• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 8 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 117

Discussione: Tagliarsi..

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di Gaothaire
    Registrato il
    03-05
    Localitā
    Tra il Nulla e l'Addio.
    Messaggi
    3.634

    Tagliarsi..

    Ieri sono andato a trovare un'amica, e ho scoperto che si autolesiona.
    E' sempre stata depressa e infelice, ma arrivare al tagliarsi...Insomma, dico io, ha 15 anni, non le manca nulla...certo, i suoi genitori sono un po' fuori, ma come lo sono i miei e quelli di molti altri...Insomma, vi chiedo: č meglio combattere i problemi, tirare fuori gli artigli, andare avanti, o ammettere di stare male per colpa degli altri, di una situazione temporanea, e farsi del male?

  2. #2
    I comportamente autolesionisti sono sempre indice di un disagio grave.
    Probabilmente farebbe bene a vedere uno psichiatra.
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  3. #3
    Utente
    Registrato il
    09-03
    Messaggi
    21.046
    Citazione Gaothaire
    Ieri sono andato a trovare un'amica, e ho scoperto che si autolesiona.
    E' sempre stata depressa e infelice, ma arrivare al tagliarsi...Insomma, dico io, ha 15 anni, non le manca nulla...certo, i suoi genitori sono un po' fuori, ma come lo sono i miei e quelli di molti altri...Insomma, vi chiedo: č meglio combattere i problemi, tirare fuori gli artigli, andare avanti, o ammettere di stare male per colpa degli altri, di una situazione temporanea, e farsi del male?
    Io non vedo una contraddizione tra l'ammettere di stare male ed il cercare di andare avanti.

  4. #4
    Favolosho L'avatar di bān
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    701
    Ha 15 anni, non puō capire la bellezza della vita, e allora si dispera trovando il peggio di tutto, dicendo che il mondo č una *****, la vita fa schifo, non la capisce nessuno, č sola, che si ucciderā e tante altre stronzate.

    Evidentemente non fa abbastanza sesso.

    Edit: ops č un pō giovane per questo...magari le manca l'affetto di qualcuno che la capisca (sennō mi linciano)
    <-- Farai questa fine.

  5. #5
    Bannato L'avatar di Gaothaire
    Registrato il
    03-05
    Localitā
    Tra il Nulla e l'Addio.
    Messaggi
    3.634
    Citazione Gargoyle
    Io non vedo una contraddizione tra l'ammettere di stare male ed il cercare di andare avanti.
    Per me uno che si taglia č uno che dice "ok, mi avete messo sotto, genitori/professori/coetanei. Sto male per colpa vostra e non riesco a tenervi testa, a voi/a questa situazione/a questa vita". Io la vedo cosė.
    Beh...che dire....

  6. #6
    Bannato L'avatar di Gaothaire
    Registrato il
    03-05
    Localitā
    Tra il Nulla e l'Addio.
    Messaggi
    3.634
    Citazione bān
    Ha 15 anni, non puō capire la bellezza della vita, e allora si dispera trovando il peggio di tutto, dicendo che il mondo č una *****, la vita fa schifo, non la capisce nessuno, č sola, che si ucciderā e tante altre stronzate.

    Evidentemente non fa abbastanza sesso.

    Edit: ops č un pō giovane per questo...magari le manca l'affetto di qualcuno che la capisca (sennō mi linciano)
    Quello che penso anch'io. Odio questo vittimismo adolescenziale e questa cosiddetta "ribellione"...ca2zo, ce ne sono di cose per star male/ribellarsi, ma qui proprio...cioč, questa gente non si č guadagnata il diritto di ribellarsi! Capite cosa intendo? Non ti manca nulla, hai una casa, una vita decente, e ti tagli!

  7. #7
    Utente L'avatar di Guo Jia
    Registrato il
    08-03
    Localitā
    Parigi, 1794.
    Messaggi
    5.600
    Per quanto mi riguarda, di problemi ne ho avuti tanti, e ho sempre lottato con tutte le mie forze. Non sono riuscito a vincere (figuriamoci...) ma me la sono cavata con pareggio. O quasi.

    Ma questo dipende da persona a persona... dalla cocciutaggine, dalla sensibilitā, dalla forza del proprio carattere, e da quello che c'č dentro di noi: pensieri, idee, ideali.

    Ma una cosa č certa: lottare da soli č terribilmente pių difficile di quanto giā non sia in condizioni "favorevoli". In questi momenti č sempre meglio avere qualche amico, anche se di solito č proprio nei momenti di maggiore bisogno che č difficile trovarne.
    Se la tua amica, a 15 anni, ha questo tipo di problema, non lasciarla sola...
    "Quanti gioielli dormono sepolti nell'oblio e nelle tenebre, lontano dalle zappe e dalle sonde; quanti fiori effondono il profumo, dolce come un segreto, con rimpianto, nelle solitudini profonde." - Charles Baudelaire

    "Bonaire preferisce concentrarsi sull'ondeggiare delle onde piuttosto che su quello delle mie tette." - The legend of Alundra

    http://www.youtube.com/user/heita3 - ecco un genio.

  8. #8
    megaman
    Ospite
    se qualcuno tenta di suicidarsi in qualche modo, non merita il dono della vita, e lo disprezza. quindi faccia pure, in qualche modo.

  9. #9
    Citazione megaman
    se qualcuno tenta di suicidarsi in qualche modo, non merita il dono della vita, e lo disprezza. quindi faccia pure, in qualche modo.
    Ti rendi conto delle assurditā che hai detto? Io mi scuserei.
    Comunque, tra l'autolesionismo e le pulsioni suicide c'č un abisso.
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  10. #10
    Bannato L'avatar di Gaothaire
    Registrato il
    03-05
    Localitā
    Tra il Nulla e l'Addio.
    Messaggi
    3.634
    Citazione Guo Jia
    Per quanto mi riguarda, di problemi ne ho avuti tanti, e ho sempre lottato con tutte le mie forze. Non sono riuscito a vincere (figuriamoci...) ma me la sono cavata con pareggio. O quasi.

    Ma questo dipende da persona a persona... dalla cocciutaggine, dalla sensibilitā, dalla forza del proprio carattere, e da quello che c'č dentro di noi: pensieri, idee, ideali.

    Ma una cosa č certa: lottare da soli č terribilmente pių difficile di quanto giā non sia in condizioni "favorevoli". In questi momenti č sempre meglio avere qualche amico, anche se di solito č proprio nei momenti di maggiore bisogno che č difficile trovarne.
    Se la tua amica, a 15 anni, ha questo tipo di problema, non lasciarla sola...
    Io non la lascio sola, ma non capisco solo questo comportamento. Ca2zo, ho trovato un mio amico in bagno con le vene aperte, uno che di problemi ne aveva davvero tanti, e quando vedo queste cose....non lo so, probabilmente sono insensibile, perō...

  11. #11
    Utente L'avatar di Guo Jia
    Registrato il
    08-03
    Localitā
    Parigi, 1794.
    Messaggi
    5.600
    Citazione bān
    Ha 15 anni, non puō capire la bellezza della vita, e allora si dispera trovando il peggio di tutto, dicendo che il mondo č una *****, la vita fa schifo, non la capisce nessuno, č sola, che si ucciderā e tante altre stronzate.
    Male di vivere.
    Uno puō soffrirne anche se č ricco sfondato, non per dire.

    Dipende da tante cose. E nessuno, dico nessuno, puō permettersi di dire una cazzata del tipo "ha tutto e non puō permettersi di soffrire". Una persona che agisce cosė ha i suoi motivi e va capita, non criticata, e il fatto che abbia 15 o 115 anni non fa differenza.
    "Quanti gioielli dormono sepolti nell'oblio e nelle tenebre, lontano dalle zappe e dalle sonde; quanti fiori effondono il profumo, dolce come un segreto, con rimpianto, nelle solitudini profonde." - Charles Baudelaire

    "Bonaire preferisce concentrarsi sull'ondeggiare delle onde piuttosto che su quello delle mie tette." - The legend of Alundra

    http://www.youtube.com/user/heita3 - ecco un genio.

  12. #12
    Bannato L'avatar di Gaothaire
    Registrato il
    03-05
    Localitā
    Tra il Nulla e l'Addio.
    Messaggi
    3.634
    Citazione Guo Jia
    Male di vivere.
    Uno puō soffrirne anche se č ricco sfondato, non per dire.

    Dipende da tante cose. E nessuno, dico nessuno, puō permettersi di dire una cazzate del tipo "ha tutto e non puō permettersi di soffrire". Una persona ce agisce cosė ha i suoi motivi e va capita, non criticata, e il fatto che abbia 15 o 115 anni non fa differenza.
    Sarā che sono troppo orgoglioso, ma io proprio non capisco. Mi sono trovato in situazioni brutte, bruttissime, e ne sono sempre uscito, da solo, a costo di dover mostrare i denti. Ma questo atto...č una cosa che non capisco...ad ogni modo, tento di starle vicino, per quanto lei mi conceda.

  13. #13
    megaman
    Ospite
    Citazione Melchior
    Ti rendi conto delle assurditā che hai detto? Io mi scuserei.
    Comunque, tra l'autolesionismo e le pulsioni suicide c'č un abisso.
    no. io ho parlato da cristiano, mi scuso con chi non la pensa come me. chi si taglia č attratto dalla morte, in un certo senso. se devo parlare da ragazzo beh, mi sembra una gran cazzata tagliuzzarsi.

  14. #14
    Favolosho L'avatar di bān
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    701
    Citazione Guo Jia
    Male di vivere.
    Uno puō soffrirne anche se č ricco sfondato, non per dire.

    Dipende da tante cose. E nessuno, dico nessuno, puō permettersi di dire una cazzate del tipo "ha tutto e non puō permettersi di soffrire". Una persona ce agisce cosė ha i suoi motivi e va capita, non criticata, e il fatto che abbia 15 o 115 anni non fa differenza.
    Io non ho detto "non puō permettersi di soffrire" attenzione, quella č un'altra cosa, ho detto che fa cosė perchč č giovane e non apprezza il vero significato delle cose, la sua č un'infelicitā voluta, alternativa, cerca nel dolore e nell'autolesionismo una consolazione per qualcosa di cui nemmeno lei sa bene di cosa ha bisogno.
    <-- Farai questa fine.

  15. #15
    Bannato L'avatar di Gaothaire
    Registrato il
    03-05
    Localitā
    Tra il Nulla e l'Addio.
    Messaggi
    3.634
    Citazione bān
    Io non ho detto "non puō permettersi di soffrire" attenzione, quella č un'altra cosa, ho detto che fa cosė perchč č giovane e non apprezza il vero significato delle cose, la sua č un'infelicitā voluta, alternativa, cerca nel dolore e nell'autolesionismo una consolazione per qualcosa di cui nemmeno lei sa bene di cosa ha bisogno.
    PAZZESCO! TI GIURO CHE E' QUELLO CHE STAVO SCRIVENDO IO!


    Beh, forse č proprio perchč ho sofferto molto ho imparato che non bisogna cercarsi da solo la sofferenza. Per caritā, posso capire tante cose, io stesso me la sono cercata per tanti anni, ma lei mi dice delle tali banalitā che proprio...

Pag 1 di 8 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •