• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Nuova e odiosissima tendenza

Cambio titolo
  1. #1
    Il Giusto L'avatar di Gaisca
    Registrato il
    10-02
    Località
    Cercepiccola
    Messaggi
    1.028

    Nuova e odiosissima tendenza

    Sembra che mediamente il livello dei videogiochi stia aumentando, però tra tutte le variabili da considerare c'è una che va in controtendenza, la longevità. ricordo benissimo i tempi passati a terminare BG oppure deus ex, invece ora sembra che i programmatori siano divenuti un pò troppo sfaticati e molti giochi odierni sono carenti sotto il punto di vista della longevità. Ma che succede? Non penso che i giocatori desiderino titoli brevi da terminare. Mi ha stupito sopratutto l'anteprima di Deus ex 2, nel box dove si parla proprio di longevità, da questo gioco non me lo sarei proprio aspettato. Ok per ora il mio sfogo è finito, dite come la pensate voi.

  2. #2
    Redattore L'avatar di pape
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    9.791
    Quando avevo 15 anni e potevo passare intere giornate a giocare desideravo giochi lunghissimi che mi tenessero compagnia a lungo. Ora, di contro, preferisco di gran lunga titoli più brevi, che possano essere finiti nell'arco di 15/20 ore al massimo. faccio l'esempio di Mario Sunshine, un capolavoro che ho mollato a metà proprio perché troppo lungo per il tempo che avevo a disposizione. Certo, se voglio un GdR tipo Morrowind desidero che possa tenermi compagnia per mesi, ma ci sono 1000 altre categorie di titoli che secondo me non devono necessariamente richiedere ore e ore di applicazione per poter essere conclusi.

    Pape

  3. #3
    Il Giusto L'avatar di Gaisca
    Registrato il
    10-02
    Località
    Cercepiccola
    Messaggi
    1.028
    Quando uscì Max Payne lo si criticò per la brevità. Però esso introduceva uno stile di gioco mooolto avvincente, e sopratutto era venduto a prezzo ridotto. Se devo pagare 50 € per un gioco che mi duri almeno 50 ore diamine. Beh comunque sia è una mia personale opinione, e penso che sia proprio per questo che sto cominciando a boicottare i giochi di azione pura senza ne capo e ne coda oppure quelli estremamente brevi. Ad esempio ho trovato stupendo Mafia, e simpatico GTA3, il secondo potrebbe essere stato decisamente meglio se i programmatori avessero fatto un piccolo sforzo per inserire un minimo di trama. Vabbeh rilancio ancora a voi la discussione.

  4. #4
    Redattore L'avatar di pape
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    9.791
    Inviato da Gaisca
    il secondo potrebbe essere stato decisamente meglio se i programmatori avessero fatto un piccolo sforzo per inserire un minimo di trama. Vabbeh rilancio ancora a voi la discussione.
    Aspetta Vice City e vedrai che Mafia probabilmente verrà facilmente dimenticato ^_^

    Pape

  5. #5
    Il Giusto L'avatar di Gaisca
    Registrato il
    10-02
    Località
    Cercepiccola
    Messaggi
    1.028
    Umh se mi dici questo mi fai venire l'acquolina in bocca di brutto proprio. Spero solo che anch'esso verrà venduto a prezzo ridotto.

  6. #6
    Io SO! Tu impara, quindi L'avatar di iamalfaandomega
    Registrato il
    10-02
    Località
    Varese
    Messaggi
    14.008
    Anch'io preferisco decisamente i giochi di media lunghezza, infatti Max Payne é l'unico VG per pc che abbia finito proprio grazie al suo essere contenuto. I giochi eccessivamente lunghi (tutti gli RPg per pc, solitamente, per fare un esempio) mi stancano, diventando ripetitivi. Anche i giochi d'azione (es. Half Life) troppo lunghi diventano ripetitivi ancora più rapidamente, levandomi la voglia di giocare. Ben vengano i DMC, gli ZOE, gli Ace combat, tutti titoli dotati di grande spessore, di grande giocabilità, di grande fattura tecnica, e di non-grande longevità.
    I am Alpha and Omega, the Beginning and the End, the First and the Last

    Né dei, né giganti

  7. #7
    Il Giusto L'avatar di Gaisca
    Registrato il
    10-02
    Località
    Cercepiccola
    Messaggi
    1.028
    Ok però diamine spendere 50 € per un gioco breve seppur tecnicamente eccelso a me proprio non sta bene.

  8. #8
    Redattore L'avatar di pape
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    9.791
    Inviato da Gaisca
    Ok però diamine spendere 50 € per un gioco breve seppur tecnicamente eccelso a me proprio non sta bene.
    tutto dipende da quanto tempo hai per giocare: io mi imbestialisco perché a casa ho ancora una decina di giochi almeno che non riesco a finire per carenza di tempo

    Pape

  9. #9
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598
    Inviato da pape
    tutto dipende da quanto tempo hai per giocare: io mi imbestialisco perché a casa ho ancora una decina di giochi almeno che non riesco a finire per carenza di tempo

    Pape
    Stessa identica situazione
    Però un gioco longevo va sempre meglio di uno breve.

  10. #10
    Il Giusto L'avatar di Gaisca
    Registrato il
    10-02
    Località
    Cercepiccola
    Messaggi
    1.028
    Io personalmente ho davvero poco tempo per giocare, dal ritorno dall'università, se la sera non esco con gli amici posso giocare anche 4 ore, ma sono casi rari e comunque tutto dipende. Ti dico solo che io per finire Mafia ci ho messo ben 1 mese, invece per Medieval ben 3 mesi per riuscire a primeggiare. Sinceramente non me ne dispiace affatto impiegarci tanto. Ricordo che bello BG2 che per finirlo la prima volta ci misi ben 6 mesi, da gennaio sino al giugno seguente. Un'enorme soddisfazione arrivare alla fine di un colosso.
    Certo è che la longevità deve essere supportata da un coinvolgimento, altrimenti si rischia davero di annoiarsi.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •