Ninja Assault

La principessa Koto è stata rapita dal perfido Shogun Kigai e portata al suo castello per essere sacrificata
in modo che lo Shogun possa tornare in vita, ma le sue fedeli guardie del corpo aiutate da una misteriosa
ragazza sono pronte a rischiare la vita per salvarla, a colpi di arti marziali direte voi, invece no a copli
di pistola! questa è la banale storia che fa da sfondo a questo shoot 'em up per light gun, ma si sa che
la storia non è certo il punto forte di questo genere di giochi.
Ninja Assault risulta già dai primi livelli piu' difficili di molti suoi simili, con nemici che invece che attaccare
staticamente prendendo in pieno ogni colpo sparato, saltano e si spostano sullo schermo lanciandovi spesso
coltelli o lame ninja. La longevità di questo gioco però non è data solamente dalla difficoltà ma anche dal fatto che
la modalità principale (story mode) è suddiviso in quattro capitoli differenti nei quali controllerete tutti e tre i protagonisti
ognuno con diverse abilità come numero di proiettili e danno arrecato, i proiettili non saranno la vostra sola arma in
quanto potreteadoperare anche delle potenti magie ninja (ninjitsu) che uccideranno tutti i memici sullo schermo
(tranne i boss naturalmente).
Oltre alla modalità principale che comprende quattro capitoli nei quali i livelli non sono tutti uguali
e quindi dovrete giocarli tutti per vedere l'intero gioco, ci sono i giochi bonus che comprendono le missioni e
l'immancabile allenamento, mentre quest'ultimo può risulatare abbastanza divertente e utilre per imparare a sparare
le missioni si rivelano subito molto noiose e ripetitive, le prime le completerete subito dato che la difficoltà non è
molto elevata, mente le ultime risultano alquanto frustranti dato che dovrete ripeterle decine di volte per completarle.
Completando i giochi bonus si possono acquisire altre due armi che potere usare nella modalità storia rendendovi
la vita un po' piu' facile.
La grafica non è di certo delle migliori e neanche le animazioni sone di buona qualità, ma gli appassionati del genere
ormai dovrebbero averci fatto il callo, come al solito potrete recuperare la vita sparando agli appositi bonus nascosti
nelle solite casse, a differenza di molti giochi del genere non ci saranno persone indifese da salvare, quindi dovrete
solo sparare ad ogni cosa che si muove, un'altra cosa insolita è che per ricaricare la pistola usando la light gun si deve
sparare al di fuori delle schermo anzichè schiacciare semplicmente un tasto proprio come in sala giochi!
Il sonoro non è un gran che, le musiche possono andare ma non sono certo il massimo e anche gli effetti sonori
potevano essere fatti meglio ma sono sicuro che non ci farete caso dato che dovrete concentrarvi sui nemici
per non farvi uccidere.
Nel complesso un gioco buono che però per essere goduto appieno necessita l'utilizzo della light gun, infatti con
il dual shock non si riesce a fare molto perchè i nemici sono troppo veloci, una volta comletato tutto passerà un bel
po' di tempo prima di prenderlo ancora in mano, la grafica e il sonoro non sono il massimo ma per questo genere di
giochi è un difetto all'ordine del giorno, gli appassionati devono assolutamente provarlo, gli altri non ci troveranno nulla
di speciale.

PRO
Longevità al di sopra della media
Molti tipi di nemici

CONTRO
Grafica non eccelsa
Non si rigioca facilmente
Bisogna avere una light gun

GRAFICA 5.5
SONORO 5
CONTROLLO (con light gun) 8
CONTROLLO (con dual shock) 5
LONGEVITA' 7.5

TOTALE 7