• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Command & Conquer Generals

Cambio titolo
  1. #1
    Utente
    Registrato il
    03-03
    Località
    Firenze
    Messaggi
    22

    Command & Conquer Generals

    Un gioco, una storia lunga quasi 10 anni.
    Esistono pochi giochi capaci di emozionarmi.
    Forse perche dopo 15 anni di esperienza nel mio hobby perferito, si diviene smaliziati.
    Eppure, ogni tanto accade.
    La saga di C&C rientra in questo ambito, è devo dire che il nuovo Generals per molti apetti non si smentisce.
    Purtoppo, però ho trovato molti elementi che limitano l'esperienza di gioco.
    Ma andiamo per ordine.
    La grafica per la prima volta in 3d è a dir poco fantastica, e se avete giocato a tutti i capitoli di C&C, mi capireste meglio.
    I modelli delle unità, non sono cambiati, si sono solo evoluti, come qualità di texiture.
    La giocabilità è ai suoi massimi, facile ed intutiva, il manuale di gioco serve solo in minima parte.
    Intrigante è anche l'esperienza che si può maturare sul campo di battaglia, molto similie ai punti esperienza di un RPG, che permette di evolvere le unità speciali di ogni fazione.
    Ed ecco i purtroppo.
    Nel mondo dei videogiochi troppo spesso le aquisizioni delle varie società da parte della major, leader del settore danneggia l'essenza del gameplay.
    E così è per C&C, gioco ideato dalla grande Westwood, ormai divenuta parte della Electronic Arts.
    Lo sviluppo dello stesso gioco è stato portato avanti da una piccola parte del Team storico che lo ha creato nella sua originalità, e ciò traspare troppo.
    In primo luogo, le fazioni, sono ridicole e politicamente scorrette.
    In un mondo in crisi come quello attuale, sempre sul baratro di una guerra, il videogioco dovrebbe rimanere neutro, non perchè prendere posizione verso uno schieramento sia sbagliato, ma perchè non tutti i giocatori sono capaci di capire che parte di ciò che si gioca è estremamente reale e attuale.
    C&C generals, sembra un gioco creato solo a favore dell'idea Americana, e tutto questo è vergogoso.
    Nei vecchi C&C, l'idea del nemico era si spesso veritiera ma sempre fantasiosa, pensate ai Nod.
    Oggi invece la realtà delle cose, non è più così ipotetica, e quindi trovo estremamente sconveniente materializare, la fazzione dei terroristi mediorentali, così vicina alla verità da risultare fastidiosa. Perdonatemi ma quando gioco ad un gioco di strategia vorrei dimenticare il mondo reale, ma questo è solo un mio pensiero.
    Torniamo alle fazioni, sono tre, i GLA ovvero gli USA, La Cina, e i terroristi.
    A livello di efficacia delle stesse unita, potrebbe in un primo momento sembrare che gli Usa abbiano le unità migliori, ma è solo apparenza, le altre due fazioni a livello di efficacia non sono da meno.
    Ciò significa un buon lavoro di calibrazione.
    Un altro purtroppo va alle longevità.
    La campagna per ogni fazione va da 7 a 8 missioni.
    Troppo poche, così come il lavoro sulla storyline, che ho trovato pessimo. Tutte le campagne si concludono in Kazakistan, e sono tutte molto similiari, in poche parole, una trama molto misera.
    L'unica grande speranza risiede nell'editor, che Ea a rilasciato, a dir poco eccezionale.
    Con lo stesso si può sviluppare ogni mod pensabile.
    Ciò lascia ben sperare su un C&C general infinito.
    Nella sostanza i miei voti:
    Grafica:8 Giocabilità:8 Sonoro:8 Longevità:5
    Un Gioco che poteva essere eccezionale, nella realtà bello, con requisiti di sistema molto altri, richede molta ram e una Cpu non inferiore al Giga.

  2. #2
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023
    buona ed obiettiva

  3. #3
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Località
    Midgar
    Messaggi
    31.152
    Questo gioco mi interessa moltissimo… spero che esca anche su PS2.

    p.s. bella la rece

  4. #4
    Utente
    Registrato il
    03-03
    Località
    Firenze
    Messaggi
    22
    grazie ragazzi.
    Una ulteriore precisazione, che ho dimenticato nella recensione.
    La Ai, del gioco fa quasi pena. Penso che dopo anni di sviluppo, specie per un titolo di questo calibro ci si potesse aspettare di più.
    Basta considerare che dall'uscita del gioco ad oggi, nemmeno un mese, sono usciti tre patch.
    Ciao a tutti

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •