• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Wanna Marki, che furbona.

Cambio titolo
  1. #1
    Nosferatu L'avatar di Fenris
    Registrato il
    10-02
    Località
    Dove mi pare
    Messaggi
    1.626

    KO Wanna Marki, che furbona.

    Adesso scrive un libro melenso in cui racconta tutta la sua tragedia. Ci scommetterei un miliardo di euro che lei stessa non crede proprio che qualcuno ci creda, senz' altro però venderà un certo numero di copie ai curiosi che vorranno sapere quali str****te ha scritto. Sicuramente un bell' introito.
    Non c' è che dire, nel mio disgusto sono costretto ad ammirare il suo ingegno.

  2. #2
    Live together, die alone L'avatar di Cait Sith
    Registrato il
    10-02
    Località
    Arkham Asylum (SP)
    Messaggi
    3.269
    ..... è proprio una donna senza speranze....
    Comunque il "Maestro di vita" Do Nascimiento (o come cavolo si scrive) se l'è scampata, e questo mi fa incavolare...

  3. #3
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023
    raga dovete ammettere che sta qui merita la galera, però i deficenti che la chiamano... se nn ci fossero loro nn ci sarebbe nemmeno vanna marchi

  4. #4
    io
    Registrato il
    04-03
    Messaggi
    4.097

    Re: Wanna Marki, che furbona.

    Inviato da Fenris
    Adesso scrive un libro melenso in cui racconta tutta la sua tragedia. Ci scommetterei un miliardo di euro che lei stessa non crede proprio che qualcuno ci creda, senz' altro però venderà un certo numero di copie ai curiosi che vorranno sapere quali str****te ha scritto. Sicuramente un bell' introito.
    Non c' è che dire, nel mio disgusto sono costretto ad ammirare il suo ingegno.
    wanna, un nome un perchè

    marchi, un cognome un perchè

    wanna marchi, un nome, un cognome, due perchè.
    Se io potessi vivere nuovamente la mia vita, nella prossima cercherei di commettere più errori.
    Non tenterei di essere tanto perfetto, mi rilasserei di più, sarei più stolto di quello che sono stato, in verità prenderei poche cose sul serio.
    Correrei più rischi, viaggerei di più, scalerei più montagne, contemplerei più tramonti e attraverserei più fiumi, andrei in posti dove mai sono stato, avrei più problemi reali e meno problemi immaginari.
    Io sono stato una di quelle persone che vivono sensatamente, producendo ogni minuto della vita.
    E' chiaro che ho avuto momenti di allegria.
    Ma, se potessi tornare a vivere, cercherei di avere solamente dei momenti buoni.
    Perché di questo è fatta la vita, solo da momenti da non perdere.
    Io ero una di quelle persone che mai andava da qualche parte senza un termometro, una borsa d'acqua calda, un ombrello e un paracadute: se tornassi a vivere, viaggerei più leggero.
    Se io potessi tornare a vivere, comincerei ad andare scalzo all'inizio della primavera e continuerei così fino alla fine dell'autunno.
    Girerei più volte nella mia strada, contemplerei più aurore e giocherei di più con i bambini.
    Se avessi un'altra volta la vita davanti ......... ma, vedete, ho ottantacinque anni e non ho un'altra possibilità.
    (Jorge Luis Borges)

  5. #5
    Utente L'avatar di Kit Fox
    Registrato il
    10-02
    Località
    Brescia
    Messaggi
    1.408
    Inviato da Cait Sith
    ..... è proprio una donna senza speranze....
    Comunque il "Maestro di vita" Do Nascimiento (o come cavolo si scrive) se l'è scampata, e questo mi fa incavolare...
    Almeno tempo fa i carabinieri hanno bloccato dei container con dentro "gli strumenti magici" indirizzati al brasile che gli servivano per la sua attività

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •