• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 5 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 65

Discussione: Riflessioni sulla mia firma

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17.264

    Riflessioni sulla mia firma

    poiché avevo deciso di cambiare firma, ho optato per il testo di filosofia che finora mi ha colpito di più (non l'ho fatto a scuola, leggo i libri di filosofia di mio padre del liceo) il testo, come tralaltro ho scritto parla della libertà dell'uomo secondo Spinoza. Egli infatti credeva che essere libero non significasse non avere restrinzioni, ma essere saggi. Mi piacerebbe sapere le vostre opinioni anche approfondendo questo filosofo che mi piace tanto e in cui mi rispecchio di più.

  2. #2
    Veterano dell'Inferno L'avatar di Born to Kill
    Registrato il
    11-02
    Località
    Marte
    Messaggi
    7.371
    la filosofia è l'arte di fare soldi vendendo aria.




  3. #3
    Divoratore di Ninfe L'avatar di Archaon UnBornUnDyng
    Registrato il
    12-02
    Località
    La Città D'Argento.
    Messaggi
    5.797
    l'unico vero libero arbitrio è quello portato dalla saggezza a meno che non si diventi schiavi di essa
    "Che ingordo, che ingordo!"mi disse la farfalla blu"Tutte quelle belle fanciulle hai sgranocchiato, ma eri già sazio!" "Eppure"risposi"Ho ancora sete"

  4. #4
    Uomo in nero L'avatar di LAGUNA400
    Registrato il
    11-02
    Località
    da qualche parte
    Messaggi
    1.563
    Inviato da Born to Kill
    la filosofia è l'arte di fare soldi vendendo aria.
    Spero sinceramente per te che skerzi...
    Adesso considera questi quà davanti. Hanno preoccupazioni, contano i chilometri, pensano a dove dovranno dormire questa notte... e in tutti i casi ci arriveranno lo stesso, capisci. Però hanno bisogno di preoccuparsi e ingannare il tempo con necessità fasulle o di altro genere, le loro anime puramente ansiose e piagniucolose non saranno in pace finche non riusciranno ad agganciarsi a una preoccupazione affermata...
    http://immaginiriflesse.splinder.com/

  5. #5
    Io SO! Tu impara, quindi L'avatar di iamalfaandomega
    Registrato il
    10-02
    Località
    Varese
    Messaggi
    14.008
    Inviato da Born to Kill
    la filosofia è l'arte di fare soldi vendendo aria.
    Mai parole furono più veritiere.
    I am Alpha and Omega, the Beginning and the End, the First and the Last

    Né dei, né giganti

  6. #6
    Uomo in nero L'avatar di LAGUNA400
    Registrato il
    11-02
    Località
    da qualche parte
    Messaggi
    1.563
    mha...nn so cosa pensare di voi...
    Adesso considera questi quà davanti. Hanno preoccupazioni, contano i chilometri, pensano a dove dovranno dormire questa notte... e in tutti i casi ci arriveranno lo stesso, capisci. Però hanno bisogno di preoccuparsi e ingannare il tempo con necessità fasulle o di altro genere, le loro anime puramente ansiose e piagniucolose non saranno in pace finche non riusciranno ad agganciarsi a una preoccupazione affermata...
    http://immaginiriflesse.splinder.com/

  7. #7
    Io SO! Tu impara, quindi L'avatar di iamalfaandomega
    Registrato il
    10-02
    Località
    Varese
    Messaggi
    14.008
    Io invece lo so di te
    I am Alpha and Omega, the Beginning and the End, the First and the Last

    Né dei, né giganti

  8. #8
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Inviato da Born to Kill
    la filosofia è l'arte di fare soldi vendendo aria.
    Però la sanno impacchettare parecchio bene.
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  9. #9
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17.264
    la filosofia vende aria... mah!
    la verità é che la gente non ammetterebbe mai cose come quelle che ho nella firma perché lederebbero il loro orgoglio, al sentirsi dire che non siamo cosi liberi come ci vantiamo di essere la gente non ci riflette neanche e spara caxxate di questo tipo.

  10. #10
    Bannato L'avatar di Jacchan
    Registrato il
    10-02
    Località
    Reggio nell' Emilia
    Messaggi
    12.971
    IMHO,

    Beh, almeno in questo caso penso che Iamalpha ha ragione.

    La frase in questione è semplicemente una rilettura in modo colorito della libertà fittizia che abbiamo noi uomini. Cose che capisci a 14 anni e che in queto caso ti vengono dette con un linguaggio forbito. Anzi Archaon l'avrebbe scritto meglio .

    Mi piace la filosofia. Ma in questo caso è aria.

    Nessuna offesa a Falco

  11. #11
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17.264
    Inviato da Born to Kill
    la filosofia è l'arte di fare soldi vendendo aria.
    fare soldi eh?
    Epicuro (come tutti i suoi seguaci) viveva senza, praticamente, nulla. Socrate era povero, Schopenhauer é morto suicida (qualcuno la reputerebbe una cosa da pazzi, ma almeno lui é stato coerente con quello che diceva), Kropotkin era perseguitatissimo e quindi sempre senza un rublo, Marx non ne parliamo... soldi, eh?

  12. #12
    High is the way L'avatar di Kevorex
    Registrato il
    11-02
    Località
    Orizzonte
    Messaggi
    3.354
    Mi sembra stupido paragonare l'uomo a una pietra lanciata nell'aria.

  13. #13
    Bannato L'avatar di Falco Bianco
    Registrato il
    11-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    17.264
    Inviato da Jacchan
    IMHO,

    Beh, almeno in questo caso penso che Iamalpha ha ragione.

    La frase in questione è semplicemente una rilettura in modo colorito della libertà fittizia che abbiamo noi uomini. Cose che capisci a 14 anni e che in queto caso ti vengono dette con un linguaggio forbito. Anzi Archaon l'avrebbe scritto meglio .

    Mi piace la filosofia. Ma in questo caso è aria.

    Nessuna offesa a Falco
    nessuna offesa,certo. però mi permetto di fare un osservazione.
    questo testo non parla del destino, controllabile o meno, oppure delle leggi fisiche che regolano i nostri movimenti, dice che noi possiamo anche sapere quali sono i nostri istinti, le nostre passioni e i nostri appetiti, non sappiamo però da cosa sono scagionati. é un pò difficile da spiegare, come dire... l'unico modo per essere liberi é quello di conoscere se stessi e il perché dei nostri istinti, questo é l'uomo saggio...

  14. #14
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023
    Inviato da Born to Kill
    la filosofia è l'arte di fare soldi vendendo aria.
    molti nn fanno soldi, ma cmq sono d'accordo ank'io che la filosofia sia solo aria

  15. #15
    Bannato L'avatar di Jacchan
    Registrato il
    10-02
    Località
    Reggio nell' Emilia
    Messaggi
    12.971
    Inviato da Falco Bianco
    nessuna offesa,certo. però mi permetto di fare un osservazione.
    questo testo non parla del destino, controllabile o meno, oppure delle leggi fisiche che regolano i nostri movimenti, dice che noi possiamo anche sapere quali sono i nostri istinti, le nostre passioni e i nostri appetiti, non sappiamo però da cosa sono scagionati. é un pò difficile da spiegare, come dire... l'unico modo per essere liberi é quello di conoscere se stessi e il perché dei nostri istinti, questo é l'uomo saggio...

    Premettendo che serve sicuramente molto più di questo stralcio per capire il senso del tutto:

    ...per es.: una pietra riceve da una causa motrice esterna una certa quantità di movimento, per la quale dopo, anche cessato l'impulso della causa esterna, continuerà necessariamente il suo moto... supponi ora che la pietra, mentre continua a muoversi, abbia piena coscienza del suo tendere, per quanto essa può, a conservare il suo movimento.

    Causa esterna: Destino o istinto. Qualcosa che guida l'azione.
    La causa termina e il moto continua in quanto effetto.
    l'uomo (pietra nella metafora) ha coscienza di cio che fa ed è incline a proseguire per la via spianata dalla causa esterna.


    Essa, pur essendo conscia soltanto del suo tendere ed essendo tutt'altro che indifferente, crederà di essere liberissima e di perseverare nel movimento soltanto perché essa lo vuole. E questa é quella libertà umana che tutti si vantano di avere e che consiste solo in questo, che gli uomini hanno coscienza dei loro appetiti, ma non delle cause da cui sono determinati.

    L'uomo pensa di essere libero di andare o fermarsi, ma può solo 'tendere'. Da qui la libertà fittizia.

Pag 1 di 5 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •