• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: Silent Hill 3 - Riflessioni finali ( Spoiler Inside )

Cambio titolo
  1. #1
    Utente
    Registrato il
    02-03
    Località
    Russia
    Messaggi
    30

    Silent Hill 3 - Riflessioni finali ( Spoiler Inside )

    Dopo 6 ore e passa ho finito questo ennesimo capitolo di SH.

    L'atmosfera è come sempre angosciante e quel senso di precario e di disturbo è sempre presente durante l'avventura.
    Tuttavia c'è qualcosa di questo Silent Hill che non mi ha convinto.

    La storia è stata sviluppata male sin dall'inizio e non presenta sufficienti spunti a differenza di Silent Hill 2.

    In SH2 il dilemma di James era il punto cruciale di una storia misteriosa che ci ha tenuto sulle spine per tutta la sua durata.
    Il finale in cui James scopre la verità secondo me rimane uno dei momenti più intensi della storia dei videogiochi.

    In SH3 arrivati a metà gioco si incomincia a dedurre quale sia il resto della storia,soprattutto per chi ha giocato il primo capitolo,
    ovvero : Evocano il Mostrone - Salvi il mondo.
    Pertanto storia scontata e prevedibile che non fa altro che rovinare l'atmosfera.

    Altro punto,i personaggi sono sviluppati male e hano poco carisma. Esempio : di Vincent non si sa praticamente nulla a parte che è stato un prete della setta segreta , la sua storia non è segnata da eventi particolarmente struggenti o eventi che colpiscono lo spettatore a differenza dei personaggi di SH2.
    Stessa cosa per il detective e Claudia.

    Per quanto riguarda il finale,anche questo mi ha lasciato una delusione infinita.Troppo corto e non ti lascia soddisfazione.
    Spero vivamente che , seguendo la scia dei capitoli precedenti , Konami abbia realizzato finali alternativi,anzi se c'è qualcuno che sa come sbloccarli me lo dica in modo da rivalutare questa opinione finale.

    E' tutto,mi piacerebbe sentire altri pareri.
    Quel maledetto Shalashaska mi paga troppo poco...

  2. #2
    io
    Registrato il
    04-03
    Messaggi
    4.097

    Re: Silent Hill 3 - Riflessioni finali ( Spoiler Inside )

    Inviato da SonOfLiberty
    Dopo 6 ore e passa ho finito questo ennesimo capitolo di SH.

    L'atmosfera è come sempre angosciante e quel senso di precario e di disturbo è sempre presente durante l'avventura.
    Tuttavia c'è qualcosa di questo Silent Hill che non mi ha convinto.

    La storia è stata sviluppata male sin dall'inizio e non presenta sufficienti spunti a differenza di Silent Hill 2.

    In SH2 il dilemma di James era il punto cruciale di una storia misteriosa che ci ha tenuto sulle spine per tutta la sua durata.
    Il finale in cui James scopre la verità secondo me rimane uno dei momenti più intensi della storia dei videogiochi.

    In SH3 arrivati a metà gioco si incomincia a dedurre quale sia il resto della storia,soprattutto per chi ha giocato il primo capitolo,
    ovvero : Evocano il Mostrone - Salvi il mondo.
    Pertanto storia scontata e prevedibile che non fa altro che rovinare l'atmosfera.

    Altro punto,i personaggi sono sviluppati male e hano poco carisma. Esempio : di Vincent non si sa praticamente nulla a parte che è stato un prete della setta segreta , la sua storia non è segnata da eventi particolarmente struggenti o eventi che colpiscono lo spettatore a differenza dei personaggi di SH2.
    Stessa cosa per il detective e Claudia.

    Per quanto riguarda il finale,anche questo mi ha lasciato una delusione infinita.Troppo corto e non ti lascia soddisfazione.
    Spero vivamente che , seguendo la scia dei capitoli precedenti , Konami abbia realizzato finali alternativi,anzi se c'è qualcuno che sa come sbloccarli me lo dica in modo da rivalutare questa opinione finale.

    E' tutto,mi piacerebbe sentire altri pareri.
    personalmente non ho mai provato il gioko, però ho senito molti che la pensano come te...insomma sto scretidando l'acquisto...tu ke dici???
    Se io potessi vivere nuovamente la mia vita, nella prossima cercherei di commettere più errori.
    Non tenterei di essere tanto perfetto, mi rilasserei di più, sarei più stolto di quello che sono stato, in verità prenderei poche cose sul serio.
    Correrei più rischi, viaggerei di più, scalerei più montagne, contemplerei più tramonti e attraverserei più fiumi, andrei in posti dove mai sono stato, avrei più problemi reali e meno problemi immaginari.
    Io sono stato una di quelle persone che vivono sensatamente, producendo ogni minuto della vita.
    E' chiaro che ho avuto momenti di allegria.
    Ma, se potessi tornare a vivere, cercherei di avere solamente dei momenti buoni.
    Perché di questo è fatta la vita, solo da momenti da non perdere.
    Io ero una di quelle persone che mai andava da qualche parte senza un termometro, una borsa d'acqua calda, un ombrello e un paracadute: se tornassi a vivere, viaggerei più leggero.
    Se io potessi tornare a vivere, comincerei ad andare scalzo all'inizio della primavera e continuerei così fino alla fine dell'autunno.
    Girerei più volte nella mia strada, contemplerei più aurore e giocherei di più con i bambini.
    Se avessi un'altra volta la vita davanti ......... ma, vedete, ho ottantacinque anni e non ho un'altra possibilità.
    (Jorge Luis Borges)

  3. #3
    IL RETROPLAYER L'avatar di ANTONIO MILANO
    Registrato il
    01-03
    Località
    BARI
    Messaggi
    2.940

    Re: Silent Hill 3 - Riflessioni finali ( Spoiler Inside )

    Inviato da SonOfLiberty
    Dopo 6 ore e passa ho finito questo ennesimo capitolo di SH.

    L'atmosfera è come sempre angosciante e quel senso di precario e di disturbo è sempre presente durante l'avventura.
    Tuttavia c'è qualcosa di questo Silent Hill che non mi ha convinto.

    La storia è stata sviluppata male sin dall'inizio e non presenta sufficienti spunti a differenza di Silent Hill 2.

    In SH2 il dilemma di James era il punto cruciale di una storia misteriosa che ci ha tenuto sulle spine per tutta la sua durata.
    Il finale in cui James scopre la verità secondo me rimane uno dei momenti più intensi della storia dei videogiochi.

    In SH3 arrivati a metà gioco si incomincia a dedurre quale sia il resto della storia,soprattutto per chi ha giocato il primo capitolo,
    ovvero : Evocano il Mostrone - Salvi il mondo.
    Pertanto storia scontata e prevedibile che non fa altro che rovinare l'atmosfera.

    Altro punto,i personaggi sono sviluppati male e hano poco carisma. Esempio : di Vincent non si sa praticamente nulla a parte che è stato un prete della setta segreta , la sua storia non è segnata da eventi particolarmente struggenti o eventi che colpiscono lo spettatore a differenza dei personaggi di SH2.
    Stessa cosa per il detective e Claudia.

    Per quanto riguarda il finale,anche questo mi ha lasciato una delusione infinita.Troppo corto e non ti lascia soddisfazione.
    Spero vivamente che , seguendo la scia dei capitoli precedenti , Konami abbia realizzato finali alternativi,anzi se c'è qualcuno che sa come sbloccarli me lo dica in modo da rivalutare questa opinione finale.

    E' tutto,mi piacerebbe sentire altri pareri.
    Io non ci stò capendo niente riguardo la trama...c'è una confusione pazzesca non ho ancora capito chi è Alessa e chi è il personaggio principale....mha!!





  4. #4
    Conscious gamer L'avatar di Bruciatore
    Registrato il
    10-02
    Località
    Rocca di Papa city
    Messaggi
    22.542
    Anche le rece di alcune riviste calcano la mano sui punti citati da Sons, un SH troppo scontato e per molti versi troppo simile al 2... Anch'io ci sto ripensando nel prenderlo adesso a prezzo pieno, ho troppi altri giochi in mente che hanno sicuramente la precedenza su questo... Lo acquistero', ma aspettero' di trovarlo o usato, oppure Platinum...

  5. #5
    io
    Registrato il
    04-03
    Messaggi
    4.097
    Inviato da Bruciatore
    Anche le rece di alcune riviste calcano la mano sui punti citati da Sons, un SH troppo scontato e per molti versi troppo simile al 2... Anch'io ci sto ripensando nel prenderlo adesso a prezzo pieno, ho troppi altri giochi in mente che hanno sicuramente la precedenza su questo... Lo acquistero', ma aspettero' di trovarlo o usato, oppure Platinum...

    infatti...
    Se io potessi vivere nuovamente la mia vita, nella prossima cercherei di commettere più errori.
    Non tenterei di essere tanto perfetto, mi rilasserei di più, sarei più stolto di quello che sono stato, in verità prenderei poche cose sul serio.
    Correrei più rischi, viaggerei di più, scalerei più montagne, contemplerei più tramonti e attraverserei più fiumi, andrei in posti dove mai sono stato, avrei più problemi reali e meno problemi immaginari.
    Io sono stato una di quelle persone che vivono sensatamente, producendo ogni minuto della vita.
    E' chiaro che ho avuto momenti di allegria.
    Ma, se potessi tornare a vivere, cercherei di avere solamente dei momenti buoni.
    Perché di questo è fatta la vita, solo da momenti da non perdere.
    Io ero una di quelle persone che mai andava da qualche parte senza un termometro, una borsa d'acqua calda, un ombrello e un paracadute: se tornassi a vivere, viaggerei più leggero.
    Se io potessi tornare a vivere, comincerei ad andare scalzo all'inizio della primavera e continuerei così fino alla fine dell'autunno.
    Girerei più volte nella mia strada, contemplerei più aurore e giocherei di più con i bambini.
    Se avessi un'altra volta la vita davanti ......... ma, vedete, ho ottantacinque anni e non ho un'altra possibilità.
    (Jorge Luis Borges)

  6. #6
    X360 Player L'avatar di Idrox
    Registrato il
    12-02
    Località
    Italia
    Messaggi
    4.172

    Re: Silent Hill 3 - Riflessioni finali ( Spoiler Inside )

    Inviato da SonOfLiberty
    Dopo 6 ore e passa ho finito questo ennesimo capitolo di SH.

    L'atmosfera è come sempre angosciante e quel senso di precario e di disturbo è sempre presente durante l'avventura.
    Tuttavia c'è qualcosa di questo Silent Hill che non mi ha convinto.

    La storia è stata sviluppata male sin dall'inizio e non presenta sufficienti spunti a differenza di Silent Hill 2.

    In SH2 il dilemma di James era il punto cruciale di una storia misteriosa che ci ha tenuto sulle spine per tutta la sua durata.
    Il finale in cui James scopre la verità secondo me rimane uno dei momenti più intensi della storia dei videogiochi.

    In SH3 arrivati a metà gioco si incomincia a dedurre quale sia il resto della storia,soprattutto per chi ha giocato il primo capitolo,
    ovvero : Evocano il Mostrone - Salvi il mondo.
    Pertanto storia scontata e prevedibile che non fa altro che rovinare l'atmosfera.

    Altro punto,i personaggi sono sviluppati male e hano poco carisma. Esempio : di Vincent non si sa praticamente nulla a parte che è stato un prete della setta segreta , la sua storia non è segnata da eventi particolarmente struggenti o eventi che colpiscono lo spettatore a differenza dei personaggi di SH2.
    Stessa cosa per il detective e Claudia.

    Per quanto riguarda il finale,anche questo mi ha lasciato una delusione infinita.Troppo corto e non ti lascia soddisfazione.
    Spero vivamente che , seguendo la scia dei capitoli precedenti , Konami abbia realizzato finali alternativi,anzi se c'è qualcuno che sa come sbloccarli me lo dica in modo da rivalutare questa opinione finale.

    E' tutto,mi piacerebbe sentire altri pareri.
    Non condivido le critiche il 3 capitolo secondo me è nettamente superiore agli altri sia come atmosfera cmq e classico di tutti i SH che si sa poco dei personaggi

  7. #7
    Utente
    Registrato il
    02-03
    Località
    Russia
    Messaggi
    30
    Non condivido le critiche il 3 capitolo secondo me è nettamente superiore agli altri sia come atmosfera cmq e classico di tutti i SH che si sa poco dei personaggi
    Silent Hill 2 aveva magnifici personaggi caratterizzati egregiamente.

    Un esempio? Il ciccione dal passato peccaminoso che si becca una meritata lezione da James.
    Che dire di Mary? Una diretta creazione dell'immaginazione di James , tutto ciò che Maria non era per lui, tutto ciò che ha spinto James a uccidere sua moglie.

    L'atmosfera non è superiore anzi io la ritengo alla pari degli altri capitoli.L'unica cosa che ha di superiore ai precedenti SH è la grafica che è semplicemente perfetta ( condita da un sonoro pazzesco ).
    Quel maledetto Shalashaska mi paga troppo poco...

  8. #8
    X360 Player L'avatar di Idrox
    Registrato il
    12-02
    Località
    Italia
    Messaggi
    4.172
    Inviato da SonOfLiberty
    Silent Hill 2 aveva magnifici personaggi caratterizzati egregiamente.

    Un esempio? Il ciccione dal passato peccaminoso che si becca una meritata lezione da James.
    Che dire di Mary? La diretta creazione dell'immaginazione di James , tutto ciò che Maria non era per lui, tutto ciò che ha spinto James a uccidere sua moglie.

    L'atmosfera non è superiore anzi io la ritengo alla pari degli altri capitoli.L'unica cosa che ha di superiore ai precedenti SH è la grafica che è semplicemente perfetta ( condita da un sonoro pazzesco ).
    Ma ci hai giocato al 3? Ma tu hai visto che mentre cammini nella zona delle fogne ad un certo punto le pareti del corridoi si cominciano ad insanguinare!
    Si il 2 aveva atmosfera ma il 3 è davvero terrorizzante!

  9. #9
    Che eleganza! L'avatar di jindua
    Registrato il
    02-03
    Località
    Eisenach
    Messaggi
    6.156
    Ah, come trama non c'è dubbio: quella di SH2 è irraggiungibile! Mi sarei stupito se SH3 lo avesse raggiunto!

    Oh ditemi quello che volete ma a me la trama del 3 non piace(e qui quoto il figlio della libertà)

    inviato da Son of Liberty

    In SH3 arrivati a metà gioco si incomincia a dedurre quale sia il resto della storia,soprattutto per chi ha giocato il primo capitolo,ovvero : Evocano il Mostrone - Salvi il mondo.
    Pertanto storia scontata e prevedibile che non fa altro che rovinare l'atmosfera.

    Giusto!

  10. #10
    Bannato L'avatar di Speed
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    416
    Sto gioco l'ho comprato ieri e mi sta piacendo un sacco , certo , la trama non è al livello del secondo ma......è bello lo stesso

  11. #11
    Bannato L'avatar di elettro74
    Registrato il
    10-02
    Località
    Halo
    Messaggi
    3.543

    Re: Silent Hill 3 - Riflessioni finali ( Spoiler Inside )

    Inviato da SonOfLiberty
    Dopo 6 ore e passa ho finito questo ennesimo capitolo di SH.

    L'atmosfera è come sempre angosciante e quel senso di precario e di disturbo è sempre presente durante l'avventura.
    Tuttavia c'è qualcosa di questo Silent Hill che non mi ha convinto.

    La storia è stata sviluppata male sin dall'inizio e non presenta sufficienti spunti a differenza di Silent Hill 2.

    In SH2 il dilemma di James era il punto cruciale di una storia misteriosa che ci ha tenuto sulle spine per tutta la sua durata.
    Il finale in cui James scopre la verità secondo me rimane uno dei momenti più intensi della storia dei videogiochi.

    In SH3 arrivati a metà gioco si incomincia a dedurre quale sia il resto della storia,soprattutto per chi ha giocato il primo capitolo,
    ovvero : Evocano il Mostrone - Salvi il mondo.
    Pertanto storia scontata e prevedibile che non fa altro che rovinare l'atmosfera.

    Altro punto,i personaggi sono sviluppati male e hano poco carisma. Esempio : di Vincent non si sa praticamente nulla a parte che è stato un prete della setta segreta , la sua storia non è segnata da eventi particolarmente struggenti o eventi che colpiscono lo spettatore a differenza dei personaggi di SH2.
    Stessa cosa per il detective e Claudia.

    Per quanto riguarda il finale,anche questo mi ha lasciato una delusione infinita.Troppo corto e non ti lascia soddisfazione.
    Spero vivamente che , seguendo la scia dei capitoli precedenti , Konami abbia realizzato finali alternativi,anzi se c'è qualcuno che sa come sbloccarli me lo dica in modo da rivalutare questa opinione finale.

    E' tutto,mi piacerebbe sentire altri pareri.
    Scusate la presunzione,però io l'avevo detto...anche se molti mi hanno preso per pazzo...Ho sempre sostenuto che sh3 fosse un ottimo gioco,però mancava qualcosa...e infatti cosi alla fine è stato.E' un gioco da 9 per alcuni fattori,ma da 7 per altri...in definitiva per me è un gioco da 8

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •