• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: aiuto hitman2

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di supergab85
    Registrato il
    03-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    181

    aiuto hitman2

    mi trovo nel livello "San petersburg revisited" (penultimo livello del gioco) e, una volta entrato nel
    palazzo puskin, dove c'è la sagoma del cattivodi turno, cerco di avvicinarmi silenziosamente al clone
    cecchino che si trova nei paraggi ma, appena mi avvicino alla sua porta lui esce fuori e mi spara!!!

    come faccio? ho anche provato a fare tutta la passeggiata nel palazzo in modalità furtiva ma...
    niente da fare!
    aiutatemi e grazie mille

    rispondetemi con un MP

    ciao a tutti
    Supergab85 -
    "L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa, ma quello che provi mentre corri! (prof. La Carogna a Luca, Notte Prima degli Esami)"

  2. #2
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Devi entrare nella stanza con la sagoma,mettere la modalità furtiva ed aprire la porta a destra della sagoma.All'interno vedrai uno dei fratelli di Hitman col fucile da cecchino,pronto a spararti convinto che tu sia nell'altro palazzo.Avvicinati e strangolalo,poi goditi il filmato.Ovviamente la sagoma era una trappola,se tu vai nel palazzo di fronte e gli spari,la missione fallisce.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  3. #3
    Utente L'avatar di supergab85
    Registrato il
    03-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    181

    ok

    grazie mille, ma non funziona...
    Supergab85 -
    "L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa, ma quello che provi mentre corri! (prof. La Carogna a Luca, Notte Prima degli Esami)"

  4. #4
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Non può non funzionare,è l'unico modo!
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

  5. #5
    Bannato L'avatar di Killman
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    1.101
    Infatti non si può fare altrimenti!!! rotfl

  6. #6
    Bannato L'avatar di GUNLUCKY
    Registrato il
    03-03
    Località
    sulle ali dell'Arcadia
    Messaggi
    9.411
    scusa ma quando entri nella stanza dove c'è 17 lui è rivolto verso la finestra o verso l' interno della stanza

  7. #7
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Se non è rivolto verso la finestra,vuol dire che prima è stato commesso un errore,17 non può sapere che stai arrivando,e convinto che sei dall'altra parte!
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •