• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 17

Discussione: Shaolin soccer e la rinascita del cinema cinese

Cambio titolo
  1. #1
    :Controllore del Treno: L'avatar di LordCapcom
    Registrato il
    04-03
    Località
    Chiba City
    Messaggi
    1.022

    Shaolin soccer e la rinascita del cinema cinese

    avete mai visto Shaolin soccer?E´un film che unisce scene di calcio fatte al computer,del tipo di HOlly e Benji(captain Tsubasa per gli amici) a una folle demenzialita´tutta giapponese!

    Un altro bel film e´Kung Pow,una ironica(e demenziale) satira ai film di kung fu..

    Conoscete altri film cinesi e giapponesi demenziali??
    sono ricco sfondato!!

  2. #2
    Bello e dannato L'avatar di El Gugliauser
    Registrato il
    03-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    6.831
    Kung Pow NON e' cinese/giapponese. E' un film americano basato su di un vecchio film cinese, ma pur sempre americano.

    Comunque non si puo' parlare di rinascita: anzi, il cinema di Hong Kong e' in profonda crisi da diversi anni. Pellicole come quelle di Stephen Chow (Shaolin Soccer) sono l'eccezione, non la norma, purtroppo....

  3. #3
    Utente L'avatar di Atlas
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    2.232
    Il cinema asiatico è in periodo di tale crisi da essere attualmente il traino del mercato cinematografico mondiale, Hollywood se ne è resa conto da un po' e continua a sfornare scialbi remake depredando uscite che in occidente hanno sempre goduto scarsa distribuzione.

    Dal cinema d'animazione (abbiamo avuto il recente esempio de "La città incantata") a quello propriamente artistico (si sprecano pellicole di altissima qualità e bellezza, cito Oasis per tutte) fino a giungere al cinema di genere (Shaolin Soccer e tutta la new wave-horror capitanata da The Ring). Crisi? Mai come in questo periodo si parla di cinema orientale e mi auguro che non sia solo una moda passeggera dovuta all'attenzione delle grandi Major americane.
    No Tears Please, It's a Waste of Good Suffering..

  4. #4
    Bello e dannato L'avatar di El Gugliauser
    Registrato il
    03-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    6.831
    Inviato da Atlas
    Il cinema asiatico è in periodo di tale crisi da essere attualmente il traino del mercato cinematografico mondiale, Hollywood se ne è resa conto da un po' e continua a sfornare scialbi remake depredando uscite che in occidente hanno sempre goduto scarsa distribuzione.

    Dal cinema d'animazione (abbiamo avuto il recente esempio de "La città incantata") a quello propriamente artistico (si sprecano pellicole di altissima qualità e bellezza, cito Oasis per tutte) fino a giungere al cinema di genere (Shaolin Soccer e tutta la new wave-horror capitanata da The Ring). Crisi? Mai come in questo periodo si parla di cinema orientale e mi auguro che non sia solo una moda passeggera dovuta all'attenzione delle grandi Major americane.
    Occhio che io parlavo solo del cinema di Hong Kong, non di quello asiatico in generale. Non ci sono piu' gente come John Woo, Tsui Hark, Ringo Lam, Yuen Woo Ping (o se ci sono si sono completamente addormentati rispetto al loro picco artistico di fine anni '80-inizio anni '90). Ormai proliferano commediole scialbe, film con effetti speciali e niente sostanza, polizieschi tutti uguali. Qualche volta salta fuori qualche bel film: Infernal Affairs, per esempio, che mai mi sarei aspettato da Andrew Lau. Shaolin Soccer e' certamente bellissimo, ma rispetto a qualche anno fa anche Chow e' in calo se non qualitativo almeno quantitativo.

    In rialzo invece Giappone e Corea, questi si'!

  5. #5
    Bello e dannato L'avatar di El Gugliauser
    Registrato il
    03-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    6.831
    Aggiungerei che il fatto che Hollywood stia scopiazzando a destra e a manca dal cinema di Hong Kong non ha alcun nesso con la crisi ATTUALE di questo cinema.

    A ben vedere Matrix e altri film che traggono ispirazione da HK, la traggono da film di dieci anni fa... wire-fu in primis.

  6. #6
    Utente L'avatar di Atlas
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    2.232
    Consideri davvero Lam e Hark registi rappresentativi del (bel) cinema di Hong Kong? E Wong Kar-wai con il capolavoro "In the Mood for Love" (datato 2000) dove lo mettiamo? Io, pur seguendo il mercato asiatico da circa cinque anni, non la vedo affatto questa flessione negativa. Magari c'è qualche fesseria dai proiettili infiniti in meno, questo si, ma mi pare che da ciò non si possa che trarre unicamente beneficio.

    E mi pare che la tendenza modaiola di guardare verso l'oriente vada ben oltre l'estetica di Matrix.
    No Tears Please, It's a Waste of Good Suffering..

  7. #7
    Team Impact L'avatar di Neo
    Registrato il
    10-02
    Località
    Matrix
    Messaggi
    10.677
    Shaolin soccer è sicuramente un bel film, forse il migliore di quelli che si basano sul calcio (anche se un pò "alternativo").
    Certo è che da noi è uscito molto in ritardo e, perdipiù, con molte scene tagliate.
    Siamo il terzo mondo nel settore videoludico, ma anche nel cinema non siamo messi tanto meglio (purtroppo).
    "Vorrei essere nato al contrario per poter capire questo mondo storto" [Jim Morrison]

  8. #8
    Utente L'avatar di Metal2001
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    8.721
    in effetti ho visto spezzoni sia della vers. originale che di quella ita
    La jappo è molto meglio
    _

  9. #9
    Bello e dannato L'avatar di El Gugliauser
    Registrato il
    03-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    6.831
    Inviato da Atlas
    Consideri davvero Lam e Hark registi rappresentativi del (bel) cinema di Hong Kong? E Wong Kar-wai con il capolavoro "In the Mood for Love" (datato 2000) dove lo mettiamo? Io, pur seguendo il mercato asiatico da circa cinque anni, non la vedo affatto questa flessione negativa. Magari c'è qualche fesseria dai proiettili infiniti in meno, questo si, ma mi pare che da ciò non si possa che trarre unicamente beneficio.

    E mi pare che la tendenza modaiola di guardare verso l'oriente vada ben oltre l'estetica di Matrix.
    Wong Kar Wai mi piace molto (specialmente ITMFL), e l'ho anche scritto in un altro messaggio.

    Trovo pero' un po' settario e snob (=puzza sotto il naso) bollare Tsui (si', perche' il cognome e' quello, non Hark) & Co. come "fesserie dai proiettili infiniti". Certo, seguendo la regola che un film con sparatorie non e' arte si puo' anche dire questo, ma secondo me c'e' altrettanta arte cinematografica in un film di Woo, Tsui, Lam che in uno di Wong Kar Wai (che, pur piacendomi, spesso si spara un po' troppe masturbazioni autoriali trascurando sceneggiatura e trama).

    Comunque io il cinema di Hong Kong lo conosco abbastanza bene, non fosse altro per i 150 DVD import che possiedo...

    Citami comunque i dieci film prodotti a HK nel 2002 che secondo te sono degni di menzione (un capolavoro come In the mood for love NON basta a parlare di cinema hongkonghese in perfetta salute).

  10. #10
    Bannato L'avatar di y2k
    Registrato il
    10-02
    Località
    0=2
    Messaggi
    22.972
    avete mai visto Shaolin soccer?E´un film che unisce scene di calcio fatte al computer,del tipo di HOlly e Benji(captain Tsubasa per gli amici) a una folle demenzialita´tutta giapponese!
    visto in lingua originale con sottotitoli...

  11. #11
    LordPist
    Ospite
    non dimenticate nemmeno il vincitore di oscar "la tigre e il dragone"...

  12. #12
    Bello e dannato L'avatar di El Gugliauser
    Registrato il
    03-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    6.831
    Inviato da LordPist
    non dimenticate nemmeno il vincitore di oscar "la tigre e il dragone"...
    Che infatti NON e' di produzione HongKonghese (per quanto attori e action director lo siano...)...


  13. #13
    Moderatore Pornocratico L'avatar di Saverione
    Registrato il
    10-02
    Località
    Deep Space 9
    Messaggi
    14.955
    Inviato da El Gugliauser

    Citami comunque i dieci film prodotti a HK nel 2002 che secondo te sono degni di menzione (un capolavoro come In the mood for love NON basta a parlare di cinema hongkonghese in perfetta salute).
    Bhe' vero, una rondine non fa primavera...Nessono ha visto "Ebbro di donne e di pittura" ?!

    Moderazione balorda in Rosso e Grassetto

  14. #14
    :Controllore del Treno: L'avatar di LordCapcom
    Registrato il
    04-03
    Località
    Chiba City
    Messaggi
    1.022
    Inviato da LordPist
    non dimenticate nemmeno il vincitore di oscar "la tigre e il dragone"...

    cacchio ma chi sta elargendo a destra e a manca tutte ste investizioni???Un mese fa quando entrai ero l' unico lord,guarda adesso!!!

    cmq,il motivo del post eè ben altro.La tigre e il dragone (che come dicevano giustamente è americano) mi ha fatto proprio schifo!Dalla trama inutile(un tipo che vuole abbandonare la sua spada)ai pessimi effetti speciali che,fatti per assomigliare a quelli dei bei tempi che furono,hanno finito per essere 100 volte peggio(mi riferisco sopratutto allo squallido effetto fune dei tipi che volavano...)
    sono ricco sfondato!!

  15. #15
    LordPist
    Ospite
    lordcometichiami io sono iscritto da novembre scorso... ed ho anche più messaggi di te... cmq non sapevo che come produzione fosse americano, in ogni caso l'intera troupe e il cast sono asiatici!

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •