• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizza Risultati Sondaggio: Il pc isola il rapporto con gli altri?

Partecipanti
46. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Si

    24 52,17%
  • No

    22 47,83%
Pag 1 di 5 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 64

Discussione: Il pc isola?

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di HolymoZ
    Registrato il
    07-03
    Località
    Casa mia
    Messaggi
    259

    Il pc isola?

    Conosco gente che anche durante l'estate passa tutto il tempo (tranne all'ora di pranzo e cena) al computer senza riposarsi nemmeno un'oretta ... ma come fanno? non sanno che la fuori ci sono gli amici? io stavo diventando pc dipendente.. ma per fortuna poi mi sono staccato , sono andato al mare , sono uscito coi miei amici e cose varie..secondo voi il pc isola dagli altri? secondo me si e anche molto

  2. #2
    Bannato L'avatar di Beltazor
    Registrato il
    10-02
    Località
    Monoloculo con garage.
    Messaggi
    18.959
    da quando ho frozen trone Si, ormai vengono a prendermi a casa....

  3. #3
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    Giusto in questi giorni ho *tutti* (sfiga) i miei amici in vacanza e mio cugino domani ha un esame. =PC. Poi posso stare 3 settimane al mare senza bisogno di toccare niente di più tecnologico di un distributore di lattine.
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  4. #4
    Utente L'avatar di Prue
    Registrato il
    07-03
    Località
    San Francisco
    Messaggi
    25
    È frustrante leggere simili pareri, di gente che crede di essere nel giusto, che crede che ciò "che fa la gente" è corretto.
    HolymoZ, se ritieni che isolarsi a causa del PC non sia la vita che fa per te, esci, vai con gli amici, vai al mare, dove preferisci facendo quello che ti pare. Se c'è chi apprezza la vita tramite uno schermo, per turbe psicologiche, per non aver paura del contatto fisico, per esprimere le proprie idee senza essere deriso o umiliato, non vedo alcun problema.
    Ognuno gestisce la propria giornata come meglio crede e definire "strano" o addirittura "pericoloso" chi passa molto tempo davanti al computer è di un egocentrismo che mi fa paura.
    Ricordatevi che nessuno è nel giusto, soprattutto in questa società.
    Quindi, non si è isolati "a causa del" pc, ma probabilmente anche "grazie al" PC (per chi apprezza questo tipo di vita naturalmente).

  5. #5
    Bannato L'avatar di HolymoZ
    Registrato il
    07-03
    Località
    Casa mia
    Messaggi
    259
    Vedo che non hai molto approccio nelle discussioni con gli altri , forse ti senti toccato perchè passi le nottate al pc? ti sembra che abbia dato dello "strano" o del "malato" a chi sta per molto tempo al pc ? la risposta è NO! HO CREATO SOLO UN SONDAGGIO nel quale , finora , su 5 persone 4 la pensano come me ..magari adesso leggendo faranno i bimbi e diranno "adesso voto no cosi vediamo poi che dici"

  6. #6
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    Sono stato io a votare no, tra l'altro
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  7. #7
    Utente L'avatar di Prue
    Registrato il
    07-03
    Località
    San Francisco
    Messaggi
    25
    Inviato da HolymoZ
    Vedo che non hai molto approccio nelle discussioni con gli altri , forse ti senti toccato perchè passi le nottate al pc? ti
    No, il fatto è che i post vanno letti in una certa maniera, ma probabilmente ho sbagliato io, avrei dovuto specificare (è il mio modo di scrivere, chiedo scusa).
    Ti spiego.

    Ecco il mio post

    È frustrante leggere simili pareri, di gente che crede di essere nel giusto, che crede che ciò "che fa la gente" è corretto.
    HolymoZ, se ritieni che isolarsi a causa del PC non sia la vita che fa per te, esci, vai con gli amici, vai al mare, dove preferisci facendo quello che ti pare. Se c'è chi apprezza la vita tramite uno schermo, per turbe psicologiche, per non aver paura del contatto fisico, per esprimere le proprie idee senza essere deriso o umiliato, non vedo alcun problema.
    Ognuno gestisce la propria giornata come meglio crede e definire "strano" o addirittura "pericoloso" chi passa molto tempo davanti al computer è di un egocentrismo che mi fa paura.
    Ricordatevi che nessuno è nel giusto, soprattutto in questa società.
    Quindi, non si è isolati "a causa del" pc, ma probabilmente anche "grazie al" PC (per chi apprezza questo tipo di vita naturalmente).


    I primi 3 paragrafi sono riferiti a te (ti ho anche chiamato per nome), mentre tra questi due paragrafi è come se fosse presente una divisoria:

    (...) umiliato, non vedo alcun problema.
    _______________________________________
    Ognuno gestisce la propria giornata come meglio crede e (...)

    La linea divisoria sta a indicare due parti separate: quella sovrastante è riferita a te, quella sottostante è rivolta a chi pensa in maniera molto più egocentrica che stare al computer troppo tempo sia "alieno".
    Come puoi notare, "malato" e "pericoloso" sono situati nella parte inferiore, quindi non riferiti a te, dato che non ne hai fatto uso.

  8. #8
    vuole solo la juveh!1!1!! L'avatar di Vulcan Raven
    Registrato il
    03-03
    Località
    un puntino in prov. NA
    Messaggi
    31.892
    se gioco ad half life, si

  9. #9
    Rivoluzionario L'avatar di Gendo Ikari
    Registrato il
    03-03
    Località
    Neo Tokyo 3
    Messaggi
    6.197
    Il PC isola?
    Un bel problema, e la sua complessità richiederebbe ore di discussioni.
    Ovviamente posso però dire DIPENDE. Dipende da come uno usa il PC. Certe persone lo usano PROPRIO per isolarsi dagli altri, acluni lo usano al contrario, ritenendo internet un modo per incontrarsi e fare amicizie. Tutto dipende.
    Personalmente io non vedo il computer come un'ostacolo alla socializzazione, ma altresì vedo come, in questi tempi di debolezza psicologica e instabilità emotiva della società, il pc è sempre più usato. Io credo che sia la solitudine a far usare di più il pc, e non il pc a creare più solitudine.
    Viva l'Itaglia!

  10. #10
    Utente L'avatar di clait`
    Registrato il
    05-03
    Messaggi
    737
    io 12h al giorno le passo davanti al pc
    Il nulla può diventare ciò che noi vogliamo
    « www.fawn.it » - Odio allo stato puro

  11. #11
    Fiero di essere TERRONE L'avatar di Peppigno
    Registrato il
    10-02
    Località
    Nel paese delle puttanone
    Messaggi
    39.071
    per me si, da quando avevo 7 anni che mi sono isolato dal resto del mondo 25 ore al giorno |)

  12. #12
    Bannato L'avatar di HolymoZ
    Registrato il
    07-03
    Località
    Casa mia
    Messaggi
    259
    ok prue

  13. #13
    Utente L'avatar di Phoenix
    Registrato il
    10-02
    Località
    Midwich Street
    Messaggi
    6.699
    Secondo me la domanda è malposta.
    Ci sarebbe da chiedersi se isolarsi attraverso un PC sia una cosa negativa; dato che credo che l'isolarsi dietro una tastiera non comporti particolari differenze dall'isolarsi dietro un libro, dietro una televisione, dietro un fumetto.

    Personalmente passo le mie giornate, anche quelle estive, in parte a studiare e in parte al PC; quando c'è da uscire esco, ma la regolarità delle mie giornate preferisco dedicarla al monitor che non al bar con gli amici. Preferisco una serata trascorsa tranquillamente qui rispetto a una trascorsa fuori in compagnia di gente dal livello culturale discutibile.

    Rispondo di no quindi alla domanda "Il PC isola dagli altri", in quanto esso è solo lo strumento della volontà di chi lo usa; uno strumento come può esserlo qualunque altro passatempo casalingo. Semplicemente c'è chi preferisce stare al PC, e chi preferisce stare in discoteca.

    La domanda è malposta anche perchè sembra implicare un comportamento giusto a discapito dell'altro: ma se io chiedessi "Conosco gente che anche durante l'estate passa tutto il tempo (tranne all'ora di pranzo e cena) in piazza senza riposarsi nemmeno un'oretta ... ma come fanno? non sanno che in casa possono montare un PC? io stavo diventando un cazzeggiatore folle.. ma per fortuna poi mi sono staccato , ho installato Linux , ho giocato a Mafia e cose varie..secondo voi la vita sociale isola da sè stessi? secondo me si e anche molto" come la mettiamo? Passo per deficiente?

    Inoltre si cela anche il solito luogo comune che dice che chi stà dietro al PC lo fa perchè è un mezzo sfigato che non ha amici, non sa parlare con le persone, e si nasconde dietro a un monitor. Ma nonostante il numero di ore che passo al PC, direi di non avere grossi problemi a relazionarmi nella realtà, senza contare che tutto quello che scrivo qui potrei dirlo in faccia a chiunque, senza il minimo problema.

    Quindi, alla fine, il topic si riduce al solito luogo comune che è il PC che isola l'uomo, e non l'uomo che sceglie di isolarsi attraverso il PC, con una spruzzatina finale di "...e questo è male!" 8(


    He who is not bold enough to be stared at from across the abyss
    is not bold enough to stare into it himself.

  14. #14
    The E.n00b eXperience L'avatar di world
    Registrato il
    11-02
    Località
    Genzano di Roma (RM)
    Messaggi
    2.735
    Grande phoenix, questi sono dei discorsi che a volte anke a me passano in mente. Questa è la società. Se 3/4 di mondo passassero tutto il giorno davanti al pc, tu non avresti fatto questa domanda, bensì il contrario cioè: Stare in piazza tutto il giorno a parlare e' giusto ecc.....
    2,[email protected] (Work In Progress), 9800 [email protected], 512 mb 2-2-2-5 3D, Audigy2 ZS Mark 2001: W.I.P. |3D Mark 2003: W.I.P.|

  15. #15
    Son of Ivan Drago L'avatar di Sir Avalon
    Registrato il
    10-02
    Località
    Teramo-Bologna
    Messaggi
    5.014
    Mi dispiace ma per me isolarsi attraverso il pc è un male, perchè ci sono passato e non voglio ripetere più un'esperienza simile.
    Ormai è diventata normale una vita "dormi,studia,mangia,esci con gli amici", quando un tempo lo era"dormi,studia,mangia,gioca al pc". E perferisco di gran lunga la prima e lo dico con estrema franchezza.

    Saluti

Pag 1 di 5 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •