• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Questione Di Ping

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di zero28
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    35

    Questione Di Ping

    Secondo voi, onestamente, quanto conta il ping nelle partite multy a giochi basati sui riflessi e la velocità come UT2003 e Quake3, dove anche il millesimo di secondo fa la differenza tra la vittoria e la sconfitta?

    Non voglio insistere con la solita polemica più volte letta in vari forum, però non posso negare che con un ping (adsl 256) che oscilla tra i 100 e i 200 (mai meno di 110 sui server italiani!!!) riesco raramente a vincere una partita.

    Non sono tra i migliori, lo riconosco, tuttavia sono parecchi mesi che gioco a UT e seppure ho ancora qualche difficoltà a tener testa ai bot in modalità Divino, non mi posso certo considerare un novizio.

    Nonostante tutto, con quello schifo di ping che mi ritrovo, contro i 30-50-70 di molti giocatori, non sembro avere scampo.

    Ne credo possa essere considerato un caso che nel 99% dei server in cui gioco, in un gruppo di 8-10 giocatori, vince quasi sempre uno dei giocatori con ping più basso e con notevole distacco di frag sugli altri.

    Molti si ostinano a dire che differenze di ping di 40-50-60 tra 2 giocatori non sono significative ai fini della sfida eppure, guarda caso, nella stragrande maggioranza delle partite, non vedo mai un ping di 100/150 vincere su quelli con 60 o meglio di 30.

    Tutto questo lo dico perchè è frustrante vedere che tutti i tuoi sforzi vengono puntualmente vanificati da un valore del ca##o di ping e che per vincere degnamente una partita devi solo sperare che il tuo avversario ne abbia uno più alto o al massimo uguale (le uniche volte in cui riesco a essere competitivo).

    Lo so, molti di voi mi diranno che spesso hanno vinto contro giocatori dal ping assai più basso, ma ovviamente nulla toglie che un fortunato possessore di fibra ottica possa essere una schiappa a UT o Quake o CS.

    E in ogni caso, se statisticamente parlando, vincono molto più spesso bravi giocatori (perchè con questa mia non voglio togliere nulla alla bravura comunque riscontrata in rete) dal ping decisamente basso, qualcosa vorrà pur dire, no?

    Credo che non si potrà parlare di VERO gioco online e di sfide "attendibili" finchè non avremo tutti, nessuno escluso, la stessa velocità di linea e quindi di invio e ricezione delle informazioni tra pc (o con quante meno differenze possibili).

    Siete daccordo?

    Un giocatore deluso dal Multy.

    ps: per dovere di cronaca, in sparatutto online meno frenetici e più improntati alla strategia come ad es. AliensVsPredator 2, dove evidentemente il ping conta assai meno, nonostante valori compresi tra 200/350 riesco ad essere non dico imbattibile ma quanto meno uno dei migliori.
    Coincidenza?
    zero28

  2. #2
    Contegno, suvvia! L'avatar di Prometeo
    Registrato il
    10-02
    Località
    New York
    Messaggi
    7.890
    Mi accontento del risultato che ottengo con il mio misero 56kakka
    the e.caffeinomane Xperience
    <Drg`uff> rinoa non sono romantico, sono un semi-isolato che fantastica su cose che non potranno mai accadere
    <Drg`uff> ma no
    <Drg`uff> che m3rda isolato
    <Drg`uff> mettici nerd
    <prm\\> drag, siamo in due
    <Ed\\> anche 3 dai

  3. #3
    Impressive! L'avatar di Fil
    Registrato il
    10-02
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    1.321
    Go buy F5

    Scherzi a parte, è ovvio che il ping ha la sua importanza, a parità di bravura chi pinga meno è avvantaggiato. Magari 10ms di differenza non li senti, ma se cominciano ad essere 20 o più allora sì.

    Comunque considera che la stragrande maggioranza dei giocatori forti ha una connessione buona, quindi non vincono solo per il ping, ma anche per la bravura. Certa gente anche se tu pinghi 20 e loro 150, ti umiliano lo stesso
    Lian Li PC60|Enermax 470W|Abit AN7 Guru|AthlonXP 2800+|SLK800+Artic [email protected]|1 GB DDR PC3200 Corsair Cas2
    Sapphire Radeon 9800 Pro|SB Audigy|Creative Soundworks Digital 2.1|2 Hitachi 80GB Raid0|DVD Pioneer 106S|Plextor 48/24/48A
    Atlantis Land I-Storm + F5 800|LG 915FT+|Intellimouse Explorer 3.0|Internet Keyboard Pro|WinXP Home

  4. #4
    Bannato L'avatar di IRONMILLS
    Registrato il
    02-03
    Località
    sassari
    Messaggi
    4.422
    bah,io gioko a quake in tutti i server italiani con ping 80-90,e nn mi lamento..nn mi lamento xkè so ke se son + forte di un giokatore,lo batto sia con ping 10 ke con ping 80,qualunque sia il suo ping..poi guarda,il ping è una brutta bestia,ti ci devi abituare e se nn va oltre certi limiti è accettabilissimo,nn mi sembra ke pingare 100 sia da suicidio..certo magari sbaglio buona parte dei colpi di rail,anzi sbagliavo,xkè ora ke mi son abituato ad anticiparli leggermente,ma cmq ne sbaglio sempre un num maggiore di kiunque sappia giokare avendo anke ping bassi..ciò nn toglie, ripeto,ke se sei + forte lo batti, e nn c'è ping ke tenga..
    una cosa sola mi fa incazzare,cioè ke quelli con ping bassi si vantino di aver vinto anke di poco contro ki ha ping doppio o triplo..esempio uno ke pinga 30 ke batte uno con ping 100..ma solo questo

  5. #5
    Utente L'avatar di Copo Tutti
    Registrato il
    03-03
    Messaggi
    826
    Inviato da Prometeo
    Mi accontento del risultato che ottengo con il mio misero 56kakka

    quoto
    *Sam*

  6. #6
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598

    Re: Questione Di Ping

    Inviato da zero28


    Molti si ostinano a dire che differenze di ping di 40-50-60 tra 2 giocatori non sono significative ai fini della sfida eppure, guarda caso, nella stragrande maggioranza delle partite, non vedo mai un ping di 100/150 vincere su quelli con 60 o meglio di 30.


    Il ping aiuta, decisamente, ma un bravo giocatore sa tenere conto anche di questo fattore, di qualsiasi valore sia il ping.
    Ad esempio, non per fare lo sborone, ma guarda questo risultato:



    Ti assicuro che l'altro non era propriamente un n00b, se la cavava davvero molto bene, però nonostante il ping sono riuscito a vincere io (e nota il distacco).

    Questo mi succede molto spesso, basta avere occhio

  7. #7
    Impressive! L'avatar di Fil
    Registrato il
    10-02
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    1.321
    Ehm...ma se pingava 0, non era un bot? In UT2003 è così, in Q3 non so.
    Comunque se con 230ms batti uno che pinga bene è perchè il divario in bravura è notevole, a parità di skill stravincerebbe quello col ping migliore.
    Lian Li PC60|Enermax 470W|Abit AN7 Guru|AthlonXP 2800+|SLK800+Artic [email protected]|1 GB DDR PC3200 Corsair Cas2
    Sapphire Radeon 9800 Pro|SB Audigy|Creative Soundworks Digital 2.1|2 Hitachi 80GB Raid0|DVD Pioneer 106S|Plextor 48/24/48A
    Atlantis Land I-Storm + F5 800|LG 915FT+|Intellimouse Explorer 3.0|Internet Keyboard Pro|WinXP Home

  8. #8
    la mia fermata,mr freeman L'avatar di H2o
    Registrato il
    06-03
    Località
    Chioggia (VE)
    Messaggi
    592
    Inviato da Fil
    Ehm...ma se pingava 0, non era un bot? In UT2003 è così, in Q3 non so.
    Comunque se con 230ms batti uno che pinga bene è perchè il divario in bravura è notevole, a parità di skill stravincerebbe quello col ping migliore.
    no, puo essere semplicemente un suo amico che ha creato un server e gli ha dato l'indirizzo ip. quello che crea è ovvio che nn ha ping xke il server e lui

    cmq secondo me il ping finche non supera i 150 nn fa la differenza, se comincia a salire sopra i 150 allora si che cominciano ad esserci vantaggi.

  9. #9
    Impressive! L'avatar di Fil
    Registrato il
    10-02
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    1.321
    Inviato da H2o
    no, puo essere semplicemente un suo amico che ha creato un server e gli ha dato l'indirizzo ip. quello che crea è ovvio che nn ha ping xke il server e lui

    Dalle parole di Falk non sembrava fosse un suo amico, ma una persona incontrata online. Ad ogni modo è possibile che sia come dici tu, non ci stavo pensando, sarà che per me giocare in quel modo è inconcepibile

    Inviato da H2o
    cmq secondo me il ping finche non supera i 150 nn fa la differenza, se comincia a salire sopra i 150 allora si che cominciano ad esserci vantaggi.
    Mmm...direi che già oltre i 70-80ms le differenze si vedono. Se io pingo 100 ed un altro 50, sono in svantaggio, a 150 è ingiocabile
    Lian Li PC60|Enermax 470W|Abit AN7 Guru|AthlonXP 2800+|SLK800+Artic [email protected]|1 GB DDR PC3200 Corsair Cas2
    Sapphire Radeon 9800 Pro|SB Audigy|Creative Soundworks Digital 2.1|2 Hitachi 80GB Raid0|DVD Pioneer 106S|Plextor 48/24/48A
    Atlantis Land I-Storm + F5 800|LG 915FT+|Intellimouse Explorer 3.0|Internet Keyboard Pro|WinXP Home

  10. #10
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598
    Inviato da Fil
    Ehm...ma se pingava 0, non era un bot? In UT2003 è così, in Q3 non so.
    Comunque se con 230ms batti uno che pinga bene è perchè il divario in bravura è notevole, a parità di skill stravincerebbe quello col ping migliore.
    No, era uno che aveva creato un server. Se fosse stato un bot, a sinistra del nick ci sarebbe stato un simbolo con il livello di difficoltà del bot

    A parità di skill uno che pinga meno è sicuramente avvantaggiato rispetto all'altro, ma può benissimo vincere chi pinga di più, è questione di ritmo, sapere quando bisogna sparare e saper calcolare il ritardo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •