"il matto inventato", dello psichiatra vittorino andreoli mi Ŕ piaciuto veramente tanto, parla, tramite racconti, di come nella nostra societÓ alcune follie siano fatte passare come normalitÓ e viceversa...
Qualcuno ha letto qualche libro di Andreoli?