa
    ROMA, 16 agosto 2005 - Tre ore. Quelle che sono servite al Consiglio Federale per esprimere i propri verdetti. Anticipati da Antonio Giraudo pochi minuti fa: "I calendari si faranno e saranno con i nomi delle squadre. Niente X. Quindi Torino in serie B e Ascoli e Treviso in serie A. E poi Vicenza, Pescara e Catanzaro ripescate in serie B". Il Consiglio Federale nella riunione odierna ha confermato il Genoa in serie C1 con tre punti di penalizzazione.
    Ripescate dunque in serie A Treviso e Ascoli, ratificata l'iscrizione della Reggina. Vicenza, Catanzaro e Pescara in serie B; Chieti, Monza, San Marino e Juve Stabia in serie C1. In questa serie giocheranno anche Perugia e Salernitana, la cui richiesta di lodo Petrucci è stata accolta, e anche il Napoli ma i legali del club azzurro continueranno la loro battaglia al Consiglio di Stato (udienza il 19 agosto). Lo Jesolo è stato ripescato in serie C2. Forse non saranno verdetti inappellabili (Genoa e Napoli continueranno ad esempio le rispettive battaglie), ma sono quelli con cui saranno compilati i calendari. Poi sarà difficile tornare indietro.
    Le reazioni degli "sconfitti" sono state dure e molteplici. Giuseppe Gazzoni Frascara, patron del Bologna, non ci sta: "La Reggina, lo ripeterò fino alla noia, si è iscritta al buio. Non si conoscevano ancora le carte dei calabresi. Voglio sapere se il debito di 18 milioni di euro è stato saldato davvero. Per essere iscritti al campionato bisogna essere in regola, e non si possono iscrivere società con un debito del genere. Con 18 milioni a disposizione avrei potuto mettere su un Bologna super. Sono molto deluso, nel calcio di oggi chi fa le cose per bene finisce per pagare...".
    Il Napoli tornerà davanti al Consiglio di Stato. Un ricorso è stato presentato contro Figc, Pescara e Vicenza. Gli avvocati del Napoli ricorrono contro la Federazione perchè "non ha comunicato al Napoli alcuna iniziativa procedimentale volta a tenere in considerazione quanto considerato dall'ordinanza cautelare resa dal Consiglio di Stato, ma ha convocato per il 16 agosto la riunione del Consiglio Federale per la deliberazione degli organici finalizzata alla formazione dei calendari di A, B e C. Ciò - rappresenta una manifesta inosservanza di quanto disposto dal Consiglio di Stato con il provvedimento cautelare della sesta sezione numero 3859/2005 del 9 agosto 2005". Pertanto il Napoli chiede al Consiglio di Stato di verificare la violazione della legge articolo 21 1034/1971 in materia di "eccesso di potere - eccesso di potere per sviamento - violazione del giusto procedimento - carenza di istruttoria".
    Tutto rinviato, invece, per il Como: il Consiglio di Stato deciderà venerdì sera (intanto i calendari saranno fatti con una x). Il giovane neopresidente del Como Calcio, Alessandro De Blasio: "Chiedo a Carraro di usare il suo potere discrezionale e di inviare la nostra documentazione alla Covisoc per un riesame, esattamente come è successo con la Reggina, mi auguro che Carraro non faccia come Ponzio Pilato, perchè noi abbiamo acquistato il Como il 29 giugno e i termini scadevano il 30 giugno, quindi il nostro è solo un problema materiale, perchè i documenti dimostrano che il nuovo Como è a posto dal 6 luglio".
    Accorato l'appello del presidente del Coni, Gianni Petrucci: "Quale massimo rappresentante dello sport italiano, ritengo indispensabile richiamare tutte le componenti sportive e società partecipanti ai campionati al rispetto delle regole, sia di ordine tecnico, sia principalmente di carattere sportivo ed etico, indispensabili per assicurare quel clima di serenità e lealtà nelle competizioni, onde consentire il regolare avvio dei campionati". Scommettiamo che rimarrà inascoltato?
    Gasport


    Serie AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  2. #2
    James Pond
    Ospite
    ehm...scua,ma...qual'è la domanda?

  3. #3
    Me ne frego L'avatar di mr.fr4GGone
    Registrato il
    11-03
    Località
    Ascoli rox
    Messaggi
    7.095
    Nessuna... Questo e' il verdetto. Io sono di Ascoli, e mo me vedo tutte le partite

  4. #4
    Waiting Wild Hunt L'avatar di Giggino Don Perignon
    Registrato il
    08-04
    Località
    Firenze
    Messaggi
    11.108
    Citazione mr.fr4GGone
    Treviso e Ascoli in A, il Toro in B
    Gli altri verdetti del Consiglio Federale: Vicenza, Pescara e Catanzaro ripescate in serie B, il Genoa in serie C1 con tre punti di squalifica. Ratificata l'iscrizione della Reggina
    Franco Carraro, presidente della Figc. Ansa
    ROMA, 16 agosto 2005 - Tre ore. Quelle che sono servite al Consiglio Federale per esprimere i propri verdetti. Anticipati da Antonio Giraudo pochi minuti fa: "I calendari si faranno e saranno con i nomi delle squadre. Niente X. Quindi Torino in serie B e Ascoli e Treviso in serie A. E poi Vicenza, Pescara e Catanzaro ripescate in serie B". Il Consiglio Federale nella riunione odierna ha confermato il Genoa in serie C1 con tre punti di penalizzazione.
    Ripescate dunque in serie A Treviso e Ascoli, ratificata l'iscrizione della Reggina. Vicenza, Catanzaro e Pescara in serie B; Chieti, Monza, San Marino e Juve Stabia in serie C1. In questa serie giocheranno anche Perugia e Salernitana, la cui richiesta di lodo Petrucci è stata accolta, e anche il Napoli ma i legali del club azzurro continueranno la loro battaglia al Consiglio di Stato (udienza il 19 agosto). Lo Jesolo è stato ripescato in serie C2. Forse non saranno verdetti inappellabili (Genoa e Napoli continueranno ad esempio le rispettive battaglie), ma sono quelli con cui saranno compilati i calendari. Poi sarà difficile tornare indietro.
    Le reazioni degli "sconfitti" sono state dure e molteplici. Giuseppe Gazzoni Frascara, patron del Bologna, non ci sta: "La Reggina, lo ripeterò fino alla noia, si è iscritta al buio. Non si conoscevano ancora le carte dei calabresi. Voglio sapere se il debito di 18 milioni di euro è stato saldato davvero. Per essere iscritti al campionato bisogna essere in regola, e non si possono iscrivere società con un debito del genere. Con 18 milioni a disposizione avrei potuto mettere su un Bologna super. Sono molto deluso, nel calcio di oggi chi fa le cose per bene finisce per pagare...".
    Il Napoli tornerà davanti al Consiglio di Stato. Un ricorso è stato presentato contro Figc, Pescara e Vicenza. Gli avvocati del Napoli ricorrono contro la Federazione perchè "non ha comunicato al Napoli alcuna iniziativa procedimentale volta a tenere in considerazione quanto considerato dall'ordinanza cautelare resa dal Consiglio di Stato, ma ha convocato per il 16 agosto la riunione del Consiglio Federale per la deliberazione degli organici finalizzata alla formazione dei calendari di A, B e C. Ciò - rappresenta una manifesta inosservanza di quanto disposto dal Consiglio di Stato con il provvedimento cautelare della sesta sezione numero 3859/2005 del 9 agosto 2005". Pertanto il Napoli chiede al Consiglio di Stato di verificare la violazione della legge articolo 21 1034/1971 in materia di "eccesso di potere - eccesso di potere per sviamento - violazione del giusto procedimento - carenza di istruttoria".
    Tutto rinviato, invece, per il Como: il Consiglio di Stato deciderà venerdì sera (intanto i calendari saranno fatti con una x). Il giovane neopresidente del Como Calcio, Alessandro De Blasio: "Chiedo a Carraro di usare il suo potere discrezionale e di inviare la nostra documentazione alla Covisoc per un riesame, esattamente come è successo con la Reggina, mi auguro che Carraro non faccia come Ponzio Pilato, perchè noi abbiamo acquistato il Como il 29 giugno e i termini scadevano il 30 giugno, quindi il nostro è solo un problema materiale, perchè i documenti dimostrano che il nuovo Como è a posto dal 6 luglio".
    Accorato l'appello del presidente del Coni, Gianni Petrucci: "Quale massimo rappresentante dello sport italiano, ritengo indispensabile richiamare tutte le componenti sportive e società partecipanti ai campionati al rispetto delle regole, sia di ordine tecnico, sia principalmente di carattere sportivo ed etico, indispensabili per assicurare quel clima di serenità e lealtà nelle competizioni, onde consentire il regolare avvio dei campionati". Scommettiamo che rimarrà inascoltato?
    Gasport


    Serie AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    Ma quanto è ipocrita?Ma se le regole non le rispetta nessuno,se le uniche squadre in regola vengono svantaggiate dall'arroganza della figc e della lega,se l'unica cosa che conta sono le 3 squadre del nord,sto tizio se ne esce e dice una càzzata simile?N'altro infame come carraro,sinceramente sono ridicoli questi mezzi figuri.

  5. #5
    Me ne frego L'avatar di mr.fr4GGone
    Registrato il
    11-03
    Località
    Ascoli rox
    Messaggi
    7.095
    Intanto il verdetto e' quello

  6. #6
    James Pond
    Ospite
    Citazione mr.fr4GGone
    Intanto il verdetto e' quello
    riavere l'ascoli in a è bellissimo...però che debba salire in a la sesta classificata al campionato di b perchè altre 634 squadre non sono in regola è un sintomo che il calcio in italia è quello che è...(una chiavica)

  7. #7
    Waiting Wild Hunt L'avatar di Giggino Don Perignon
    Registrato il
    08-04
    Località
    Firenze
    Messaggi
    11.108
    Citazione mr.fr4GGone
    Intanto il verdetto e' quello
    si,però che non se ne escano colla stronzàta del rispetto delle regole.Capisco te tifoso dell'ascoli quanto sia felice.E mi fà piacere.Un pò meno piacere mi fanno gli intrallazzi di certe persone che nn nominerò mai più in vita mia.

  8. #8
    Er gò de ..... L'avatar di frankie85
    Registrato il
    02-05
    Località
    Asti
    Messaggi
    53.795
    l'importante è che il toro stia in b...

  9. #9
    Me ne frego L'avatar di mr.fr4GGone
    Registrato il
    11-03
    Località
    Ascoli rox
    Messaggi
    7.095
    Quello purtroppo e' un dato di fatto. L'aspetto peggiore. Io la sto vedendo da tifoso dell'Ascoli

  10. #10
    Waiting Wild Hunt L'avatar di Giggino Don Perignon
    Registrato il
    08-04
    Località
    Firenze
    Messaggi
    11.108
    Citazione mr.fr4GGone
    Quello purtroppo e' un dato di fatto. L'aspetto peggiore. Io la sto vedendo da tifoso dell'Ascoli
    Ma guarda che per l'Ascoli mi fà piacere,come mi fà piacere per tutte le piccole che lo mettono a quel posto alle "grandi"

  11. #11
    James Pond
    Ospite
    Citazione Giggino Don Perignon
    Ma guarda che per l'Ascoli mi fà piacere,come mi fà piacere per tutte le piccole che lo mettono a quel posto alle "grandi"
    Livorno-Milan rulez

    EDIT: Anche Juventus-Sampdoria rulla
    Ultima modifica di James Pond; 16-08-2005 alle 19:21:32

  12. #12
    Inzallanuto innamorato L'avatar di Rafael
    Registrato il
    10-02
    Località
    Da nessuna parte
    Messaggi
    18.236
    E io lo sapevo che il Napoli rimaneva in C1......
    Preferisco il silenzio ora, sono stanco di questo mondo, di questa gente, di essere invischiato nel groviglio delle loro vite. Dicono di aver lavorato tanto per aver costruito il paradiso per poi scoprire che è popolato di orrori. Forse il mondo non viene creato, forse niente viene creato. Un orologio senza orologiaio. E' troppo tardi. E' sempre stato e sarà sempre troppo tardi.

  13. #13
    PhotoGuardian Nigga L'avatar di linux29
    Registrato il
    08-04
    Località
    Napoli
    Messaggi
    20.799
    Citazione Rafael
    E io lo sapevo che il Napoli rimaneva in C1......
    beato te che lo sapevi...

  14. #14
    Paladino del Nord
    Ospite
    Ottimo il Treviso in serie A...

    Treviso nella serie maggiore del basket, della pallavolo, del rugby e del calcio... anche se nei primi tre, che sono più interessanti dell'ultimo, lotta sempre per lo scudetto...




    Ciao
    Ultima modifica di Paladino del Nord; 16-08-2005 alle 19:49:56

  15. #15
    Waiting Wild Hunt L'avatar di Giggino Don Perignon
    Registrato il
    08-04
    Località
    Firenze
    Messaggi
    11.108
    Ascoli facci il regalo alla prima giornata

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •