• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Diablo 2

Cambio titolo
  1. #1
    cavaliere del verbo L'avatar di hellfire
    Registrato il
    04-03
    Messaggi
    546

    Diablo 2

    é la mia prima rece
    come vi sembra
    se non fila fatemolo notare

    grazie




    DIABLO 2





    Nel 1996 ci fù la nascita di un rpg senza precedenti: Diablo.

    Dopo aver riscosso grand’ammirazione in tutto il mondo nel 2000 venne alla luce da casa Blizzard Diablo 2.

    Le innovazioni si sono fatte sentire perché ci sono state molte ventate di novità prima tra tutte l’ampliamento delle classi che da 3 sono passate a 5.

    In Diablo 1 le classi erano 3 Guerriero, Ladra e Mago nel 2 sono invece cambiate in Paladino,Amazzone,Negromante,Barbaro e Incantatrice.

    La seconda innovazione e che non ritroveremo più in una sola città (Tristam) ma ci alterneremo in 4 città differenti tra loro;ad ogni città corrisponderà un atto.

    Gli atti sono in totale 4 ed alla fine di ogni atto ci si potrà ammirare uno splendido filmato (sono tutti bellissimi sembrano dei film).

    In ogni città troveremo molti personaggi non giocanti che si muoveranno per la città (i movimenti non sono giganteschi ) e ci forniranno delle quest da risolvere, come sempre potremo comprare degli oggetti che si divideranno in normali , magici (con 1|2 attributi magichi) rari ( con 4\5 attributi magici) unici e appartenenti a set dai quali potremo avere dei bonus se riusciamo ad avere tutte le parti di set..

    Diversamente da Diablo 1 non troveremo le magie sottoforma di libri ma ogni personaggio ha delle abilita uniche che si avremo la possibilità di usare man mano che saliamo di livello (max 99).

    La trama è uno dei pezzi forti del gioco:

    il nostro compito sarà quello di seguire le tracce di un uomo chiamato “il vagabondo” che non è altro che il vecchio eroe che sconfisse diablo nel primo capitolo della serie che ora sta per essere sopraffatto d Diablo che alberga dentro di lui! Durante la trama ci saranno tanti colpi di scena e torneremo nella vecchia cittadella di tristam ormai distrutta,.

    Si può aggiungere che ci sono molte più quest da affrontare e che si possono affrontare anche in modo non lineare. Fianalmente sopra ogni mostro ci sarà una barra dove puoi vedere la vita e di regolarti di conseguenza.

    La morte: una volta morti avremo 2 possibilità; ricominciare di nuovo il gioco ed in questo caso ci ritroveremo di nuovo tutti i mostri nel Dungeon e perderemo l’oro che avevamo con noi ma non gli oggetti, oppure riprenderci tutto quello che era nostro con l’aggresitività che ci distingue ritornando immediatamente nel luogo del decesso.

    L’INTERFACCIA :non troviamo stravolgimenti ma solo migliorie.

    Finalmente posiiamo correre , ed è difatti presente una barra del vigore.

    L’inventario non è cambiato, abbiamo invece la possibilità di custodire le nostre ricchezze in un baule nel centro di ogni città.

    Per facilitare gli spostamenti si potranno usare dei tele-traspoprti che ritrovano in determinate locazioni, l’unico modo per accedergli e trovarli ed essi verranno inseriti nelle possibili locazioni..

    Un’altra grande novità è la possibilità di poter assoldare dei mercenari.

    Ultima novità è la possibilità di inserire delle gemme dentro determinate oggetti facendoli divenire molto più potenti del normale.

    CRATTERISTICHE PERSONAGGI
    Il paladino : il massimo dell’onestà e della devozione. È dotato di una gran forza e dimostra di avere una gran dimestichezza. In oltre la sua gran fede lo gli dona una forza magica niente male.

    L’amazzone : La bella e dolce amazzone è maestra nell’uso delle armi a distanza ed è dotata di un agilità niente male

    Il negromante : La sua caratteristica principale risiede nel risvegliare i morti, in pratica può formare un esercito di golem e di scheletri al suo fianco

    Il barbaro : Chiamarlo Bulldozer era meglio una vera potenza della natura che fa della forza bruta la sua principale arma , può combattere tranquillamente con 2 armi

    L’ incantatrice :è una maga nelle forze elementari ed inoltre è dotata di un corpo forte ma disdegna nello scontro fisico.



    CONCLUSIONI
    È stato ampliato un gioco già di persè grandioso esaltandone la vastità e il contenuto merita di essere comprato a occhi chiusi.



    Grafica 8

    Sonoro 9

    Giocabilità 9

    Longevità 9





    Complessivo 9
    Ultima modifica di hellfire; 28-05-2003 alle 18:28:04
    Bremen (di hellfire)
    hellfire
    Elfo
    Druido
    Caotico Neutrale
    bacchetta della metamorfosi
    1
    [img]http://www.milan-skoda.cz/blindguardian/logo16.jpg
    [/img]

  2. #2
    Replicante L'avatar di MULTIMAN
    Registrato il
    11-02
    Località
    Sampedena
    Messaggi
    525

    Giusto.. ma

    Vero. Però la grossa palla di Diablo2 è giocarci su PC.. il mouse è comodo ma.. poco emozionante. E poi, animazioni e video a parte è una serie che in quanto a tecnica non ha mai fatto gridare al miracolo. Peccato essere costretti a giocare a giochi simil-Diablo tipo Baldur's Gate (intendo il gioco arcade) sulle consoles (ma poi, a dirla tutta, Baldur's è anche bellino rispetto ad altri cloni tipo Lodoss su Dreamcast) e non poter godere di un Diablo ottimizzato per XBOX o PS2.. sarebbe davvero uno spasso.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •