• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Project: Stolen Skies, Accorrete Numerosi!

Cambio titolo
  1. #1
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    2.272

    Project: Stolen Skies, Accorrete Numerosi!

    Fin da bambino mi sono sempre chiesto chi fossero quei prodi avventurieri che creavano videogiochi, mi chiedevo sempre chi ci fosse dietro ai miei titoli preferiti. Adesso penso che una buona fetta di appassionati formi quella schiera di modder che si divertono per hobby o per passione a creare nuovi add on per i nostri giochi che abbiamo gia finito ventimila volte. Adesso mi chiedo: perchè non posso essere anch'io un modder? Insomma, chi di noi non ha mai provato a modificare qualche file del proprio titolo. Forse questo non si chiama moddare ma in fondo è un piccolo tassello di quello che si farebbe per crearne uno vero e proprio. I miei primi passi nell'editing ricordo che iniziarono con Rogue Spear. Già allora mi cimentavo nella creazione di skin, effetti sonori e reticoli di mira. A volte anche le mappe. Adesso voglio fare una cosa che nessuno ha mai fatto. Creare una conversione totale in un genere totalmente sconosciuto ai player comuni. La mia idea sarebbe quella di modificare totalmente un gioco per trasformarlo in un simulatore di volo. Ma simulatori coi fiocchi. Ho sempre sognato di avere un titolo come AceCombat4 per Ps2 su pc. Un simulatore che avesse tutte le carte per emozionare chi gioca, da una bella grafica a una colonna sonora da brivido. Adesso avrei potuto dire "Imparo qualcosa e vado a lavorare alla UbiSoft" certo, ma questo sarebbe creare un titolo da zero. Io voglio semplicemente creare una conversione totale. E qui ho bisogno di gente. Amici che possano aiutarmi nell'impresa, persone che insieme a me formino un team di modder. C'è bisogno di chiunque abbia esperienza o anche per hobby (insomma non dico professionisti ma solo appassionati senza un'idea da sviluppare) di modellazione 3d, texturing, creazione brani musicali, mapper, storyboard, grafici, gente con nozioni di programmazione e scripting. Insomma, una vera e propria squadra. Poi bisognerebbe scegliere un gioco con un motore grafico prestante, versatile e semplice da usare. Quì inizia la parte difficile. Creare uno sparatutto da un unreal engine posso capire ma tirare fuori un simulatore di volo dal nulla...quì ci andrebbe a pennello un motore che sia già strutturato "per il volo" per intenderci. Ma ormai motori come quello di falcon 4 sono vecchiotti. Ce ne serve uno che abbia effetti particolari di luce, ombre e riflessi. Quì chiunque sappia programmare potrebbe cercare di modificare in parte la fisica dell'engine per adattarlo ai velicoli (dico provare). Allora, le idee ci sono e anche in abbondanza, chi vuole seguirmi? Dite pure che sono pazzo a farmi venire in mente un'idea così ma sognare è bello, ed è ancora meglio quando i sogni diventano realtà. Da solo non ci proverei neanche ma insieme a qualcun altro la cosa diventa più semplice. Dimenticavo, il titolo potrebbe essere Stolen Skies, uno dei tanti che ho in testa.

  2. #2
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997

    Re: Project: Stolen Skies, Accorrete Numerosi!

    Inviato da RainbowSix
    storyboard
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  3. #3
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    2.272
    L'idea consisterebbe in un simulatore di combattimento ravvicinato con aerei moderni. Le fazioni opposte potrebbero essere...

    Alleati: Usa, Russia, Inghilterra ma non si esclude l'Italia

    L'Asse potrebbe essere composta da Coreani per esempio oppure Iracheni, non lo so perchè bisogna scegliere un periodo storico.

    Il simulatore potrebbe avere un'idea rivoluzionaria. Nel gioco invece di come accade in tutti gli altri titoli di volo, non si prenderebbe solo parte del pilota e quindi "vivere" la propria partita esclusivamente a terra. Si potrebbe ricoprire altri ruoli dell'aeronautica come ingegneri, controllori di volo, tecnici ecc quindi poter avere accesso ad edifici a terra ed eventualmente salire su un velivolo. Questo rivoluzionerebbe il genere dei simulatori in generale. Qualcosa di simile ce l'hanno già Battlefield e operation Flashpoint ma io dico di avere l'aspetto della simulazione aerea al primo posto.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •