• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 34

Discussione: Infinito? o nulla?...

Cambio titolo
  1. #1
    Uomo in nero L'avatar di LAGUNA400
    Registrato il
    11-02
    Località
    da qualche parte
    Messaggi
    1.563

    Infinito? o nulla?...

    Bhe il discorso del quale sto per parlare è alquanto incasinato, quindi se non avete una mente skizzofrenica e alquanto fuori chiudete subito questo post...se siete ancora qui vuol dire che volete leggere quanto sto scrivendo, nn fateci caso se nn capite niente nemmeno io a volte mi capisco...allora:

    In questo periodo, a seguito anche di alcune letture mi stavo domandando se esistano davvero sia il nulla che l'infinito...bhe se analizziamo un atomo, conprendiamo la sua struttura, vediamo che è formato da particelle ancora piu piccole, formate da latre particelle ancora...ma alla fine, all'origine di tutte le cose cosa vi è? il nulla??? bho... nn si sa...così come il concetto di nulla anche quello dell'infinito è alquanto inconciepibile per le nostre menti...un giorno, quando ero piccolo chiedevo a mio padre" ma oltre la terra cosa c'è?" "ci sono le gallassie" "ma dopo le galassie?" "c'è l'universo" "e dopo?" ...bhe mio padre potete immagginare mi mando a quel paese( come faranno anche quelli che avranno voluto leggere fino a qui...)...ma cosa cìè oltre l'universo? percorrendo in un solo senso la nostra dimensione cosa c'è? si ritorna al punto di partenza? c'è una specie di barriera oltre a questa? e dopo la barriera? ci sarebbe un'altro universo?
    L'ultimo libro che ho letto è stato "L'ultimo Cavaliere" di stephen king... vi prendo una piccola riflessione...
    SE tu cadessi ai limiti dell'universo, troveresti forse uno steccato con la scritta Fine?No. Potresti trovare forse qualcosa di solido e concavo, , come deve essere la vista del'interno dell'uovo da parte di un pulcino...se dovessi rompere quel guscio dove ti ritroveresti? forse in un atomo di uno stelo d'erba in un'altro universo...l'esisstenaza alla fine e il propagarsi di un ininfinità di infinita...
    Grazie per aver letto il mio delirio...
    Adesso considera questi quà davanti. Hanno preoccupazioni, contano i chilometri, pensano a dove dovranno dormire questa notte... e in tutti i casi ci arriveranno lo stesso, capisci. Però hanno bisogno di preoccuparsi e ingannare il tempo con necessità fasulle o di altro genere, le loro anime puramente ansiose e piagniucolose non saranno in pace finche non riusciranno ad agganciarsi a una preoccupazione affermata...
    http://immaginiriflesse.splinder.com/

  2. #2
    vuole solo la juveh!1!1!! L'avatar di Vulcan Raven
    Registrato il
    03-03
    Località
    un puntino in prov. NA
    Messaggi
    31.902
    non ha senso parlare di nulla, non ha senso parlare di tutto, non ha senso parlare?

  3. #3
    Uomo in nero L'avatar di LAGUNA400
    Registrato il
    11-02
    Località
    da qualche parte
    Messaggi
    1.563
    bhe chi lo sà...forse siamo figli del non senso...no ti pare? ha senso vivere? ha senso morire? alla fine niente ha senso, tutto nn ha senso...non è la stessa cosa?
    Adesso considera questi quà davanti. Hanno preoccupazioni, contano i chilometri, pensano a dove dovranno dormire questa notte... e in tutti i casi ci arriveranno lo stesso, capisci. Però hanno bisogno di preoccuparsi e ingannare il tempo con necessità fasulle o di altro genere, le loro anime puramente ansiose e piagniucolose non saranno in pace finche non riusciranno ad agganciarsi a una preoccupazione affermata...
    http://immaginiriflesse.splinder.com/

  4. #4
    vuole solo la juveh!1!1!! L'avatar di Vulcan Raven
    Registrato il
    03-03
    Località
    un puntino in prov. NA
    Messaggi
    31.902
    Inviato da LAGUNA400
    bhe chi lo sà...forse siamo figli del non senso...no ti pare? ha senso vivere? ha senso morire? alla fine niente ha senso, tutto nn ha senso...non è la stessa cosa?

    ti consiglio di leggere "storia della filosofia medioevale". ci sono dei capitoli molto chiari sull'argomento

  5. #5
    TheCalsipher L'avatar di Kalozzo
    Registrato il
    10-02
    Località
    Su e giù
    Messaggi
    4.601
    Inviato da LAGUNA400
    bhe chi lo sà...forse siamo figli del non senso...no ti pare? ha senso vivere? ha senso morire? alla fine niente ha senso, tutto nn ha senso...non è la stessa cosa?
    Beh dopo questo potrei dire qualsiasi cosa senza andare off-topic, non credi?
    Ma anche no...

    Comunque... il nulla? L'infinito?
    Potrei come al solito rispondere: "Non possiamo saperlo", però...
    l'interrogativo che ti sei posto riguardo a cosa ci sia dopo l'universo... Beh se ad un certo punto l'universo finisce significa che finisce anche lo spazio-tempo, quindi non ha senso dire cosa ci sia aldilà dell'universo perchè al di fuori di esso lo spazio non c'è più.
    Sono concetti spaziali (nel vero senso del termine) e quindi non possono spiegare realtà non costituite da questa caratteristica.
    Inoltre non possiamo pensare qualcosa che non derivi dalle nostre esperienze, e a quanto pare, qui, nessuno ha avuto esperienze di NON-spazio-tempo, quindi si torna irrimediabilmente alla mia prima risposta:
    "Non possiamo saperlo".

  6. #6
    Uomo in nero L'avatar di LAGUNA400
    Registrato il
    11-02
    Località
    da qualche parte
    Messaggi
    1.563
    Inviato da Vulcan Raven
    ti consiglio di leggere "storia della filosofia medioevale". ci sono dei capitoli molto chiari sull'argomento
    ho letto storia della filosofia moderna...e pure li credo che ci siano dei bei capitoli sull'argomento, ma alla fine ci sono solo ulteriori domande, nn risposte, solo domande...
    Adesso considera questi quà davanti. Hanno preoccupazioni, contano i chilometri, pensano a dove dovranno dormire questa notte... e in tutti i casi ci arriveranno lo stesso, capisci. Però hanno bisogno di preoccuparsi e ingannare il tempo con necessità fasulle o di altro genere, le loro anime puramente ansiose e piagniucolose non saranno in pace finche non riusciranno ad agganciarsi a una preoccupazione affermata...
    http://immaginiriflesse.splinder.com/

  7. #7
    TheCalsipher L'avatar di Kalozzo
    Registrato il
    10-02
    Località
    Su e giù
    Messaggi
    4.601
    Inviato da LAGUNA400
    ho letto storia della filosofia moderna...e pure li credo che ci siano dei bei capitoli sull'argomento, ma alla fine ci sono solo ulteriori domande, nn risposte, solo domande...
    Nessuno può darti risposte a queste domande, solo tu puoi dartele, da solo.
    Perchè quelle risposte possono solo essere soggettive, una conquista intima del tuo io.
    Non saranno verità assolute (e ti assicuro che in questa vita non ne avrai mai), ma è già qualcosa.

  8. #8
    Uomo in nero L'avatar di LAGUNA400
    Registrato il
    11-02
    Località
    da qualche parte
    Messaggi
    1.563
    Alla fine la verità assoluta nn esiste, e io non chiedo questa poi...alla fine noi possiamo avere solo dei dubbi casomai...
    Adesso considera questi quà davanti. Hanno preoccupazioni, contano i chilometri, pensano a dove dovranno dormire questa notte... e in tutti i casi ci arriveranno lo stesso, capisci. Però hanno bisogno di preoccuparsi e ingannare il tempo con necessità fasulle o di altro genere, le loro anime puramente ansiose e piagniucolose non saranno in pace finche non riusciranno ad agganciarsi a una preoccupazione affermata...
    http://immaginiriflesse.splinder.com/

  9. #9
    TheCalsipher L'avatar di Kalozzo
    Registrato il
    10-02
    Località
    Su e giù
    Messaggi
    4.601
    Inviato da LAGUNA400
    Alla fine la verità assoluta nn esiste, e io non chiedo questa poi...alla fine noi possiamo avere solo dei dubbi casomai...
    Esatto, ma non perdere fiducia nel dubbio, poichè il dubbio insolubile su una cosa più grande può insegnarci a risolvere il dubbio su una cosa più piccola.

  10. #10
    Uomo in nero L'avatar di LAGUNA400
    Registrato il
    11-02
    Località
    da qualche parte
    Messaggi
    1.563
    la tua ultima affermazione nn la capiro mai...uhhmm un'altra cosa da aggiungere...
    Adesso considera questi quà davanti. Hanno preoccupazioni, contano i chilometri, pensano a dove dovranno dormire questa notte... e in tutti i casi ci arriveranno lo stesso, capisci. Però hanno bisogno di preoccuparsi e ingannare il tempo con necessità fasulle o di altro genere, le loro anime puramente ansiose e piagniucolose non saranno in pace finche non riusciranno ad agganciarsi a una preoccupazione affermata...
    http://immaginiriflesse.splinder.com/

  11. #11
    TheCalsipher L'avatar di Kalozzo
    Registrato il
    10-02
    Località
    Su e giù
    Messaggi
    4.601
    Inviato da LAGUNA400
    la tua ultima affermazione nn la capiro mai...uhhmm un'altra cosa da aggiungere...
    Scusa se non sono stato chiaro: volevo dire che riflettere sull'assoluto (per esempio gli interrogativi metafisici che proponevi all'inizio, anche se questo può rivelarsi inutile nell'immediato) può aiutarci a rendere più semplici le rilfessioni sul relativo (cioè quelle più pratiche, della vita quotidiana).

  12. #12
    Premier di Prussia L'avatar di 8Squall7
    Registrato il
    10-02
    Località
    Albion
    Messaggi
    2.827
    Secondo le ultime teorie esistono tantissimi Universi, non-paralleli al nostro, quindi nn ci sarà un altro Squall87 nell'altro Universo.
    Questi Universi galleggiano, come bolle di sapone nel nulla, e nascono da esplosioni, Big Bang, e si allargano allargano fino a che... non scoppiano, l'Universo non è infinito e questo si sapeva già, oltre c'è il niente, cmq alla base di tutta sta l'energia, sapete perchè... perchè il nulla è fatto di energia, quindi nn si potrebbe chiamare nulla, ma invece si chiama così, perchè l'energia non è materia, e per nulla si intende sempre la non-presenza di materia, quindi smettiamola di identificare il nulla con NIENTE, perchè se dobbiamo fare così allora non ESISTEREBBE neanche il nulla, pensateci.
    PS2 e XBOX RULEEEEEZZZ
    FABLE: The power to become a legend


    PADRINO DELLA MAFIA PRUSSIANA

    MOLTI SI SARANNO CHIESTI PERCHE' NON POSTO, BEH, STO GIOCAMDPO A ULTIMA ONLINE, QUINDI CAPITE, LA SUA BELLEZZA RAPISCE CHI GIOCA, QUINDI NON SO' QUANDO E SE TORNERO',CIAO RAGA.

  13. #13
    RAPPER L'avatar di giocatoresvizzero
    Registrato il
    11-02
    Località
    svizzera(canton ticino)
    Messaggi
    364
    domande che vanno oltre le nostre capacità e a cui forse non daremmo mai una risposta certa....potrebbe essere uno o l'altro o tutte e due ma chi può rispondere con certezza?per esempio la domanda che credo che tutti ci poniamo:"che senso ha la mia vita?"
    è una domanda che ha molte teorie ma nessuna è nel torto e nessuna è nel giusto.
    rifuta i mezzi termini e combatti chi ti oscura grida la tua rabbia e fotti la censura

  14. #14
    Bannato L'avatar di GUNLUCKY
    Registrato il
    03-03
    Località
    sulle ali dell'Arcadia
    Messaggi
    9.411
    be ci sono studi sull' antimateria(termine un pò assurdo) e sulla toria dell' universo non infinito, ma cos'è l' universalità se non l' espressione di ciò che ancora non comprendiamo? il nulla è nulla e quindi non esiste, e non va preso in considerazione.

  15. #15
    Oggettivista L'avatar di space king
    Registrato il
    10-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.359
    Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana. Ma sulla prima ho ancora qualche dubbio.
    A. Einsten

    Parto come sempre dal presupposto scientifico. Il nulla e l'infinito sono due cose diametralmente opposte. Non può esistere un nulla d'infinito o un'infinità di nulla, perchè esiste la materia. L'assenza di tempo è data dall'assenza di materi. Il nulla è l'assenza di materia, e quindi di tempo. L'infinito è il protrarsi di spazio e tempo. L'infinito è un concetto che non possiamo immaginare solamente perchè noi, da esseri finiti, non riusciamo a concepire ciò che è così molto più grande di noi (per esempio Dio).
    Ahi serva Italia di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta,
    non donna di provincie ma bordello! (VI Purgatorio)

    Di rider finirai pria dell'aurora!


Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •