Qualche giorno fa mi sono imbattuto, in varie news, che anticipavano il nuovo e giÓ controverso Postal 2.
Poi casualmente girando per la rete ho trovato il gioco, giÓ disponibile per il download, almeno dieci giorni prima dell'uscita ufficiale.
La sorpresa Ŕ stata enorme, Ŕ ho deciso per curiositÓ di scaricare il file.
Beh che dirvi!!
Vorrei precisare che giÓ da molto tempo i giochi 3d mi anno stufato.
Tutti uguali, monotoni e privi di una storia emozionante.
Forse solo giochi come Morrowind, o Operation flash point sono capaci di convolgere, non si pu˛ dire lo stesso di Unreal 2 o Devastation e quant'altri.
Il panorama 3d Ŕ arrivato ad un limite, l'unica cosa che spinge a giocare questi giochi Ŕ la grafica, che come conseguenza si nutre di sistemi hardware sempre pi¨ eccessivi.
Che belli erano i tempi di Half-life.
Per non parlare del multiplayer, ormai in mano a professionisti.
Con ore di esperienza in QUake 3, l'ultima volta un tale mi ha fraggato in circa quindici secondi, lasciandomi basito.
Senza poi dimenticare che quel genio-farabutto di Bill Gates, pare abbia gia messo le mani su Doom 3, voci? vedremo?
Certo Ŕ vero che ha acquistato i diritti di Linux!!
Ma questa Ŕ un'altra storia.
Critica esternata, torniamo a Postal 2.
Postal 2 si pone nell'universo dei video giochi 3d, cosý come lo fu Cararmageddon, con aggiunte di vario colore.
Quello che ti trovi davanti Ŕ un gioco che niente spartisce con il vecchio postal.
La grafica 3d, scorre veloce, in un mondo caratterizato da questa sperduta cittadina dove il personaggio, un comune programmatore di giochi, inizia a vivere.
Peccato che i caricamenti fra i vari livelli di gioco siano infiniti, fai prima a fumarti una sigaretta e a bere un caffŔ, o addirittura sonnecchiare per 3 minuti.
Ma perdoniamogli questo, in sostanza il gioco e diviso in vari giorni della settimana, nei quali il personaggio deve compiere delle missioni, soprattutto per la moglie megera.
Il giocatore Ŕ libero di scegliere come comportarsi, pu˛ aggredire gli altri, pu˛ strasene tranquillo.
E' logico che la cittadina vive una vita come tutti i posti del mondo Ŕ teoricamente la violenza non sarebbe tollerata, inafatti comportamenti violenti alzano l'indicatore polizia. E se eccessivo tutti i poliziotti del blocco ti salteranno al collo.
Opzione folle e misteriosa Ŕ la zip dei pantaloni.
Il tasto "r" permette di tirarsi gi¨ i pantaloni e farla letteralmente addosso agli ignari passanti, ecco qui il primo ed immediato colpo alla morale dei 3d.
Parliamo delle missioni, tutte folli e "divertenti", in una,ad esempio,dobbiamo ottenere l'autografo di Gary Coleman "L'arnold" della serie tv.
Indovinate quale Ŕ l'unico modo? freddarlo!!!
Mah!
Il mio unico commento, nella generale follia di questo gioco, risiede nell'effetiva capacitÓ di coinvolgerti.
Per il resto nente di eccezionale.
E pensare che giÓ prima dell'uscita a seminato polemiche, vedi l'olanda dove la comuntiÓ gay si Ŕ inferocita perchŔ nel gioco puoi massacrare tutto un bar gay, di nuovo Mahh!!
Per ora ho giocato 3 giorni della intricata vicenda.
E vi dico che, ho sono un criminale latente, o il gioco Ŕ veramente divertente. Certo se preso a piccole dosi, senza dimenticare i caricamenti dei livelli!!
Morale, ecco i voti
Grafica, 7
Sonoro 7
GiocabilitÓ 7
LongevitÓ 7
Ps: Vietatissimo ai minori di 18 anni!!!!!!!!!!!!!

Spero di essere stato esaustivo, fatemi sapere le vostre opinioni!!
Ciao a tutti
Eddy