• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Skeda Audio da comprare

Cambio titolo
  1. #1
    uno di passaggio L'avatar di Wiald
    Registrato il
    10-02
    Località
    Colchester, UK
    Messaggi
    2.770

    Domanda Scheda da comprare?

    siccome sono stufo della mia integrata che ogni volta che vado su intenet va in palla ho deciso di comprarne una.
    avrei voluto prendere la Fortissimo III che nella sezione hardware di GMC è nella fascia medi,a ma è fuori produzione, così il mio negoziante mi ha proposto una "ABIT Home theater AU10" che costa 56 euri,5.1 canali, Yamaha Soft Synthesizer S-YXG50
    voi che ne pensate? è una buona scheda audio in relazione al prezzo?

    le altre alternative sono:

    1 - Scheda Audio Extreme DigitalAudio 5.1 PCI 34 euri

    2 - Sound Blaster Live Player 5.1 creative 48 euri

    3 - ABIT Home Theater AU10 56 euri


    quale mi consigliate?
    Ultima modifica di Wiald; 15-06-2003 alle 13:54:04

    la via per il superamento di sé è la liberazione dalle aspirazioni mediocri

  2. #2
    Utente L'avatar di federico
    Registrato il
    10-02
    Località
    Trecate
    Messaggi
    16.057
    la 2°
    Twitter: @fbr89 @PolimiExhausted
    Anobii: federico89 Goodreads: federico

  3. #3
    uno di passaggio L'avatar di Wiald
    Registrato il
    10-02
    Località
    Colchester, UK
    Messaggi
    2.770
    Inviato da federico
    la 2°
    allora prendo la sound blaster eh?

    non è che mi ici perchè è mglo della ABIT, sai gusto per sapere, grazie

    la via per il superamento di sé è la liberazione dalle aspirazioni mediocri

  4. #4
    Old times rock and roll! L'avatar di dirkpitt
    Registrato il
    04-03
    Località
    Gilead, Medio-Mondo.
    Messaggi
    9.998
    Direi che la seconda a quel prezzo è ottima.
    "Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un'unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l'uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l'amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l'uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia."

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •