• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 37

Discussione: link GBA/Cube: serve?

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di dragonizolde
    Registrato il
    08-03
    Località
    Ciriè(TO)
    Messaggi
    13.010

    link GBA/Cube: serve?

    Ultimamente Nintendo punta tanto su questo collegamento, ma mi pare che non sia così utile e soprattutto metta il Cubo alle dipendenze del GBA. La presentazione dell'ultimo Zelda e del gioco di Pacman ha fatto calare molto la mia stima per Nintendo, che ormai sembra essersi decisa a non provare in nessun modo ad attirare altri giocatori e a puntare semore e solo sui più piccoli. In questo modo il Cubo non rischierà di diventare una console di nicchia se non addirittura una mera periferica del GBA?
    Codice amico 3ds: 0473-8210-6384


  2. #2
    Bannato L'avatar di n3o
    Registrato il
    08-03
    Località
    Affari miei
    Messaggi
    2.134
    beh diciamo si e no
    serve xkè in alcuni casi viene sfruttato in modo geniale(zelda the wind waker)

    non serve il modo in kui sta per essere sfruttato,è inutile creare alcuni titoli x gcn solo con l intenzione di sfruttare questo collegamento(vedi quel "presunto" zelda che i "capi"della nintendo hanno intenzione di far uscire,una sorta di four sword x gcn.....ma che cazzata....8( )

  3. #3
    Dal 2001. L'avatar di Nabucodorozor
    Registrato il
    11-02
    Località
    Genova
    Messaggi
    8.157
    Inviato da n3o
    beh diciamo si e no
    serve xkè in alcuni casi viene sfruttato in modo geniale(zelda the wind waker)

    non serve il modo in kui sta per essere sfruttato,è inutile creare alcuni titoli x gcn solo con l intenzione di sfruttare questo collegamento(vedi quel "presunto" zelda che i "capi"della nintendo hanno intenzione di far uscire,una sorta di four sword x gcn.....ma che cazzata....8( )
    esatto


    N!


  4. #4
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Il fatto è che mentre il GBA va via come il pane, il GC a livello di vendite non ottiene i risultati sperati. E la connettività con la console portatile, nelle speranze di Nintendo, può invogliare gli utenti di GBA a puntare sul GC come console domestica, proprio grazie alla possibilità di interagire col portatile. Anche il GBA player, che permette di vedere i giochi del gba sulla tv, è pensato proprio per questo scopo.
    Per quano riguarda il target presunto di Nintendo, rispondo così: Eternal Darkness.
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  5. #5
    Utente L'avatar di dragonizolde
    Registrato il
    08-03
    Località
    Ciriè(TO)
    Messaggi
    13.010
    Inviato da Lex
    Il fatto è che mentre il GBA va via come il pane, il GC a livello di vendite non ottiene i risultati sperati. E la connettività con la console portatile, nelle speranze di Nintendo, può invogliare gli utenti di GBA a puntare sul GC come console domestica, proprio grazie alla possibilità di interagire col portatile. Anche il GBA player, che permette di vedere i giochi del gba sulla tv, è pensato proprio per questo scopo.
    Per quano riguarda il target presunto di Nintendo, rispondo così: Eternal Darkness.
    Eternal Darkness è una goccia nel mare: Nintendo basa il suo successo su GBA e la maggor parte dei possessori di GBA sono ragazzini appassionati di Pokemon, quindi Nintendo non ha nessuna intenzione di cambiare politica finchè va bene così. Peccato che abbia rinunciato a dare battaglia a Sony accontentandosi della sua nicchia...
    In effetti però se esce FF:CC è solo grazie al link gba/cubo, visto che in Square sperano di poter sfruttare la base installata del GBA per vendere. Certo che sapere che il multiplayer sarà esclusivo appannaggio di chi possiede GBA mi fa un pò tristezza...
    Codice amico 3ds: 0473-8210-6384


  6. #6
    Bannato L'avatar di n3o
    Registrato il
    08-03
    Località
    Affari miei
    Messaggi
    2.134
    Eternal Darkness è una goccia nel mare: Nintendo basa il suo successo su GBA e la maggor parte dei possessori di GBA sono ragazzini appassionati di Pokemon, quindi Nintendo non ha nessuna intenzione di cambiare politica finchè va bene così. Peccato che abbia rinunciato a dare battaglia a Sony accontentandosi della sua nicchia...
    non credo altrimenti nn avrebbe speso fior di quattrini x accaparrarsi le esclusive capcom.....

  7. #7
    Utente L'avatar di dragonizolde
    Registrato il
    08-03
    Località
    Ciriè(TO)
    Messaggi
    13.010
    Appunto, i giochi per "adulti" li fa capcom, non di certo Nintendo, che comunque ha speso fior di quattrini per un'esclusiva per modo di dire, visto che di RE su PS2 ne escono, per non parlare dei 5 titoli capcom che sono esclusive temporanee.
    Comunque stavamo parlando del link GBA/GC e non del target di Nintendo...
    Codice amico 3ds: 0473-8210-6384


  8. #8
    Utente L'avatar di Giobbi
    Registrato il
    07-03
    Località
    Parma
    Messaggi
    519
    Inviato da dragonizolde
    Appunto, i giochi per "adulti" li fa capcom, non di certo Nintendo, che comunque ha speso fior di quattrini per un'esclusiva per modo di dire, visto che di RE su PS2 ne escono, per non parlare dei 5 titoli capcom che sono esclusive temporanee.
    Comunque stavamo parlando del link GBA/GC e non del target di Nintendo...
    La maggior parte dei titoli Nintendo sono "adulti" o "anche adulti"

  9. #9
    Utente L'avatar di dragonizolde
    Registrato il
    08-03
    Località
    Ciriè(TO)
    Messaggi
    13.010
    Inviato da Giobbi
    La maggior parte dei titoli Nintendo sono "adulti" o "anche adulti"
    Ah si? Elencameli...
    Codice amico 3ds: 0473-8210-6384


  10. #10
    Utente L'avatar di Giobbi
    Registrato il
    07-03
    Località
    Parma
    Messaggi
    519
    Inviato da dragonizolde
    Ah si? Elencameli...
    Dovresti conoscerli.

    Da MARIO a Zelda, da Pikmin a Metroid, da Resident Evil ad Eternal Darkness, da Luigi a F-Zero X.

    Non dirmi che ti fai influenzare dalla grafica spesso "infantile"?


    (Ad esempio é più "adulto" Spirited Away/la città incantata o Terminator 3?)


    Davvero credi che un Devil May Cry sia più adulto di un Mario, o un FFX di un POKEMON?

    Se sì indicami tu il perché...

  11. #11
    Utente L'avatar di dragonizolde
    Registrato il
    08-03
    Località
    Ciriè(TO)
    Messaggi
    13.010
    Zelda ha un livello di difficoltà bassissimo e non posso che vedere questo come un'intenzione di approcciarsi ad un target molto giovane.
    Finchè si trattava di grafica infantile potevo anche passarci sopra, ma quando è anche la meccanica di gioco ad esserne influenzata comincia a non andarmi bene. A me non dispiacciono i giochi con grafca colorata, però se Nintendo, ogni tanto, decidesse anche di produrre giochi con un apsetto grafico un pò più serioso ci guadagnerebbe.
    Proprio Devil May Cry ha avuto successo esclusivamente per il suo aspetto: se avesse avuto come protagonista Kirby con una bacchetta magica, non lo avrebbe filato nessuno.
    La definizione di gioco adulto o no è data anche dall'aspetto grafico e dalle tematiche affrontate nel gioco, molto meno dalla struttura di gioco. Insomma Pikmin e Metroid non credo possano essere messe sullo stesso target, così come anche RE (che non è un gioco Nintendo) e Mario.
    Un qualsiasi Final Fantasy è più adulto di un qualsiasi episodio di Pokemon, anch'esso con un livello di difficoltà a prova di poppante.
    Codice amico 3ds: 0473-8210-6384


  12. #12
    Utente L'avatar di Giobbi
    Registrato il
    07-03
    Località
    Parma
    Messaggi
    519
    Inviato da dragonizolde
    Zelda ha un livello di difficoltà bassissimo e non posso che vedere questo come un'intenzione di approcciarsi ad un target molto giovane.
    Finchè si trattava di grafica infantile potevo anche passarci sopra, ma quando è anche la meccanica di gioco ad esserne influenzata comincia a non andarmi bene. A me non dispiacciono i giochi con grafca colorata, però se Nintendo, ogni tanto, decidesse anche di produrre giochi con un apsetto grafico un pò più serioso ci guadagnerebbe.
    Proprio Devil May Cry ha avuto successo esclusivamente per il suo aspetto: se avesse avuto come protagonista Kirby con una bacchetta magica, non lo avrebbe filato nessuno.
    La definizione di gioco adulto o no è data anche dall'aspetto grafico e dalle tematiche affrontate nel gioco, molto meno dalla struttura di gioco. Insomma Pikmin e Metroid non credo possano essere messe sullo stesso target, così come anche RE (che non è un gioco Nintendo) e Mario.
    Un qualsiasi Final Fantasy è più adulto di un qualsiasi episodio di Pokemon, anch'esso con un livello di difficoltà a prova di poppante.
    Prendo atto ed in parte concordo sul discorso "livello di difficoltà".

    Meno riguardo l'aspetto grafico.. ovvero una persona adulta dovrebbe preferire seguire le s. mentali di un ragazzotto Final Fantsioso tipo uno FF8 o X main character piuttosto che quelle di un gruppo di pelouche o di una pallina rosa?

    Direi che non rimane coinvolto da NESSUNA DELLE DUE IPOTESI, per cui tenderà a ciò che é realizzato meglio.

    Leggi quindi Mario, Pikmin o Metroid.

    (Piuttosto che Primal, GTA o ultimi Tomb Raider)

    Nota: "adulto" non é eguale al "ragazzino" che potrebbe essere colpito dall'impersonare un personaggio forzatamente cool in Devil May Cry...

  13. #13
    Utente L'avatar di dragonizolde
    Registrato il
    08-03
    Località
    Ciriè(TO)
    Messaggi
    13.010
    Inviato da Giobbi
    Prendo atto ed in parte concordo sul discorso "livello di difficoltà".

    Meno riguardo l'aspetto grafico.. ovvero una persona adulta dovrebbe preferire seguire le s. mentali di un ragazzotto Final Fantsioso tipo uno FF8 o X main character piuttosto che quelle di un gruppo di pelouche o di una pallina rosa?

    Direi che non rimane coinvolto da NESSUNA DELLE DUE IPOTESI, per cui tenderà a ciò che é realizzato meglio.

    Leggi quindi Mario, Pikmin o Metroid.

    (Piuttosto che Primal, GTA o ultimi Tomb Raider)

    Nota: "adulto" non é eguale al "ragazzino" che potrebbe essere colpito dall'impersonare un personaggio forzatamente cool in Devil May Cry...
    Io più che altro guardo proprio al livello di difficoltà e soprattutto che il gioco sia divertente: Smash Bros melee è uno dei miei giochi preferiti, Mario Party 4 idem (che però quello ******* di Marco ha venduto!), Mario Golf mi era piaciuto e credo che comprerò il prossimo, ma anche GTA Vice City e Silent Hill mi piacciono. Insomma, sono l'ultima persona che va a vedere se il protagonista è un bamboccio o un figo (a parte i Pokemon, che dovrebbero bruciare tutti! A parte Jigglypuff, che in SSBM è una bomba!), però se Nintendo decidesse, accanto ai vari bambocci, di metterci ogni tanto un qualcosa che affrotni tematiche più adulte e della grafica con toni più seri, forse venderebbero qualche milione di console in più: Metroid Prime è un ottimo esempio.
    Codice amico 3ds: 0473-8210-6384


  14. #14
    Insane L'avatar di ShadowAlex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Web
    Messaggi
    10.599
    Inviato da dragonizolde
    Appunto, i giochi per "adulti" li fa capcom, non di certo Nintendo, che comunque ha speso fior di quattrini per un'esclusiva per modo di dire, visto che di RE su PS2 ne escono, per non parlare dei 5 titoli capcom che sono esclusive temporanee.
    Comunque stavamo parlando del link GBA/GC e non del target di Nintendo...
    Guarda che RE x PS2 non ne escono mica.
    REutbreaker è un gioco online che non c'entra nulla con la saga di RE.

    Il target della nintendo non è affatto infantile, ogni tanto sforna anche dei grandi capolavori "maturi" (eternal darkness, metroid...) ma cmq la nintendo lavora di + sulla giocabilità dei giochi.
    Infatti praticamente tutti i giochi della nintendo si fanno giocare e lasciano divertire che è un qualcosa di meraviglioso.

    Un qualsiasi Final Fantasy è più adulto di un qualsiasi episodio di Pokemon, anch'esso con un livello di difficoltà a prova di poppante
    A parte il fatto che in FFX è stato inserito proprio un eone che anche con 10 gil poteva ammazzare qualunque boss (compreso lo stesso sin e i dark eoni) proprio x rendere il livello di difficoltà di FFX bassissimo, una persona che compra Pokemon lo prende senza alcun dubbio x motivi diversi che lo spingono a comprare un RE.

    La persona che compra pokemon (non parlo del bambino di 4 anni che indossa le magliette di pikachu) lo compra principalmente x la giocabilità mastodontica che offre e x poter sfidare gli amici x vedere chi è il miglior allenatore.
    La stessa cosa è x SSBM, gioco che io semplicemente adoro, e x la maggior parte degli altri VG, in cui la giocabilità ha un ruolo fondamentale.

    Non dire che i giochi N sono x bambini, di piuttosto che a te piacerebbero + giochi con temi maturi.


  15. #15
    Utente L'avatar di link01
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    109
    Inviato da dragonizolde
    Io più che altro guardo proprio al livello di difficoltà e soprattutto che il gioco sia divertente: Smash Bros melee è uno dei miei giochi preferiti, Mario Party 4 idem (che però quello ******* di Marco ha venduto!), Mario Golf mi era piaciuto e credo che comprerò il prossimo, ma anche GTA Vice City e Silent Hill mi piacciono. Insomma, sono l'ultima persona che va a vedere se il protagonista è un bamboccio o un figo (a parte i Pokemon, che dovrebbero bruciare tutti! A parte Jigglypuff, che in SSBM è una bomba!), però se Nintendo decidesse, accanto ai vari bambocci, di metterci ogni tanto un qualcosa che affrotni tematiche più adulte e della grafica con toni più seri, forse venderebbero qualche milione di console in più: Metroid Prime è un ottimo esempio.
    In effetti non posso che essere d'accordo con te, l'unica cosa che mi sento di dire è che in futuro i titoli che ci ritroveremo tra le mani non saranno certo così facili. Si dice che Viewtiful Joe ed F-Zero saranno devastanti in questo senso. Cmq tornando al GBA. Se avevi pensato di acquistare un GBA, l'ultimo motivo per farlo è quello di sfruttarlo per la connessione, che secondo me non offre nulla di speciale, ma per i suoi numerosi titoli e non pensare che pokemon sia l'unica cosa che offra, perchè, alla fine dei conti, pokemon è una goccia in un mare di capolavori(anche difficilotti aggiungerei )
    "Non importa quanto avanzata possa essere la tecnologia in futuro, non riuscirà mai a raggiungere quello che ho in mente"
    Shigeru Miyamoto

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •