• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Processori a 64 bit

Cambio titolo
  1. #1
    Fr4nk
    Ospite

    Processori a 64 bit

    Ne sento parlare sempre più spesso (Opteron, Athlon 64..), ma dagli articoli che ho letto non riesco a reperire informazioni circa la differenza di prestazioni fra un processore a 32 bit ed uno a 64.

    Qualcuno può illuminarmi? (Edison, pensaci tu)

  2. #2
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Località
    Binago(Co)
    Messaggi
    17.738
    se ti puo' essere d'aiuto:

    64-bit: perché?
    Il bit è l'"unità atomica" usata in campo digitale; esso è legato completamente ad una aritmetica binaria perché può assumere due soli stati: "0" oppure "1". Le possibili combinazioni che vengono fuori da queste affermazioni sono 2 ^ n con n che rappresenta il numero di bit disponibili. Ad esempio se si hanno a disposizione 2 soli bit le combinazioni sono 4 (00, 01, 10, 11), con 3 biti sono 8 e così via.

    Se qualcuno di voi si è mai chiesto perché le attuali CPU possono indirizzare fino ad un massimo di 4GB di memoria RAM, la risposta sta proprio nei 32-bit: 2 ^ 32 fa proprio 4.294.967.296 Bytes = 4GB. Questo vuol dire che una CPU è in grado di distinguere fino a 2 ^ 32 indirizzi di memoria diversi ed essendo la memoria organizzata a Bytes ecco che una CPU a 32-bit non può indirizzare più di 2 ^ 32 Bytes diversi. Questo limite di 4GB, oggi, pare essere abbastanza stringente e questo è uno dei motivi per cui si sta cercando di far evolvere le CPU a 32-bit verso quelle a 64-bit. Ma limitare le motivazioni solo a quelle relative agli indirizzamenti di memoria è molto restrittivo: nel prosieguo dell'articolo cercheremo di mettere a nudo tutte le diverse possibilità offerte da questa nuova visione di AMD.



    Io stesso ho capito molto poco......speriamo che il dia o lex ci illuminino

  3. #3
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Il vantaggio è che una cpu a 64bit può operare su dati di 64bit per volta, una da 32bi è limitata a appunto 32bit. Questo si traduce in un aumento di prestazioni dal momento che sono necessari meno cicli di clock per l'elaborazione della stessa quantità di dati. Inoltre è possibile accedere a molta più memoria e di questo beneficiano applicazioni che manipolano enormi quantità di dati, come ad esempio i database. C'è comunque da dire che l'efficienza di una cpu dipende dalla sua architettura complessiva, e non solo dal parallelismo dell'unità di elaborazione.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •