• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: A chi gioca a Dark Age of Camelot E NON

Cambio titolo
  1. #1
    I.A. L'avatar di Wenemith
    Registrato il
    10-02
    Località
    Laboratorio Anquinas
    Messaggi
    449

    A chi gioca a Dark Age of Camelot E NON

    Premetto prima di tutto che questo non è un invito al gioco.

    ... tutto ebbe inizio 2 notti fa quando sdraiato sul lettino pensavo a come sarebbe stato giocare a ultima online senza dover pagare una cifra, senza dover affrontare ogni mob sudando 7 camicie per poi starmene seduto 2 minuti a aspettare che si ricarichi mana e vita. In fondo l'unico punto a favore di DAoC è il player vs player e il real vs realm (PvP RvR) il primo dei quali già di persè è orrendo, almeno per chi non ha giocato a UO così dicono: non si può starsene buoni 2 minuti che tutti ti sono addosso per eliminarti, cosa acettabile in confronto al fatto che se riesci a vincere un duello (tutto dipende dalla classe) tutti i nemici di 1 o 2-3 livelli più bassi ti sono addosso per eliminarti e fare un mucchio di punti mentre sei ancora in fin di vita. Per non parlare delle gilde dove sono tutti lammer, (Necromanti l'unica per ora) personaggi a livello oltre il 35 (il massimo è 50 ma in pochi ci arrivano prima di stancarsi...) che danno la caccia a alcuni personaggi (tra cui io ) di infiniti livelli più bassi (io 14) e li eliminano in un sol colpo non ottenendo punti. Tutto ciò è più che sufficiente a far rabbrividire chi non ha mai giocaro a DAoC e si rende conto quanto tutto questo sia vero, senza esagerare.

    Tuttavia 2 notti fa mentre pensavo a DAoC ho preso una delle millenarie riviste GMC e mi son messo a leggere notizie di mesi e mesi fa, e ho posato l'occhio sulla pubblicità del gioco... sono stato alcuni interminabili istanti li a guardare quella pubblicità, con tutte le immagini del e RvR e... mi son messo a piangere.
    Si, l'RvR è il cuore di DAoC e chi l'ha giocato almeno una volta probabilmente mi capisce, è una cosa unica: trovarsi con dei perfetti sconosciuti su un teletrasporto aspettando di partire per la frontiera, arrivare dentro un proprio fortino inespugnabile, uscire, potenziare, pianificare, scendere in picchiata e morire in un imboscata con perdite in rapporto spaventosamente sbilanciato (ovviamente perchè voi siete sempre il doppio ) ; tornare in vita e ricominciare da capo. Così per giorni. Poi una volta ogni morte del papa riesci a portare il tuo sciamano full cave (mago offensivo in armatura pesante) dietro le linee nemiche e lanciare un bel veleno a area sugli albioni, immediatamente dopo un bel dardo incantato (che da solo è sufficiente a mettere in fin di vitaun mago con armatura in stoffa) sul guaritore nemico e subito dopo il secondo e vederlo squagliarsi "come un budino che cade dal 5° piano" mentre nel frattempo urli nella chat "ORA CARICATE! ORA!" , pochi istanti dopo tutto l'esercito albion ti è alle costole, perlomeno quello che ne rimane ossia solo i personaggi che avevano abbastanza vita da sopravvivere e i fortunati che sono rimasti fuori dall'area di effetto (i guerrieri e maghi estremamente fortunati) si, ti è alle costole, ti ha visto li dietro il tronco di quel grosso abete sulla collina nella terra di midgard o meglio nella zona di frontiera nota come "caledonia"; ti ha visto e vuole vendicarsi, da una distanza di 20m in 2 falcate il menestrello ti è addosso, superiore in corpo a cropo (cavoli mena col tamburo!) e più veloce di te già di persè non ti lascia via di scampo, tuttavia lui non basta! NO! Perchè tutta albion è assetata di sangue: i maghi apocalittici si voltano e con gli occhi infuocati lanciano meteoriti come noccioline, alla seconda volta che vieni colpito si possono trovare le tue budella a New York. E' la fine: anche quando fai un massacro i dannati albioni ti fanno fare sempre la stessa fine, ma perlomeno hai dato il messaggio "X" ossia l'ordine di caricare! se i tuoi compagni sono abbastanza furbi da ascoltarti (per quanto sia impossibile non sempre succede ) caricano il nemico ormai già di persè malridotto sul retro... In pochi ISTANTI il nemico è in rotta, i tuoi skald più veloci del gruppo riescono a raggiungere senza grandi problemi i fuggiaschi se i compagni sono stati abbastanza furbi da eliminare il menestrello e di loro solitamente 1 o 2 si salva! I guaritori recuperano il mana e se nel frattempo non si lasciano massacrare da un ombra (assassino) da sola e isolata riescono anche a resciuscitarti.
    Tutto andrebbe così se non fosse che alcune centinaia di righe prima, prima che tu riuscissi a lanciare il veleno a area un necromante ti aveva visto.... il veleno a area non riesci a lanciarlo e fai comuncue la fine del budino.... allora torni al teletrasporto e riprovi...
    Ma quando tutto questo riescie , TUTTO QUESTO SENZA IL MINIMO ERRORE... beh... è sufficiente per farti andare in giro con un sorriso in faccia stile ----> <---- per giorni e giorni.

    Tutto questo è DAoC, un gruppo di lammer, una casa produttrice che spreme i clienti fino all'ultimo centesimo, una fatica di mesi e mesi per passare di livello. Ma la soddisfazione del RvR (quando riescie) è tale da farti dimenticare tutto e continuare a giocare, farti dimenticare e piangiere, perchè DAoC è in grado di farti provare emozioni che solo i capolavori come DOOM sono in grado di darti, a pagamento ovviamente....

  2. #2
    Io non sono mai riuscito in quello che dici tu.
    Purtroppo, soprattutto in quello italiano e ancora piu difficile, ma tib assicuro che stendere a terra un avversario a ultimas o a l4p e una cosa sorprendente, soprattutto per chi non e un pk e ha passato giornate e giornate ad uccidere gatti o mucche o ad avanzare in sotterranei, avendo un'armatura, una spada, avendo raggiunto la classe di guerriro, ma non avendo mai provato l'esperienza di combattimento contro un altro giocatore.
    Purtroppo questo a daoc succede rare volte soprattutto in quello italiano perche non si ha organizazione, solo alcune gilde la hanno.
    Poi certo sara una mia opinione.
    La tua firma supera il limite massimo di peso (40960 bytes). Ti invitiamo a leggere il regolamento per non ripetere l'errore.


    Eppure era andata bene fino a qualche giorno fa...

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •