• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Cosa leggiamo oggi?

Cambio titolo
  1. #1
    Oh my iPod! L'avatar di er patata
    Registrato il
    11-02
    Località
    Bari Downtown
    Messaggi
    13.136

    Cosa leggiamo oggi?

    Propongo di scrivere qui tutti i consigli riguardanti i libri che credete che ognuno DEBBA leggere.

    Ovviamente ci si puo anche far consigliare in base al genere.

    se c'è già un topic così prego i modz di kiudere qesto






    DUNQUE: io cercavo un libro bello, di protesta, come Fight Club....che mi consigliate?

    A volte credo di essere fin troppo nerd. Naa, never too much.
    Vuoi personalizzare l'aspetto del forum di GamesRadar? Clicca qui!
    Consortium.ru 2004 3D Motion Demo, shocking graphics. (QuickTime 60MB)

    Vuoi guadagnare soldi velocemente? Clicca qui!

  2. #2
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Non è nel genere di Fight Club, ma è di protesta: 1984 di Orwel ( ma anche tutto Orwel ).
    Se no c'è la protesta anti cattolica di Saramago: il vangelo secondo Gesù Cristo; adatto sopratutto sotto natale per rovinare lo spirito natalizio.
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  3. #3
    (un po' meno) cattivo L'avatar di L33T
    Registrato il
    10-02
    Località
    Ovunque e in nessun luogo
    Messaggi
    3.908
    Beh, dipende cosa intendi per protesta.
    Potrei consigliarti 1984, di Orwell, (che, pur essendo una critica allo stalinismo, rimane straordinariamente attuale); potrei consigliarti "Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta", di Pirsig, che è una analisi di alcuni problemi della società attuale (o quasi) e propone anche una soluzione; potrei consigliarti il soggetto di "Aspettando Godot", di Beckett, che mette bene a fuoco la situazione dell'uomo moderno.
    Sono però tutti libri lontani dallo stile di Fight Club, temo.
    Es ist nichts schrecklicher als eine tätige Unwissenheit.

  4. #4
    :Controllore del Treno: L'avatar di LordCapcom
    Registrato il
    04-03
    Località
    Chiba City
    Messaggi
    1.022
    il candido di voltaire.con figth club ci ha poco a che fare però...
    sono ricco sfondato!!

  5. #5
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598
    Non è proprio di protesta, però Jack Frusciante è uscito dal gruppo potrebbe andare bene. Ma mi sembra che non ti piaccia il genere.

  6. #6
    Agente Segreto L'avatar di Lisa
    Registrato il
    04-03
    Località
    Springfield
    Messaggi
    258
    Anch'io non posso che consigliare "1984" di Orwell, libro stupendo.
    Altrimenti, esiste un altro libro che, esattamente come "1984", descrive un problematico modello di società futura... solo che in questo caso si tratta di un mondo fondato sul consumismo, dove il valore principale è la ricerca della bellezza esteriore, da ottenere tramite pratiche come la clonazione o l'intenso uso di centri di bellezza e palestre. E' un mondo in cui l'amore è scomparso e le relazioni sentimentali tra uomo e donna si basano esclusivamente sul sesso. E' un mondo in cui lo studio della storia non esiste più e i libri non si sa neanche cosa siano. E' un mondo in cui l'unica cosa che si deve fare è divertirsi e il pensare è considerato un peccato mortale, da scongiurare tramite feste, balli e droga. E' un mondo in cui la massificazione regna sovrana e se sei diverso non puoi sopravvivere. E' il mondo verso cui ci rischiamo di dirigerci. E' "Il mondo nuovo" di Aldous Huxley, il libro che più mi ha insegnato a comprendere questa società in assoluto.
    Non permettere mai che la morale ti impedisca di fare ciò che è giusto.
    Tratto da "Cronache dalla Galassia" (di Isaac Asimov)

    Abitua il tuo intelletto al dubbio e il tuo cuore alla tolleranza.
    G. C. Lichtenberg

  7. #7
    Oh my iPod! L'avatar di er patata
    Registrato il
    11-02
    Località
    Bari Downtown
    Messaggi
    13.136
    Inviato da Lisa
    Anch'io non posso che consigliare "1984" di Orwell, libro stupendo.
    Altrimenti, esiste un altro libro che, esattamente come "1984", descrive un problematico modello di società futura... solo che in questo caso si tratta di un mondo fondato sul consumismo, dove il valore principale è la ricerca della bellezza esteriore, da ottenere tramite pratiche come la clonazione o l'intenso uso di centri di bellezza e palestre. E' un mondo in cui l'amore è scomparso e le relazioni sentimentali tra uomo e donna si basano esclusivamente sul sesso. E' un mondo in cui lo studio della storia non esiste più e i libri non si sa neanche cosa siano. E' un mondo in cui l'unica cosa che si deve fare è divertirsi e il pensare è considerato un peccato mortale, da scongiurare tramite feste, balli e droga. E' un mondo in cui la massificazione regna sovrana e se sei diverso non puoi sopravvivere. E' il mondo verso cui ci rischiamo di dirigerci. E' "Il mondo nuovo" di Aldous Huxley, il libro che più mi ha insegnato a comprendere questa società in assoluto.

    be grazie del consiglio Lisa...... se lo trovo sicuramente lo prendo. anche perchè il tema dei beni materiali ha molto a che fare con fight club

    A volte credo di essere fin troppo nerd. Naa, never too much.
    Vuoi personalizzare l'aspetto del forum di GamesRadar? Clicca qui!
    Consortium.ru 2004 3D Motion Demo, shocking graphics. (QuickTime 60MB)

    Vuoi guadagnare soldi velocemente? Clicca qui!

  8. #8
    Old Hobbit L'avatar di Karluz
    Registrato il
    10-02
    Località
    Pepperland
    Messaggi
    2.278
    Assieme a "1984" di Orwell ed a "Il Mondo Nuovo" di Huxley, aggiungete "Fahrenheit 451" di Ray Bradbury. L'ho appena finito ed è bellissimo, come gli altri due. A Lisa piacerà sicuramente, visti i libri che ha consigliato.
    Molto retrogaming.

  9. #9
    Oggettivista L'avatar di space king
    Registrato il
    10-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.359
    Ahi serva Italia di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta,
    non donna di provincie ma bordello! (VI Purgatorio)

    Di rider finirai pria dell'aurora!


Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •