• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 29

Discussione: Un fagottino impaurito

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di GUNLUCKY
    Registrato il
    03-03
    Località
    sulle ali dell'Arcadia
    Messaggi
    9.411

    Un fagottino impaurito

    ragazzi/e scusate, vorrei solo invitarvi a leggere qui

    se volete commentate pure, solo, non buttatela in politica, poi fate voi...


    p.s.
    non so se qualcuno ha già aperto un 3d su questo argomento e cmq non mi interessa


  2. #2
    Oggettivista L'avatar di space king
    Registrato il
    10-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.359
    Oriente e Occidente invece di avvicinarsi si stanno separando sempre di più. Basterebbero questi piccoli gesti (l'aiuto a una ragazza afgana da parte di una canadese, per esempio) a riavvicinare prima psicologicamente e poi materialmente questi due "blocchi". C'è discriminazione e razzismo, sì: ai capionati d'atletica a Sarajevo il mondo dava una stretta di mano ai croati, bosniaci, insomma a tutti gli slavi che avevano subito l'onta del dolore bellico. Purtroppo non posso esimermi dal dire che questa spaccatura è stata acuita da alcuni avennimenti piuttosto recenti nella storia mondiale. E non posso nemmeno esimermi dal dire che, a mio parere, il perno centrale di questa spaccatura è rappresentato dalla contrapposizione Sharon/Arafat, con Israele simbolo dell'Occidente in Medioriente e la Palestina simbolo della voglia di libertà e d'insurrezione dei paesi orientali e mediorientali. Forse ho un po' troppo allargato il discorso, ma la connessione d'idee mi ha portato a questo.
    Ahi serva Italia di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta,
    non donna di provincie ma bordello! (VI Purgatorio)

    Di rider finirai pria dell'aurora!


  3. #3
    Nosferatu L'avatar di Fenris
    Registrato il
    10-02
    Località
    Dove mi pare
    Messaggi
    1.626
    Che schifezza di moralismo zuccheroso quest' articolo...
    Ma se è vero che Lima non sapeva come muoversi perchè non aveva mai visto una pista... Come c' è arrivata lì? Chi l' ha scelta? Pensavo fosse goffa per via dell' imbarazzo (Ho visto anch' io la gara pensando che il suo abbigliamento dipendesse da motivi religiosi o sociali). Secondo me chi ha scritto l' articolo voleva fare una sorta di leva emotiva, il cosiddetto metodo strappalacrime...
    8(

  4. #4
    Bannato L'avatar di GUNLUCKY
    Registrato il
    03-03
    Località
    sulle ali dell'Arcadia
    Messaggi
    9.411
    Inviato da Fenris
    Che schifezza di moralismo zuccheroso quest' articolo...
    Ma se è vero che Lima non sapeva come muoversi perchè non aveva mai visto una pista... Come c' è arrivata lì? Chi l' ha scelta? Pensavo fosse goffa per via dell' imbarazzo (Ho visto anch' io la gara pensando che il suo abbigliamento dipendesse da motivi religiosi o sociali). Secondo me chi ha scritto l' articolo voleva fare una sorta di leva emotiva, il cosiddetto metodo strappalacrime...
    8(
    grazie ora mi è chiaro il perchè di quest' articolo...ah se hai qualcosa da aggiungere fai pure ci tengo a sapere come la pensi

  5. #5
    Veterano dell'Inferno L'avatar di Born to Kill
    Registrato il
    11-02
    Località
    Marte
    Messaggi
    7.371
    i soliti articoli lacrimevoli. Chi lo ha scritto doveva strappare le lacrime a tutti i costi e far passare in secondo piano il succo della faccenda: una che non sa nemmeno mettere i piedi sui blocchi non può correre con Kelli White solo perchè è afghana, la realtà è che è stata solo di intralcio. Se vuole correre con degli atleti veri deve imparare ed allenarsi come hanno fatto tutti gli altri.
    Se gli afghani vogliono uscire dalla loro situazione (cosa che gli auguro vivamente) è inutile cercare la lacrimuccia di commozione dell'occidente
    Ultima modifica di Born to Kill; 24-08-2003 alle 19:01:04




  6. #6
    Bannato L'avatar di GUNLUCKY
    Registrato il
    03-03
    Località
    sulle ali dell'Arcadia
    Messaggi
    9.411
    Inviato da space king
    C'è discriminazione e razzismo[...]
    vedi io ci vedo, si anche ciò che affermi, però più che altro è una questione di indifferenza...egoismo... e nello sport, come nella vita, questo non va proprio perchè genera le sovracitate.

  7. #7
    Utente L'avatar di BILBAO
    Registrato il
    02-03
    Località
    BELFAST
    Messaggi
    2.040
    ho cercato di leggere ma il mio pc ha fatto le bizze, do po poco tempo ho visto una foto, ho letto i vari commenti vs, e volutamente non ho letto l'articolo......ho fatto qs scelta x' prima di collegarmi ho letto sul corsera, dopo la tv, di qs ragazza e pensavo di parire qs topic, poi ho avuto un lampo, mi è venuta in mente la frase di qs topic e conoscendo gun ero sicuro che il titolo del topic fosse inerente qs ragazza.....avevo visto giusto.....

    ......non leggo l'articolo, se mi permetti gun, ma ti dico solo che ho provato gioia, felicità, piacere in qs notizia, tenerezza, i ricordi di un popolo che per lunghi 23 anni non poteva scorgere nel cielo il volo di un aquilone, ascoltare il suono delle note nell'aria afgana.....ecco gun, il sentimento della libertà, la libertà di non esssere irrisa per il tempo di corsa, un parametro che non ha senso in qs vicenda, la libertà di ricevere un applauso in uno stadio, la libertà di provare il piacere, non sapendolo, che molte persone hanno provato nell'apprendere qs notizia, il volo di un atleta che era li', che rientrava nel mondo dopo che alcuni uomini (?) avevano fatto di tutto per rendere buia la normalità....

    ps

    non mi pare di avere risposto in modo politico, ho solo esternato i miei sentimenti

  8. #8
    Oh my iPod! L'avatar di er patata
    Registrato il
    11-02
    Località
    Bari Downtown
    Messaggi
    13.136
    Inviato da Born to Kill
    i soliti articoli lacrimevoli. Chi lo ha scritto doveva strappare le lacrime a tutti i costi e far passare in secondo piano il succo della faccenda: una che non sa nemmeno mettere i piedi sui blocchi non può correre con Kelli White solo perchè è afghana, la realtà è che è stata solo di intralcio. Se vuole correre con degli atleti veri deve imparare ed allenarsi come hanno fatto tutti gli altri.
    Se gli afghani vogliono uscire dalla loro situazione (cosa che gli auguro vivamente) è inutile cercare la lacrimuccia di commozione dell'occidente
    quoto in pieno al 100%

    A volte credo di essere fin troppo nerd. Naa, never too much.
    Vuoi personalizzare l'aspetto del forum di GamesRadar? Clicca qui!
    Consortium.ru 2004 3D Motion Demo, shocking graphics. (QuickTime 60MB)

    Vuoi guadagnare soldi velocemente? Clicca qui!

  9. #9
    Rika78
    Ospite
    Se avete fatto caso l'articolo è opera di una donna,e quello che vuole mettere in risalto è il simbolo che questa ragazza porta dietro di se,quello delle donne afgane che finalmente assaporano un goccio di libertà,al pari delle altre ragazze che hanno avuto la fortuna di nascere in paesi occidentali
    Un bellissimo articolo,e un bellissimo topic
    In bocca al lupo piccola Lima

  10. #10
    Oh my iPod! L'avatar di er patata
    Registrato il
    11-02
    Località
    Bari Downtown
    Messaggi
    13.136
    secondo me è stato un mezzo propagandistico depistante da parte di qualche carta irachena.

    A volte credo di essere fin troppo nerd. Naa, never too much.
    Vuoi personalizzare l'aspetto del forum di GamesRadar? Clicca qui!
    Consortium.ru 2004 3D Motion Demo, shocking graphics. (QuickTime 60MB)

    Vuoi guadagnare soldi velocemente? Clicca qui!

  11. #11
    Io SO! Tu impara, quindi L'avatar di iamalfaandomega
    Registrato il
    10-02
    Località
    Varese
    Messaggi
    14.008
    Che articolo penoso. Detesto i toni saccenti e pretestuosi di questa stampa di contro-informazione, di chi scrive non per narrare od informare, ma per far sapere al mondo che le uniche idee giuste sono le sue. Una cosa del genere é permessa se discorri, non se scrivi per professione.
    I am Alpha and Omega, the Beginning and the End, the First and the Last

    Né dei, né giganti

  12. #12
    Bannato L'avatar di GUNLUCKY
    Registrato il
    03-03
    Località
    sulle ali dell'Arcadia
    Messaggi
    9.411
    Inviato da BILBAO

    [...]
    non mi pare di avere risposto in modo politico, ho solo esternato i miei sentimenti
    no, anzi bilbao...vedi mentre sfogliavo la pagina del giornale, a differenza di alcuni che lo ritengono penoso e/o retorico, ho sorriso...si forse di un sorriso amaro ma cmq un sorriso.

    in riguardo alla lettura di questo... sai in fondo non è poi così importante il tipo di giornale o il giornalista che vi scrive ma bensì, per me, sono fondamentali i contenuti e ciò che ne traiamo, tutto qui.

    p.s. e si, per me un gesto positivo ogni tanto non può far che bene
    Ultima modifica di GUNLUCKY; 25-08-2003 alle 01:29:28

  13. #13
    Veterano dell'Inferno L'avatar di Born to Kill
    Registrato il
    11-02
    Località
    Marte
    Messaggi
    7.371
    Inviato da Rika78
    Se avete fatto caso l'articolo è opera di una donna,e quello che vuole mettere in risalto è il simbolo che questa ragazza porta dietro di se,quello delle donne afgane che finalmente assaporano un goccio di libertà,al pari delle altre ragazze che hanno avuto la fortuna di nascere in paesi occidentali
    Un bellissimo articolo,e un bellissimo topic
    In bocca al lupo piccola Lima
    una goccia di libertà? a me sembra tutta la brocca piena! se ci fossi andato io con la presunzione di correre i cento ai mondiali di atletica mi avrebbero riso in faccia! e per giunta lo voleva fare con lo chador! ma fammi il piacere, non è libertà questa, è una presa per i fondelli, una dimostrazione di arroganza e prepotenza che qualcuno vuole (e riesce) a trasformare in "un messaggio di speranza"




  14. #14
    Utente L'avatar di BILBAO
    Registrato il
    02-03
    Località
    BELFAST
    Messaggi
    2.040
    Inviato da GUNLUCKY
    no, anzi bilbao...vedi mentre sfogliavo la pagina del giornale, a differenza di alcuni che lo ritengono penoso e/o retorico, ho sorriso...si forse di un sorriso amaro ma cmq un sorriso.

    in riguardo alla lettura di questo... sai in fondo non è poi così importante il tipo di giornale o il giornalista che vi scrive ma bensì, per me, sono fondamentali i contenuti e ciò che ne traiamo, tutto qui.

    p.s. e si, per me un gesto positivo ogni tanto non può far che bene
    infatti non mi interessa da quale fonte giornalistica è tratto l'articolo, se da dx o sx, la mia non lettura era dovuta al fatto che ho voluto scrivere quello che sentivo, non mediato dalla lettura di un atricolo, di parte, logicamente di parte visto che è espressione del giudizio di chi scrive, definendo l'aggettivo di parte non in modo negativo, ma come sinonimo di personale: il mio sorriso era anche amaro, di un amaro dovuto al fatto che per tropopo tempo il buoi della ragione ha impedito agli atleti afgani il solo vedere cosa sia il concetto di sportinsieme ad altri atleti, ad altri uomini come loro

  15. #15
    Utente L'avatar di BILBAO
    Registrato il
    02-03
    Località
    BELFAST
    Messaggi
    2.040
    Inviato da Born to Kill
    una goccia di libertà? a me sembra tutta la brocca piena! se ci fossi andato io con la presunzione di correre i cento ai mondiali di atletica mi avrebbero riso in faccia! e per giunta lo voleva fare con lo chador! ma fammi il piacere, non è libertà questa, è una presa per i fondelli, una dimostrazione di arroganza e prepotenza che qualcuno vuole (e riesce) a trasformare in "un messaggio di speranza"
    è logico che volesse correre con lo chador, dopo anni di bieca propaganda afgana la sua era espressione di un indottrinamento sistematico di marca talebana! infatti io non rido di qs atleta, sorrido per il piacere di vedere il ritorno alla vita di una nazione che dei non liberali (non politicamente) avevavo con la forza sprofondato nel sonno della ragione.....fa sorridere, davvero, ma del sapore della libertà ritrovata, la libertà di correre in modo goffo, ma insieme agli altri

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •