• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Kajika

Cambio titolo
  1. #1
    Il Lappone L'avatar di Cetra
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Lapponia
    Messaggi
    2.245

    Kajika

    Il manga Ŕ di Akira Toriyama, lo stesso di Dragon Ball.
    Qualcuno sa qualcosa di questo manga?
    E' un unico episodio?
    Io ne ho letto un episodio e devo dire che mi Ŕ piacuto molto
    Uno stato che proibisce la libera circolazione di idee Ŕ uno stato fragilissimo e dovrÓ quindi provvedere ad un controllo esasperato dei cittadini per ottenere quanto desidera.
    Veramente forte Ŕ lo stato che persegue la felicitÓ dei cittadini e che, in primo luogo, concede libertÓ di pensiero e di critica anche delle stesse istituzione politiche.
    Un cittadino che argomenta contro una legge che ritiene ingiusta non diverrÓ mai un cospiratore: la libertÓ Ŕ il miglior antidoto contro la sovversione.

    B. Spinoza

  2. #2
    j-addicted guardian L'avatar di flepa
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Carpi
    Messaggi
    23.888

    Re: Kajika

    Inviato da Cetra
    Il manga Ŕ di Akira Toriyama, lo stesso di Dragon Ball.
    Qualcuno sa qualcosa di questo manga?
    E' un unico episodio?
    Io ne ho letto un episodio e devo dire che mi Ŕ piacuto molto
    Ha me ha fatto abbastanza schifo...
    Comunque in Italia Ŕ stato prima serializzato su Express (quando la rivista presentava + manga contemporaneamente) poi Ŕ uscito tutto racchiuso in un unico volume. Penso che questo sia tutto quello che c'Ŕ su Kajika.

  3. #3
    Il Lappone L'avatar di Cetra
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Lapponia
    Messaggi
    2.245
    Azz pensavo fosse pi¨ grosso...
    Grazie comunque
    Uno stato che proibisce la libera circolazione di idee Ŕ uno stato fragilissimo e dovrÓ quindi provvedere ad un controllo esasperato dei cittadini per ottenere quanto desidera.
    Veramente forte Ŕ lo stato che persegue la felicitÓ dei cittadini e che, in primo luogo, concede libertÓ di pensiero e di critica anche delle stesse istituzione politiche.
    Un cittadino che argomenta contro una legge che ritiene ingiusta non diverrÓ mai un cospiratore: la libertÓ Ŕ il miglior antidoto contro la sovversione.

    B. Spinoza

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •