• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 22

Discussione: [GEMELLI DIVERSI] tema degli abusi sessuali ai minori

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Tezcalipoca85
    Registrato il
    01-03
    Località
    Chiari
    Messaggi
    380

    Infelice [GEMELLI DIVERSI] tema degli abusi sessuali ai minori

    Ho ascoltato la nuova canzone dei Gemelli Diversi, Mery. Mi è piaciuta molto e devo dire che mi ha sorpreso la maturità con
    cui hanno trattato un'argomento così scottante, niente volgarità
    nè fesserie, vorrei però provare a fare una riflessione in quanto
    penso che la soluzione che lei trova non sia proprio la migliore in quanto i ragazzi che in queste situazioni scappano trovano solo altra gente pronta a far loro del male, credo quindi che sebbene sia lodevole l'intenzione non credo che sia la soluzione ideale, voi che ne pensate?
    Fare o non fare! Non esiste provare Yoda

  2. #2
    Utente L'avatar di BloodyMary
    Registrato il
    11-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    420
    Non si può generalizzare, naturalmente sarebbe bene rivolgersi ad enti specializzati, ma penso che un abuso sessuale sia talmente orribile che viene istintivo abbadonare tutto.

    "Fatti non foste per viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza."

  3. #3
    Utente L'avatar di Phoenix
    Registrato il
    10-02
    Località
    Midwich Street
    Messaggi
    6.699
    Riporto il testo:

    » Mary «
    Mary...è andata via l'hanno vista piangere correva nel buio di una
    ferrovia notti di sirene in quella periferia si dice che di tutti noi
    ha un po' nostalgia ma lei se ne è andata Mary....
    Si sente sola Mary ora ha paura Mary l'ho vista piangere poi chiedere
    una risposta al cielo Mary e ora il suo sguardo non mente ha gli occhi
    di chi nasconde alla gente gli abusi osceni del padre ma non vuol
    parlarne Mary e cela i suoi dolori in un foglio del diario che ora ha
    tra le manie guardando vecchie foto chiede aiuto ad una preghiera sui
    polsi i segni di quegli anni chiusi in una galera la madre che sa tutto
    e resta zitta ora il suo volto porta i segni di una nuova sconfitta e
    l'ho vista girar per la città senza una meta dentro lo zaino i ricordi
    che le han sporcato la vita tradita da chi l'ha messa al Mondo e in
    secondo il suo corpo i segni di un padre che per Mary adesso è morto è
    stanca Mary non ha più lacrime ed ora chiede al destino un sorriso
    chiuso in un sogno la sera ma....
    dicono che Mary se n'è andata via l'hanno vista piangere correva nel
    buio di una ferrovia sanno che scappava notti di sirene in quella
    periferia non bastava correre si dice che di noi tutti abbia un po'
    nostalgia ma lei se n'è andata MARY CHE CAMMINA SU SENTIERI PIù SCURI
    STAI CERCANDO SORRISI SINCERI OLTRE I MURI DI QUESTA CITTà OH MARY
    CAMMINANDO SU SENTIERI PIù SCURI SUL DIARIO SEGRETO SCRIVEVI "quella
    bestia non è mio papà" ora ripenso a quando mi parlavi in lacrime
    dicevi questa vita non la cambio ma ci sto provando sto pregando ma
    sembra inutile e abbracciandomi dicesti tornerò....
    hey guarda c'è Mary è tornata in stazione sai stringe la mano a due
    persone il suo bel viso ha cambiato espressione senza più gocce di
    dolore ora la bacia il sole bacia il suo uomo e la bimba nata dal suo
    vero amore con quel suo sorriso che da senso a tutto il resto protetto
    da un mondo sporco che ha scoperto troppo presto ha un'anima ferita
    un'innocenza rubata sa che è la vita non una fiaba ma ora Mary è
    tornata una fata era altrove e suo padre ora ha smesso di vivere Mary
    fissa la sua lapide versare lacrime è impossibile
    Si chiedono ma è Mery quella in fondo alla via??è riuscita a crescere
    tornata con il giorno in quella ferrovia fresca di rugiada parla di sè
    Mary senza nostalgia stanca ormai di piangere lei sa quanto dura questa
    vita sia ma lei l'ha cambiata
    Mary camminando su sentieri più scuri hai
    trovato sorrisi sinceri oltre i muri di questa città oh Mary camminavi
    su sentieri più scuri sul diario segreto scrivevi quella besta non è
    mio papà...
    Ha colpito anche me ma l'avranno scritta loro?

    Cmq... io credo che per una bambina che subisce abusi del genere sia praticamente impossibile fare una cosiddetta scelta razionale, rivolgersi ad enti specializzati o denunciare il padre... probabilmente non capisce nemmeno cosa le succede, a parte che è qualcosa che la fa soffrire...
    Anzi, Mary ha per me reagito bene, ho evidenziato nel testo la parte che mi piace di più, ossia il suo ritorno da adulta, quando Mary è riuscita a sconfiggere i ricordi e a tornare come persona "normale"... credo che la maggior parte delle persone che subiscano abusi nell'infanzia, o si suicidano o restano feriti per tutta la vita... lei invece è riuscita a reagire... e questo le fa onore, non la rende una codarda.
    Per me l'unica codarda è la madre, persona adulta che lo stesso non reagisce e nulla fa per punire il marito


    He who is not bold enough to be stared at from across the abyss
    is not bold enough to stare into it himself.

  4. #4
    Pirla.Cinico e Pirla. L'avatar di Mulder
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lunigiana
    Messaggi
    3.544
    Non prendetemi come un pedofilo pervertito, ma a me quella cdanzone nn mi è piaciuta tanto, dalla musica al testo. Si certo, decisamente meglio di quelle stronzat.e pop dei soliti gruppi di boy band, ma insomma, nn mi ha detto nulla di particolare, nn mi sembra un testo cosi toccante o innovativo....boh.
    "Quando ti vien voglia di criticare qualcuno" mi disse "ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu." (Il Grande Gatsby)

  5. #5
    Utente L'avatar di Tezcalipoca85
    Registrato il
    01-03
    Località
    Chiari
    Messaggi
    380
    Inviato da Phoenix
    Riporto il testo:



    Ha colpito anche me ma l'avranno scritta loro?

    Cmq... io credo che per una bambina che subisce abusi del genere sia praticamente impossibile fare una cosiddetta scelta razionale, rivolgersi ad enti specializzati o denunciare il padre... probabilmente non capisce nemmeno cosa le succede, a parte che è qualcosa che la fa soffrire...
    Anzi, Mary ha per me reagito bene, ho evidenziato nel testo la parte che mi piace di più, ossia il suo ritorno da adulta, quando Mary è riuscita a sconfiggere i ricordi e a tornare come persona "normale"... credo che la maggior parte delle persone che subiscano abusi nell'infanzia, o si suicidano o restano feriti per tutta la vita... lei invece è riuscita a reagire... e questo le fa onore, non la rende una codarda.
    Per me l'unica codarda è la madre, persona adulta che lo stesso non reagisce e nulla fa per punire il marito

    Quoto su quello che hai detto sulla madre, E' UNA STRONZA (parlo così perchè credo sia una storia vera) ma ho già detto perchè secondo me scappare non è una cosa saggia, c'è molta gente pronta a sfruttarti in strada e di ragazzine che in questo modo vengono avviate alla prostituzione ce ne sono tante comunque sono d'accordo con te che non si riesce ad essere lucidi in situazioni come queste.8(
    Fare o non fare! Non esiste provare Yoda

  6. #6
    Utente L'avatar di Tezcalipoca85
    Registrato il
    01-03
    Località
    Chiari
    Messaggi
    380
    Inviato da Mulder
    Non prendetemi come un pedofilo pervertito, ma a me quella cdanzone nn mi è piaciuta tanto, dalla musica al testo. Si certo, decisamente meglio di quelle stronzat.e pop dei soliti gruppi di boy band, ma insomma, nn mi ha detto nulla di particolare, nn mi sembra un testo cosi toccante o innovativo....boh.

    Capisco il tuo punto di vista ma in realtà noi non stiamo discutendo sulla canzone di per se (altrimenti avrei postato
    nella sezione musicale del Forum) noi stiamo riflettendo sulla
    soluzione che la canzone propone al problema degli abusi e
    che a mio parere non è la migliore e causa solo problemi.
    Comunque a me è piaciuta perché parla di un'argomento impegnato, se però preferisci le banalità di gruppi come i
    Westlife fai pure...
    Fare o non fare! Non esiste provare Yoda

  7. #7
    Pirla.Cinico e Pirla. L'avatar di Mulder
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lunigiana
    Messaggi
    3.544
    Inviato da Tezcalipoca85
    Capisco il tuo punto di vista ma in realtà noi non stiamo discutendo sulla canzone di per se (altrimenti avrei postato
    nella sezione musicale del Forum) noi stiamo riflettendo sulla
    soluzione che la canzone propone al problema degli abusi e
    che a mio parere non è la migliore e causa solo problemi.
    Comunque a me è piaciuta perché parla di un'argomento impegnato, se però preferisci le banalità di gruppi come i
    Westlife fai pure...
    E dire che avevo specificato: "decisamente meglio di quelle stronzat.e pop dei soliti gruppi di boy band...."

    Insomma visto che puntava sul testo, poteva essere meglio, insomma, questa è una favola: Una ragazza stuprata scappa trova l'amore della sua vita, crepa suo babbo, ha un lavoro e quindi è riuscita a ristabilire grossomodo un equilibrio nonostante lo sfruttamento. Siiiiiiiii, voglio vedere se c'è un caso su cento che finisce bene.... Se fosse conclusa male, l'avrei apprezzata di piu. Hai mai sentito canzoni di de andrè tipo la guerra di piero? Ecco perche questa canzone mi lascia un po cosi cosi...

    Intendiamoci cmq: questa canzone nn è malissimo, ne esistono molte altre peggio, ma i GDV erano meglio prima (quando erano negli Spaghetti funk, mi pare), quando insomma rappavano tranquillamente senza fare lecanzoni commerciali di ora.
    "Quando ti vien voglia di criticare qualcuno" mi disse "ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu." (Il Grande Gatsby)

  8. #8
    Utente L'avatar di Lian
    Registrato il
    10-02
    Località
    Italia
    Messaggi
    158
    Inviato da Mulder
    E dire che avevo specificato: "decisamente meglio di quelle stronzat.e pop dei soliti gruppi di boy band...."

    Insomma visto che puntava sul testo, poteva essere meglio, insomma, questa è una favola: Una ragazza stuprata scappa trova l'amore della sua vita, crepa suo babbo, ha un lavoro e quindi è riuscita a ristabilire grossomodo un equilibrio nonostante lo sfruttamento. Siiiiiiiii, voglio vedere se c'è un caso su cento che finisce bene.... Se fosse conclusa male, l'avrei apprezzata di piu. Hai mai sentito canzoni di de andrè tipo la guerra di piero? Ecco perche questa canzone mi lascia un po cosi cosi...

    Intendiamoci cmq: questa canzone nn è malissimo, ne esistono molte altre peggio, ma i GDV erano meglio prima (quando erano negli Spaghetti funk, mi pare), quando insomma rappavano tranquillamente senza fare lecanzoni commerciali di ora.
    Capisco il tuo desiderio di drammaticità, ma non la farei così tragica solo perché la canzone ha un "lieto" fine. Non è nemmeno poi tanto irreale.
    Per l'ultima parte del messaggio, in cui parli del gruppo, sono della stessa idea.


    "Ho urgente bisogno di una ragazza ke kon kui sfogare le mie voglie al telefono!! Mi dai il tuo cell?"
    (Messaggio ricevuto via ICQ da parte di un emerito e sconosciuto idiota che è stato subito spedito in ignore list)

  9. #9
    Pirla.Cinico e Pirla. L'avatar di Mulder
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lunigiana
    Messaggi
    3.544
    Inviato da Lian
    Capisco il tuo desiderio di drammaticità, ma non la farei così tragica solo perché la canzone ha un "lieto" fine. Non è nemmeno poi tanto irreale.
    Per l'ultima parte del messaggio, in cui parli del gruppo, sono della stessa idea.
    Assolutamente, solo che nn capisco il fatto di tanti ragazzi che dicono "Mary è una canzone con dei testi stupendi" e poi dicono "de andre mi fa schifo, è noioso e palloso", solo per farti un esempio. Bah! i gusti sono gusti, pero dal momento che ascolti una canzone per i suoi testi nn vedo perche nn puo piacere la musica di guccini o dei nomadi (beh, o almeno nel caso della gente che conosco, spero che voi abbiate gusti diversi)

    Cmq nn sono d'accordo che è cosi irreale un lieto fine.....Molto spesso le ragazze stuprate o sono ragazze/bimbe del terzo mondo, sfruttate fino al midollo e quindi con una morte incombente, o gente a cui probabilmente resterà il trauma. Forse verrà attenuato, ma nn tutti sono capaci di cancellare i ricordi.

    c'è solo una frase che mi è piaciuta di questo pezzo, che ha evitato che cadesse nella sdolcinatura generale:

    "suo padre ora ha smesso di vivere Mary
    fissa la sua lapide versare lacrime è impossibile"
    "Quando ti vien voglia di criticare qualcuno" mi disse "ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu." (Il Grande Gatsby)

  10. #10
    Utente L'avatar di Roy
    Registrato il
    10-02
    Località
    Limbo
    Messaggi
    5.225
    De André é un grande. Non lo si può paragonare con nessuno.
    Però é ingiusto generalizzare le boyband. Nemmeno a me piace la canzone, sono d'accordo con te riguardo le loro origini musicali, ma io dico che il mondo ha volte é fatto anche di fiabe. Non c'é bisogno di ricordare sempre cos'é la morte, cos'é la malattia, cosa sono gli incidenti stradali, le sparatorie. Quelle cose fanno parte della vita reale. Perché non rifugiarci in un mondo bello e spensierato come quello della musica, dove con le nostre parole possiamo creare la realtà? Non sono d'accordo con chi vede il mondo tutto nero, c'é sempre qualcosa di positivo, possiamo sempre salvare qualcosa.

  11. #11
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023
    Inviato da Phoenix
    Riporto il testo:



    Ha colpito anche me ma l'avranno scritta loro?

    Cmq... io credo che per una bambina che subisce abusi del genere sia praticamente impossibile fare una cosiddetta scelta razionale, rivolgersi ad enti specializzati o denunciare il padre... probabilmente non capisce nemmeno cosa le succede, a parte che è qualcosa che la fa soffrire...
    Anzi, Mary ha per me reagito bene, ho evidenziato nel testo la parte che mi piace di più, ossia il suo ritorno da adulta, quando Mary è riuscita a sconfiggere i ricordi e a tornare come persona "normale"... credo che la maggior parte delle persone che subiscano abusi nell'infanzia, o si suicidano o restano feriti per tutta la vita... lei invece è riuscita a reagire... e questo le fa onore, non la rende una codarda.
    Per me l'unica codarda è la madre, persona adulta che lo stesso non reagisce e nulla fa per punire il marito
    cos'è quella cosa che hai scritto al posto di utente???

  12. #12
    Utente L'avatar di Phoenix
    Registrato il
    10-02
    Località
    Midwich Street
    Messaggi
    6.699
    Non ti piace?


    He who is not bold enough to be stared at from across the abyss
    is not bold enough to stare into it himself.

  13. #13
    Pirla.Cinico e Pirla. L'avatar di Mulder
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lunigiana
    Messaggi
    3.544
    Inviato da Roy
    De André é un grande. Non lo si può paragonare con nessuno.
    Però é ingiusto generalizzare le boyband. Nemmeno a me piace la canzone, sono d'accordo con te riguardo le loro origini musicali, ma io dico che il mondo ha volte é fatto anche di fiabe. Non c'é bisogno di ricordare sempre cos'é la morte, cos'é la malattia, cosa sono gli incidenti stradali, le sparatorie. Quelle cose fanno parte della vita reale. Perché non rifugiarci in un mondo bello e spensierato come quello della musica, dove con le nostre parole possiamo creare la realtà? Non sono d'accordo con chi vede il mondo tutto nero, c'é sempre qualcosa di positivo, possiamo sempre salvare qualcosa.
    mi dispiace, ma essendo pessimista la vedo diversamente. la musica nn deve sempre ricordare le cose brutte, ma allo stesso tempo nn credo che debba esaltare delle fiabe: deve distrarci, rilassarci e farci provare emozioni, ma nn morfine mentali. Una lieta fine nn può far altro che addolorare di più la cruda realtà.
    "Quando ti vien voglia di criticare qualcuno" mi disse "ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu." (Il Grande Gatsby)

  14. #14
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023
    Inviato da Phoenix
    Non ti piace?
    hai cambiato meno male

  15. #15
    Er Frida IMPERAT L'avatar di vega86
    Registrato il
    04-03
    Località
    Klondike
    Messaggi
    700
    Inviato da Phoenix
    Riporto il testo:



    Ha colpito anche me ma l'avranno scritta loro?

    Cmq... io credo che per una bambina che subisce abusi del genere sia praticamente impossibile fare una cosiddetta scelta razionale, rivolgersi ad enti specializzati o denunciare il padre... probabilmente non capisce nemmeno cosa le succede, a parte che è qualcosa che la fa soffrire...
    Anzi, Mary ha per me reagito bene, ho evidenziato nel testo la parte che mi piace di più, ossia il suo ritorno da adulta, quando Mary è riuscita a sconfiggere i ricordi e a tornare come persona "normale"... credo che la maggior parte delle persone che subiscano abusi nell'infanzia, o si suicidano o restano feriti per tutta la vita... lei invece è riuscita a reagire... e questo le fa onore, non la rende una codarda.
    Per me l'unica codarda è la madre, persona adulta che lo stesso non reagisce e nulla fa per punire il marito
    quoto tutto anche il pezzo della canzone è bellissima soprattutto la strofa: "mary fissa la sua lapide versare lacrime è impossibile

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •