• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Resurrection Day: Katatonia-Finntroll-Visions of Atlantis Report!

Cambio titolo
  1. #1
    GiÓ Ŕ tanto se mi vedi.. L'avatar di Apo Destroys World
    Registrato il
    11-02
    LocalitÓ
    Io non vivo
    Messaggi
    8.181

    Resurrection Day: Katatonia-Finntroll-Visions of Atlantis Report!

    Lunedý sera all'Alpheus grande attesa per questo megaconcertone. Per fortuna la gente non era poi troppa e il clima era tranquillo. Prima del concerto si guardano dischi e magliette, fino a quando non arrivano sul palco i Visions of Atlantis:
    Gli austriaci suonano il classico symphonic power con voce femminile alternata ad una maschile. Suonano bene e si fanno apprezzare dal vivo, ma nulla di nuovo, e il pubblico non sembra gradire piu di tanto.
    Poco male perchŔ dopo circa 10/15 minuti dalla fine del concerto dei Visions of Atlantis entrano sul palco i finlandesi Finntroll.
    Una grande massa di spettatori si sposta vicino al palco per vederli. Questi suonano un viking-folk black metal, una specie di ulver o enslaved finlandesi, bellissima la loro prova e il cantante si dimostra anche molto simpatico e disponibile. Le loro canzoni sono tipicamente viking e i testi parlano tutti o quasi della loro amata terra. Simpatici quando ad un certo punto attaccano con un pezzo di tarantella e tutti ci mettiamo a canticchiare e a saltellare divertiti, bravi Finntroll!
    Dopo i Finntroll ecco arrivare gli headliner, i grandiosi Katatonia.
    Questi propongono anche canzoni dal loro pluriosannato nuovo album Viva Emptiness oltre a classici del passato. Il pubblico Ŕ tutto a vederli, il cantante sembra un po troppo fermo e sembra essere in procinto di cadere per terra da un momento all'altro, eppure le loro songs sono tutt'altro che tristi e anzi, molto cariche. La loro prova Ŕ comunque superlativa.
    In conclusione, veramente un bel concerto, senza nessun passo falso da nessuna delle bands presenti. OTTIMO!
    We are the music makers, and we are the dreamers of the dreams

  2. #2
    Down is the New Up. L'avatar di Cold Winter
    Registrato il
    10-02
    LocalitÓ
    Milano solo Rossonera
    Messaggi
    8.992
    Ma ai Katatonia si poga??

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •