• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 11 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 155

Discussione: Schulz rimane nel cuore della sinistra

Cambio titolo
  1. #1
    Veterano dell'Inferno L'avatar di Born to Kill
    Registrato il
    11-02
    Località
    Marte
    Messaggi
    7.371

    KO Schulz rimane nel cuore della sinistra


    Schulz rimane nel cuore della sinistra


    L'eurodeputato tedesco, che scatenò le ire di Berlusconi all'Europarlamento, sarà alla festa dell'Unità di Milano il 15 settembre.



    MILANO - Martin Schulz è rimasto nel cuore della sinistra italiana. L’eurodeputato tedesco sarà infatti presente alla festa dell’Unità di Milano il 15 settembre. Anche se i rapporti tra Italia e Germania sono stati faticosamente ricuciti dall’incontro veronese tra Schroeder e Berlusconi, non si è comunque affievolito del tutto l’eco dello scontro avvenuto il 2 luglio scorso all’Europarlamento.

    Scontro che vide Berlusconi dare del "kapò" al deputato del Pse, che a sua volta, aveva attaccato il premier italiano sul conflitto d’interessi e sulle sue vicissitudini giudiziarie. Quella di Schulz sarà una presenza sicuramente gradita al popolo diessino che affollerà la sede dell’ex Palavobis da domani al 21 di settembre, giorno di chiusura della festa.

    L’europarlamentare socialdemocratico che già aveva preso parte alla kermesse diessina di agosto a Firenze, parteciperà ad un incontro sull’Europa assieme a Gabriella Ghilardotti, eurodeputata diesse. Schulz è sicuramente l’ospite d’onore, ma tutto lo stato maggiore della Quercia presenzierà alla festa milanese: Fassino parlerà il primo settembre, D’Alema invece il 20.

    Lo stesso Cofferati lascerà temporaneamente la “sua” Bologna per intervenire alla kermesse milanese, mentre il suo successore alla segreteria generale della Cgil Guglielmo Epifani salirà sul palco l’11.

    Gli organizzatori fanno sapere che i dibattiti saranno incentrati soprattutto sulle prossime elezioni amministartive, che rappresentano un banco di prova importante per il centrosinistra, soprattutto nel capolugo lombardo, dove il centrodestra amministra ormai da anni, forte di un’ampia maggioranza.

    (27 AGOSTO 2003; ORE 15:10)


    ecco il vero volto della sinistra italiana: Invitare come ospite d'onore un'individuo straniero che ha insultato per primo davanti all'Europa intera il presidente del consiglio del nostro paese, democraticamente eletto e soprattutto italiano come loro. Gli stessi italiani che pochi anni fa andavano a baciare la tomba dell'assassino tito (la "t" minuscola non è un'errore) che ha ucciso e infoibato migliaia di italiani uguali a loro anche se di diversa fede. gli stessi che spedivano montagne di regali a stalin mentre compiva il più grande genocidio della storia con migliaia di italiani torturati nei gulag, gli stessi che inneggiavano a ho ci min, a castro, a guevara, a mao... gente miserevole pronta a sputare sul loro stesso popolo in nome degli ideali politici




  2. #2
    "'nnaggiaasandaaa!!"(cit) L'avatar di Felix486
    Registrato il
    10-02
    Località
    (Te)
    Messaggi
    4.473
    non ci trovo nulla di male... e comunque non ho ancora capito perchè quello che ha detto Schulz è definito accusa...
    -=Felix486=-

  3. #3
    101 Airborne L'avatar di maverick84
    Registrato il
    12-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.571
    E se la vicenda del Kapò era gia stata prevista dalla sinistra italiana?e se tutto era stato organizzato precedentemente x denigrare ulteriormente una persona democraticamente eletta?
    Dubbi,a cui nessuno saprà mai rispondere...
    "I fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti"
    Ennio Flaiano


  4. #4
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    Inviato da maverick84
    E se la vicenda del Kapò era gia stata prevista dalla sinistra italiana?e se tutto era stato organizzato precedentemente x denigrare ulteriormente una persona democraticamente eletta?
    Dubbi,a cui nessuno saprà mai rispondere...
    Bismarck:
    Be polite; write diplomatically; even in a declaration of war one observes the rules of politeness.
    [tradotto + o -: "Sii cortese; scrivi con diplomazia; anche in una dichiarazione di guerra vanno osservate le regole della buona educazione."]

    Insomma Mavvo, non mi puoi partire con questi attacchi senza capo ne coda...
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  5. #5
    101 Airborne L'avatar di maverick84
    Registrato il
    12-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.571
    Inviato da Adelchi24
    Bismarck:

    [tradotto + o -: "Sii cortese; scrivi con diplomazia; anche in una dichiarazione di guerra vanno osservate le regole della buona educazione."]

    Insomma Mavvo, non mi puoi partire con questi attacchi senza capo ne coda...
    Sai com'e...non mi fido di nessun politico italiano,quindi li giudico tutti dietro l'ombra del sospetto.
    Potrei sapere anche perche sarebbero attacchi senza capo e coda?
    "I fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti"
    Ennio Flaiano


  6. #6
    Utente
    Registrato il
    11-02
    Messaggi
    9.997
    Inviato da maverick84
    Potrei sapere anche perche sarebbero attacchi senza capo e coda?
    Sai com'e...non mi fido di nessun politico italiano,quindi li giudico tutti dietro l'ombra del sospetto.
    Chiaro, no? Non sto dicendo che sia impossibile, sto dicendo che mi sei venuto fuori dal nulla con un'affermazione sostenuta solo dal tuo sospetto
    Dopo oltre 7 anni di attività, mi rifiuto di postare il decimillesimo messaggio su questo forum. Sarebbe davvero troppo. Addio =*

    20/12/'09

  7. #7
    Oh my iPod! L'avatar di er patata
    Registrato il
    11-02
    Località
    Bari Downtown
    Messaggi
    13.136
    Si è capito ormai che la sinistra va per una politica del contrattacco e non della costruttività
    si sono fatti amico Shulz, che per loro ha l'unico merito di aver insultato ( o diffamato se vogliamo) Berlusconi.

    A volte credo di essere fin troppo nerd. Naa, never too much.
    Vuoi personalizzare l'aspetto del forum di GamesRadar? Clicca qui!
    Consortium.ru 2004 3D Motion Demo, shocking graphics. (QuickTime 60MB)

    Vuoi guadagnare soldi velocemente? Clicca qui!

  8. #8
    101 Airborne L'avatar di maverick84
    Registrato il
    12-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.571
    Inviato da Adelchi24
    Chiaro, no? Non sto dicendo che sia impossibile, sto dicendo che mi sei venuto fuori dal nulla con un'affermazione sostenuta solo dal tuo sospetto
    E che dovrei dire...
    le uniche notizie le leggo dai giornali,ancora non sono diventato politico.
    Inoltre non pensi che sia sospettoso che tutto sia successo durante il primo giorno della presidenza europea italiana?a me qualche sospetto sorge.....ma visto che sono solamente sospetti non posso giudicare non avendo prove concrete...
    Qualcuno avrebbe giudicato,io non lo faccio.
    "I fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti"
    Ennio Flaiano


  9. #9
    Utente L'avatar di vegeth85
    Registrato il
    11-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.335

    Re: Schulz rimane nel cuore della sinistra

    Inviato da Born to Kill

    Schulz rimane nel cuore della sinistra


    L'eurodeputato tedesco, che scatenò le ire di Berlusconi all'Europarlamento, sarà alla festa dell'Unità di Milano il 15 settembre.



    MILANO - Martin Schulz è rimasto nel cuore della sinistra italiana. L’eurodeputato tedesco sarà infatti presente alla festa dell’Unità di Milano il 15 settembre. Anche se i rapporti tra Italia e Germania sono stati faticosamente ricuciti dall’incontro veronese tra Schroeder e Berlusconi, non si è comunque affievolito del tutto l’eco dello scontro avvenuto il 2 luglio scorso all’Europarlamento.

    Scontro che vide Berlusconi dare del "kapò" al deputato del Pse, che a sua volta, aveva attaccato il premier italiano sul conflitto d’interessi e sulle sue vicissitudini giudiziarie. Quella di Schulz sarà una presenza sicuramente gradita al popolo diessino che affollerà la sede dell’ex Palavobis da domani al 21 di settembre, giorno di chiusura della festa.

    L’europarlamentare socialdemocratico che già aveva preso parte alla kermesse diessina di agosto a Firenze, parteciperà ad un incontro sull’Europa assieme a Gabriella Ghilardotti, eurodeputata diesse. Schulz è sicuramente l’ospite d’onore, ma tutto lo stato maggiore della Quercia presenzierà alla festa milanese: Fassino parlerà il primo settembre, D’Alema invece il 20.

    Lo stesso Cofferati lascerà temporaneamente la “sua” Bologna per intervenire alla kermesse milanese, mentre il suo successore alla segreteria generale della Cgil Guglielmo Epifani salirà sul palco l’11.

    Gli organizzatori fanno sapere che i dibattiti saranno incentrati soprattutto sulle prossime elezioni amministartive, che rappresentano un banco di prova importante per il centrosinistra, soprattutto nel capolugo lombardo, dove il centrodestra amministra ormai da anni, forte di un’ampia maggioranza.

    (27 AGOSTO 2003; ORE 15:10)


    ecco il vero volto della sinistra italiana: Invitare come ospite d'onore un'individuo straniero che ha insultato per primo davanti all'Europa intera il presidente del consiglio del nostro paese, democraticamente eletto e soprattutto italiano come loro. Gli stessi italiani che pochi anni fa andavano a baciare la tomba dell'assassino tito (la "t" minuscola non è un'errore) che ha ucciso e infoibato migliaia di italiani uguali a loro anche se di diversa fede. gli stessi che spedivano montagne di regali a stalin mentre compiva il più grande genocidio della storia con migliaia di italiani torturati nei gulag, gli stessi che inneggiavano a ho ci min, a castro, a guevara, a mao... gente miserevole pronta a sputare sul loro stesso popolo in nome degli ideali politici
    la sinistra mi fa sempre piu' pena...poverini,guardate come si crogiolano



















    in un primo momento avevo letto "skulz",quello di gmc...
    “Dunque, la vera e perfetta comprensione del bello nell'arte non può ottenersi se non attraverso la visione degli originali stessi e, più che altrove, a Roma. A tutti quelli che dalla natura sono stati dotati della capacità di comprendere il bello e che a ciò sono stati sufficientemente istruiti, è da augurarsi che facciano un viaggio in Italia. Fuori di Roma bisogna, come molti amanti, contentarsi d'uno sguardo e d'un sospiro, cioè apprezzare il poco e il mediocre.”[J.J.Winckelmann];

  10. #10
    Utente L'avatar di Devil 87
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    15.530
    in un primo momento avevo letto "skulz",quello di gmc...
    Anchio, che centra con la politica mi sono detto? Cmq è di PSM
    Si vive per scoprire nuova bellezza, di solito tanta quanta se ne dimentica.

    - Half Devil -

  11. #11
    Utente L'avatar di cerberus
    Registrato il
    01-03
    Località
    Salaria Sport Village
    Messaggi
    18.301
    Inviato da maverick84
    E se la vicenda del Kapò era gia stata prevista dalla sinistra italiana?e se tutto era stato organizzato precedentemente x denigrare ulteriormente una persona democraticamente eletta?
    Dubbi,a cui nessuno saprà mai rispondere...
    Mav, le congetture lasciale alla sinistra. Si sà ma non si dice...
    Engineers do it better
    "Lo scienziato non studia la natura perché è utile, ma perché ne prova piacere e ne prova piacere perché è bella. Se la natura non fosse bella, non varrebbe la pena studiarla e la vita non varrebbe la pena di essere vissuta”.( Henri Poincaré )
    "Scientists discover the world that exists; engineers create the world that never was."

  12. #12
    Utente L'avatar di vegeth85
    Registrato il
    11-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.335
    Inviato da Devil 87
    Anchio, che centra con la politica mi sono detto? Cmq è di PSM
    anche di gmc,pero'
    “Dunque, la vera e perfetta comprensione del bello nell'arte non può ottenersi se non attraverso la visione degli originali stessi e, più che altrove, a Roma. A tutti quelli che dalla natura sono stati dotati della capacità di comprendere il bello e che a ciò sono stati sufficientemente istruiti, è da augurarsi che facciano un viaggio in Italia. Fuori di Roma bisogna, come molti amanti, contentarsi d'uno sguardo e d'un sospiro, cioè apprezzare il poco e il mediocre.”[J.J.Winckelmann];

  13. #13
    Rivoluzionario L'avatar di Gendo Ikari
    Registrato il
    03-03
    Località
    Neo Tokyo 3
    Messaggi
    6.197
    Inviato da maverick84
    E se la vicenda del Kapò era gia stata prevista dalla sinistra italiana?e se tutto era stato organizzato precedentemente x denigrare ulteriormente una persona democraticamente eletta?
    Dubbi,a cui nessuno saprà mai rispondere...
    Ma per favore...
    Viva l'Itaglia!

  14. #14
    101 Airborne L'avatar di maverick84
    Registrato il
    12-02
    Località
    Palermo
    Messaggi
    10.571
    Inviato da Gendo Ikari
    Ma per favore...
    Tu giudichi berlusconi a priori,io invece lascio adito al dubbio....
    Stavolta che fai il contrario?
    Vedi che differenza che c'e...
    "I fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti"
    Ennio Flaiano


  15. #15
    Rivoluzionario L'avatar di Gendo Ikari
    Registrato il
    03-03
    Località
    Neo Tokyo 3
    Messaggi
    6.197

    Re: Schulz rimane nel cuore della sinistra

    Inviato da Born to Kill
    ecco il vero volto della sinistra italiana: Invitare come ospite d'onore un'individuo straniero che ha insultato per primo davanti all'Europa intera il presidente del consiglio del nostro paese,
    L'ignoranza regna sovrana

    Inviato da Born to Kill
    democraticamente eletto e soprattutto italiano come loro. Gli stessi italiani che pochi anni fa andavano a baciare la tomba dell'assassino tito (la "t" minuscola non è un'errore) che ha ucciso e infoibato migliaia di italiani uguali a loro anche se di diversa fede.
    Il tuo patriottismo si mischia alla banalità con cui analizzi i fatti.

    Inviato da Born to Kill
    gli stessi che spedivano montagne di regali a stalin mentre compiva il più grande genocidio della storia con migliaia di italiani torturati nei gulag, gli stessi che inneggiavano a ho ci min, a castro, a guevara, a mao... gente miserevole pronta a sputare sul loro stesso popolo in nome degli ideali politici
    Ma come ti permeti? Come osi insultare la sinistra, ovvero circa il 51,6% degli Italiani, con queste banalità e portando ad esempio fatti compiuti da si e no un centinaio di persone?
    Queste sono offese, e se maverick avesse un minimo di coerenza ti avrebbe risposto come rispose a me quando dissi che Berlusconi era un bastardo.
    Ma su quali basi di ragionamento stai dicendo questo?
    E' bellissimo vedere che per una larga fascia di utenti di destra ogni argomento è buono per generalizzare in maniera schifosamente ributtante al solo scopo di spalare fango sul maggior numero di persone possibile.
    Che vuoi che ti dica? Bravo, un bell'applauso e avanti il prossimo..
    Viva l'Itaglia!

Pag 1 di 11 1234 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •