• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Devil May Cry 2

Cambio titolo
  1. #1
    Japan Lover! L'avatar di Gogeta ssj
    Registrato il
    07-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    14.108

    Devil May Cry 2

    DEVIL MAY CRY 2


    Dante è tornato! Tutti contenti? Forse no! Dopo l'enorme successo del primo capitolo che ha rivoluzionato
    gli action game su PS2, CAPCOM ha pensato di dare un seguito alle avventure di Dante, piu' che giusto
    visto l'enorme successo riscosso da Devil May Cry, l'attesa è stata lunga e le aspettative dei videogiocatori
    erano grandi visto anche l'annunciata possibilità di selezione 50/60 Hz, invece ci troviamo davanti ad un titolo
    fotocopia del suo predecessore (a parte qualche minimo cambiamento) e che a dir la verità non regge il confronto con l'originale.
    Questa volta il nostro eroe dovrà vedersela con Arius il presidente di una multinazionale ossessionato dall'occulto che vuole
    diventare una divinità servendosi di artefatti magici e Dante con l'aiuto di Lucia dovrà impedirlo, la storia banale è solo
    uno dei tanti difetti di questo gioco, su questo potremmo anche sorvolare visto che ultimamente di storie originali ce ne
    sono poche, il difetto maggiore del gioco sta nella longevità, ci metterete non piu' di 4 ore per finire il disco di dante e non piu'
    di 3 per quello di Lucia, appunto Lucia, questo è un altro tasto dolente del gioco, CAPCOM ha deciso di inserire questo nuovo
    personaggio giocabile e fin qui tutto bene, il fatto è che la fanciulla non aggiunge niente al gioco se non ci fosse stata sarebbe
    stato uguale, evidentemente è stata aggiunta per aumentare la longevità di qualche ora, i boss di fine livello sono una bazzecola
    da eliminare e a aprte uo o due potrete sbarazzarvene anche a occhi chiusi.
    Durante il gioco Dante che Lucia potranno trasformarsi in demone per dare sfogo a tutta la loro potenza, anche se la forma assunta è sempre
    la stessa si potranno utilizzare 3 poteri, quello del fuoco,del ghiaccio e del fulmine e qui ci troviamo di fronte ad un'altra pecca
    perchè l'unica differenza saranno gli effetti visivi, ad esempio se mazzuolerete un nemico di fuoco con il potere del fuoco
    sarà la stessa cosa che se lo faceste con quello del ghiaccio.
    Non tutto è perduto però ci sono anche diversi aspetti positivi, il primo è quello della grafica, molto ben curata per i personaggi e i
    mostri, un po' meno per quanto riguarda gli scenari comunque non c'è male, anche il sonoro è stato sviluppato bene con musiche
    che si lasciano ascoltare e degli effetti sonori azzeccati, molto appagante anche il sistema di combattimento che permette di
    massacrare i demoni con spada e armi da fuoco in maniera molto semplice senza strane combinazioni di tasti, il sistema di evoluzione
    delle armi (sia da fuoco che da taglio) è quello già visto nella serie Onimusha, si spendono le sfere rosse guadagnate uccidendo i
    nemici e l'arma sale di livello aumentando la sua potenza, avremo a disposizione 3 spade (una debole con un lungo raggio d'azione
    una media e una potente con un limitato raggio d'azione) e 4 armi da fuoco (le pistole Ebory & Ivory, un fucile, due mitragliette e un
    lanciarazzi) per quanto riguara Dante, mentre per Lucia abbiamo 3 tipi di puganli con le stesse caratteristiche delle spade del suo amico
    dai capelli bianchi e 3 tipi di coltelli da lancio piu' delle granate, in questo nuovo DMC sono state aggiunte molte acrobazie sia per Dante
    che per Lucia, tutte molto spettacolari da vedere ma che alla lunga stufano perche non provocano maggiore danno a nemico e a volte
    possono farci subire dei colpi inaspettati dai nemici, una novità assoluta è quella del volo, si i due protagonisti potranno volare basterà
    prendere un amuleto (che si trova nelle prime fasi del gioco) e la cosa è molto divertente, certo non si potrà volare dove si vuole ma
    così facendo si è limitata quella poca fase di platform che è presente nel gioco basterà volare da una piattaforma all'altra e il gioco è fatto.
    Da notare è che una volta completato il gioco oltre a sbloccare un livello di difficoltà superiore si avrà anche accesso ai costumi alternativi
    della Diesel sia per Dante che per Lucia e qualche altro extra abbastanza piacevole, anche in DMC2 sono state inserite delle missioni segrete
    che però sono molto diverse da quelle del suo predecessore, in quanto ci si deve limitare a ucciredere tutti i nemici presenti nell'arena e a lungo
    andare la cosa stufa.
    Ci troviamo di fronte ad un titolo medio con alcuni pregi che però non riescono a sopperire alle mancanze che la CAPCOM ha lasciato nel gioco
    certamente è molto divertente "slashare" i demoni ma a lungo andare potrebbe stufare, chi ha giocato a DMC e ne è rimasto colpito sicuramente
    lo apprezzerà agli altri invece consiglio di provarlo prima di dell'acquisto.

    PREGI
    immediato il sistema di combattimento
    selezione 50/60 Hz
    c'è Dante!

    DIFETTI
    TROPPO corto
    Lucia non aggiunge spesore
    trama banale

    GRAFICA 8.5
    SONORO 7.5
    CONTROLLO 8.5
    LONGEVITA' 5

    TOTALE 7

  2. #2
    Matrice
    Ospite

    umn

    recensione buona 4/5

    D'accordo con te sul voto finale

  3. #3
    Capo Flodders 18enne L'avatar di SCONOSCIUTO
    Registrato il
    04-03
    Località
    A casa mia
    Messaggi
    6.714
    Hai citato tutti i difetti e i (pochi) pregi, il lavoro è buono, 4/5.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •