• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 46

Discussione: Berserk e il disegno di Miura

Cambio titolo
  1. #1
    Black Tornado
    Ospite

    Berserk e il disegno di Miura

    E' perfettamente noto come il deisegno di Miura durante la serie di Berserk abbia avuto una grande evoluzione.

    Si è passati da un disegno scialbo e banale dei primi numeri ai bei disegni a metà serie, fino ad adesso...

    Non vi sembra che miura stia esaggerando a particolareggiare il disegno?
    Guardate Grifis; adesso non sembra più neanche un uomo sembra un incrocio tra Lady Oscar e la fata Turchina

    Ma secondo il peggior cambiamento lo ha subito Gatsu.8(

    Adesso ha i tratti del volto molto"ammorbiditi" e allungati con un espressione molto diversa quasi da attore Holliwoodiano.
    A me piaceva molto di più il gatsu con i lineamenti rozzi e lo sguardo satanico che si è visto a metà serie.

    Per voi Miura fa bene a perfezionare il proprio disegno? o siete dacoordo con me che il troppo stroppia?

  2. #2
    capo del "VAN FAN CLAN" L'avatar di nian
    Registrato il
    04-04
    Località
    a casa tua
    Messaggi
    3.099
    Io vorrei solo che mi postassi delle immagini così da poter fare il paragone.

  3. #3
    Moderatore Pornocratico L'avatar di Saverione
    Registrato il
    10-02
    Località
    Deep Space 9
    Messaggi
    14.955
    Per Gatsu, e' solo che e' un po' che non lo s ivede piu' posseduto dalla voglia di uccidere (specie ora che deve limitarsi, con l'armatura del berserk)...
    Conosco pochi autori capaci, come Miura, di esprimere uno stato d'animo da un'espressoine, uno sguardo, anche solo un particolare del viso. Se/quando Gatsu sara' di nuovo accecato dall'ira, possibilmente senza elmo dell'armatura, vedremo...

    Grifis e' perfetto! Elegante, nobile, etereo, imperturbabile, davvero come il personaggio di una fiaba che si muove in un mondo corrotto che non lo merita...Non poteva esser caratterizzato meglio graficamente!!

    Non e' questione di perfezionare il disegno, ma d ievoluzione...Personalmente lo trovo un disegnatore grandioso (oltre che un narratore impareggiabile, ma qui poi il discorso si fa lungo).

    Moderazione balorda in Rosso e Grassetto

  4. #4
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17.264
    Citazione Saverione
    Per Gatsu, e' solo che e' un po' che non lo s ivede piu' posseduto dalla voglia di uccidere (specie ora che deve limitarsi, con l'armatura del berserk)...
    Conosco pochi autori capaci, come Miura, di esprimere uno stato d'animo da un'espressoine, uno sguardo, anche solo un particolare del viso. Se/quando Gatsu sara' di nuovo accecato dall'ira, possibilmente senza elmo dell'armatura, vedremo...

    Grifis e' perfetto! Elegante, nobile, etereo, imperturbabile, davvero come il personaggio di una fiaba che si muove in un mondo corrotto che non lo merita...Non poteva esser caratterizzato meglio graficamente!!

    Non e' questione di perfezionare il disegno, ma d ievoluzione...Personalmente lo trovo un disegnatore grandioso (oltre che un narratore impareggiabile, ma qui poi il discorso si fa lungo).
    sono daccordo... grifis é diverso rispetto a prima, però ricorda che ora é una specie di Dio in terra, é normale che sia un po' diverso (sarà che lo adoro Grifis, vedi nick)...

  5. #5
    Moderatore Pornocratico L'avatar di Saverione
    Registrato il
    10-02
    Località
    Deep Space 9
    Messaggi
    14.955
    Anche per Gatsu c'e' da considerare che ora ha nuovi sentimenti che lo animano: non e' piu' mosso solo dal desiderio di vendetta che lo stava cmque perdendo nelle tenebre, ma dal bisogno di proteggere Caska, dalla presenza dei suoi nuovi compagni su cui puo' fare affidamento (all'inizio non voleva manco Pak, mo si ritrova con 5 persone a seguito e 2 folletti)...

    Insomma i personaggi cambiano, cambia anche il modo in cui Miura li rappresenta (ultimamente un Gatsu molto spesso abbattuto, che sente la pesantezza della vita piu' che mai ma che sa anche sorridere ogni tanto...Riprende "tono" giusto quando qualcuno nomina Grifis).

    Moderazione balorda in Rosso e Grassetto

  6. #6
    Black Tornado
    Ospite
    Spero comunque che Gatsu ritorni quello di prima.

    Però sono del parere che se tu presenti un personaggio in un manga con una determinata caratterizzazione, non lao puoi cambiare andando avanti nella storia,
    perchè si finisce con il cambiare completamente la storia

    che è quello che è accaduto in berserk

  7. #7
    MåjørÇøur§eGuårdiån L'avatar di Lacrima
    Registrato il
    05-04
    Località
    Rotta Maggiore
    Messaggi
    8.285
    Citazione Saverione
    Per Gatsu, e' solo che e' un po' che non lo s ivede piu' posseduto dalla voglia di uccidere (specie ora che deve limitarsi, con l'armatura del berserk)...
    Conosco pochi autori capaci, come Miura, di esprimere uno stato d'animo da un'espressoine, uno sguardo, anche solo un particolare del viso. Se/quando Gatsu sara' di nuovo accecato dall'ira, possibilmente senza elmo dell'armatura, vedremo...

    Grifis e' perfetto! Elegante, nobile, etereo, imperturbabile, davvero come il personaggio di una fiaba che si muove in un mondo corrotto che non lo merita...Non poteva esser caratterizzato meglio graficamente!!

    Non e' questione di perfezionare il disegno, ma d ievoluzione...Personalmente lo trovo un disegnatore grandioso (oltre che un narratore impareggiabile, ma qui poi il discorso si fa lungo).
    Anche per Gatsu c'e' da considerare che ora ha nuovi sentimenti che lo animano: non e' piu' mosso solo dal desiderio di vendetta che lo stava cmque perdendo nelle tenebre, ma dal bisogno di proteggere Caska, dalla presenza dei suoi nuovi compagni su cui puo' fare affidamento (all'inizio non voleva manco Pak, mo si ritrova con 5 persone a seguito e 2 folletti)...

    Insomma i personaggi cambiano, cambia anche il modo in cui Miura li rappresenta (ultimamente un Gatsu molto spesso abbattuto, che sente la pesantezza della vita piu' che mai ma che sa anche sorridere ogni tanto...Riprende "tono" giusto quando qualcuno nomina Grifis).
    Quando si parla di Miura, Saverione docet
    Ah, comunque quoto eh
    [firma storica, non posso cambiarla, seriamente]
    “Anche se tutti sostengono di farlo per qualcun altro, ciascuno vive solo per sè stesso. E per se stesso muore" Son Goku - Gensomaden Saiyuki
    La Baroque Works Non Morirà Mai...
    Per la gloria, Per l'onore, PER LA BAROQUE WORKS!!!
    Membro dell' Accademia di Stregoneria "Torre Della Zanna" - Stregone Magi Elementale
    DarthEhar~CoffCoff Potere e Potenza!! Tubbieciaociao!® Uasabù! Uasabà!
    SuperGX: Ecco la parola magica di Lacri, "dettagli"...altro che la "forza sia con te"...cazzate..."dettagli"!!!Quello si che è un motto!

  8. #8
    Moderatore Pornocratico L'avatar di Saverione
    Registrato il
    10-02
    Località
    Deep Space 9
    Messaggi
    14.955
    Citazione Black Tornado
    Spero comunque che Gatsu ritorni quello di prima.

    Però sono del parere che se tu presenti un personaggio in un manga con una determinata caratterizzazione, non lao puoi cambiare andando avanti nella storia,
    perchè si finisce con il cambiare completamente la storia

    che è quello che è accaduto in berserk

    Bhe', i personaggi crescono/si evolvono con la storia e nel tempo, questo fa la differenza fra un dragonball e un berserk, per dire...Gatsu ora attraversa un altro periodo della sua vita, ha fatto determinate esperienze...Vabbe' ci sarebbe da parlare troppo e non c'ho voglia, cmque VIVA MIURA!

    Moderazione balorda in Rosso e Grassetto

  9. #9
    Cerca vena artistica. L'avatar di bioman
    Registrato il
    03-05
    Località
    Errante...
    Messaggi
    4.721
    Mi piace molto l'evoluzione del tratto di Miura. Personalmente sono un appassionato (e in certo senso un disegnatore: da una decina d'anni mi esercito quando posso su michelangelo e compagnia, anche se il mio preferito è Bernini) di matita e china (e tecniche relative) e devo dire che questo manga è una delle più alte epressioni per come concepisco io il disegno. Vi posso assicurare che con il passare del tempo la mano, il tratto, lo stile cambiano radicalmente e con essi spesso gli strumenti. Il bello di Miura e non solo e non tanto il fatto che le rappresentazioni dei personaggi subiscano evoluzioni/rivoluzioni conseguenti alle esigenze del disegnatore, ma che queste evoluzioni/rivoluzioni siano in linea con il cambiamento dei personaggi stessi.
    E si tratta soprattutto del cambiamento interiore. Ai tempi della squadra dei falchi il manga era più "logorroico", ora basta una posa per capire tutto.
    Grande Miura.
    "Il debole parla dei pesi che innalza, il timido dei giganti che affronta, il povero del tesoro che maneggia..."





  10. #10
    Moderatore Pornocratico L'avatar di Saverione
    Registrato il
    10-02
    Località
    Deep Space 9
    Messaggi
    14.955
    Citazione bioman
    ...Il bello di Miura e non solo e non tanto il fatto che le rappresentazioni dei personaggi subiscano evoluzioni/rivoluzioni conseguenti alle esigenze del disegnatore, ma che queste evoluzioni/rivoluzioni siano in linea con il cambiamento dei personaggi stessi.
    E si tratta soprattutto del cambiamento interiore. Ai tempi della squadra dei falchi il manga era più "logorroico", ora basta una posa per capire tutto.
    Grande Miura.
    E' ESATTAMENTE quello che dicevo io. Ti adoro con ogni fibra del mio essere!

    Moderazione balorda in Rosso e Grassetto

  11. #11
    solcatore dei mari L'avatar di D@rK-SePHiRoTH-
    Registrato il
    10-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    20.152
    il TOP dei disegni l'ha raggiunto poco prima dell'eclissi.
    il TOP della trama l'ha ragiunto poco prima dell'eclissi.

    adesso è in totale decadimento
    ringrazio l'avidità dei webmaster di tanti siti per avermi spinto a usare adblock

  12. #12
    Black Tornado
    Ospite
    Citazione Saverione
    Bhe', i personaggi crescono/si evolvono con la storia e nel tempo, questo fa la differenza fra un dragonball e un berserk, per dire...Gatsu ora attraversa un altro periodo della sua vita, ha fatto determinate esperienze...Vabbe' ci sarebbe da parlare troppo e non c'ho voglia, cmque VIVA MIURA!
    Su questo hai ragione,

    comunque continuo a preferire i disegni della metà serie
    (per intenderci la saga "Lost Children" che trovo disegnata molto bene)


    vedremo come progredirà la storia

  13. #13
    Cloud_88
    Ospite
    Credo che il massimo del livello grafico si sia raggiunto nella saga di Albione, ma nonostante questo la qualità del disegno di miura rimane sempre ottima IMHO

  14. #14
    El デビルマン de Hierro™ L'avatar di Eikichi_Onizuka
    Registrato il
    06-03
    Località
    SBLARF.
    Messaggi
    14.640
    ...io sarei d'accordo sia con saverione che con black tornado...il Gatsu ke abbiamo adesso è completamente diverso da prima(prima: sete d vendetta; orareoccupazione e amore x caska), quindi è + ke giusto ke ora sia cosi...anke se io personalmente preferisco il gatsu cinico e violento...x Grifis, credo ke sia bellissimo cosi com'è ora.

  15. #15
    Cerca vena artistica. L'avatar di bioman
    Registrato il
    03-05
    Località
    Errante...
    Messaggi
    4.721
    il TOP dei disegni l'ha raggiunto poco prima dell'eclissi.
    il TOP della trama l'ha ragiunto poco prima dell'eclissi.

    adesso è in totale decadimento
    Sul disegno mi sono già espresso.
    Per quanto riguarda la trama, ho avuto un periodo di sconforto in cui ti avrei dato ragione. C'è stato un altro momento in cui continuavo a pensare che Miura la stesse tirando volutamente per le lunghe, che non sapesse più dove andare a parare e che non avrei mai visto la conclusione di questo manga, perchè lo avrebbe abbandonato.
    Inoltre avevo il sospetto che le frasi a cui solitamente avrei pretato attenzione fossero buttate là. Mi spiego: ai tempi della squadra dei falchi, tutte le pare che si faceva gatsu sul proprio destino, su ciò che voleva davvero, le questioni sul libero arbitrio, la profezia del cavaliere del teshio... tutte queste cose hanno trovato una propria realizzazione (in buona parte in corrispondenza dell'eclissi). Invece mi chiedevo se le riflessioni dell'ultimo periodo avrebbero trovato un senso più in là. Ora invece ho meno dubbi.
    Però a me è successa una cosa: da un paio d'anni a questa parte mi sono allontanato molto dall'universo dei manga, un pò per quello che usciva, un pò perchè l'era di dragonball e compagnia per me è finita da un pò.
    Eppure non ho lasciato Berserk e non mi dispiace se ora Gatsu è meno rabbioso e più malinconico, meno solitario e più stanco, sempre ossessionato da Grifis ma anche in cerca di qualcosa per sè e chi gli è caro.
    Lo apprezzo, perchè sono cambiate anche le mie esigenze.
    Ho voglia non solo di mostri a pezzi, ma anche di vedere i protagonisti attorno a un falò che si chiedono che cosa li attenderà.
    "Il debole parla dei pesi che innalza, il timido dei giganti che affronta, il povero del tesoro che maneggia..."





Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •