• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 49

Discussione: Mi serve una spiegazione dalle ragazze [Anche gli altri possono leggere]

Cambio titolo
  1. #1
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598

    Mi serve una spiegazione dalle ragazze [Anche gli altri possono leggere]

    Tutta la storia è cominciata l'anno scorso, con l'arrivo alla nuova scuola. Entrato in classe, già dalla prima ora di lezione comincio ad adocchiare le ragazze, diciamo così, più abbordabili, e rimango colpito da una certa ragazza seduta in seconda fila, che mi smebrava diversa dalle altre, più tranquilla ma con un certo fascino.
    Dopo qualche giorno decido di conoscerla un po' emglio e ci mettiamo a parlare un po'. Scopro che, senza saperlo, eravamo andati in settimana bianca, in seconda media, insieme, ognuno nella propria scuola, ma quella volta non ci eravamo nemmeno guardati.
    A me sembrava infatti di averla già vista da qualche parte, ma non ne ero sicuro. Quel giorno ne ho avuto la conferma. E cominciavo a sentire che stava cambiando qualcosa, man mano che il tempo passava.
    Sembrava che fosse stato il destino a farci incontrare dopo 2 anni, in una scuola a Udine, a 20 km da casa mia e a 40 km da casa sua. E cominciavo a capire che stando con lei mi sentivo bene, riuscivo ad aprirmi, a confidarmi (cosa che mi riesce a pieno solamente con 2 ragazze, lei e un'altra mia compagna di classe) e che stavo semplicemente bene quando lei era vicino a me.
    Dopo un po' di tempo questa attrazione si è trasformata in innamoramento (o forse lo era sempre stato, ma non me ne ero accorto), e ho completamente perso la testa per lei.
    La pensavo continuamente, a scuola, a casa, di notte, persino mentre videogiocavo. Mi faceva piacere fare qualcosa davanti a lei, sapere che lei mi stava guardando e tutte queste cose.
    Credo che lei a questo punto l'avesse già capito che le stavo dietro, ma di sicuro non sapeva quanto fosse seria questa storia.
    Stavo cominciando a pensare di "dichiararmi", quando lei decide di mettersi con un mio compagno di classe, conosciuto quell'anno, e oggi amico per la pelle. Io ci sono rimasto molto male, ma non volevo darlo a vedere perchè nessuno sapeva quello che provavo per lei.
    Già qui avrei dovuto capire che avrei dovuto lasciar perdere, ma si sa, i tori sono testardi.
    Sta di fatto che ho sofferto per tutto il tempo che sono rimasti insieme. Il mio amico, quando ha scoperto che questa mi piaceva, ci è rimasto molto male, mi ha chiesto scusa, io gli ho detto che non c'era nessun problema, non era colpa sua. Non me la sentivo di prendermela con lui.
    Arriva il giorno in cui si mollano. Lei ci rimane male, e io facevo il possibile per consolarla.
    Arrivano gli ultimi giorni di scuola, gli faccio capire che lei mi piaceva e tutte queste menate qua. Poi le chiedo se il prossimo anno avrei avuto qualche possibilità di mettermi con lei, e lei risponde "Si, penso di si".
    Potete immaginare la mia felicità in quell'estate, quella frase mi aveva persino reso più leggero il ritorno a scuola, da tanto ero felice. Lascio passare qualche giorno, e il 30 settembre, non me lo dimenticherò mai, le ho chiesto se fra di noi allora poteva esserci qualcosa di più di un'amicizia. E lei, su quella panchina vicino al campetto di basket della scuola, quella panchina di m***a, mi ha detto "Forse è meglio se rimaniamo così".
    Immaginate il mio stato. Dopo un'estate passata a sognare, distruggere tuti i miei sogni in 1 minuto. Ero distrutto. A scuola non facevo più casino (ed è questo che ha preoccupato i miei compagni, xkè di solito sono io e l'altro mio amico che movimentiamo le lezioni). Ero, come dire, spento, e questo gli altri l'hanno notato subito, così alcuni sono venuti a sapere il perchè.
    Lei mi fa "So di essere stata stro.nza, non te lo meritavi, sei stato così dolce", a me quella frase non ha fatto nè caldo nè freddo, stavo già cercando di togliermela dalla testa, e ci stavo anche riuscendo, quando arriva il periodo di Pasqua di quest'anno.
    Capisco che stavo di nuovo perdendo la testa per lei, dopo una gita in Germania, in cui lei stava legando un po' troppo con un altro compagno di classe. E mi sono accorto che soffrivo troppo di gelosia. Questo mio compagno sapeva la mia storia, e mi ha promesso che fra di loro non ci sarebbe stato niente, e per fortuna è stato così.
    Sta di fatto che le dico se ci poteva ripensare, e ho chiesto anche a un'altra amica se poteva parlarci. Lei ci parla, e mi dice che probabilmente avrebbe fatto una prova. Io di nuovo al settimo cielo, le vacanze di Pasqua passate felice, torno a scuola e cosa mi dice: "Rimaniamo così, ho paura di perdere un amico così".
    A questo punto ho pensato: oltre ad aver preso per il ulo me per 2 anni ha preso per il culo pure la sua amica, a cui lei diceva di essere molto attaccata.
    Mi ha fatto soffrire per 2 anni, quando stavo per dimenticarla cominciava a tornarmi vicino, e mi ha illuso.
    Sapeva quello che provavo per lei, era la persona più importante al mondo per me (e forse lo è ancora adesso, anche se non lo voglio ammettere).

    Cosa le costava fare una prova? Per vedere come andava. Se andava tutto bene, ok. Se andava male, amici come prima. A me sarebbero bastati quei pochi giorni insieme, lei invece no, "Ho paura di rovinare un'amicizia, e poi penso che un vero amico sia più importante di un ragazzo".
    Qua sono d'accordo anche io, lei mi ha detto che sono un grande amico xkè la so ascolta e perchè con me riesce a parlare e ad aprirsi, proprio come faccio io con lei.
    E allora perchè dici che stando insieme rovineremmo le cose? Perchè? PERCHE'? Spiegatemelo voi, Magic, rei, che siete ragazze, spiegatemelo questo ragionamento, perchè io non riesco a capirlo. Un ragazzo che ti sappia anche ascoltare come un amico non sarebbe il massimo? Perchè non hai voluto provare? Perchè?

    Scusate lo sfogo ragazzi, ma dovevo farlo. Ora mi sento un po' più libero.
    Grazie per tutti quelli che hanno voluto arrivare fino in fondo.
    Grazie ragazzi.

  2. #2
    Pirla.Cinico e Pirla. L'avatar di Mulder
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lunigiana
    Messaggi
    3.544
    Be, sia che t'abbia preso per il culo o no, sei stato un pirl.a a cascarci per ben 2 volte, senza contare il rincoglionimento che hai avuto pensando sempre a lei.

    pensaci un po', e stai più attento la prossima volta a nn perdere la teta cosi facilmente.
    "Quando ti vien voglia di criticare qualcuno" mi disse "ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu." (Il Grande Gatsby)

  3. #3
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598
    Inviato da Mulder
    Be, sia che t'abbia preso per il culo o no, sei stato un pirl.a a cascarci per ben 2 volte, senza contare il rincoglionimento che hai avuto pensando sempre a lei.

    pensaci un po', e stai più attento la prossima volta a nn perdere la teta cosi facilmente.
    Lo so, e me ne pento. Per la prima volta posso anche capire, ma la seconda sono stato proprio uno scemo.
    La sua dolcezza mi ha proprio fottuto...

  4. #4
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Falk, semplicemente non è innamorata di te. Queste non sono cose che si costruiscono provando, o lo si sente o no. Pensa...cosa faresti tu se una tua amica ti chiedesse di mettersi insieme? Non credo che accetteresti di farlo per provare a vedere come funziona. Certo magari avrebbe dovuto dirtelo subito in modo più chiaro, ma probabilmente era confusa e non voleva ferirti.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  5. #5
    Oggettivista L'avatar di space king
    Registrato il
    10-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.359
    Inviato da Mulder
    Be, sia che t'abbia preso per il culo o no, sei stato un pirl.a a cascarci per ben 2 volte, senza contare il rincoglionimento che hai avuto pensando sempre a lei.

    pensaci un po', e stai più attento la prossima volta a nn perdere la teta cosi facilmente.
    Se potesse essere così facile controllare i propri sentimenti...

    Capisco cosa provi, lo capisco sin troppo bene, purtroppo. Soffrirai ancora e parecchio, ma a lungo andare la dimenticherai, o quantomeno avrai qualcos'altro a cui pensare...
    Ahi serva Italia di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta,
    non donna di provincie ma bordello! (VI Purgatorio)

    Di rider finirai pria dell'aurora!


  6. #6
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598
    Si certo, non l'ha detto perchè non voleva ferirmi, ma alla fine ci sono rimasto più male di prima.
    Ma quello che mi ha dato più fastidio è che mi ha fatto credere che fra di noi poteva esserci qualcosa di più, aveva detto che le piacevo, che con me stava bene ecc...

    Probabilmente hai ragione tu (come sempre, d'altronde ), se qualcuna mi chiedesse di provare forse non lo farei, però lei sapeva quanto ci tenevo a lei, che in quei momenti avrei dato tutto per lei. Forse le piaceva solo crogiolarsi in questa situazione.

  7. #7
    Divoratore di Ninfe L'avatar di Archaon UnBornUnDyng
    Registrato il
    12-02
    Località
    La Città D'Argento.
    Messaggi
    5.797
    Se potesse essere così facile controllare i propri sentimenti...
    volontà amico mio, sono un drago in questo.


    per quanto riguarda la tua situazione flak conserva questa disperazione come esperienza, non scacciarla compenetra e vedila su nuova prospettiva.
    gli incubi vanno baciati mai scacciati.
    "Che ingordo, che ingordo!"mi disse la farfalla blu"Tutte quelle belle fanciulle hai sgranocchiato, ma eri già sazio!" "Eppure"risposi"Ho ancora sete"

  8. #8
    Pirla.Cinico e Pirla. L'avatar di Mulder
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lunigiana
    Messaggi
    3.544
    Inviato da space king
    Se potesse essere così facile controllare i propri sentimenti...

    Capisco cosa provi, lo capisco sin troppo bene, purtroppo. Soffrirai ancora e parecchio, ma a lungo andare la dimenticherai, o quantomeno avrai qualcos'altro a cui pensare...
    No, nn è facile forse, ma ci si prova, e se mai nn ci si mette a piagnucolare dopo che è andata male!

    Non sapere controllare i propri sentimenti è da...da...beh, nn vado avanti , mi fermo a un semplice "perdenti".
    "Quando ti vien voglia di criticare qualcuno" mi disse "ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu." (Il Grande Gatsby)

  9. #9
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598
    Inviato da space king
    Se potesse essere così facile controllare i propri sentimenti...

    Capisco cosa provi, lo capisco sin troppo bene, purtroppo. Soffrirai ancora e parecchio, ma a lungo andare la dimenticherai, o quantomeno avrai qualcos'altro a cui pensare...
    Qualcuno che capisce cosa ho provato. Il problema è che mi affeziono troppo alle persone.
    Mi sa tanto che è vero che Il tempo è l'unica cura possibile. E più che altro lo spero. Ricascarci sarebbe davvero da scemi...

  10. #10
    Pirla.Cinico e Pirla. L'avatar di Mulder
    Registrato il
    10-02
    Località
    Lunigiana
    Messaggi
    3.544
    Inviato da falk
    Si certo, non l'ha detto perchè non voleva ferirmi, ma alla fine ci sono rimasto più male di prima.
    Ma quello che mi ha dato più fastidio è che mi ha fatto credere che fra di noi poteva esserci qualcosa di più, aveva detto che le piacevo, che con me stava bene ecc...

    Probabilmente hai ragione tu (come sempre, d'altronde ), se qualcuna mi chiedesse di provare forse non lo farei, però lei sapeva quanto ci tenevo a lei, che in quei momenti avrei dato tutto per lei. Forse le piaceva solo crogiolarsi in questa situazione.
    lei magari sara stata bastard.a, ma tu un povero illuso, quindi nn do torto a questa ragazza. Lei ha detto forse, e ch ise ne frega se era davvero un forse o una presa per il culo, tu nn dovevi illuderti cosi tanto. Adesso lo sai, perlomeno.
    "Quando ti vien voglia di criticare qualcuno" mi disse "ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu." (Il Grande Gatsby)

  11. #11
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Non sempre è facile saper leggere i propri sentimenti. E a volte la diifferenza tra un caro amico e qualcosa di più è abbastanza sottile. Può darsi che anche lei abbia avuto i suoi dubbi, ma che alla fine abbia ritenuto di non provare qualcosa di abbastanza forte per stare insieme.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  12. #12
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598
    Inviato da Mulder
    lei magari sara stata bastard.a, ma tu un povero illuso, quindi nn do torto a questa ragazza. Lei ha detto forse, e ch ise ne frega se era davvero un forse o una presa per il culo, tu nn dovevi illuderti cosi tanto. Adesso lo sai, perlomeno.
    Prima ho sbagliato di scrivere, mi ha detto "Penso proprio di si". Io innamorato com'ero ci sono cascato. Ne ero sicuro. Perlomeno adesso so stare più attento. Spero che questa storia mi serva di lezione.
    E poi che colpa ne ho io se mi ha illuso? Mi hai dato del povero illuso, embè? Mica l'ho voluto io.

  13. #13
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598
    Inviato da Lex
    Non sempre è facile saper leggere i propri sentimenti. E a volte la diifferenza tra un caro amico e qualcosa di più è abbastanza sottile. Può darsi che anche lei abbia avuto i suoi dubbi, ma che alla fine abbia ritenuto di non provare qualcosa di abbastanza forte per stare insieme.
    Già, e sono convinto che in questo caso era davvero sottilissima. Per me invisibile. Si vede che per lei non era così.

  14. #14
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Non sapere controllare i propri sentimenti è da...da...beh, nn vado avanti , mi fermo a un semplice "perdenti".
    Uhm, convinto? Probabilmente tu sei un superuomo, perchè ci sono delle cose che anche con tutta la buona volontà accadono e basta. Se fosse davvero possibile tenere a freno i sentimenti ci risparmieremmo molte sofferenze.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  15. #15
    fuga!!fuga!MS:IMP FUGGIRE L'avatar di Char42
    Registrato il
    04-03
    Messaggi
    1.320
    Ti capisco, e mi dispice.....8( ....cmq oramai è così, nn voglio essere stro.nzo ma oramai....cmq dai, anche l'amicizia è un sentimento di valore.... cmq dai nn te la menare troppo, sò che ci tenevi, ma vedendo sù tutto il casino che lei è riuscita a fare............cmq dai! su con la vita! ne troverai un'altra, e ricorda la pazienza è la virtù dei forti x cui se ti piace così tanto....
    La tua firma supera il limite massimo di altezza e larghezza, rispettivamente 158 e 500 pixel. Ti invitiamo quindi a leggere il regolamento per non ripetere gli errori.

Pag 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •