• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizza Risultati Sondaggio: la terra.....

Partecipanti
18. Non puoi votare in questo sondaggio
  • che mondo meraviglioso

    4 22,22%
  • non è bellisima, ma non c'è male

    7 38,89%
  • chissa fra quanto, esploderà( spero di non essere ancora vivo)!!!!

    7 38,89%
Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 20

Discussione: che mondo crudele!!!!

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di Bomby
    Registrato il
    04-03
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    188

    Domanda che mondo crudele!!!!

    che cosa ne pensate della terra????
    come andrà a finire la nostra vita (del genere umano intendo), guardando l'andamento del nostro pianeta???
    Riusciremo a sopravvivere in questa terra ormai discarica????
    Nel cammin di nostra vita
    mi ritrovai di fronte un bel salame
    di cui il proprietario era smarrito!!!!

    in ben che non si dica
    scomparve sotto i miei occhi
    e una "pesante" sensazione
    avvolse la mia persona!!!!!


    Membro dei partecipanti del 1°torneo di dnd su games-radar!!!!!

  2. #2
    TheCalsipher L'avatar di Kalozzo
    Registrato il
    10-02
    Località
    Su e giù
    Messaggi
    4.601

    Re: che mondo crudele!!!!

    Inviato da Bomby
    che cosa ne pensate della terra????
    come se avessi dei termini di paragone, che ne so come stanno sugli altri pianeti in cui c'è la vita per fare un confronto?
    massì credo che la tecnologia avanzerà abbastanza da trovare anche un rimedio all'iniziale danno che la rivoluzione industriale ha perpetrato fino ad oggi. basta aspettare.

  3. #3
    Utente L'avatar di Bomby
    Registrato il
    04-03
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    188
    non c'è bisogno di nessun paragone!!!
    io intendo per esempio: l'inquinamento è così alto che fra un anno moriremo tutti; o: la scienza è diventata una cosa straordinaria e speriamo che stiano inventando una sostanza in grado di eliminare le sostanze tossiche!!!!!
    una cosa del genere!!!!!
    Nel cammin di nostra vita
    mi ritrovai di fronte un bel salame
    di cui il proprietario era smarrito!!!!

    in ben che non si dica
    scomparve sotto i miei occhi
    e una "pesante" sensazione
    avvolse la mia persona!!!!!


    Membro dei partecipanti del 1°torneo di dnd su games-radar!!!!!

  4. #4
    Utente L'avatar di vegeth85
    Registrato il
    11-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.335
    odio tutti questi catastrofismi...!



















    eppoi,quando veramente accadra' qualcosa di grave,io probabilmente saro' gia' morto...
    “Dunque, la vera e perfetta comprensione del bello nell'arte non può ottenersi se non attraverso la visione degli originali stessi e, più che altrove, a Roma. A tutti quelli che dalla natura sono stati dotati della capacità di comprendere il bello e che a ciò sono stati sufficientemente istruiti, è da augurarsi che facciano un viaggio in Italia. Fuori di Roma bisogna, come molti amanti, contentarsi d'uno sguardo e d'un sospiro, cioè apprezzare il poco e il mediocre.”[J.J.Winckelmann];

  5. #5
    101 Airborne L'avatar di maverick84
    Registrato il
    12-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.571
    Ho votato la seconda...
    "I fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti"
    Ennio Flaiano


  6. #6
    TheCalsipher L'avatar di Kalozzo
    Registrato il
    10-02
    Località
    Su e giù
    Messaggi
    4.601
    Inviato da Bomby
    non c'è bisogno di nessun paragone!!!
    io intendo per esempio: l'inquinamento è così alto che fra un anno moriremo tutti;
    ma questa da dove l'hai tirata fuori?

  7. #7
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    L'uomo soprattutto nell'ultimo secolo ha causato molti sconvolgimenti all'ecosistema della Terra, ma si tratta di fenomeni le cui conseguenze si mostreranno in modo molto graduale e con tempi assai lunghi. Non penso pertanto che sia il caso di lasciarsi andare ad eccessivi allarmismi, almeno per quanto riguarda la nostra generazione. In futuro non ho idea di cosa possa accadere, penso comunque che saranno prese misure per ridurre questi fenomeni prima che le conseguenze diventino irreparabili.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  8. #8
    Utente L'avatar di Lee
    Registrato il
    10-02
    Località
    Faenza (RA)
    Messaggi
    5.604
    La seconda...

  9. #9
    Utente L'avatar di Bomby
    Registrato il
    04-03
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    188
    Kalozzo, era un esempio!!!!!!
    non dicevo sul serio!!!!
    Nel cammin di nostra vita
    mi ritrovai di fronte un bel salame
    di cui il proprietario era smarrito!!!!

    in ben che non si dica
    scomparve sotto i miei occhi
    e una "pesante" sensazione
    avvolse la mia persona!!!!!


    Membro dei partecipanti del 1°torneo di dnd su games-radar!!!!!

  10. #10
    Utente L'avatar di Diddy
    Registrato il
    12-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    16.707
    la seconda opzione...!

  11. #11
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023

  12. #12
    High is the way L'avatar di Kevorex
    Registrato il
    11-02
    Località
    Orizzonte
    Messaggi
    3.354
    Tanto quando la Terra non ci sarà piìù sarò già morto.

  13. #13
    Utente L'avatar di Ymir
    Registrato il
    04-03
    Località
    nel cristallo Hagalaz
    Messaggi
    19
    Inviato da Lex
    L'uomo soprattutto nell'ultimo secolo ha causato molti sconvolgimenti all'ecosistema della Terra, ma si tratta di fenomeni le cui conseguenze si mostreranno in modo molto graduale e con tempi assai lunghi. Non penso pertanto che sia il caso di lasciarsi andare ad eccessivi allarmismi, almeno per quanto riguarda la nostra generazione. In futuro non ho idea di cosa possa accadere, penso comunque che saranno prese misure per ridurre questi fenomeni prima che le conseguenze diventino irreparabili.
    Sicuramente è inutile se non sciocco fare gli allarmisti per cui non voglio farlo ora proprio io.Però(c'è sempre un però...)non sono d'accordo con te quando dici che le conseguenze si mostreranno in tempi assai lunghi.Primo perchè non penso si possa negare che a tutt'oggi di sconvolgimenti dell'ecositema terrestre ne stiamo vedendo e non pochi....non dirmi che,tanto per citare i fatti più recenti,ti sei già scordato le alluvioni che hanno flagellato mezzo pianeta pochi mesi fa(Europa del Nord,Cina,Africa.....che beffa in quest'ultimo caso...)e secondo perchè gli sconvolgimenti più grossi a dire di molti studiosi avverranno al massimo entro cinquanta anni.........e con un po' di fortuna per quell'epoca dovresti essere ancora dei nostri,non credi?

  14. #14
    Momentaneamente assente L'avatar di roland
    Registrato il
    12-02
    Località
    22 Acacia Avenue
    Messaggi
    5.281
    Prima o poi qualche macello planetario succederà. Spero che nel frattempo la razza umana abbia avuto la possibilità di migrare verso nuovi mondi.
    Se non dovessimo farcela... Bèh, è stato bello lo stesso, nel bene e nel male.
    Non basta essere bravi, bisogna essere i migliori.

  15. #15
    Bannato L'avatar di y2k
    Registrato il
    10-02
    Località
    0=2
    Messaggi
    22.972
    forse la 2a...

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •